Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del Martedì: in arrivo la prima sconfitta a tavolino ?

La Virtus Verona ha inoltrato reclamo sul risultato della gara fra Rivereel e Virtus conclusasi con un pareggio per 1-1.  Nel comunicato n.91 del 03/05/2018 è riportata la squalifica per una giornata del giocatore Gambin Anthony allora tesserato per la Pro Sambonifacio. Era l’ultima giornata di campionato e il giocatore quella giornata di squalifica non l’ha scontata (la Pro non ha partecipato ai play-off essendo arrivata sesta). Il giocatore in estate è stato acquistato dal Rivereel che domenica lo ha schierato regolarmente. Tra l’altro l’attaccante è stato anche autore del gol del vantaggio per la formazione di Taccardi. Ma la Virtus ha prestato evidentemente attenzione a quella squalifica a cui invece non aveva dato peso il Rivereel. Più che probabile che arrivi la sconfitta a tavolino.  Nei cicli e ricicli della storia calcistica giova ricordare che lo scorso anno il Rivereel vinse a tavolino una gara con il Trissino (allora i biancorossi avevano sbagliato un cambio).

A

Amichevoli: domani potrebbero essere imbastite le ultime amichevoli. Fateci sapere se sono in programma gare. Al momento non ne abbiamo in calendario. Ricordiamo che mercoledì prossimo 19 settembre ci sarà il terzo turno della Coppa Veneto.

Arsenal: nel pezzo che avevamo fatto sul Girone G di seconda Categoria mancava la rosa dell’Arsenal; la società ci ha inviato l’organico della squadra che pubblichiamo:  Portieri: Enrico Battocchio (90 dal Mottinello), Stefano Vettorazzo (89), difensori: Michele Alberton (93), Alberto Baesso (93), Francesco Bisinella (93), Michele Bisinella (92 ex Rossano), Carlo Bizzotto (95), Daniele Ferraro (97), Dario Moretto (97), Mattia Pisano (94), centrocampisti:  Thomas Battaglia (95), Daniele Bizzotto (92), Michele Bizzotto (90),  Simone Bizzotto (92 dal Real Stroppari),  Filippo Carli (92 dal Real Stroppari), Filippo Lando (93), luca Pegoraro (93), Luca Remonato (93), attaccanti: Enrico Guidolin, Nicolò Prior (94), Michele Tarraran (90), Riccardo Tarraran (88); allenatore Roberto Scappin, ds Alberto Menon.

Filippo Carli arrivato dal Real Stroppari

B

Bassano: In occasione della prima giornata casalinga di Campionato (domenica 16, ore15.30, contro l’Union Dese), l’ingresso allo stadio Mercante sarà gratuito. Nell’occasione sarà ancora possibile sottoscrivere gli abbonamenti alla stagione 2018/19 e richiedere la Kid Fan Card per gli Under 11 (termine ultimo della Campagna abbonamenti domenica 30 settembre). In questo modo, per chiunque sottoscriverà l’abbonamento o aderirà alla card riservata ai più piccoli) sarà anche possibile iscrivere il proprio nome sulla maglia ufficiale che i giallorossi indosseranno a partire dall’inizio del prossimo anno.  In queste ore, inoltre, è scattata l’ “Operazione Giallorosso”. Già tagliata l’erba che da tempo rendeva indecoroso l’ingresso dello stadio, nelle prossime ore, è prevista la ritinteggiatura delle pareti esterne e la piantumazione di fiori nelle aiuole esterne al Mercante. Il tutto rigorosamente giallorosso.

C

Calciomercato: ancora pochissimi giorni alla chiusura. Venerdì 14 alle ore 19.00 si chiude la finestra dedicata al mercato dilettanti. Sono giorni di passione per i club che sono partiti con il piede sbagliato e che stanno cercando di rimediare agli errori commessi.  Questo sito venerdì farà la diretta minuto per minuto dell’ultima giornata.

M

Mezzina: Massimiliano Mezzina sempre più convincente. L’attaccante del 1998, lo scorso anno al Valdagno in Eccellenza, ha giocato nel Caldiero che ha vinto come da pronostici la prima gara di campionato.  Ma l’Arcella non aveva nessuna intenzione di fare da vittimia sacrificale ed è passata in vantaggio al 26’ del primo tempo con un calcio di rigore. Ad inizio ripresa è proprio l’ex attaccante delle giovanili del Vicenza e dell’Arzignano a realizzare il gol del pari “ Sfera controllato con il sinistro – scrive l’Arena di Verona – e conclusione a giro sul lato opposto su cui nulla può il portiere ospite Ballin” Nel finale poi ci pensa capitano Zerbato a fare ai termali il gol della vittoria.

 

R

Ragusa: ma che sfiga! Antonino Ragusa a Vicenza ce lo ricordiamo bene. Arrivato nella stagione magica di Pasquale Marino si fece apprezzare dai tifosi biancorossi per lo scatto bruciante e la freddezza in zona gol. Dopo poche partite però si infortunò seriamente al ginocchio e rientrò solo nella fase finale del campionato. Concluse quella stagione con 16 presenze e 3 reti. Successivamente ha giocato con il Cesena in B e con il Sassuolo in A ritagliandosi un suo spazio nella massima serie. Passato al Verona ha fatto tempo a giocare una partita. Poi l’ennesimo infortunio al ginocchio, di cui non è ancora stata specificata la gravità. Ad Antonino con simpatia tanti auguri di scongiurare una lunga sosta e di tornare in campo quanto prima.

 

Recuperi:  Domani a Dueville si recupera la gara con la Stanga e a Isola Vicentina quella con il San Vito Cà Trenta sospese, domenica scorsa,  per impraticabilità del campo

 

S

Scuola Portieri Aiap È ripresa in questi giorni l’attività della Asd Scuola Portieri AIAP Vicenza presso il centro sportivo “Pomari” in via Mons.Onisto a Vicenza, giunta alla 4^stagione sportiva. Le sedute specifiche per i portieri sono tenute da istruttori con qualifica Figc e Aiap due volte a settimana con l’obiettivo di garantire ai giovani atleti una formazione completa con un programma di lavoro annuale calibrato in base all’età e al livello di crescita grazie anche al supporto della Associazione Italiana Allenatori Portieri di Calcio ed in particolare del prof. Carmelo Lovecchio. Per informazioni ed iscrizioni aiapvicenza@gmail.com oppure tramite la pagina Fb Asd Scuola Portieri AIAP Vicenza.

 

Serie C: Stando alle assicurazioni arrivate via Twitter da Frattini (ma il Coni non ha un ufficio stampa ??) stasera dovrebbero arrivare le sentenze sul caso Serie B a 19 o a 22 squadre. Se venisse confermata l’anticipazione dell’ex ministro, la Lega di C sfornerebbe immediatamente i calendari e quindi si scongiurerebbero ulteriori ritardi nell’inizio dei campionati. Stasera in Piazza dei Signori il Vicenza potrà comunicare dovrà andare a giocare la prima gara ? Speriamo di sì.. altrimenti domani si aprirà una nuova pagina sul romanzo infinito della pelota italica..

U

Una domanda al giorno:  Ma potrebbe la Federazione segnalare ad inizio campionato le squalifiche ancora pendenti?  (dirigente di una squadra di seconda categoria).   Noi riteniamo di sì. Ed in effetti anni addietro questa procedura era abituale. Poi però nacquero delle contestazioni per omissioni o errori e allora la procedura è stata sospesa. In Comitato basterebbe poco per riportare i nomi dei giocatori che non hanno scontato i provvedimenti a loro carico: il GS tiene delle schede squadra per squadra con tutti i provvedimenti. Vediamo domani quante gare verranno inficiate dalle dimenticanze o dalle disattenzioni.

V

L.R. Vicenza Virtus:

Stasera alle 20.00 la presentazione in Piazza dei Signori della prima squadra e delle formazioni del settore giovanile.  La principale curiosità riguarda la presenza o meno del patron Rosso che finora ha avuto pochi (per non dire nulli) contatti con la piazza biancorossa. Annunciata invece una massiccia presenza dei tifosi.

Vicenza FC: nella squadra che ha esordito in Coppa Domenica non solo gli ex Juniores Regionali del Valdagno Vicenza. In porta gioca Pippo Verdi classe 1989, ex San Paolo e Riviera Berica, arrivato a San Bortolo insieme al suo ex compagno di squadra Matteo Sottoriva, classe 1996, attaccante. A centrocampo poi agisce Elia Giudicotti, esterno del 1996, ex Calidonense, Maddalene e Motta.  In difesa infine ecco il siciliano Gaetano Miccichè che dopo aver giocato al Sud si è trasferito a Vicenza per lavoro ed ha trovato spazio nella squadra allenata da Massimiliano Pastore, ex bomber del Grumolo, della Riviera Berica e della Stanga.

Giudicotti Elia con la maglia del Motta

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino


Sull'Autore

Federico Formisano