Prima Categoria

Prima categoria D: i top, la classifica marcatori, le cronache, i tabellini

Scritto da Federico Formisano

Prima Categoria Girone D

In testa alla classifica del girone alcune conferme rispetto alle previsioni della vigilia e  qualche rivelazione. Si sapeva della forza del Grantorto e del Summania. Si immaginava che la Virtus Romano fosse una squadra attrezzata per il salto di qualità, la parziale sorpresa viene dall’Alto Astico Cogollo, ma il mister Ivan Carretta ci aveva sempre detto che era convinto della forza della sua squadra e lo sta dimostrando: il successo sul Dueville  segue quello della prima giornata con uno squillante 4-0 ottenuto sul campo del 7 Comuni.  Il Grantorto è comunque lo schiacciasassi che in molti si attendevano: 9 gol realizzati senza subirne nessuno, la squadra di Della Valentina  non ha lasciato neanche le briciole alla Junior Monticello e allo Zanè. Procede a suon di gol anche il Summania che dopo aver vinto in casa dello Zanè si è ripetuto ancora in trasferta con il 7 Comuni.  La Virtus Romano dopo aver vinto il derby bassanese con il Tezze sul Brenta si ripete questa settimana portando a casa 3 punti con la Junior Monticello.

Arriva il primo successo per l’Azzurra Sandrigo che ( dopo il pareggio della prima giornata con il Dueville) ha battuto il Thiene con un 4-1 che non lascia replica  e per il Berton Bolzano che dopo il pareggio di Thiene batte il Bp 93 in una gara combattuta e giocata per un tempo in dieci.   Il primo successo lo coglie anche il Tezze sul Brenta che vince sul campo del Carmenta.

Carmenta- Tezze sb

I rossoblu di Carmignano sconfitti due volte sul campo si vedono assegnare invece i tre punti a tavolino nella gara contro il Bp 93 a causa dell’utilizzo di un giocatore squalificato da parte della formazione di Bressanvido che ritorna a zero in classifica assieme al 7 Comuni, alla Junior Monticello e allo Zanè.

Un punticino in classifica lo conservano il Dueville  e il Thiene

Classifica: Alto Astico Cogollo, Grantorto, Virtus Romano, Summania 6, A.Sandrigo, Berton Bolzano 4, Carmenta, Tezze sul Brenta 3, Dueville, Thiene  1, Bp 93, 7 Comuni, J.Monticello, Zanè 0

 

I top della settimana

Tommaso Zironelli (Alto Astico Cogollo): due gol importanti per il figlio d’arte che non rappresenta una rivelazione avendo già militato in Eccellenza con lo Schio.

Andrea Maita  (Azzurra Sandrigo): 2 gol per rinnovare la sua vena realizzativa e dimostrare il suo valore!

Angelo Della Valentina (Grantorto)  certo la squadra che gli è stata messa a disposizione è di grande valore ma  l’allenatore dimostra di conoscere il fatto suo

Mister Della Valentina con il suo staff

 

I tabellini e le cronache  

Alto Astico Cogollo Duevillecalcio 3-2  Melegatti e 2 Zironelli (AAC) Meda, Pastore (D)

AltoAstico Cogollo: Cornolò, Martini, Bertoldo, Rech, Campese, Renon; Melegatti, Critelli, Bernardi, Zavagnin, Longhi; a disposizione: Pozzan, Sanfilippo, Pegoraro, Balzarin, Zanarotti, Manea, Gugole, Buzzolan, Zironelli

Azzurra Sandrigo  Thiene  4-1 20′ Radin (A), 26′ Maita (A), 35′ Sy (T) su rigore; 48’ Maita (A) su rigore, 88’ Scanavin (A)

Azzurra Sandrigo: Vicentini, Vitacchio, Marzaro (Peruzzo dal 81’), Bigarella (Parise dal 78’), Boscato, Sasso, Cortese (Bagnara dal 71’), Randin, Scanavin, Maita (Rigoni dal 89’), Gusella. Allenatore  Petucco.

Thiene 1908: Eberle, Gheller, Oriente, Pizzato, Bamba, Carillo, Anizoba, Bellotto, Dalla Riva, Sy, Prepelita (Cornale dal 78’). Allenatore Bozzetto

Berton Bolzano Vicentino  B.P. 93 2-1 10′ Motterle (BBV), 20′ Rigoni (BP); St: 25′ De Cecchi per questa partita abbiamo pubblicato un servizio di Corrado Battilana e Mauro Corò

Berton Bolzano Vic.no: Barci, Jotic, De Munari, Finetti (13’pt Maruzzo), Santini, De Checchi, Prando (49’st Radosavlievic), Motterle, Graziani, Melis (1’st Primon), Mamoci. A disposizione: Cogo, De Boni, Radojkovic, Facchinello, Bellon. All. Motterle

BP 93: Fortunato, Rizzi, Peronato, Bevilacqua, Gallio (30’st Dalla Via 35’st Pozzato), Bressan, Belleri (14’st Raffaellino), Nico (23’st Marconato), Rigoni, Canesso (33’st Chemello), Amal. A disposizione: Robu, Beni, Meneguzzo. All. Pantic

Arbitro: Mirco Zanon di Venezia

Carmenta  Tezze Sul Brenta 1-3 18′ Baggio (TSB), 24′ Bordignon (TSB), 42′ Stragliotto (TSB); St: 15′ Bianchi (C). per questa partita abbiamo pubblicato  un servizio di Roberto Pivato
Carmenta: Bassi, Peruzzo (1’ st Bizzotto), Bahria (1’ st Securo), Scanagatta, Bianchi, Tessarollo, Bressan, Fior A., Cherobin (12’ st Battistella), Peruzzi, Dalle Tezze (6’ st Hamraoui). All. Vezzaro
Tezze sul Brenta: Mason, Fior B., Sancolodi, Giaretta, Trevisan, Bonaldo, Stragliotto (26’ st Loro), Baggio, Venturin (37’ st Leonardi), Campagnolo (28’ st Vivian), Bordignon (19’ st Campagnaro). All. Campagnaro
Arbitro: Baldo di Este

Foto inedita di Carmenta-Tezze sul Brenta

Grantorto  Zane 4-0 autogol, Baggio, Arcaro, Menegon

7 comuni 1967  Summania 1 -4 1′ e 20′ Broccardo (S) su rigore, 12′ Longhini (7C); St: 15′ Zerbaro (S), 35′ Casarotto (S).

Risultato un po’ bugiardo quello di oggi, dopo 30 secondi 7 Comuni già sotto di uno , al 12′ pareggia Nicola Longhini dopo una bella azione corale dalla sinistra.
Al 40′ l’arbitro concede un rigore inesistente al Summania per un presunto braccio in area di Gheller Enzo che successivamente, al riento negli spogliatoi, si fa espellere per proteste. In 10 si fa ancora più dura ed il Summania prima su colpo di testa da punizione e poi in contropiede firma il 4 a 1. Allo scadere espulso Fracaro A. per un fallo di gioco. ( Da Facebook 7 Comuni)

Virtus Romano  Junior Monticello 1-0 Ceresara.

Virtus Romano: Costa, Ceresara, Lanzieri, Infante, Dalle Nogare, Taoufiq, Orso, Zanella, Fiorese, Tosin, Andolfatto; A disposizione: Favero, Dissegna, Berton, Moletta, Crapanzano, Bontorin, Jassey, Taha. Tumelero; Allenatore Remonato

Classifica cannonieri

3 reti: Melegatti (Aa Cogollo),
2 reti: Longhi,  Zironelli (AA Cogollo); Maita  (Azzurra Sandrigo), Pastore (Dueville) Arcaro, Baggio, Menegon  (Grantorto), Broccardo, Casarotto (Summania);
1 reti: Longhini (7 Comuni), Radin, Rigoni, Scanavin  (Azzurra Sandrigo), De Checchi, Motterle (Berton Bolzano), Rigoni (Bp 93), Bianchi (Carmenta), Meda (Dueville), Boadum (Grantorto), Stefani, Zerbaro (Summania), Baggio, Bordignon, Stragliotto, Venturin (Tezze sul Brenta), Sy (Thiene),  Andolfatto, Ceresara, Orso (Virtus Romano

 

Sull'Autore

Federico Formisano