“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del venerdì: settimana difficile per i mister

Scritto da Federico Formisano

Settimana difficile per gli allenatori: nella nostra provincia sono avvenuti tre cambi e tutti in seconda categoria con le Alte che ha chiamato Vicari a sostituire De Grandi, con la Nova Gens che ha preso atto delle dimissioni di De Grandi  e con la Pedezzi che ha provato il classico colpo di frusta con Gemo che provvisoriamente prende il posto di Sdyelar ; nel veronese c’è stata il cambio alla Scaligera con Troccoli che prende il posto di Greggio,  all’Albaronco con il ritorno di Pennacchioni al posto del dimissionario Iunco, mentre Bonomi ha rilevato Laperni al Tregnago. E di oggi la notizia che l’Adriese ha sostituito Tiozzo con Mattiazzi. Ad inizio settimana era arrivata in D anche la notizia del cambio sulla panchina del Belluno con Zanin al posto di De Agostini.   In C settimana di travaglio per Sullo del Padova che rimane sulla graticola e che dovrà fare risultato domenica per salvare la panchina

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2020/01/16/edicola-del-giovedi-anche-oggi-il-pieno-di-notizie/  aggiornamenti sul calciomercato di C, le ultime notizie sulle panchine, presenze e schede giocatori aggiornate.

http://www.calciovicentino.it/2020/01/16/calcio-in-citta-di-vicenza-anno-zero/Un reportage inquietante sulla situazione del calcio a Vicenza: in città ci sono sette squadre che partecipano ai campionati FIGC, lo stesso numero di Bassano, una di più di Schio città che sono un terzo di Vicenza. Quali sono le squadre scomparse negli anni (tante, dall’Atletico, alla Stanga, dal Real Vicenza Vs, alla Fiamma, ecc. ) . Cerchiamo anche di dare una motivazione anche se non è facile. Centra il ricambio dirigenziale ma centrano anche i consueti problemi economici. Forse per una volta non entrano in gioco gli impianti.

http://www.calciovicentino.it/2020/01/17/seconda-categoria-c-17-il-punto-di-bottoni-top-cronache-e-cannonieri/  il punto sul girone C di seconda Categoria con top, cronache e cannonieri.

http://www.calciovicentino.it/2020/01/16/scommesse-live-ultima-tendenza-del-gioco-online-ma-come-funzionano/ redazionale

http://www.calciovicentino.it/2020/01/16/cinquina-allorsiana-e-il-valli-prosegue-nella-corsa-al-comando/ redazionale su Valli- Orsiana

A

Adriese:  cambio della guardia sulla panchina dell’Adriese; dopo gli ultimi negativi risultati è stato esonerato l’allenatore Luca Tiozzo;  Contestualmente Usd Adriese 1906 annuncia di aver assunto Gianluca Mattiazzi come nuovo allenatore della prima squadra. Mattiazzi torna alla guida dell’Adriese dopo un anno e mezzo, essendo già stato allenatore da metà campionato 2016/17 e per tutto il 2017/18. Il tecnico si metterà all’opera da oggi.  Da parte del presidente Luciano Scantamburlo e di tutta la dirigenza i migliori auguri di buon lavoro al nuovo tecnico.

Arzignano (mercato): La società FC Arzignano Valchiampo comunica ufficialmente di aver ceduto le prestazioni sportive del calciatore Manuel Antoniazzi alla Recanatese. A Manuel un ringraziamento per quanto fatto finora in gialloceleste e il più caloroso in bocca al lupo per la nuova esperienza sportiva che lo attende! (Dall’ultima edizione di ieri)  Intanto sembra fatta anche la cessione di Emanuele Anastasia alla Pro Sesto.

Anastasia alla Pro Sesto?

Oggi alle 13.30 allo Stadio Menti, la conferenza stampa di mister Colombo.

C

Calciomercato serie C :  Proprio il Carpi atteso domenica al Menti mette a segno il colpo più importante del giorno con l’arrivo dal Teramo di Pietro Cianci, attaccante esterno. La Feralpi cede due difensori, Eleuteri che rientra all’Atalantea che lo gira all’Alessandria e  Altare che si accasa all’Olbia.  Il centrocampista Andrea Boscolo Papo, ex Altovicentino, lascierà quasi certamente il Modena. La Triestina sta provando un giovane centrocampista australiano Leo Mazis, classe 2000.  Il Fano comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del giocatore Riccardo Cargnelutti, proveniente dal Modena. L’attaccante Ferretti lascia la Triestina e va all’Imolese.

Boscolo Papo

Boscolo Papo lascia il Modena

Chiarello: Domenica scorsa ad assistere il match contro il Real Brogliano c’era anche Federico Chiarello. Il giovane esterno, infortunatosi al braccio nella partita di Grancona, si è presentato sorridente al Giuriato con tutore e l’immancabile giubbotto di rappresentanza. Chiarello, oltre a ricevere gli auguri e gli incoraggiamenti dei presenti, ha raccontato le dinamiche dell’accaduto e come sarà il recupero.

Come è avvenuto l’infortunio?
Mi sono infortunato cadendo con un avversario. Purtroppo il mio braccio era bloccato dal suo e quindi non ho avuto il controllo durante la caduta.

Come è andata l’operazione?
L’ operazione è andata bene, mi sono state messe due placche nel braccio fratturato.
I primi giorni sono stati piuttosto duri da sopportare, ora sto decisamente meglio.

Che tempi di recupero ti aspettano?
I tempi di recupero sono stimati in 3 mesi circa, ma non ho una riabilitazione specifica da fare Devo solo prestare attenzione a non sforzare il braccio per il prossimo mese.

Quando potresti tornare in campo?
Il mio obiettivo è di giocare ancora qualche partita in questa stagione, compatibilmente al mio recupero ovviamente. Mi impegnerò al massimo per riuscirci.
Magari i miei compagni mi fanno un regalo dandomi la possibilità di partecipare ai playoff, allungando così la stagione di qualche settimana. (dal sito del Montecchio San Pietro)

F

Fuori Gioco: Lunedi alle 17.30 torna su Tva la trasmissione Fuori gioco con Franco Bertuzzo, Federica Benacchio e il commento tecnico di Federico Formisano. Ospiti della tramissione saranno due personaggi del nostro calcio con il giocatore Alberto Toniolo del Tezze sul Brenta, ex giocatore  di Camisano e Giorgione,  e Zoran Ljubisic attuale allenatore degli Allievi Nazionali dell’Arzignano e in passato giocatore di varie formazioni, e anche del Cervia allenato da mister Graziani con la quale ha partecipato alla trasmissione “Campioni, il sogno” su Italia uno.

Zoran Ljubisic

M

Move Different: è assolutamente da visitare il nuovo centro di medicina dello sport aperto presso le Piscine di Vicenza in Viale Ferrarin: consigliamo vivamente a tutti i dirigenti di perdere una mezzora di tempo chiedendo un appuntamento al 0444 924868 per visitare il centro che dispone di un attrezzatura assolutamente di primo ordine con macchine all’avanguardia.  Noi lo abbiamo fatto ieri e siamo rimasti impressionati dalla modernità dei mezzi che vengono utilizzati !!!! Vi presenteremo le attrezzature di Md che puntano all’Analisi preliminare e dello sport praticato, alla valutazione personalizzata degli atleti, al recupero degli infortunati. Nel centro sono presenti le specialità mediche: medicina dello sport, Ortopedia, Medicina fisica e riabilitativa, osteopatia e fisioterapia.  Ribadiamo una visita non costa nulla e potrebbe essere utilissima per tutti i vostri atleti.

P

Presenze e reti: finora abbiamo pubblicato i dati (di cui abbiamo tenuto conto o che ci sono stati forniti dalle società) di queste squadre:  7 Comuni, Altair, Arcugnano, Arzignano, Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo,  Bp 93, Camisano, Cartigliano, Eurocalcio, Grisignano, Junior Monticello,  La Rocca,   Le Torri, Marola, Marosticense,  Montebello, Monte di Malo, Novoledo, Rosà, San Lazzaro, Santomio, Schio, Union Olmo Creazzo, Vicenza, Virtus Cornedo.

R

Real Brogliano: mister Daniele Cavedon ci comunica che martedì sera ha svolto il primo allenamento con il Real Brogliano, Andrea Impicciatore, attaccante del 1993, svincolato e arrivato nel valdagnese per motivi di lavoro.  Nelle ultime stagioni il giocatore ha militato nel Termoli e nel Castelmauro nella promozione abruzzese.

V

Valbrenta:  C’è un nuovo presidente al Valbrenta.  La massima carica dirigenziale è stata assunta da Ermanno Bombieri, sindaco di San Nazario . Paolo Dalla Zuanna, che ha rivestito il ruolo di presidente negli ultimi anni a partire dal 2013 (ed in precedenza è stato direttore sportivo e segretario),  rimane in società come dirigente

Paolo Dalla Zuanna

Vicenza:   Dopo la conferma dell’assenza di Barlocco che ne avrà per venti giorni per una distorsione alla caviglia e dopo la squalifica per Marotta per somma d’ammonizioni arriva anche la terza assenza eccellente. Ieri si è infortunato Stefano Giacomelli  che si è fermato durante la sgambatura con gli Allievi per un problema muscolare.  A questo punto Di Carlo potrebbe optare  per un ritorno al 4-3-1- 2 con Vandeputte rifinitore e un centrocampo a tre con Cinelli, Pontisso e Zonta (o Rigoni) con Arma e Guerra di punta. In difesa Liviero sostituirà Barlocco mentre torna Bruscagin sulla corsia di destra.  La gara con il Carpi si presenta così in salita, ma Di Carlo sa certamente come trovare le contromisure opportune.

 

I biancorossi di mister Di Carlo si alleneranno oggi alle 14.30 presso il centro sportivo di Vigardolo, mentre la rifinitura di domani è prevista alle ore 11.30 a Capovilla. Entrambi gli allenamenti verranno svolti a porte chiuse per permettere alla comitiva di preparare al meglio la sfida di domenica contro il Carpi.

Vicenza (Stadio): si va verso il tutto esaurito. Sono oltre 9000 i posti già venduti fra abbonamenti e tickets.

info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano