“banner



Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del Venerdì: scalata quota 8000!

Scritto da Federico Formisano

Toccato l’Everest dei contagi: il Monte più alto del Mondo è alto 8848 metri , ieri abbiamo toccato gli 8804 casi !!  Siamo nel pieno della seconda ondata e stiamo smentendo in pieno chi diceva che non sarebbe arrivata e che la Pandemia era finita. Purtroppo qui tutti sbagliano giudizi e parametri e per essere sinceri con noi stessi, dobbiamo ammettere che anche noi a febbraio o a marzo non avremmo mai pensato di arrivare a queste cifre. Ci consola il fatto che adesso facciamo tanti tamponi  (ieri 160.000 e più) e  che molte persone sono asintomatiche. Prendiamo i calciatori di A : la Gazzetta scrive che 82 di loro sono stati trovati positivi ma quasi nessuno ha lamentato sintomi e molti sono già fuori dal guado. Sono aumentati anche i ricoveri e le terapie intensive ma l’indice di occupazione è ancora abbastanza contenuto, tanto da far sperare che questa seconda ondata sia meno virulenta della precedente. E in questa situazione, non volendo, ne potendo per ovvi motivi economici, arrivare al secondo loockdown, dobbiamo cercare di continuare a convivere con la malattia. Seguendo rigorosamente i protocolli e i dettami degli esperti. Saltano 5-6 partite alla settimana ? nella settimana successiva si recuperano. Magari invertendo i campi per bypassare il problema degli impianti di illuminazione.  E si va avanti. Non lamentiamoci della regolarità dei campionati, non lamentiamoci delle eccessive incombenze. Qui si tratta di salvare lo sport con l’importanza che esso riveste per tutti, per l’aspetto fisico e per quello mentale. Avanti con i sacrifici e con le privazioni, ma avanti !!!!!

 

Questi gli articoli pubblicati ieri:

http://www.calciovicentino.it/2020/10/15/calciomercato-del-giovedi-per-gli-ultimi-15-giorni-si-lavora-sottotraccia/ Siamo entrati nelle ultime due settimane ma si sta lavorando ancora anche se sotto traccia. Le squadre che cercano giocatori sono molte e giocatori che non sono soddisfatti della loro situazione personale ce ne sono a bizzeffe. Siamo convinti che ne vedremo ancora delle belle. Ad esempio una società di Promozione sta trattando un’operazione in entrata e una in uscita ma smentisce entrambe e noi che ci siamo dati una linea di comportamento non scriviamo la notizia.

http://www.calciovicentino.it/2020/10/15/le-notizie-del-pomeriggio-sera-saltano-altre-due-gare/ Una gara di serie D (Chions- Montebelluna), un’altra di Promozione (oltre a Monteviale – Marosticense ) Marola- Tombolo, una di seconda Categoria, Sossano Alta Valle del Chiampo e infine la gara di terza categoria fra Fellette e Juventina Laghi: sono queste le gare che interessano il vicentino fin qui rinviate. Purtroppo il bollettino Covid mette preoccupazione con un numero di casi (8804) che è il massimo livello quotidiano. Siamo quasi all’emergenza.

http://www.calciovicentino.it/2020/10/14/i-risultati-dei-recuperi/ I risultati dei recuperi serali

http://www.calciovicentino.it/2020/10/15/seconda-categoria-f-il-punto-di-occhio-di-lince-i-top-le-cronache-i-marcatori/ Seconda categoria Girone F, il punto di Occhio di Lince, i top, le cronache, i marcatori

 

A

Anticipi

Calcio Schio –San Martino Speme si gioca sabato 17 alle ore 15.30
Castelbaldo Masi –Abano Calcio si gioca sabato 17 alle ore 15.30

 

B

Bertuzzo:  Il direttore generale del Berton Bolzano, Franco Bertuzzo, è diventato papà di un bel bambino a cui è stato dato il nome di Nathan.  A Franco e  alla mamma Cristina e ai famigliari tutti le nostre congratulazioni. Al piccolo Nathan il caloroso benvenuto nella grande famiglia del calcio vicentino e nel caso specifico in quella di Fuorigioco

 

Bollettino  Coronavirus: Attualmente positivi: 99.266 Deceduti: 36.372 (+83) Dimessi/Guariti: 245.964 (+1.899) Ricoverati: 6.382 (+373)  di cui in Terapia Intensiva: 586 (+47) Tamponi: 13.307.827 (+162.932) Totale casi: 381.602 (+8.804)

Purtroppo continuano ad aumentare i casi oggi siamo a  8804: continuano ad aumentare  i tamponi. Aumentano ancora i ricoverati e le terapie intensive.

 

C

Calciatori positivi:   Nuovi casi di coronavirus nella Juventus Under 23. A comunicarlo è lo stesso club bianconero, con una nota sul proprio sito ufficiale: dall’ultimo ciclo di tamponi è emersa la positività di Tommaso Barbieri, terzino classe 2002, e di un componente dello staff. I positivi tra i bianconeri sono cinque con il mister Lamberto Zauli. Continua a salire il numero dei contagi da coronavirus nel gruppo squadra del Monza. La società ha infatti comunicato che altri quattro elementi sono risultati positivi al Covid-19 dopo l’ultimo ciclo di tamponi. Si tratta di due calciatori e due membri dello staff, che sono stati subito posti in quarantena domiciliare. Infine è positivo anche Toljan del Sassuolo.

Lamberto Zauli

D

Di Gennaro: In una bella intervista di Alex Juliano sil Giornale di Vicenza Edoardo Di Gennaro confessa i suoi pensieri dopo il ritorno al gol: “ I fotogrammi del gol li ho tutti nella mia mente e ci resteranno per molto tempo. Il gol mi è mancato tantissimo. Gli attaccanti vivono per segnare e dopo l’infortunio di un anno fa questo digiuno sembrava non finire mai. Non è stato facile accettare di non poter giocare, di non potermi allenare coi miei compagni, ma per fortuna il peggio è alle spalle». Dopo un gol così, pesante per quello che c’era dietro e per l’economia della gara, cosa passa per la testa dell’attaccante che lo segna? «Quando ho segnato mi si è annebbiata la vista, non ero più abituato. Dentro quel gol c’erano rabbia, gioia, mille emozioni contrastanti e infatti sono corso verso la panchina per condividere con loro la mia felicità. Io ho avuto due grandi fortune: la mia famiglia e la mia squadra. Sentivo dentro di me una grande responsabilità: volevo segnare per loro, per la mia fidanzata, per i miei genitori, per mia sorella e devo ammettere anche per i tanti simpatici vecchietti del bar di Cartigliano, che mi chiedevano costantemente “quando torni?”. Volevo tornare a vederli sorridere…».

Di Gennaro, il ritorno al gol


F

 

Fuori Gioco:  Torna lunedì alle 17.30 la trasmissione Fuori gioco condotta in studio da Franco Bertuzzo e Federica Benacchio con la partecipazione di Federico Formisano.  Ospite della settimana sarà il responsabile del settore giovanile dell’Arzignano Fabio Nicolè.

L

 

Liste dei giocatori: Abbiamo ripreso ad aggiornare le schede dei giocatori, con le formazioni di Eccellenza: questa la lista della Marosticense http://www.calciovicentino.it/list/ http://www.calciovicentino.it/list/marosticense/ Le schede con le foto aggiornate riportano tutte le squadre in cui ogni giocatore ha giocato, con le presenze e le reti realizzate.

Livorno: Il Livorno è a un passo dal fallimento. La società amaranto, infatti, non avrebbe versato parte della fideiussione necessaria per salvare la squadra. A mancare dovrebbe essere la quota promessa da Cerea Banca, oltre ai finanziamenti deliberati da parte dei soci che però non sono stati versati. Soltanto l’attuale presidente Raffaele Navvarra e l’ex patron Aldo Spinelli hanno rispettato i propri impegni, pagando regolarmente stipendi e F24. Per il Livorno inizia una vera e propria corsa contro il tempo per evitare un clamoroso fallimento ma, qualora non dovesse essere versata l’intera fideiussione, la società amaranto scomparirebbe a stagione in corso. In questo caso, già dalla giornata di mercoledì 14 ottobre, tutti i calciatori verrebbero liberati.   (Da Sky Calcio)

 

N

Novoledo:arriva a titolo temporaneo dal Dueville il centrocampista Marco Zorzo, classe 2000.

S

Scarpa d’oro e capo cannoniere:  Domenica proseguiremo con le premiazioni dei capocannonieri dei vari campionati: Saremo pertanto a Bassano dove consegneremo a Giovanni Guccione il trofeo come capocannoniere di Eccellenza dello scorso anno (quando giocava con il Montecchio) e a Luca Munarini il trofeo come capocannoniere della Promozione (conquistato con la maglia dello Schio).

La settimana scorsa a Nove con Ivan Venturin

 

V

Vicenza:  Domani l’appuntamento con la nuova rubrica fissa di Luciano Zanini: Lr Vicenza nel cuore.  Luciano ci parlerà del Vicenza e della serie B che affronterà nel week end il terzo turno di campionato.

 

 

 

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano