Juniores

Juniores Elite, Regionali e Provinciali: il punto a fine andata di L.Marchesini

Scritto da Redazione2

JUNIORES ELITE

Girone A

E’ duello Villafranca- Montecchio come per lo stesso raggruppamento di Eccellenza. Il Villafranca fa la lepre con 35 punti, inseguito dai castellani a quota 32.  Nell’ultima gara d’andata il Montecchio ha battuto il Dossobuono 3-1 con doppietta di Muntar e gol di Bari

Muntar

A questo link i gol del Montecchio https://www.facebook.com/MontecchioMaggioreUC/videos/428750768842292

La Rocca e Sovizzo sono a metà classifica con 17 punti; il Sovizzo ha battuto 4-0 il Montorio con doppietta di Gasparella e gol di Vitiello e Somma. Mentre La Rocca ha vinto 3-2 con l’Albaronco,  con reti di Borrelli, Del Gaudio, Gatto.

Del Gaudio

Vincenzo Somma del Sovizzo

 

Girone B

Giorgione campione d’inverno con 34 punti, seguito dal Camisano a quota 31.  Più staccato Union Eurocassola con 24 punti, Malo con 21 e Azzurra Sandrigo con 20 (e due gare da recuperare).  Il Camisano ha battuto 3-1 Cassola con le reti di Cristofani, Michelini, De Peron.  Seguono il Trissino (18) e il Summania con il Sarcedo (16) Più indietro il Caldogno con 15 punti.

Caldogno- Union Campo San Martino 3-1: Non c’è 2 senza 3 per la nostra JUNIORES ÉLITE che conclude con la terza vittoria consecutiva un dicembre da sogno! Per i ragazzi di Mister Paoli bella vittoria contro il Malo con il vantaggio già nel primo tempo grazie al rigore battuto da Zenere. Dopo che i nerostellati erano riusciti a ribaltare la situazione il pareggio di Rigon e il terzo gol di Grolla sul finire della partita ci consegnano una vittoria importantissima e tre punti d’oro! Le reti sono di Busatta, Grolla e Costanzo

Pietro Costanzo

JUNIORES REGIONALI

Girone B

Il Chiampo è secondo ad un solo punto dal Cerea che però deve recuperare una partita. Al Terzo posto c’è la Sambonifacese staccata di 5 lunghezze dalla testa. Il Lonigo viaggia nella parte bassa della classifica con 11 punti.

Girone C

Comanda il San Giorgio in Bosco seguito a 4 lunghezze dalla Marosticense e a 6 da Longare e Schio appaiate a quota 27. Il Rivereel viaggia a 25 punti tallonato dal Cornedo a 23. Tutte le altre sono più staccate.  Nell’ultima giornata i rossoneri marosticensi hanno vinto 14-1 con l’Isola Castelnovo.

Fontanivese – Bissarese 0-3 La Juniores prende il volo e schianta la Fontanivese con un netto 3-0 figlio di un gran bel calcio. Gli avversari possono poco e cadono sotto i colpi di Klaic, doppietta per lui, ed Apolloni.

 

JUNIORES PROVINCIALI

Girone A

Alte Ceccato – MM Sarego Academy Sq. B   0 – 1   A. Cocco (MM Sarego Academy)
Azzurra Maglio – Calcio Tezze   3 – 3   M. Solda(2) (Azzurra Maglio), E. Negretto(2), E. Hasanaj (Calcio Tezze)
Castelgomberto Lux – Valdagno   1 – 0   M. Sinico (Castelgomberto Lux)
Juniores vincente di misura La Juniores gioca benissimo e piega 1-0 il Valdagno con gol di Sinico. (dal sito del Castelgomberto)
Ponte Dei Nori – Montebello   1 – 0   R. Storti (Ponte Dei Nori)
Real San Zeno Arzignano – Montecchio S. Pietro   2 – 3   T. Danese, M. Fochesato (Real San Zeno Arzignano), A. Menon, T. Canevarolo(2) (Montecchio S. Pietro)

Unione La Rocca Altavilla Sq. B – Real Brogliano   0 – 7   D. Fin(2), I. Bargach(3), I. Bissari(2) (Real Brogliano)

Campione d’inverno: Montecchio San Pietro 31 punti; seguono MM Sarego 25,  Real Brogliano 23, Castelgomberto 19 ecc.

Girone B

Lakota ­- Cresole 80   2 – 2   L. Laverda (Lakota)
Molina – Pedemontana   0 – 4   E. Tusha(2), N. Sambastian, M. Lucchini (Pedemontana)
Concordia – Poleo Aste 0-2 Panozzo, Autogol
San Vito Ca Trenta – Zanè 1931   Rinviata
Thiene 1908 – Monteviale   3 – 1   R. Cantaro, D. Zanetti, D. Quadraine (Thiene 1908), S. Mingardi (Monteviale)

Riposa: Telemar San Paolo Ariston

Campione d’inverno: Telemar con 27 punti, seguito dal Poleo con 20 punti, poi Zanè a  19 punti (ma con una gara da recuperare) e il Monteviale a 18

Girone C

Arcugnano – Fides San Pietro In Gu   2 – 1   A. Palin, F. Taverna (Arcugnano), E. Filippin (Fides San Pietro In Gu)
Chiude l’anno con una vittoria la Juniores, brava ad imporsi 2-1 sulla Fides. Prestazione di grande sacrificio e concentrazione, ottima la partita dei tre 2005 che si sono dimostrati all’altezza. Decidono le reti di Palin e Taverna. (dal sito del Catelgomberto
Bp.93 – Quinto Vicentino 4 – 0  N. Mennoia(3), A. Dalla Via (B. P. 93)
Netta vittoria dei nostri ragazzi contro la quinta in classifica sperando che abbiano imboccato la strada giusta per una risalita nella classifica. Passati in vantaggio dopo pochi minuti dall’inizio della partita con Mennoia, il raddoppio arriva su calcio di rigore di Dalla Via, gli ospiti potevano riaprire la partita su calcio di rigore, parato il primo tiro dal dischetto,il direttore di gara decide di farlo ripetere per movimento anticipato del portiere, sul secondo rigore il nostro portierone Giovanni ha fatto un secondo miracolo parando il tiro.
Nel secondo tempo la doppietta di Mennoia con il secondo rigore assegnatoci chiude definitivamente la partita a 15 minuti dalla fine.(da facebook BP93)

Dalla Via, un gol inutile

A seguito del ricorso presentato dal Quinto il risultato è stato rovesciato dal Giudice Sportivo; il Bp 93 ha fatto giocare tre ragazzi nati nel 2001.

Carmenta – S. Lazzaro Serenissima   1 – 1   C. Lazzaretti (Carmenta), E. Cozza (S. Lazzaro Serenissima)

Dueville Calcio – Junior Monticello   0 – 0  JUNIORES CAMPIONI D’INVERNO  (da facebook Dueville)

Telemar San Paolo Ariston Sq. B – FC Vicenza Sq. B   11 – 2  

Riposa: Union Olmo Creazzo

Campione d’inverno: Dueville con 28 punti, Insegue la Junior Monticello staccata di tre lunghezze. Al terzo posto con 22 punti l’Union Olmo Creazzo. Al quarto posto arriva il Carmenta con 20.

Sull'Autore

Redazione2