Ram

Che cosa cerchi?

PRIMA CATEGORIA: il punto sul girone F a due giornate dalla fine

Giovedì, 20 Aprile 2017

Prima Categoria Girone F

Stasera la finale di Coppa potrebbe regalare alla Juventina Laghi la certezza della Promozione. Se ciò dovesse succedere la squadra di Trevisan potrebbe anche mollare e di conseguenza potrebbe acconsentire alle inseguitrici Union RSV, Carmenta, Cassola, Salvatronda e Pianezze di rientrare in zona play-off. Importante sarà pertanto la partita di Pianezze dove in caso di vittoria della squadra di casa le distanze si ridurrebbero acconsentendo alle inseguitrici di disputare i play-off. Per ridurre le distanze oltre alla sconfitta della Juventina, l’Union Rsv dovrebbe battere il Città di Paese invischiato nella lotta per i play-off, il Cassola dovrebbe battere il già retrocesso Bp 93, mentre fra Salvatronda e Carmenta solo la vincitrice potrebbe avere speranze di inserimento. In zona retrocessione con il Bp spacciato da tempo sono in lotta per evitare i play-out Mottinello e San Floriano a 33 punti, Galliera e Città di Paese a 32, Union Ezzelina a 30, Torreselle a 28, Piombinese a 26. Come si può notare nella tabella sottostante le 7 squadre non ancora salve saranno chiamate anche a degli scontri diretti con Torreselle –Galliera e Union Ezzelina – Piombinese già questa domenica, gare che potrebbero stabilire già i primi verdetti. Domenica 30, invece, saranno gli scontri diretti fra Piombinese - San Floriano e fra Galliera e Union Ezzelina a chiarire gli ulteriori dubbi o a complicare la matassa. Il Mottinello che ha il vantaggio di una classifica già abbastanza buona ha anche il calendario meno impegnativo con la tranquilla Fontanivese e il già retrocesso Bp 93. Il San Floriano dopo aver giocato con la capolista Luparense, dovrà vedersela con la Piobinese. Il Città di Paese deve affrontare due squadre entrambe impegnate nella corsa play-off.





29

30

Mottinello

33

Fontanivese

Bp 93

San Floriano

33

Luparense

Piombinese

Galliera

32

Torreselle

U.Ezzelina

Città di Paese

32

Union RSV

Cassola

Union Ezzelina

30

Piombinese

Galliera

Torreselle

28

Galliera

Fontanivese

Piombinese

26

U.Ezzelina

S.Floriano

in grossetto le gare in casa







Cronache

Carmenta Juventina Laghi Per questa partita abbiamo già pubblicato il servizio della redazione

Fontanivese – Union Ezzelina 1-2 Brutta battuta d'arresto ieri per i nostri ragazzi, sconfitti in casa 2 a 1 dall' Union Ezzelina sicuramente più motivati a fare i 3 punti. Ora una settimana per ricaricare le batterie con la sosta di Pasqua, poi si riparte per le ultime due di campionato (Da Facebook /Fontanivese) Sembrava una partita dove le due squadre non avessero più niente da dire nel primo tempo ed invece la Union cercava ed alla fine trovava quei tre punti che potessero toglierla dalla zona play out. Ma si sà nel calcio nulla è impossibile così anche altre squadre invischiate hanno vinto gare sulla carta impossibili .Purtroppo adesso la lotta nelle due partite mancanti sarà durissima perchè molte sono le possibili papabili per un posto nei play out. Ma ritorniamo alla gara di oggi vinta con la caparbietà che Flavio Andreazza può dare ai suoi ragazzi Due azioni nella prima parte della partita al 32esimo Marcon ( oggi non una grande gara ) consegna la sfera a Comin che ci prova in rovesciata la palla attraversa tutto lo specchio ed esce. La seconda azione è il gol dei locali ottenuto con un triplice tiro verso la porta difesa da Favero che salva sul primo tiro di Battistella palla ancora a lui che ritira ma sulla traiettoria c'è Campagnolo a respingere ma la punta Fontanivese raccoglie per la terza volta mandando a rete la sfera.
Nella ripresa fà quasi tutto la Union con Boscardin al quinto di gioco ben servito da Signori si invola salta la difesa e deposita in rete il pareggio. Buona la parata di Marigo che ha sostituito Pasinato oggi non in perfette condizioni fisiche all'inizio della gara sul tiro ravvicinato di Marcon. Al diciottesimo Boscardin prende la misura ed un minuto dopo su fallo di Filoso Giuliano su Reginato viene decretato il rigore Boscardin al tiro centrale ma Marigo si tuffa a destra e la palla entra per il due a uno e per i tre punti .Poila Union ci prova ad arginare dei timidi affondi della Fontanivese ma al trentatreesimo Pellizzari trova sul suo tiro potente Marigo che para in due tempi. Ancora 180 minuti e sapremo quali sono le formazioni che andranno alla lotteria dei play out. Botter Alessandro
Sembrava una partita dove le due squadre non avessero più niente da dire nel primo tempo ed invece la Union cercava ed alla fine trovava quei tre punti che potessero toglierla dalla zona play out. Ma si sà nel calcio nulla è impossibile così anche altre squadre invischiate hanno vinto gare sulla carta impossibili .Purtroppo adesso la lotta nelle due partite mancanti sarà durissima perchè molte sono le possibili papabili per un posto nei play out. Ma ritorniamo alla gara di oggi vinta con la caparbietà che Flavio Andreazza può dare ai suoi ragazzi Due azioni nella prima parte della partita al 32esimo Marcon ( oggi non una grande gara ) consegna la sfera a Comin che ci prova in rovesciata la palla attraversa tutto lo specchio ed esce. La seconda azione è il gol dei locali ottenuto con un triplice tiro verso la porta difesa da Favero che salva sul primo tiro di Battistella palla ancora a lui che ritira ma sulla traiettoria c'è Campagnolo a respingere ma la punta Fontanivese raccoglie per la terza volta mandando a rete la sfera.
Nella ripresa fà quasi tutto la Union con Boscardin al quinto di gioco ben servito da Signori si invola salta la difesa e deposita in rete il pareggio. Buona la parata di Marigo che ha sostituito Pasinato oggi non in perfette condizioni fisiche all'inizio della gara sul tiro ravvicinato di Marcon. Al diciottesimo Boscardin prende la misura ed un minuto dopo su fallo di Filoso Giuliano su Reginato viene decretato il rigore Boscardin al tiro centrale ma Marigo si tuffa a destra e la palla entra per il due a uno e per i tre punti .Poila Union ci prova ad arginare dei timidi affondi della Fontanivese ma al trentatreesimo Pellizzari trova sul suo tiro potente Marigo che para in due tempi. Ancora 180 minuti e sapremo quali sono le formazioni che andranno alla lotteria dei play out. Botter Alessandro
(Da Facebook /Union Ezzelina)

Union Rsv- Cassola 2-1 Vittoria di prestigio nel big match domenica per la nostra prima squadra che incrementa le possibilità di accedere ai play-off. Vittoria e sorpasso ai danni del Cassola e terzo posto solitario per la neonata società riesina, dopo la pausa pasquale le ultime due giornate di campionato tutte da vivere! Una vittoria che vale molto quella ottenuta domenica nel suolo casalingo dello Spineda Stadium dai ragazzi di capitan Basso contro un Cassola che devi arrendersi ai riesini e lasciare il terzo posto proprio ai trevigiani che ora guardano a concrete possibilità di ottenere i play-off di post stagione.  Partita equilibrata tra due formazioni di spessore, Union in vantaggio al 10° del primo tempo grazie a Zago che anticipa in uscita il portiere e realizza il vantaggio, vantaggio che però dura fino al 45° quando Sagrillo realizza il calcio di rigore che Guglielmin intuisce, ma non para. Nella ripresa match intenso con il risultato in bilico, all'83° Cirotto chiude il match con un gol pesantissimo. Da segnalare l'espulsione di Tarraran per doppia ammonizione ed un rigore negato a Boaro entrato nel corso del macth. Play-off ora vicini, ma non sicuri, sono 7 i punti di distanza dal secondo posto occupato dalla Juventina a cui bisogna recuperare un punto, Juventina che il 20 aprile disputerà la Finale di Coppa e in caso di vincita dei Padovani i play-off si disputeranno assorbendo la sesta classificata del girone. Questo a parte dopo la sosta pasquale due match da viviere contro Paese in casa e proprio contro la Juventina in trasferta, ultimi 180' di questa stagione ancora entusiasmanti. (dal sito del Union Rsv)

Marcatori

Girone F

BELLON EDOARDODissegna Lorenzo 2

Edoardo Bellon e Lorenzo Dissegna

21 reti: Ganeo (Luparense)
19 reti: Fietta (San Floriano),
15 reti: Libralato M. (Juventina Laghi) Pasquetti (Union RSV);
12 reti: Bellon (Carmenta), Geremia, Sartore (Mottinello) Simoni (Pianezze);
11 reti: Dissegna (Cassola)
10 reti: Venturin (Carmenta) Salmaso (Galliera), Libralato S. (Luparense), Cogo (Pianezze) Cirotto G. (Union RSV);
9 reti: Marchesan (Cassola) Gardin (Città di Paese) Nonni (Juventina Laghi);
8 reti: Battistella, Zanin (Fontanivese), Parolin (Galliera), Mattiazzo (Salvatronda),

blog comments powered by Disqus
Copyright 2011 - 2015 CalcioVicentino.it - Tutti i diritti riservati - Contatta l'Amministratore

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Abbiamo 1221 visitatori e nessun utente online