“banner



Edicola EVIDENZA

Edicola del mercoledì: la mappa della ripresa…

Scritto da Federico Formisano

Emergenza Coronavirus:
Intanto alcuni dati numerici: in una giornata si sono verificati altri 10 casi in tutto il Veneto (un numero piuttosto contenuto) nonostante come ha dichiarato il presidente Zaia siano stati effettuati  “quasi 4 mila tamponi, con priorità per gli operatori sanitari e i pazienti dell’ospedale di Schiavonia e di quelli di Venezia e di Dolo” Il Veneto in sostanza ha effettuato molti più controlli di altre regioni e addirittura di altri paesi.   I Contagiati complessivamente sono 45 di cui 33 a Vo. Anche la seconda persona deceduta era affetta da altre patologie e solo l’effettuazione del tampone ha portato alla sua collocazione fra i casi di decessi per coronavirus.

Le società si sono mosse in maniera autonoma, oseremo dire in modo sparpagliato…  Pochi hanno già svolto ieri sera la prima seduta. Qualcuno aveva in programma il primo allenamento della settimana solo questa sera, ed altri lo hanno programmato per scelta giovedì sera.  In qualche campo le squadre non sono potute accedere agli impianti perché il Comune non ha fatto a tempo a recepire la decisione della Provincia che ieri sera ha riunito i Sindaci dei centri maggiori accogliendo la tesi del Direttore Mantoan sulla possibilità  di svolgere attività sportiva purchè in assenza di pubblico.  Un nuovo incontro fra i Sindaci è previsto per Venerdì.

Il campo di Breganze ieri sera era ancora chiuso; per oggi dovrebbe essere recepita la direttiva provinciale

Ieri sera si sono allenate regolarmente il Due Monti, la Junior Monticello,  il 7 Mulini, la Bissarese, il Motta,  l’ Azzurra Sandrigo (ma a ranghi ridotti),il Grantorto,  il Bassano;  il Santa Croce di Bassano ha effettuato un incontro con i giocatori per concordare il programma di lavoro della settimana

Stasera tocca invece a Angarano, Arcugnano, Orsiana, Valli, 7 Comuni, San Vito Cà Trenta, Le Torri, Alto Astico Cogollo (che si trasferisce a Cogollo), Telemar, Tezze (ma il settore giovanile rimane fermo per tutta la settimana),  Camposampiero, Unione La Rocca (riprendono anche le formazioni di settore giovanile).

Giovedì  scenderanno sul campo  di allenamento  Arsenal (il settore giovanile resterà fermo tutta la settimana) , Silva, Pianezze, Badoere, San Lazzaro e Santa Croce di Bassano, il Castelgomberto (il presidente Meggiolaro ha postato un video su Facebook)

Venerdì riprende il Colceresa e il Trasvector (mister Canton ha dato ai suoi ragazzi un programma personalizzato)

Malo e Santomio attendono le disposizioni del Comune di Malo

A Breganze sono chiusi l’impianto comunale e il campo parrocchiale.  Attendono le direttive del Sindaco il Lampo di Carmignano e il Campodoro.

Sono ancora fermi in attesa di disposizioni a Caerano, a Bessica, a Giavenale di Schio, a Thiene, a Concordia di Schio, a Piombino.

Rimangono fermi tutta la settimana, l’Eurocalcio (pubblicato sotto il loro comunicato)  il Mottinello e il Marchesane.

Pubblichiamo infine la presa di posizione del Piazzola che spiega il proprio punto di vista in maniera molto chiaro.

Ed infine il Telemar ha fatto sottoscrivere ai genitori dei giocatori Under 18 una dichiarazione di manleva con cui si assumono la responsabilità per la presenza all’allenamento. Gli Over 18 saranno tenuti loro stessi a presentare la stessa dichiarazione.

Le notizie pubblicate ieri sul nostro sito:

http://www.calciovicentino.it/2020/02/25/ledicola-del-martedi-non-ci-resta-che-attendere/ tanti aggiornamenti per tenere informati sull’emergenza Corona Virus i nostri lettori  e non solo…

http://www.calciovicentino.it/2020/02/25/aggiornamento-del-pomeriggio-sul-corona-virus/ le notizie del pomeriggio, con il Comunicato della Federazione, e le altre novità

http://www.calciovicentino.it/2020/02/25/la-nostra-scarpa-doro-sinaj-davanti-a-battaglin-e-dalla-riva/  Parliamo anche di calcio giocato facendo il punto sulle classifiche della Scarpa d’Oro vicentina.

http://www.calciovicentino.it/2020/02/25/le-voci-dei-protagonisti-del-girone-b-di-prima-categoria-intervistati-da-lissandrini/  il punto sul girone B di Prima Categoria con molte interviste ai protagonisti allenatori e giocatori di Chiampo, Sovizzo, Real San Zeno, Valdalpone e San Giovanni Ilarione.

A

Academy Plateola: Ci scrive Luciano Marcolongo mister del Piazzola: un grazie intanto per i continui aggiornamenti che fate con molta descrizione ma vorrei anche chiarire che per noi a piazzola è molto chiara la situazione cioè che fino a disposizioni ufficiali da parte del sindaco non possiamo neanche allenarci e mi sembra la cosa più sensata e corretta verso tutti specialmente quei ragazzi che vengono dai paesi limitrofi vicino a zone che tutti sappiamo. Avendo tra settore giovanile e prima categoria,  250 atleti ci sarebbe solo tanta paura e confusione e sicuramente un continuo allarmismo che creerebbe solo problemi. Siccome il campionato termina il 19 aprile,  come non mai prima, c è tutto il tempo per recuperare anche pensando alla condizione psicologica dei giocatori quando entrano sia in spogliatoi e in campo. Lasciamo lavorare la nostra sanita che è al top al livello mondiale e non creiamo ulteriore caos perché il calcio va vissuto e giocato senza avere la paura di chi ti sta vicino in campo spogliatoio e gradinata . Il nostro calcio è sopratutto libertà di abbracciare un compagno quando fa gol e festeggiare in spogliatoio quando si vince: se togliamo questo non è più il mio calcio.

Per Marcolongo il calcio non è tale senza la gioia dell’abbraccio..

Arzignano: Queste le date (ancora non ufficiali)  dei recuperi delle gare dell’Arzignano,mercoledì 11 marzo Arzignano- Padova; mercoledì 18 marzo Modena- Arzignano; martedì 14 aprile Arzignano – Ravenna. Gli orari saranno ufficializzati successivamente.

C

Colceresa: Queste le presenze e le reti del Colceresa Pigatto 20 (2), Passuello 19 (1), Campagnolo 19 (1),  Nicoli 18 (3), Costacurta 17,  Viero 17, Toniazzo 16,  Caron 16 (8), Moro G. 16 (1), ,  Bertolin 14, Carraro 14 (9), Farina D. 14, Farina L. 12 (1),Stevanin 12 (2), Mabilia 12, Ronzani 11, Rappo 10 (2),  Cubalchini 8, Covolo 7, Micheletto 7 (1),  Menarbin 5, Telve 4, Parise 1. Della stessa squadra abbiamo anche aggiornato le schede dei giocatori: le trovate a questo link http://www.calciovicentino.it/list/colceresa/

D

Decreto della Presidenza del Consiglio: È stato firmato un nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio (DPCM 25/2/2020), che riprende le norme già in vigore con tutta una serie di specifiche.

-Sospesi tutti gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina in luoghi pubblici e privati. – Possono essere svolti i predetti eventi e allenamenti a porte chiuse.

SONO CONFERMATE E RESTANO IN VIGORE LE DISPOSIZIONI CONTENUTE NELLE ORDINANZE DEL MINISTERO DELLA SALUTE D’INTESA CON IL PRESIDENTE DELLA REGIONE:

– Le sale, le palestre comunali E PRIVATE, i campi sportivi POTRANNO ESSERE utilizzati solo per allenamenti e partite a PORTE CHIUSE

– RESTANO SOSPESI eventi e manifestazioni di natura sportiva, culturale, sociale ed economica (fiere, sagre, attrazioni e luna park, concerti, eventi sportivi e tutte le manifestazioni che prevedano presenza di pubblico)

INVITIAMO comunque le singole associazioni a valutare autonomamente, ferma un’ottica di precauzione, quando riprendere le attività.

E

Eurocalcio: Come società Eurocalcio abbiamo deciso, tenendo conto delle indicazioni ufficiali, di interrompere ogni attività calcistica fino al giorno di DOMENICA 1 MARZO compreso.  Crediamo che, in questo momento, la salute di ognuno di noi e delle nostre famiglie sia la priorità rispetto al gioco del calcio. Pertanto come società vi invitiamo al MASSIMO rispetto di quanto indicato.
Consapevoli che una settimana di allenamenti individuali non sia un dramma per nessuno, confidiamo nella responsabilità di ognuno di voi.  Sarà sempre nostra premura tenervi ufficialmente informati su come si procederà. Sarà infine nostro compito stilare un decalogo di comportamenti da osservare in maniera scrupolosa quando verrà deciso di riprendere l’attività collettiva
. Ieri sera la società ha confermato la sua posizione mantenendo  lo STOP a tutte le attività: partite, allenamenti e riunioni. Il calcio è un gioco, la salute NO!

Europei: Gli Europei di calcio inizieranno il 12 giugno.  Lo scriviamo per smentire coloro i quali parlano di un calendario compresso per colpa degli Europei di calcio.L’ultima gara di Play-off attualmente è fissata al 31 maggio. Grazie all’ottimo articolo di Venetogol possiamo ad esempio notare come il calendario attuale preveda due soste: una a Pasqua  (il 12 aprile) l’altra alla prima domenica dopo la fine del campionato (il 26 aprile, data tenuta a disposizione per eventuali spareggi). Gli spareggi possono essere eventualmente effettuati anche in turno infrasettimanale e quindi le due date possono essere utilizzate per recuperare la 23 e la 24 giornata.

F

Fuori Gioco:    lunedi, alle 17.30 su Tva Vicenza,  è andata  in onda la puntata di Fuori Gioco. Ospiti in Studio   Antonio Bottazzi e Nicolà Marchioretto, direttori sportivi di Le Torri e Arcugnano. Con il nostro responsabile, Federico Formisano si è affrontata la tematica dei rinvii delle gare di campionato e della sospensione degli allenamenti.

Questo il link per seguire la trasmissione su You tube: https://www.youtube.com/watch?v=vuh88CzOakk&feature=youtu.be

P

Presenze e reti: finora abbiamo pubblicato i dati (di cui abbiamo tenuto conto o che ci sono stati forniti dalle società) di queste squadre:  7 Comuni, Altair, Alta Valle del Chiampo, Alto Astico Cogollo, Arcugnano, Arzignano, Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo, Bassano,   Berton Bolzano, Bp 93, Breganze,  Calidonense,  Camisano, Carmenta, Cartigliano, Colceresa, Eurocalcio, Grisignano, Junior Monticello, Lakota,   La Rocca,   Le Torri, Longare,  Lugo, Marola, Marosticense,  Montebello, Montecchio, Monte di Malo, Monteviale,  Novoledo, Pedemontana,  Pozzetto, Rosà, San Lazzaro, Santomio, Sarcedo, Schio, Telemar, Tezze,  Trissino, Union Olmo Creazzo, Valbrenta, Valdagno, Vicenza, Virtus Cornedo.

V

Valdagno: Forte 22 (5), Palumbo 21,  Favaretto 20 (4), Sartori 20 (7), Farinello 20 (1),    Bruzzo 19 (1), Maimone 17, Gemo 17 (1),  Finetti 17 (1), Praticò 17 (2),  Tresso 14, Prenzan12, Nicente 10, Marzari 8,  Mazzitelli 8, Moore 7 (1), Nerboldi 5 (4), Saggioro 5,  Koci 2, Yeboue 1, Bertoldi 1; ceduti a dicembre Bajramaj 12 (4) Gianesini 12 (2), Shahini 8 (1), Righetto 6, Bizzotto 6 (1).

Vicenza  : Il Vicenza alla ripresa del Campionato (sempre che non ci siano ulteriori slittamenti) giocherà tre gare consecutive in casa: con l’Arzignano l’8 marzo, con la Sambenedettese il 15 e con il Piacenza il 18 per il recupero della gara che si sarebbe dovuta disputare stasera. La gara esterna con la Reggiana sarà giocata il 14 aprile quando a chiudere la stagione mancheranno solo due gare.

Z

Zevio- Valdalpone: il giudice sportivo non ha tenuto ieri pomeriggio la consueta riunione per valutare i rapporti pervenuti (visto che non c’erano gare giocate) e quindi non ha nemmeno assunto la decisione sulla gara Zevio – Valdalpone che rimane subjudice.  Il verdetto del Gs è rimandato dunque alla settimana prossima.

info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano