Calciomercato EVIDENZA

News pomeridiane: Ma servono proprio tutti questi ricorsi?

Scritto da Federico Formisano

A

Arcugnano: L’Arcugnano ha definito gli staff degli Allievi e degli Juniores: le due squadre si alleneranno sotto la direzione di Alex Valente, Davide Cisco e Pietro Zuffellato (Allievi) e Marco Donà e Giuseppe Taverna (Juniores). La società si complimenta con Piergiorgio Bertapelle, Federico Francini e Marco Donà per aver conseguito abilitazione  “Allenatore giovani calciatori Licenza”

Renato Menegatti

Renato Menegatti

Su Facebook l’Arcugnano rivolge Un ringraziamento a tutti i collaboratori che in questi momenti difficili hanno consentito la continuità di una realtà messa a dura prova dalla pandemia e dai decreti che ne hanno limitato l’attività, creando un ambiente sicuro per permettere ai nostri ragazzi di andare avanti: a Enrico Zennaro per tutta l’attività di base e giovanile, agli allenatori storici Renato Menegatti e Renato Piva ed anche ai più giovani come Piergiorgio Bertapelle e Federico Francini che con il loro entusiasmo ci hanno dato nuova carica.

B

Balotelli: Come riporta TuttoMonza.it l’Adana Demirspor, formazione neopromossa nella massima serie turca, ha proposto un robusto contratto triennale. Ora la palla passa a Supermario, che però vorrebbe restare al Monza.

E

Eccellenza, Girone A: Squalificati per una giornata: Boscaro Andrea (Arcella) e Tanaglia Filippo (Valgatara) ClassificaSan Martino, Valgatara 13,  Villafranca 12, Bassano, Arcella 11,   Vigasio 9,  Camisano 8,  Montecchio 7, Schio 6  Camisano una gara in più. L’ultima giornata Arcella- Valgatara Montecchio- Schio San Martino – Bassano Vigasio – Villafranca

G

Giocatori che cercano squadra: abbiamo integrato l’elenco dei giocatori che cercano squadra con Matteo Bolcato 30/03/1999,attaccante, giovanili Lonigo e Provese ( con passaggio in  prima squadra), prima categoria Gambellara, seconda categoria Sanbonifacese, prima categoria Valtramigna- tel. 342 100 4466

Godega: sembrava certa la mancata iscrizione al campionato di Promozione del Godega Santì’Urbano. Invece come potrebbe già accadere per la Pedemontana la soluzione sembra esserci: una fusione con il San Fior che potrebbe permettere di unire le forze e affrontare regolarmente il campionato di Promozione.  

L

 Lugo: non buone le notizie che arrivano da Lugo: “Momento difficilissimo” – dice laconico il ds Igor Simonato. Speriamo che la situazione evolva in positivo.

Il ds Simonato in una foto recente

M

Montini: Luca Montini attaccante del 1992, lascia la Fides in cui militava da due stagioni. “la decisione è fresca di ieri sera – spiega il giocatore –  e non è frutto di qualche accordo già preso con un altra società”

S

San Vitale:  Il San Vitale non si ferma e continua negli allenamenti congiunti per prepararsi alla nuova stagione: Lunedi 14 gioca contro gli junores elite del Sovizzo Lunedi 21 contro il Ponte dei Nori Lunedi 28 contro il Marola (ma é in attesa di conferma)

V

Valgatara ammonito: La società Valgatara ha proposto reclamo avverso la regolarità della gara, disputata il 30.5.2021 contro la società Bassano 1903, assumendo che era stato indicato in lista il giocatore Segantini Matteo, non inserito nel gruppo squadra comunicato dalla societàBassano1903. Ritenendo che lo stesso non fosse stato sottoposto all’esame per il riscontro di positività/negatività al Sars-Cov-2, chiede che la società Bassano1903 sia sanzionata con la perdita della gara, conclusasi col risultato Valgatara -Bassano1903 1 a 4. Ha presentato osservazioni la società reclamata, allegando il referto rilasciato il 28.5.2021 da Laboratori Italiani Riuniti s.p.a. Interpellato per le vie brevi il Laboratorio medesimo da parte di questo ufficio, si é avuta conferma sia della sottoposizione del giocatore alla ricerca nella data indicata sia del risultato negativo del tampone.

Segantini Matteo

Va, per altro, evidenziato che l’eventuale violazione delle prescrizioni imposte in termini di sicurezza sanitaria non incide sul risultato della competizione, essendo soltanto sanzionabile in termini economici su richiesta della Procura Federale, su segnalazione di chiunque abbia interesse. Si aggiunge che l’irregolarità era comunque riscontrabile da parte della reclamante al momento della consegna delle liste dei giocatori ammessi al terreno di gioco e doveva/poteva essere rilevata nell’immediatezza, senza riservare la doglianza all’esito infausto della competizione. Il differimento della doglianza all’esito della gara è apprezzata come violazione del dovere di lealtà, correttezza e probità, imposto dall’art. 4 comma 1 e sanzionabile come da comma 4 della medesima norma. il Giudice Sportivo delibera di: – respingere il reclamo con definitivo incameramento della relativa tassa addebitata; – convalidare il risultato conseguito sul campo Valgatara -Bassano19031 a 4; – applicare alla società Valgatara la sanzione dell’ammonizione Il Valgatara ha perso nel mini campionato due gare (con Camisano e Bassano) e in entrambi i casi ha presentato ricorso; le doglianze del Valgatara evidentemente sono state considerate pretestuose dal Giudice Sportivo e pertanto sono state rigettate e nel caso summenzionato anche con un’ammonizione: se la circostanza non vi andava bene – scrive il gs – potevate dirlo prima della gara e non dopo che è arrivata una sconfitta. E pensare che il Valgatara primo in classifica nel girone potrebbe anche essere promosso in Serie D…..

Sull'Autore

Federico Formisano