Edicola

L’edicola del Martedì: cambi sulle panchine del Lonigo e della Solesinese. Tante iniziative

A

Anniversario Figc: Una giornata di calcio aperta a tutti i bambini. È stata presentata questa mattina nella sede municipale di Mestre la manifestazione organizzata dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC Veneto in collaborazione con la LND Veneto per celebrare il 120° anniversario della fondazione della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Domenica 18 marzo, dalle ore 10.30 alle 12.30, Piazza Ferretto a Mestre ospiterà bambini e bambine dai 5 ai 10 anni di età che si sfideranno in mini-partite (tre contro tre e quattro contro quattro) e prove di abilità tecnica. L’evento è aperto non solo ai già tesserati FIGC, ma a tutti i bimbi che vorranno partecipare. Alla manifestazione sarà legata anche un’importante iniziativa di raccolta fondi promossa dalla “Fondazione Insieme contro il Cancro”, che distribuirà in piazza palloni da calcio in cambio di un contributo a sostegno della realizzazione di studi e progetti di ricerca clinica volti alla miglior tutela del paziente oncologico. Il presidente Ruzza in sede di presentazione ha ringraziato il Comune di Venezia per quest’opportunità:  Attraverso questa manifestazione vogliamo ribadire che noi siamo la vera base della Federazione, siamo il calcio dei ragazzi, quello che rappresenta i veri valori dello sport. La speranza è che domenica sia una giornata di soddisfazione per noi, ma soprattutto di divertimento per i bambini”.  Valter Bedin, Coordinatore del Settore Giovanile e Scolastico del Veneto ha fatto presente che all’evento potranno partecipare anche i non tesserati: “vogliamo che sia una giornata di festa per tutti”.

B

Bassano: Il Bassano che si sta già muovendo per la prossima stagione avrebbe contattato l’attaccante Simone Monni, classe 1996 della Virtus Bergamo. Sul giocatore pare peraltro che ci sia anche il Pordenone

Basso: dopo 10’ della gara di domenica fra Gazzo e Olympia il giocatore del Gazzo Luca Basso ha riportato la frattura scomposta della tibia e del perone. Oggi il giocatore sarà operato. Mister Morra, la società padovana ed i compagni di squadra fanno al giocatore i più sinceri auguri di una pronta guarigione. “ Basso è un combattente – dice mister Salvatore Morra che ieri ha visitato il giocatore – e certo farà di tutto per tornare in campo”

Bodgan: abbiamo già parlato di Luka Bogdan, difensore che lo scorso anno è passato per Vicenza senza praticamente lasciare traccia. Adesso che gioca con il Catania è appetito da molti club di B, ultimi in ordine di tempo, la Salernitana e il Brescia.

J

Juniores Elite: oggi in campo per il turno infrasettimanale gli Juniores Elite queste le gare

GIRONE A

Alba Borgo Roma – Malo
Cerealdocks Camisano – Sona
Garda – Bonollo Mestrino
La Rocca Monselice – Bussolengo
Montecchio Maggiore – Pozzonovo
San Martino Speme – Vigasio
Seraticense – San Giovanni Lupatoto
Villafranca Veronese – Concordia
Virtus – Caldiero Terme

GIRONE B

Cavarzano Oltrardo – Vedelago
Favaro – LiaPiave
Nervesa – Eurocalcio
Piovese – Eclisse Careni Pievigina
Sacra Famiglia – Giorgione
Union Pro – Rosà
Vigontina San Paolo – Villorba
Vittorio Falmec – Pro Venezia

Turno di riposo: Ambrosiana Trebaseleghe

K

Keepersport: Baroncini, Brunner e Gagliardi relatori d’eccezione allo stage per allenatori dei portieri Dopo più di un anno di attesa, tempo necessario per raggruppare tre allenatori di massimo livello, la Scuola portieri Keepersport Solo numeri uno, in collaborazione con l’A.C. Union Olmo Creazzo, lunedì 23 aprile dalle 09:00 alle 16:00, organizza uno stage d’aggiornamento per allenatori dei portieri di calcio sul sintetico di via A. Doria a Olmo (Vi). I temi della giornata tratteranno diversi aspetti  riguardanti il ruolo come l’orientamento (Gagliardi settore giovanile Genoa CFc), la distribuzione con i piedi (Brunner 1^ squadra Udinese Calcio) e le palle alte (Baroncini settore giovanile Juventus Football Club). Ci sarà la possibilità di pranzare con i relatori e gli altri iscritti. Il costo dell’evento sarà 35 € più 10 € per il pranzo. Per informazioni ed iscrizioni contattare il 3479836799 o scrivere a micheledebernardin@gmail.com. Le domande complete di partecipazione dovranno pervenire entro il 16 aprile 2018.

LOCANDINA STAGE 23.04.18

L

Cambio sulla panchina del Lonigo. Dopo due mesi avari di risultati si è dimesso mister Andrea Martinello. In otto gare aveva ottenuto la vittoria con il Bevilacqua ed un pari con il Nogara a fronte di sei sconfitte. La squadra leonicena è penultima in classifica con 17 punti appena due dalla Scaligera che regge il fanalino di coda. Attualmente Callegaro e c. sono a 7 punti dal quintultimo posto e quindi se il campionato finisse oggi non disputerebbero nemmeno i play-out. A guidare la squadra nella missione salvezza sarà l’allenatore della formazione Juniores Giuseppe Allocca, già mister in passato dell’Almisano e dell’Aurora Cavalponica.

Martinello

M

Mercoledì di gare: domani, mercoledì 14, campi permettendo, sono in programma alcune gare molto importanti: si recupera intanto Schio – Nove (al De Rigo ore 20.00), a Camisano è in programma la semifinale di ritorno fra Camisano e Treviso ed infine a Malo è in programma la semifinale di andata della Coppa Veneto di Seconda Categoria.

N

Nicolè e le vere parole del Calcio: Fabio Nicolè organizza uno stage per allenatori per Sabato 7 Aprile nella Sala del Coni con Yari De Rossi e con Stefano Zerbato

P

Pinna: Auguri di pronta guarigione a Sara Pinna che ieri ha avuto un malore ed è svenuta durante la tramissione del Lunedì sera a Tva.  Molti i simpatizzanti di calcio che hanno inviato messaggi augurali alla brava (e bella) presentatrice televisiva.

Pinna Carrera

Presenze e reti. Ecco le presenze e le reti  alla 22 giornata  del Nove: Bragagnolo 22, Marchetti 21(2), Nonni 20, Pasinato 20 (1), Stefani D. 19, Padovan 18 (1), Hannioui 18 (8), Orsato 18 (1),  Bordignon 16 (2), Dalla Gasperina 16 (5), Zonta 15, Dalle Nogare 14, Pigatto13,  Bizzotto 12 (2), Zen 11, Baldissera 9,  Stefani A. 8,  Sanna 8, Andreatta 8, Bertazzo 4, Rebellato 4.

Nove

 

S

Solesinese: Borotto addio!  Paolo Borotto mister della Solesinese, dopo alcuni risultati negativi ha dovuto lasciare il suo incarico. Ma il mister la prende con filosofia: “Chi di spada ferisce di spada perisce. L’anno scorso ho sostituito io un collega e abbiamo fatto qualcosa di eccezionale 17 partite senza sconfitte e il salto di categoria – racconta il mister di Noventa –  Quest’anno è toccato a me. Sono deluso perché ero convinto di salvare la squadra.  Non ero un fenomeno lo scorso anno ma nemmeno scarso quest’anno. Ma si sa questo è il destino degli allenatori quando non vengono i risultati, gratitudine e riconoscenza vengono dimenticati. L’errore se di errore si vuol parlare e’ quello di aver accettato di affrontare una nuova categoria con la rosa dello scorso anno liberando alcuni bravi ragazzi per far spazio ai fuori quota obbligatori e questo ha fatto la differenza in questa categoria.  Ma l’esonero non potrà togliermi la passione, le gioie per un goal, quei giorni pieni di rabbia per le sconfitte, gli scherzi in spogliatoio, le urla, le esultanze dopo una vittoria. Non c’è nulla di normale nelle amicizie create con la coerenza l’impegno la determinazione i sacrifici le rinunce e sudando per il lavoro costante le pretese che gli altri hanno su di te e tu non puoi avere su di loro, ma delusione per decisioni che vengono prese da chi non ha il coraggio di invertire questa malsana consuetudine e non per valide ragioni.  Perché il calcio è un gioco, un divertimento ma un divertimento “serio” che prevede impegno, passione ed abnegazione.  Ma state tranquilli la rabbia passa la passione no !!! Alla prossima!!

Paolo Borotto

V

Vicenza calcio (notiziario):  Tre infortunati dopo la gara di Trieste ma tutti recuperabili. E’ quanto emerge dall’infermeria biancorossa dopo aver sottoposto ai primi esami il difensore Crescenzi (trauma orbitale) e i centrocampisti Jakimoski ( punti al piede per un colpo subito), e Tassi (gran colpo la naso ma esclusa la frattura).

MUSICA 🎶 & CALCIO ⚽ si incontrano per una giusta causa: aiutare la Squadra della nostra Città con un’Iniziativa ufficiale rivolta sia al mondo della notte che a quello dello sport con l’obbiettivo di divertirsi portando un aiuto reale e concreto. Parte dell’incasso della Serata sarà, infatti, devoluto a contributo del Vicenza Calcio. Esserci per sentirsi speciali e dare un vero e forte supporto all’iniziativa. Per l’occasione saranno presenti per partecipare attivamente
NERIO DE BORTOLI e lo staff del VICENZA CALCIO.

 

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino


Sull'Autore

Federico Formisano