Edicola EVIDENZA

L’edicola della domenica e da domani calciomercato..

Scritto da Federico Formisano

Ieri abbiamo pubblicato queste news di calciomercato: IL Castelgomberto ha confermato il portiere Chilese, il Grancona ha scelto l’allenatore Perlotto e gli ha affiancato Bottoni come direttore sportivo, il Longare ha confermato Milanello, Todaro e Munaro, il Real Stroppari ha preso Geremia come allenatore e il difensore Battistello ex Transvector, il San Vitale prende Vinoli per la panchina, Alberto Toniolo va al Galliera come giocatore e direttore sportivo, la Luparense comunica il ritorno di Alberto Briaschi alla direzione sportiva, il Real San Zeno conferma Bergozza e Zoccante, il San Pietro Rosà prende Carniel, Anziliero, Andrea Toniolo e Sgarbossa, il Sossano definisce l’arrivo di Piccotin dal Boca.  E scusate se è poco.

Da domani, giorno che dovrebbe essere decisivo per il calcio dilettantistico con le decisioni che verranno assunte dal Consiglio Federale, questa rubrica diventerà il calciomercato e verrà pubblicate in due edizioni al mattino  e al pomeriggio e nel caso di notizie bomba anche in tarda serata.

Le notizie pubblicate ieri sul nostro sito:

http://www.calciovicentino.it/2020/06/06/ledicola-del-sabato-e-arrivato-il-protocollo-per-lattivita-giovanile/ quante notizie esclusive di calcio vicentino : da Galliera, Luparense, Real San Zeno, San Pietro Rosà, Sossano,  ecc.

http://www.calciovicentino.it/2020/06/06/calciomercato-altre-bombe/ le notizie del pomeriggio arrivano da Castelgomberto, le Torri, Grancona, Longare, sossano, ecc

http://www.calciovicentino.it/2020/06/06/che-cosa-fanno-i-big-del-nostro-calcio-6/ Per la sesta puntata della nostra inchiesta altri dieci giocatori fra i più importanti ci svelano quali sono i loro programmi per il prossimo campionato.

http://www.calciovicentino.it/2020/06/06/la-scarpa-doro-stiven-sinaj-e-lequilibrio-ritrovato/  L’intervista di Maurizio Lissandrini a Stiven Sinaj, scarpa d’oro del calcio vicentino

A

Arzignano Mattia Storti, 13 anni, annegato ieri nell’Agno a Brogliano, era una giovane promessa negli Esordienti dell’Arzignano. “Era stato con me 4 anni nel futsal Cornedo e da due anni era ad Arzignano – lo ricorda Nicola Ciatti addetto stampa dell’Arzignano – Aveva iniziato giocando in entrambe le discipline, futsal e calcio a 11. Ad Arzignano giocava con gli esordienti allenati da  Dalla Pellegrina”   Alla società e alla famiglia le condoglianze della nostra redazione. Anche il  LR Vicenza si è unito  al dolore dell’Arzignano per la tragica scomparsa del piccolo Mattia.

Esordienti con Mattia (primo a sinistra in basso) 

Arzignano:  Inizia gli allenamenti al campo di San Lazzaro (tre campi di cui uno in sintetico) in cui svolgerà l’attività di preparazione in vista dei play-out. Come da protocollo saranno previsti percorsi diversificati e le sanificazioni previste. I giocatori dormiranno in camere singole e torneranno alla vita normale solo da mercoledì dopo che saranno noti gli esiti dei tamponi a cui verranno sottoposti.

B

Bollettino Coronavirus: il totale è di  234.801 i casi totali dall’inizio della pandemia: 35.877 persone attualmente positive (+270), 33.846 deceduti (+72), 165.078 guariti (+ 1297)

C

Castelgomberto:Marco Cenzato, attaccante esterno del 1993 (20 presenze e 5 reti)  rimane al Castelgomberto “ per diventare una nostra bandiera !!!!”  E’ la terza conferma dopo quella del portiere Chilese e del centrocampista Tamiozzo.

D

De Grandi: Aspettando la decisione della Figc su eventuali promozioni e retrocessioni, con molta probabilità non resterò alla Nova Gens. Sto valutando varie proposte. In ogni caso ringrazio la società del basso vicentino per questa stagione un po’ anomala per via del virus. Come molti non vedo l ora di ritornare in campo e alla normalità.  Matteo De Grandi difensore del 1989.

F

Fuori gioco:  Lunedì alle 17.30 torna l’appuntamento con Fuorigioco, la trasmissione sul calcio dilettantistico condotta in studio da Franco Bertuzzo e Federica Benacchio con Federico Formisano. Si sta preparando una puntata particolare con la presenza di alcuni giocatori che ci racconteranno la loro esperienza di questi mesi senza calcio.

G

Grancona: l’attaccante Emiliano Franceschini, classe 1979, 11 presenze ed una rete nel Grancona lo scorso campionato rimarrà ancora alla corte del neo allenatore Perlotto. E il presidente Gastaldi con il neo ds Bottoni e con Perlotto si ritrova martedì sera per programmare l’attività.

I

Inchiesta: Nella nostra inchiesta sulla destinazione dei giocatori top abbiamo sentito finora Asiamah, Azzolini, Baggio A., Baggio N., Bajramaj, Battaglia, Benvegnù, Borotto, Borriero, Cailotto F., Calgaro, Camerra, Canacci, Canesso, Carlassara,  Carmucci F., Casarotto, Colombara,  Contro, De Filippi, De Toni, Di Gennaro, Dorio,  Erba F., Farinello, Foletto, Frachesen,  Garbuio, Gisaldi, Guccione, Kindo, Lucchini, Maculan,  Marchetti, Masiero, Melis,  Mezzina, Munarini, Nardon, Pasquale,  Pegoraro, Peotta, Petronjevic,  Pianezzola, Pilan, Piovan, Renaldini, Rinfieri,  Sandonà, Shkemby, Simoni, Spanevello, Spessato, Toniolo A., Vallarsa, Zordan

J

Junior Monticello: La Junior Monticello ha individuato il Responsabile tecnico settore giovanile. Per la prossima annata la scelta per questo ruolo è ricaduta su una persona di spessore che ci permetterà di alzare ancora di più i nostri standard. Questa figura ha già avuto in passato una collaborazione con la nostra società, il suo nome è Cristiano Angiolini.

Angiolini Cristiano

Cristiano vanta di un curriculum di un certo calibro. Arriva da un anno sabbatico nel quale comunque con la nostra società ha voluto mantenere dei contatti. Prima di quest’anno, partendo dalla sua ultima esperienza arrivando fino agli inzi, ha seduto e diretto le seguenti squadre nelle rispettive società: annata 2017/2018 prima squadra (I° Categoria) Junior Monticello, annata 2015/2017 allievi sperimentali Campodarsego, annata 2014/2015 giovanissimi regionali Atletico Vi Est, annata 2012/2014 allievi regionali Leodari, annata 2011/2012 vittoria titolo provinciale con la squadra Juniores del Leodari, annata 2010/2011 juniores élite Real Vicenza, annata 2007/2010 juniores regionali Sovizzo e infine annata 2008/2009 vice prima squadra Sovizzo.Cristiano ha sempre dimostrato di essere una splendida persona dentro e fuori dal campo. Ha sempre svolto, da quando ha iniziato fino ad oggi, il suo compito con rispetto, dedizione, passione e molto entusiasmo cercando di trasmettere queste caratteristiche anche ai suoi ragazzi in spogliatoio. Queste sue ottime caratteristiche fanno si che sia molto ricercato dalle società sportive, motivo per il quale quest’anno è stato difficile riuscire a “sottrarlo” alle stesse, anche se aveva, sul piatto della bilancia, molte offerte molto più invitanti, a livello di categoria, rispetto alla nostra. Lui comunque ha deciso di scegliere NOI sposando così il nostro progetto. Quest’ultimo lo vedrà al centro di un importante lavoro che dovrà svolgere durante l’anno il quale prevede l’affiancamento ai mister giovani nel settore giovanile e la gestione degli stessi per una maggiore crescita.

M

Montebello: Arrivano le prime tre conferme ufficiali al Montebello: si tratta dei centrocampisti Gabriele Confente, classe 1989 (16 presenze), e Davide De Toni del 1993(19 presenze), e dell’attaccante Kevin Yao Doria, classe 1996 (18 presenze 2 reti).

Confente

Montecchio:, Il Montecchio non conosce ancora il suo destino e ha detto al mister Matteo Girlanda che è libero di valutare altre proposte.  Il che non può che avere un significato chiaro: il rapporto con l’allenatore può considerasi intererotto. Il mister tuttavia ha ringraziato la società e il presidente Aleardi “mi ha dato una opportunità importante e gliene sono grato!”

S

San Vitale: Giulio Zamberlan, portiere del 1994, ex Montecchio, Camisano e Chiampo, tornerà a giocare dopo due anni di inattività e ritroverà il fratello Marco del 1991, che al San Vitale aveva preso il suo posto. L’allenatore Vinoli si troverà quindi con due portieri di valore a cui affidare la difesa della porta.

E a proposito di Vinoli il mister esprime molta soddisfazione per il ritorno in un ambiente che conosceva bene ma con un progetto nuovo e molto interessante. Il mister ci tiene tutta a rivolgere per prima cosa un grande ringraziamento al Real per le stagioni vissute assieme. “Porto con me il mio secondo Diego Gaiarsa che ha fatto gli ultimi due anni con me. Anche di questo sono molto felice- dichiara il mister. Anche per Gaiarsa si tratta di un ritorno visto che al San Vitale ha chiuso la sua carriera di giocatore.

Diego Gaiarsa

Santomio: La società US Calcio San Tomio ASD è lieta di comunicare che a partire dalla prossima stagione Dino Berlato vestirà i nostri colori. Il mediano maladense classe ’90, ex Poleo, Malo e San Vito tra le altre, arriva a San Tomio portando in dote la sua esperienza, maturata in diversi anni di Prima Categoria con un’unica parentesi in Seconda con i nerostellati. Da parte nostra facciamo a Dino i migliori auguri per la sua nuova avventura con le Rondinelle, certi che con la sua tenacia sarà capace di farsi apprezzare dal pubblico del Gastone Zerbato.

Schio: settore giovanile: In questo momento di stallo calcistico è difficile fare previsioni o determinare con certezza quali saranno i futuri svolgimenti dei campionati. La stagione appena conclusa ha determinato il proseguo di tutte le nostre squadre regionali anche per la stagione 20/21. Allievi e Giovanissimi ben si sono comportati raggiungendo con larghissimo anticipo la salvezza ed occupando i primi posti delle rispettive classifiche. Da questo presupposto la società farà sicuramente domanda per svolgere il prossimo campionato Élite, domanda che sappiamo essere determinata da fattori e requisiti societari che lo Schio negli anni ha saputo raggiungere, concretizzare e consolidare. Nell’auspicio che ciò si realizzi, l’altra novità sarà la richiesta di partecipare ai campionati Sperimentali con i nostri Allievi e Giovanissimi che lo scorso anno hanno disputato i campionati regionali, per la precisione i 2005 ed i subentranti Giovanissimi 2007. Sempre lo scorso anno siamo divenuti Scuola Calcio FIGC ed anche in questo ambito proseguirà il percorso per la fase Élite. Ricordiamo infine che il percorso delle nostre giovanili prosegue nei nostri Juniores Regionali e culmina nella Prima Squadra che attualmente si trova prima nella graduatoria di ripescaggio nella categoria Eccellenza. Tutto questo per dirvi che se anche le ruote della nostra auto non girano, il motore è bello caldo e pronto a partire. La prossima sarà la settimana cruciale per la ripartenza a seguito delle ultime, speriamo, disposizioni federali. Fino ad allora nessuno può dare certezze o fissare obiettivi ma può solamente prepararsi al meglio.

Silva:  Parte un nuovo progetto a livello giovanile del Silva Marano: consiste nell’educazione dei giovani attraverso il calcio, con serate formative aperte ai genitori e attuato in collaborazione con l’Aic.  A coordinare questa nuova attività sarà l’ex portiere del Vicenza,  Ennio Dal Bianco, che si rimette in gioco dopo anni credendo molto in questo progetto.  Dal Bianco ha allenato il  Thiene in C2, poi la Clodiense e il Bassano.  Lavorerà in staff con la responsabile del settore giovanile Elena Dal Bon.


T

Trissino:  la Scarpa d’oro Stiven Sinaj (intervistato proprio ieri da Maurizio Lissandrini) potrebbe essere il primo colpo da novanta per il Trissino.  L’attaccante classe 1993, ha concluso la stagione con il San Giovanni Ilarione, realizzando 19 reti in 21 partite. La notizia non è stata confermata dalla società-

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano