Juniores

Juniores Provinciali a cura di Lamberto Marchesini

Scritto da Redazione1

JUNIORES PROVINCIALI

Girone A

Alte Ceccato – Valdagno Valdagno   3 – 0   M. Dissanayake(2), P. Ganassin (Alte Ceccato)

Pietro Ganassin

 

Azzurra Maglio – Castelgomberto Lux   0 – 2   T. Melato, E. Visona (Castelgomberto Lux)

Brilla nuovamente la Juniores che ottiene la seconda vittoria consecutiva. I rossoblù espugnano il terreno dell’Azzurra Maglio 2-0. A risolvere la pratica ci pensano Melato e Visona. (dal sito del Castelgomberto Lux)

Ponte Dei Nori – Calcio Tezze   0 – 5   M. Rivato(3), G. Zordan, A. Tanello (Calcio Tezze)

Real Brogliano – Montebello   7 – 1   A. Battilana(2), M. Miotti, S. Cazzola(2), P. Prospero, T. Marchesini (Real Brogliano)

Real San Zeno Arzignano – MM Sarego Academy Sq. B   1 – 1   N. Ranghiero (Real San Zeno) A. Dal Cero (MM Sarego)

Mm sarego juniores 1-1 contro real San Zeno , partita non facile  ma si esce sempre a testa alta. (da facebook MM Sarego)  Buon  pareggio in casa contro il Sarego Academy Calcio … Complimenti ragazzi….Vamos. (da facebook Real San Zeno)

Unione La Rocca Altavilla Sq. B  Montecchio S. Pietro   0 – 5   T. Canevarolo(2), S. Nejati,D. Ros, G. Vantin (Montecchio S. Pietro)

Il punto:  Il Montecchio San Pietro guida la classifica con 25 punti seguito a 19 da Sarego B e Real Brogliano mentre a quota 16 c’è il Real San Zeno.  Più staccate Azzurra Maglio (13)  e La Rocca B e Tezze a 12

Girone B

Lakota – Thiene 1908    1 – 1   N. Basili (Lakota)

Molina – Monteviale    0 – 2   S. Maltauro, S. Albjanich (Monteviale)

Albjanich

Concordia – Cresole 80 4 – 0 D. Franco, E. Battistella, A. El Ghnymy, Autorete (P. G. S. Concordia)

San Vito Ca Trenta – Pedemontana   0 – 0  

Telemar San Paolo Ariston – Poleo Aste    8 – 0   A. Friselli(2), J. Rigon(2), M. Cola, M. Grendene, N. Purelli, F. Corradin (Telemar San Paolo Ariston)

Riposa: Zanè 1931

Il punto: anche in questo girone a due giornate dalla fine del girone d’andata il Telemar domina con 24 punti seguito da Monteviale a 18 e da Zanè a 16 (ma con una gara in meno). Seguono Poleo a 14 e Cresole a 12.

Girone C

Arcugnano – FC Vicenza Sq. B   8 – 0   A. Rampazzo, A. Stasik(3), E. Lorenzom(2), C. Polato, A. Palin (Arcugnano)

Lorenzom

Si esalta la Juniores, che supera 8-0 il Vicenza, ultimo in classifica.

Anche se il gioco è stato per lunghi tratti in mano dell’Arcugnano gli avversari non sono rimasti a guardare colpendo un palo e fallendo un altro paio di ottime occasioni. Bravi tutti (3 Stasik, 2 Lorenzom, Polato, Rampazzo e Palin) e ottima partita dei tre 2005 (Taverna, Burattin e Rigoni ) soprattutto per le enormi difficoltà dovute ad un campo veramente pessimo che ha impedito che il gioco fosse più spettacolare. (dal sito dell’Arcugnano)

BP. 93 – Junior Monticello 2 – 4 N. Mennoia(2) (B. P. 93), L. Calgarotto, A. Diallo, L. Farina, C. Bertoncello (Junior Monticello)

Essendo andati sotto di 0-3 nel primo tempo, sono stati bravi i nostri ragazzi a recuperare la partita fino al al 2-3 poteva arrivare il pareggio  ma purtroppo abbiamo sbagliato un rigore. Alla fine gli avversari hanno chiuso la partita sul 2-4  (da facebook BP93)

Carmenta – Fides San Pietro In Gu   1 – 1   M. Calabretta (Carmenta), R. Ramina (Fides San Pietro In Gu)

Dueville Calcio – Telemar San Paolo Ariston Sq. B   6 – 1   G. Pizzato, F. Guerra, M. Furlanetto(2), G. Pietrobelli, A. Rasotto (Dueville Calcio), De Mori (Telemar San Paolo Ariston)

 (foto da facebook Dueville)

 

 Union Olmo Creazzo – Quinto Vicentino   1 – 1   O. Khirouni (Union Olmo Creazzo), A. Pigato (Quinto Vicentino)

Ieri pareggio per la nostra juniores tra le mura amiche del polisportivo contro il Quinto. (dal sito dell’Union Olmo Creazzo).

Riposa: S. Lazzaro Serenissima

Il punto: Il Dueville rimane al primo posto grazie al netto successo sulla seconda squadra del Telemar seguito a tre lunghezze dalla Junior Monticello che vince con il Bp 93. Segue a 5 lunghezze il Carmenta e sempre a quota 19 ma con una gara in più l’Union Olmo Creazzo che pareggia con il Quinto. Più staccate le altre con il San Lazzaro a 13.

Sull'Autore

Redazione1