Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del giovedì: campi sportivi come cattedrali e noi ne siamo fieri!

Scritto da Federico Formisano

Remo Marchezzolo e Albo Trabucco riceveranno entrambi l’ultimo saluto su un campo sportivo: Marchezzolo a Vicenza in Via Gagliardotti, a poche centinaia di metri da casa sua in Viale Trieste, Trabucco al campo di Cà Trenta (anche se non è ancora ufficiale ma in questo senso si sono pronunciati il Sindaco Orsi e la famiglia): sono i luoghi in cui due grandi appassionati mettevano a disposizione della comunità e sopratutto di centinaia di giovani che oggi li piangono il loro impegno e la loro passione. Ed è giusto che la Comunità si ritrovi lì accanto a loro per l’ultimo saluto. Siamo incredibilmente fieri di sapere che il mondo dello sport apre le porte ad eventi non strettamente sportivi, ma dedicati a persone che hanno speso la loro vita per lo sport!

Gli ultimi articoli pubblicati

https://www.calciovicentino.it/2021/12/15/calciomercato-del-mercoledi-movimenti-tra-gli-attaccanti/ attaccanti merce ambita nel mercato.   Le altre notizie
https://www.calciovicentino.it/2021/12/15/news-del-pomeriggio-colpi-e-ripercussioni/ le ultime notizie del pomeriggio
https://www.calciovicentino.it/2021/12/15/promozione-d-il-punto-i-top-i-marcatori-le-cronache-12/ Il punto con i top e i marcatori sulla Promozione girone D.
https://www.calciovicentino.it/2021/12/15/sguardo-acuto-analizza-la-seconda-e-con-top-marcatori-e-cronache-12/ La seconda E analizzata da Sguardo Acuto, con top, marcatori e cronache
https://www.calciovicentino.it/2021/12/15/muore-per-incidente-il-presidente-del-san-vito-ca-trenta-trabucco/ L’incidente del San Vito Trabucco morto in incidente.

 

A

Almanacco:  Riprendiamo la pubblicazione delle miniature dell’Almanacco di calcio vicentino : queste che vedete sono le pagine della Pedezzi  formazione  di  Seconda cat.  girone E che ha provveduto ad inviarci le foto di giocatori e staff. Finora abbiamo pubblicato la pagina dell’Arzignano e del Cartigliano (Serie D)  del Bassano,  del Camisano, del Montecchio e della Virtus Cornedo (Eccellenza), del Montebello e del Monteviale  (Promozione) del Brendola, del Poleo e del Berton Bolzano (Prima categoria), dell’Altair, della Pedezzi, del Telemar, dell’Azzurra Maglio, del l’Altavilla, del Lakota, del San Tomio, del San Vito Cà Trenta, del Colceresa  e del Nove, del Real Stroppari(Seconda categoria), della Juventina Laghi. Trovate tutte queste pagine (in bozza e miniatura ) sul nostro sito Facebook . Chi ha fatto le foto dei giocatori può trasmettercele come hanno già fatto alcune squadre che ringraziamo.

Altavilla: Leonardo Neri torna all’Altavilla, il centrocampista classe 1993, ex San Vitale e appunto Altavilla, era passato quest’estate al Valdagno.  Ora ritorna nell’ambiente a lui più congeniale per cercare di dare l’apporto di esperienza e di agonismo e per dare una svolta ad una squadra che sta attraversando una particolare flessione nei risultati.

Leonardo Neri torna all’Altavilla

 Arzignano:  L’Arzignano con una media di 2,93 reti a partita ha il secondo attacco di tutte e 166 le squadre di serie D. Davanti con 3.0 reti a partita c’è il San Donato Tavernelle leader del gruppo F.

B

Bollettino Covid  ancora 13 mila casi, aumenta la percentuale dei positivi

Attualmente positivi 305.653  (+8259) Deceduti: 135.178 (+129) Dimessi/Guariti: 4.841.245 (+14.802) Ricoverati: 7309 (+146) di cui in Terapia Intensiva: 870 (+7) Tamponi: 634.638  Totale casi: 5.282.076 (+23.195) La percentuale dei positivi è di 3,65 casi ogni 100 tamponi effettuati (ieri era del 2,66 ) aumentano i ricoveri in Ospedale e le terapie intensive.  La Lombardia davanti a tutti con 4765 casi.

 

G

Giocatori lasciati liberi o che hanno esplicitamente chiesto di esseere inseriti tra quelli che cercano squadra:

Alessandro Boaretto, portiere del 1997, svincolato dal Chiampo
Mattia Carlotto, centrocampista del 1987, lasciato libero dall’Academy Plateola
Gianluca Casarotto,
centrocampista del 1979, ex Rampazzo, Bissarese, Pedezzi.
Enrico Comparin, centrocampista del 1996, lasciato libero dal Monteviale
Matteo Garofolin, centrocampista del 1992, ex Valdagno e Grego Padova
Gianpier Moore, difensore del 1985, non confermato dal Rivereel E’ passato al Malo
Leonardo Neri,
centrocampista del 1993, ex Valdagno ritorna all’ Altavilla r
difensore del 1991 non confermato dal Le Torri va al Limena
Michele Placido, centrocampista del 1999, non confermato dal Marola
Andrea Salano centrocampista del 1995, ha giocato a Camisano, Le Torri Bertesina e Due Monti. ha concluso la sua esperienza universitaria a Torino e ora è ritornato stabilmente a Vicenza. Negli ultimi mesi ha giocato con l’Arcugnano si è accasato al Telemar
Francesco Salemi centrocampista centrale 1993 arrivato in questo campionato dal Raffadali 2018 squadra siciliana dove il giocatore è nato e cresciuto per poi giocare nel Atletico Aragona e Casteltermini sempre in Sicilia. tel 3931750007.
Matteo Scarpariolo portiere del 2000 svincolato dal Montebello nato calcisticamente nel Legnago e Abano ha giocato in prima squadra nel Camisano, successivamente al Longare e nel Cologna Veneta, tel.347 2488581  in trattativa con il Colli Euganei
Angelo Tugnoli, attaccante del 2001, non rimane San Lazzaro dove finora ha giocato 10 gare su 11; tel. 3881251504
Andrea Zampieri, portiere del 1990, residente ad Altavilla, ha giocato con Tezze,  Due Monti, Camisano, ecc. tel.  347 9380320

Chi è interessato ad essere inserito in questa lista può inviare comunicazione ai siti indicati in calce.

M

Marchezzolo: il funerale di Remo Marchezzolo, responsabile delle Scuole Calcio della Figc di Vicenza sarà tenuto sabato 18 c.m. alle ore 10.00 presso il Campo Sportivo. Si attende un afflusso massiccio di persone. La società Telemar che gestisce l’impianto invita a parcheggiare o nel parcheggio di Via Muggia (vicino alla caserma dei carabinieri) o al parcheggio del Cimitero su Via Ragazzi del 99 percorrendo Via Todeschini che arriva direttamente in Via Gagliardotti.

R

Recupero: nella gara di recupero del campionato di Prima Categoria girone H il Galliera ha battuto l’Ardisci e Spera 1-0 con gol di Bonamin ed è andato al comando della classifica con 28 punti, staccando di 7 lunghezze la vicentina Cassola che attualmente occupa la quinta piazza del campionato.

S

San Vito Cà Trenta:  La notizia della morte del presidente Aldo Trabucco ha fatto rapidamente il giro della provincia e sono pervenute numerose attestazioni di cordoglio alle società e agli amici del San Vito.  Scrive il presidente del Thiene Claudio Menaldo: “Gran presidente mi mancherà il tuo sorriso,  la tua spontaneità!  adesso siamo uno in meno ad amare il calcio  ma quello che tu hai insegnato non mancherà di fare proseliti onorato ed orgoglioso di averti conosciuto e di aver potuto stringerti la mano”  Il vice presidente del San Tomio Andrea Luccarda:  Una delle più grandi e più belle persone che abbia mai conosciuto in vita mia. Sempre disponibile, sempre cordiale, volenteroso e disposto ad aiutare il prossimo. Mancherai tanto, la tua gentilezza, la tua passione, il tuo animo caritatevole. Ci abbandonano sempre gli uomini migliori in questo triste mondo. “

 

Il più affranto è mister Cristian D’Agostino:ti voglio ricordare così…….prima di tutto ti voglio ringraziare per quello che sei stato per me, e per come mi hai accolto nella tua casa “san vito ca trenta”. Come ti dicevo sempre, mai in tanti anni di calcio ho trovato una persona come te. Tu non eri il mio presidente eri un amico con la A maiuscola. Eri sempre pronto ad aiutare tutti e tante persone di questo ne approffittavano. Certe volte io mi arrabbiavo con te per questa tua troppa bontà, mi rispondevi” hai ragione la prossima volta sarò più duro” e invece la volta successiva eri ancora l’Aldo buono e tenero come il burro. Ora tanta gente capirà quanto tu facevi con amore e sacrificio. In questi 4 anni non ti ho mai sentito alzare la voce con i ragazzi o entrare negli spogliatoi arrabbiato,eri sempre positivo in qualsiasi circostanza. Il san vito ca trenta per te non era una squadra ma una famiglia e questo sei riuscito a trasmetterlo a tutti noi.È nostro impegno ricompensarti con tutte le nostre forze, anche se fisicamente non sarai con noi sono sicuro che ci veglierai con tutto il tuo amore. Non potrò dimenticarti mai, sei stato il presidente della mia vita.

Ieri sera intanto i giocatori si sono recati alle celle mortuarie di Vicenza per  testimoniare la loro presenza apponendo  un gagliardetto societario sul cancello. Oggi sul giornale di Vicenza il segretario Matteo Recher dichiara «La squadra non scenderà in campo fino alla sepoltura di Aldo. Il consiglio direttivo ha deciso così, in segno di rispetto nei suoi confronti. Saranno sospesi anche gli allenamenti e tutte le attività della società. Aldo era una persona sempre disponibile, per qualsiasi cosa – continua il segretario -. Dopo aver assunto la presidenza, ha risollevato la società. Prevediamo un grande afflusso di persone ai funerali, quindi pensavamo di organizzarli al campo da calcio, dove Aldo era presente ogni giorno.

Serie D : questi gli anticipi al Sabato delle gare del prossimo turno (ore 14.30)

Arzignano- Este
Cjarlins Muzane – Dolomiti Bellunesi
Cattolica – Union Clodiense (alle ore 15)
Delta P. Tolle – Caldiero
Levico – Campodarsego a Borgo Valsugana
Luparense- Montebelluna
Mestre- Cartigliano

Si giocheranno alla domenica solo

San Martino – Adriese
Spinea- Ambrosiana

               

V

Vicenza : Ancora due convocati in Azzurro, per il settore giovanile biancorosso. Prima convocazione in Nazionale Under 16 per Maycol Barreras Tejada e Georges Chris Acka, portiere e difensore biancorossi, entrambi classe 2006.

Gli Azzurrini guidati da Daniele Zoratto si ritroveranno al ‘Villaggio Azzurro’ del centro sportivo di Novarello da giovedì 16 fino a domenica 19 dicembre. Sono 24 i giocatori convocati dal tecnico Azzurro, tutti nati nel 2006, che sosterranno un doppio allenamento venerdì e sabato per poi concludere  domenica con un’amichevole contro i pari età dell’Atalanta (ore 11.00).

Vicenza:  la prossima partita del Vicenza è in calendaio per lunedì 20 alle ore 20.30 con il Lecce. Brocchi spera nel recupero di Cappelletti e Pasini in difesa e in quello pieno di Meggiorini oltre che di Longo in attacco. Ancora assente Diaw. Nel Lecce sono in dubbio Coda e Strefezza.

Mail: info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

 

Sull'Autore

Federico Formisano