Promozione

Il punto sulla Promozione dopo la seconda giornata

Scritto da Federico Formisano

LA ROCCA, MONTEBELLO, EUROCALCIO CASSOLA  PUNTEGGIO PIENO E QUALIFICAZIONE  IN TASCA. RISCATTO PER SARCEDO,LE TORRI,VALBRENTA.

Girone 5 : Montebello vince contro le Tezze per 4 a 2 in una partita molto equilibrata fino al minuto 85′ sul punteggio di 2 a 2 quando l’attaccante Yao Doria e Plamedeala a tempo scaduto regalano i 3 punti alla squadra di mister Venturini e qualificazione certa( in virtù che passano anche le 13 seconde dei quadrangolari) . Tezze a bocca asciutta e qualificazione da giocarsi il 29 settembre contro il Chiampo.Riscatto Trissino che con una doppietta di Mouad e gol di Zordan vince e convince contro uno spento Chiampo ancora alla ricerca della migliore condizione. La squadra di mister Venza ipoteca il risultato con una partenza sprint e spumeggiante nel primo tempo con 3 gol per poi controllare la reazione del Chiampo nella ripresa.

Montebello

Girone 6 : Riscatto Sarcedo dopo la brutta sconfitta di domenica scorsa , contro il Monteviale per 5 a 1. Gol, spettacolo,occasioni, in una partita che ha visto il Monteviale passare in vantaggio con Belloni nei primi minuti , per poi soccombere in modo netto per il resto della partita. In gol per i ragazzi di mister Fontana il terzino Gianesini, e doppiette per Calgaro e Azzolini che costruiscono la vittoria nella ripresa.

Doppietta per Azzolini

Vince ancora La Rocca di mister Beggio vera corazzata da battere anche per il campionato, vince e convince quasi in un monologo per tutti i 90 minuti.
Doppietta per Pangrazio ( ex Ambrosiana e Sarego) che firma il doppio vantaggio, riapre la partita Savio per il Caldogno al 55′, ma dopo pochi minuti Lombardo chiude i conti definitivamente sul 3 a 1 . Per Zuccon e company la qualificazione è da giocarsi nello scontro diretto del 29 settembre con il Sarcedo.

Pangrazio

 

Girone  7 : EuroCassola in paradiso con la netta vittoria sulla Marosticense per 4 a 2 e passaggio ai sedicesimi certo in virtù dei 6 punti messi in cassaforte.
Rodato, Convento, Xausa e Benedetti in gol per il Cassola di mister Fabbian e gol di Nonni e Pontarollo per la Marosticense di Glerean. Per la qualificazione dei rosso-neri tutto rimandato all’ultima di coppa contro il Valbrenta in una sorta di spareggio.

Rodato

Valbrenta che dal canto suo vince contro il Rosà per 3 a 1 che era passato in vantaggio con Lazzarotto, ma poi Bianchin e la doppietta di Nichele portano alla vittoria i ragazzi di Farronato in una partita con molti giovani in campo e vivace nelle occasioni da gol.

Girone 10 : Le capoliste Longare e Revereel pareggiano per 1 a 1 rimandando all’ultima giornata il discorso qualificazione. Partita dai ritmi lenti, giocata alla pari da 2 ottime squadre ,in una partita che nel finale ha visto in gol il Revereel su clamoroso autogol di Costa e rete del pari del bomber Busatta che pennella una bella punizione dai 25 metri per il definitivo 1 a 1 . Per i ragazzi di Spollon e Faedo la qualificazione si giocherà all’ultimo turno del 29 settembre.

Longare

 

Un rigore a metà ripresa di Dal Lago regala la vittoria alle Torri Bertesina di mister Casarotto, per la prima vittoria stagionale contro il Marola ancora a secco di punti. Vittoria che riapre il discorso qualificazione e regala morale e convinzione per la prima di campionato di domenica prossima.
Ancora a secco di punti il Marola di Marcolongo che mira a preparare al meglio il campionato che rimane l’obiettivo principale della stagione.

Sull'Autore

Federico Formisano