Terza Categoria

Terza Categoria. risultati, classiche, marcatori

Scritto da Federico Formisano

Terza Categoria Vicenza (terza giornata ritorno)

Il BoCa batte anche il Grancona è va a + 18: ormai solo la matematica lascia qualche debolissima chanche alle avversarie. L’Altavilla pareggia con il New Team mentre il Santomio a cui finora non ha giovato il cambio del mister perde con l’Union Olmo Creazzo.  Torna alla vittoria il Recoaro ancora in corsa per i play-off.

7 Mulini Fimon  Monte Di Malo  1-2   De Zorzi (7M)
Grancona Bo Ca Junior  0-2  Dall’Omo (2)
Newteam Ss Trinita’  Altavilla  1-1  Melison (A) Soldà (N)
Recoaro  La Contea  2-0 Bicego, Luna
S.Lazzaro Serenissima  Tresche Conca 2-2 Ciolacu, Dimitri Panozzo (TC)  Di Muni (SL)
Union Olmo Creazzo S.Tomio 2-0  Tonello e Cattani
Vestenanova  Polisportiva Pedezzi   2-1  Beschin e Tamiozzo (V)

Ivan Luna del Recoaro

Classifica: Boca Junior 44, Altavilla 28, Vestenanova 26,  Santomio 24, Grancona 23,  Treschè Conca,  New Team 22,  , Recoaro 21,    La Contea 18,  Pedezzi 16, Union Olmo Creazzo 15, Monte di Malo 12,   7 Mulini 10, , San Lazzaro B fuori classifica 14

Classifica Marcatori:

32 reti: Dall’Omo (Bo Ca junior)
14 reti: Luna (Recoaro)
8 reti: Scalzotto (Bo Ca Junior), Prepelita (Pol Pedezzi)
7 reti: Leorato  (Grancona),  Carollo (Santomio e Treschè Conca)   Sturaro (Union Olmo Creazzo), Beschin (Vestenanova)
6 reti: Doria (New Team), Guarino (Pol Pedezzi), Di Muni (San Lazzaro),   Fabbrini (Vestenanova)
5 reti: Melison, Tezze (Altavilla), Carli (Recoaro), Dalla Vecchia, Soppelsa (Santomio) Lunardi (Treschè Conca), Soave (Vestenanova)

Le Cronache

2 a 2 del Conca sul campo del S. Lazzaro Serenissima squadra B. Apre le marcature su calcio di rigore il capitano di oggi e niente meno che el dies Ivan Ciolacu che trasforma il rigore procurato da Elia Panozzo, il primo tempo finisce sull’1 a 0. Il secondo tempo si apre con goal del Pres Dimitri Panozzo che porta il Conca sul 2 a 0. Nel finale di partita il S. Lazzaro trova prima il 2 a 1 su rigore e poi anche il goal del pareggio al 92esimo. Bella soddisfazione per Ivo il Divo che festeggia così la prima da capitano. Altra nota da segnalare il ritorno di Alberto Guerra che subentra a Zuccollo.
Adesso testa a Domenica per continuare ad inseguire i play-off. Tutto sommato oggi risultati positivi con il solo Vestenanova che vince tra le rivali dirette per l’obbiettivo.

Terza Categoria Bassano (quarta giornata ritorno)

Ancora un rinvio per le bellunesi (Alpes Cesio – Juventina); e così mentre il Solagna batte l’Union Lc l’Angarano battendo seccamente il Campolongo si affaccia in testa alla classifica. Il Solagna però si avvicina ed in piena lotta anche per il titolo. Perde una battuta il Facca che pareggia con il San Lazzaro e Santa Croce. Fellette batte il Breganze e lo raggiunge in classifica ma rischiano entrambe di autoescludersi dalla lotta per i play-off.  

Alpes Cesio Juventina Ed. Polaris  rinviata
Angarano Campolongo 4-1 Campagnolo A. Musah, Pizzato Consuma (A) Bonato (C)
Fellette Breganze 1-0  Grigoletto
Longa Automalacarne Lamonese 3-1  Bernardi (2), Seganfreddo
San Lazzaro Santa Croce Facca  1-1
Union Lc Solagna  0-1 Stevan

Grigoletto del Fellette

Classifica: Angarano, Union LC , Juventina Polaris  30, Solagna 29,    Facca, 25, Breganze, Fellette 23, Alpes Cesio, Longa 20,  Campolongo  18, Lamonese, San Lazzaro e Santa Croce 12,  Per Santa Maria 1

Classifica Marcatori:

24 reti: Baù Eder (Union Lc)
11 reti:  Bachis  (Alpes Cesio), Pontin (Juventina Polaris)
9 reti: Brandalise (Juventina Polaris)
7 reti:Dalla Gasperina  (Lamonese) Zampieri (Solagna);
6 reti: Bizzotto (Campolongo), Simioni (Facca) Grigoletto (Fellette), Favaro (Per Santa Maria) Bonamigo (Union Lc)

 

Terza Categoria Padova (terza giornata ritorno)

Grande equilibrio in questo raggruppamento con il Grantorto fermato sul pari dalla Comitense mentre il Pozzetto addirittura perde dalla Justinense. In recupero il Tremignon che ha superato la Riviera Berica-Il Vicenza vince con il Quinto ma non fa punti trattandosi di una squadra B. 

Calcio Gazzo  Polisportiva Rampazzo  4-3  Brogliato (3) per il Rampazzo.
Campodoro Limena  Atletico Lissaro  2-1 Turetta D. (2)
Grantorto  Comitense  2-2  Bianchi (2, C) Forasacco
Justinense  Pozzetto  2-1  Scarsato, Adili (J) Talin (P)
Riviera Berica Real Tremignon  0-3  Syll, N’Doye, Fior M.
Vicenza  Quinto Vicentino  2-0  Bellotto (2)

Classifica: Grantorto 31, Pozzetto, Comitense 29, Real Tremignon  28, Campodoro 26,  Vicenza 24,  Olympia  21, Justinense 19, Riviera Berica  13, Atletico Lissaro,  Gazzo 10, Rampazzo 0  Quinto B fuori classifica 14

Classifica Marcatori:

16 reti: Beluri (Justinense) Meneghetti  (Comitense)
14 reti:  Baggio (Grantorto)
12 reti: Bellotto (Vicenza),
10 reti: Turetta (Campodoro)
9 reti: Antonello, Stokic (Pozzetto), Brogliato (Rampazzo),
8 reti:  Bianchi (Comitense) Giaretta D. (Quinto),
7 reti:  Kasmi (Grantorto),   Gambino (Riviera Berica)

Grantorto – Comitense 2-2 FULL TIME al Campo Comunale di Via Sant’Antonio Primo tempo:
13′ su punizione dalla sinistra di Akhber , pallone in area colpito di testa dagli avversari che arriva sui piedi del nostro difensore Mariano Forasacco che dalla linea dell’area piccola la mette in rete; risultato 1°T sull’ 1-0 dopo 3′ di recupero;
Secondo tempo: 60′ pareggio degli ospiti con il loro attaccante Bianchi che batte una punizione dal limite dell’area, il nostro portiere Marco Zenere tocca ma la palla entra in rete; 81′ potente punizione centrale dalla tre quarti campo battuta dal nostro capitano Gobbato, il portiere ospite non la trattiene e Simone Pezzoli  da pochi passi appoggia la palla in rete: 90’+3′ gli ospiti pareggiano con Bianchi che, dopo una punizione dalla sinistra e con la palla rimasta in mischia in area, insacca il pallone alla destra del nostro portiere Zenere ; risultato sul 2-2 dopo 3′ di recupero. (Da Facebook Grantorto)

Andrea Gobbato del Grantorto

Justinense – Pozzetto 2-1 25′ Scarsato (Justinense) 20’st Adili (Justinense) 40’st Talin (Pozzetto)

Oggi trasferta insidiosa contro i locali che arrivano da due larghe vittorie e i nostri con diverse assenze. La partita inizia sotto la pioggia e non si annuncia facile. Al 11′ Lolato a tu per tu con il portiere non trova la coordinazione per concludere a rete e l’occasione sfuma. Al 20′ grande occasione per i locali ma Trento è tempestivo a salvare sulla linea. Ma al 25′ arriva il vantaggio avversario con un bel colpo di testa da calcio d’angolo. I nostri non reagiscono ed al 30′ sono di nuovo i locali a rendersi pericolosi con un tiro da fuori che esce di poco. Al 33′ Trento sfodera un gran tiro dai 30 metri che sfiora l’incrocio dei pali. I nostri si fanno coraggio e cercano il pareggio, al 40′ Mieni si libera bene ma calcia debole e centrale. Nell’azione seguente un disimpegno senza senso del nostro centrocampo porta al calcio di rigore per i locali che fortunatamente lo falliscono calciando fuori. Termina sullo 1-0 la prima frazione con la Justinense meritatamente in vantaggio. La ripresa inizia con i nostri alla ricerca del gol, Mieni al 1’st calcia alto dal limite dell’area. Al 4’st ghiotta occasione per Baggio ma il suo colpo di testa a colpo sicuro esce incredibilmente a lato di un nulla. I nostri continuano ad insistere ma non sono concreti sotto porta. La pioggia si fa più insistente e la partita è molto viva e combattuta. Al 20’st però, su un disimpegno errato della nostra difesa, arriva il raddoppio dei locali che sembra chiudere la partita. Al 40’st Talin accorcia le distanze trovando un gol in mischia ma nei minuti restanti i nostri non riescono a trovare la rete del pareggio e la gara si conclude con una pessima sconfitta. Altra prestazione sottotono dei nostri ragazzi, bisogna assolutamente cambiare registro al più presto ritrovando la voglia e la concretezza vista fino ad un mese fa. (Da Facebook Pozzetto)

Nel girone C il Sossano perde con il Giarre ma rimane primo in classifica

Sull'Autore

Federico Formisano