Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del giovedì: Bomba Di Donato.. e nuove panchine. Mercato Arcugnano, Montebello, Nove, Valdagno ecc.

Scritto da Federico Formisano

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2019/06/26/calciomercato-del-mercoledi-arrivano-le-novita-da-marola/   Marola, Montecchio, e non solo

http://www.calciovicentino.it/2019/06/26/ledicola-del-mercoledi-tra-cambi-dellultimo-momento-e-le-consuete-arrabiature/  le notizie del pomeriggio arrivano da Piazzola, Bassano, Due Monti,  Sarcedo, Trissino, Valdagno, Valli

http://www.calciovicentino.it/2019/06/26/graduatoria-ripescaggi-in-seconda-categoria-lunion-oc-guarda-tutti-dallalto/  Union Olmo Creazzo e Altavilla guidano la graduatoria, Escluse Breganze,  Novoledo, Belvedere e Azzurra Maglio

A

Arcugnano:  tre bei colpi del ds dell’Arcugnano Nicolò Marchioretto che porta a casa Milun Kocic, mediano del 1997, 13 partite giocate con il San Lazzaro, fermato da un infortunio nella fase dei play-off, ma giocatore che ha un passato importante nel Montecchio; arrivano anche Marco Valentini, difensore del 1990, che ha disputato lo scorso campionato con il Quinto e il cui cartellino è del Berton Bolzano ed infine il giovane Nicholas Pegoraro, classe 1998, che torna ad Arcugnano dopo le esperienze di Camisano e Le Torri.   C’è anche un nuovo preparatore dei portieri, Antonio Bedin che viene dal Le Torri

Kocic

Arzignano:  secondo una notizia diffusa da varie testate  Daniele Di Donato avrebbe mantenuto rapporti con l’Arezzo anche dopo il Comunicato Ufficiale della sua conferma:” il comportamento “ambiguo” tenuto da Di Donato in questi giorni – scrive Padovasporttv –  non sarebbe stato gradito dall’Arzignano. La società gialloceleste ora potrebbe giocare d’anticipo, decidendo di non prolungare il contratto all’allenatore. Contratto che, tecnicamente, non è ancora stato firmato. In caso di divorzio, l’Arzignano dovrà quindi cercare un nuovo tecnico per la sua “prima” assoluta in serie C.

Fa un po sensazione adesso l’abbraccio fra Di Donato e il presidente Chilese

C

Cena degli allenatori: Nella splendida Cornice dell Hotel Garthen a Gallio (grazie 1000 all amico  titolare Andrea Braga) serata splendida per  gli allenatori della pianura e della montagna che si sono ritrovati per rivivere la stagione appena trascorsa. Ospiti graditi mister “Bizzotto Roberto, Covolo Luca, Zavagnin Massimo, Garzotto Alfredo, Garzotto Marco, Sartori Roberto, Panozzo Tiziano, Frigo Vincere, Frigo Claudio,  Dalle Carbonare Piero, Rebeschini Fabio, Simonato Igor, Caretta Mario, Baggio Ruggero e Bau’ Roberto, nella veste di organizzatore Ognuno dei presenti ha parlato della propria esperienza vissuta nell’anno appena trascorso alla guida della propria squadra, si è parlato di prospettive future, ed è stata anche l’occasione per un confronto utile per  apprendere metodi e per la gestione del gruppo  dai  mister più esperti (e qui c erano  mister che hanno vinto tanti campionati e che sono dei veri riferimenti). Una serata durata dalle 20  all’una di notte, con una cenetta squisita in un posto incantevole, parlando solo ed esclusivamente di calcio, con sfotto continui tra i vari Mister.

 

Chiampo presenta lo staff Juniores: La brezza estiva non smette di portare con sé calde notizie sul fronte gialloverde;  Presentiamo oggi lo Staff Tecnico della squadra Juniores


Da sinistra a destra: Ernesto Cocco (Team Manager), Elio Nardi (Responsabile Juniores), Matteo Preto Martini (Allenatore), Lavinio Dal Molin (2^ Allenatore)

D

De Toni saluta:il prossimo anno – comunica De Toni rispondendo al direttore Bagnara – non giocherò più a Trissino. Qualche giorno fa mi è arrivata una proposta importante, vicino a casa. Quest’offerta mi darà nuovi stimoli in quanto parteciperà – con molta probabilità – al girone veronese, nel quale non ho mai avuto l’opportunità di giocare. Colgo l’occasione di ringraziare il Trissino, grande società, umile e ambiziosa allo stesso tempo, con un gruppo prestigioso: degli amici oltre che compagni di calcio. È stata una società serissima e amichevole, tratta i giocatori con grande rispetto. Spero vivano un ottimo campionato. Purtroppo non posso comunicare la squadra in cui andrò a giocare per questioni organizzative. Spetterà alla stessa società ad ufficializzare il mio trasferimento. La società peraltro è nota e si tratta di una formazione neo promossa in Promozione della zona ovest della nostra provincia…

Davide De Toni

G

Giocatori che cercano squadra: Ieri abbiamo pubblicato l’annuncio di Elia Portinari; oggi questo di Federico Bellotto: “nell’ultima stagione ho giocato con l’FC Vicenza e sono stato uno dei giocatori premiati al gran galà del calcio. Vi scrivo perchè mi sono giunte diverse voci che io mi sia già accordato e firmato con una squadra e volevo smentirle in quanto non vere. In merito a questo aggiungo di essere ancora disponibile ad ascoltare eventuali proposte. Vi lascio qui il mio numero qualora qualcuno ve lo chiedesse 345 3439729.”

Trova squadra invece il portiere Favaretto che andrà a giocare nel campionato AICS Elite con la formazione del Bertesinella Stanga.

J

Juventina Laghi: è confermato che sarà Gioacchino De Sandoli il prossimo allenatore della Juventina . “La società – spiega il mister – sta allestendo una squadra competitiva e quindi resterò”  Il responsabile della comunicazione invierà prossimamente gli ulteriori movimenti in entrata.

M

Montebello:  La società non conferma la voce che riguarda l’arrivo a Montebello di Davide De Toni dal Trissino.  Invece arriva la conferma di Marco Dall’Omo esterno destro che nell’ultima stagione ha giocato 27 partite e realizzato 5 gol. Con Priante e Portinari che cercano squadra e con Vidoni ceduto al Chiampo e Oneyiaka già al Real San Zeno, non sono tra i confermati nemmeno il secondo portiere Sandri,   il difensore Giovanni Righetti e l’esterno Abdel  Yakouba.     

                                                                                                                              

Montecchio Precalcino: il nuovo allenatore del Montecchio Precalcino per la prossima stagione sarà Dario Bortoloso che dopo le prime esperienze di Torre Valli ha allenato, negli ultimi sette anni,  prima squadra e Juniores dell’Azzurra Sandrigo . Il dg Giulio Costa ritiene di avere ultimato la rosa da mettere a disposizione del mister e nei prossimi giorni fornirà i nominativi dei giocatori confermati e dei nuovi arrivi.

Bortoloso Dario

Dario Bortoloso

N

Nove: Dopo Arboit, Gobbi, Battistello e Bresolin ecco un altro colpo importante del Nove: La società A.C. Nove Stefani Consulting da il benvenuto a Ivan Venturin che nella prossima stagione 2019/2020 vestirà il gialloblù. Ivan Venturin è un attaccante classe 1993. Giocatore che ha giocato per la maggior parte con il Carmenta prima di vestire le maglie di Ellesse, Spf, Galliera, Azzurra Sandrigo e Stella Azzurra, collezionando fino ad ora ben 78 reti in prima squadra.”Nove è una piazza storica che ha militato in categorie importanti, ma soprattutto perchè è stata la società che mi ha cercato più fortemente rispetto le altre in questa sessione di calcio mercato. Ringrazio il DG ed il presidente per la fiducia e spero di ripagarla al massimo sul campo.”

Novoledo: arrivano dal Dueville due centrocampisti, Giovanni Chemello del 1998, e Riccardo Palsano del 1999.

P

Presentazioni: come ogni anno predisporremo quanto prima il calendario delle presentazioni delle varie squadre.  Ma soprattutto come siamo abituati, cercheremo di presenziare a molte delle presentazioni o comunque a pubblicare un ampio servizio per ognuno di esse.  Già programmate le presentazioni del Monteviale (5 luglio), del Le Torri (10 luglio), del Cornedo (12 luglio)  e di Longare e Zanè 1931 (15 luglio) dell’Arcugnano (potrebbe essere il 17 o in alternativa il 24)   e del Santomio (19 luglio).

 

V

Valdagno: come anticipato già da qualche giorno da questo sito. è ufficiale il passaggio di Andrea Farinello, classe 1991, dal Sovizzo (dove ha giocato 25 partite e realizzato 4 reti) al Valdagno. Il giocatore lascia quindi l’elenco dei giocatori che cercano squadra.

Vicenza: Il Vicenza è pronto a rinforzare il proprio centrocampo con un calciatore d’esperienza come Federico Matias Scoppa, classe ‘87, reduce da due stagioni al Monopoli.  la notizia viene pubblicata da  Sportitalia secondo la testata on line l’accordo sarebbe in dirittura d’arrivo.  Il Vicenza avrebbe fatto anche un tentativo per Daniele Celiento, terzino destra del Catanzaro e starebbe valutando l’attaccante Marotta del Catania.

Ex del Vicenza : Matteo Rover, il talentuoso giocatore arrivato con grande aspettative dall’Inter lo scorso anno ma rimasto sostanzialmente alla finestra starebbe per passare al  Sud Tirol dove ritroverebbe come allenatore Vecchi che lo aveva allenato nella Primavera dell’Inter. Mister Dal Canto, intanto si starebbe accasando al Siena.

 

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano