Prima Categoria

Junior continua la marcia in testa alla classifica.

Scritto da Delfino Sartori

Uno Junior, seppur fortunato, continua la marcia in testa alla classifica. Buona anche la prestazione dei Due Monti

JUNIOR MONTICELLO – DUE MONTI 1-0

JUNIOR MONTICELLO: Rossi, Alba Brunato, Tresso Francesco, Tresso Luca, Tosato (st. 35′ Piccolin), Ronga, Carli, Piga (st. 44′ Frigo), Sabbadin (st. 29′ Giust), Pertile (st. 14′ Dal Lago). All. Angiolini.

DUE MONTI: Marcolin, Sambugaro, Rizzi, Zilio (st. 32′ Ometto), Vendramin, Martini, Essenhaji, Bagarello (st. 1′ Beggiato), Zarantonello, Demirxhiu, Fasolo (st. 21′ Carmucci). All. Gomiero.


ARBITRO: Venturato Andrea di Bassano del Grappa.

GOL: st. 34′ autorete di Martini.

NOTE: calci d’angolo: 2-3, ammoniti: nessuno. Spett. 200 circa.

Testo e foto di Delfino Sartori

Terzo successo consecutivo per la matricola Junior Monticello che così tiene a due punti il Montebello e a tre la Pedemontana che ospiterà nel prossimo incontro la squadra di Angiolini. Che dire sulla partita. Sarebbe stato più giusto il pareggio ma un fatto, di cui non si hanno letture in archivio, è successo al 34′ del secondo tempo. Punizione del neo entrato Dal Lago, che finisce sulla testa di Martini; la palla sembra andare oltre la traversa e in calcio d’angolo. Ma subisce una deviazione e a  palombella entra in rete. Sentiti i metereologi non c’era vento e dunque dopo una pazza estate è atteso un pazzo autunno.

Ma veniamo alla partita. Parte bene lo Junior con alcune iniziative sulla destra mette in apprensione la difesa ospite. Al 18′ bella iniziativa di Carli che con un bel tiro da fuori area sfiora il palo. Sempre Carli al 24′ porge palla a Pertile che spara un tiro a lunga gittata su sui si allunga sull’angolo basso a destra uno splendido Marcolin.

Il Due Monti si fa vedere in un paio di occasioni ma trova Rossi in giornata di grazia che difende la sua porta con autorità.

Arriva l’intervallo e vista la calura estiva, 30°, i giocatori decidono di rinfrescarsi con la cedrata che come sappiamo ha anche ottime vitamine per il recupero.

Alla ripresa c’è un tiro di Pertile abbastanza fuori e al 13′ Fasolo fa un quasi gol di testa dopo una punizione. Ed ecco entrare in partita Dal Lago che, con la sua classe limpida come l’acqua di sorgente, da nuova linfa al gioco. Al 21′ calcia un tiro in diagonale su cui è bravo Marcolin e quindi al 33′ lancia Piga che, anche lui in diagonale mette fuori. Un minuto dopo il calcio di punizione che sfrutta il gol partita. Il Due Monti risponde a tutto organico ma la difesa dello Junior fa buona guardia. Junior che al 41′ quasi raddoppia. Bella azione di Piccolin che libera sulla destra di un paio di avversari, quindi si accentra e scarica un bolide che un super Marcolin devia.

Al 45′ lo Junior trema. C’è una punizione nei pressi della bandierina di destra, Vendramin colpisce di testa e la palla si stampa sulla traversa. Sulla ricaduta Martini si trova la palla tra i piedi ma il suo tiro è fuori. Fine delle ostilità.

Ottimo l’arbitraggio di Venturato della sezione di Bassano.

Sull'Autore

Delfino Sartori