Calciomercato EVIDENZA

Le notizie del pomeriggio: si aprono spazi in lega pro e altre news

Scritto da Federico Formisano

A

Arzignano: Domani con la finale Reggiana-Bari si concluderà ufficialmente la stagione di Lega Pro 2019-2020 e ci si proietterà totalmente in quella successiva, cosa che hanno già fatto diverse società. Entro il termine del 29 luglio, le società dovranno depositare la documentazione comprovante la proprietà dell’impianto che si intende utilizzare da parte della società richiedente la licenza e il contratto, la convenzione d’uso o un documento equivalente relativo all’impianto, validi almeno fino al termine della stagione sportiva 2020/2021. Altra data importante è quella del 5 agosto. Quel giorno dovrà essere depositata la domanda di iscrizione al campionato con la relativa fideiussione di 350mila euro, oltre all’assolvimento dei pagamenti dei vari tributi ed imposte. Ma come se la passano i vari club? Non tutti vivono una situazione rosea. Il caso più noto è quello del Catania: gli etnei vivono una situazione molto difficile già da tanti mesi, ed in molti sono preoccupati per il futuro. Altra siciliana in difficoltà è la Sicula Leonzio: il presidente Leonardi, già due settimane fa, ha deciso di lasciare, ma nessuno si è fatto avanti per sostituirlo. Particolare momento vive anche il Siena, con la presidente Durio da tempo alla ricerca di nuovi acquirenti, senza finora trovare fortuna. In odore di cambio societario anche l’Arezzo, ma qui dovrebbe esserci una situazione più rosea, a differenza del Livorno, con Spinelli che ancora non è riuscito a cedere il club. Problemi anche al sud: il presidente Caiata ha deciso di abbandonare il Potenza e, pare, che nessuno sia in grado di sostituirlo. Grattacapi anche in casa Turris: se non si trova una stadio entro una settimana, i corallini dovranno clamorosamente abbandonare la Lega Pro tanto desiderata. A queste società va, forse, aggiunta il Trapani, oggi in serie B ed in lotta per evitare la retrocessione. Nel caso che una o più società dovessero alzare bandiera bianca, si procederà con i ripescaggi, iniziando da una delle retrocesse: in pole c’è la Giana Erminio (da Notiziariocalcio.it)

 

B

Bassano: Festa grande in casa Fc Bassano 1903: da oggi il viceallenatore della prima squadra Antonio Anastasio è dottore in Scienze Motorie. La società si complimenta con Antonio

C

 

Cerca squadra il centrocampista Stefan Stojadinovic, ultima stagione a Novoledo (13 presenze, una rete). Classe 1997, ha giocato in passato con Bissarese e Gazzo. Risiede a Vicenza. +393472242472

Cjarlins Muzane: E’ definito il programma del ritiro arancioazzurro. Dal 3 all’8 agosto la squadra sarà ospite della struttura Villa Mabulton Country Club di Chiasiellis e si allenerà con doppie sedute tutti i giorni. La seconda parte di ritiro andrà in scena da lunedì 10 a venerdì 14 agosto in Carnia: il gruppo alloggerà presso il Centro Sportivo Ampezzano, vero e proprio fiore all’occhiello delle strutture sportive dell’Alto Friuli. L’ossatura principale dell’impianto è costituita da due campi da calcio in erba naturale, già teatri degli allenamenti e delle partite casalinghe della squadra locale, l’U.S.D. Ampezzo, militante nel Campionato Carnico. Oltre ai due campi da calcio, il centro sportivo ampezzano offre agli sportivi un campo da calcio a 5 in erba sintetica, un campo da tennis, un campo da pallavolo/basket e una vasta piscina.

L

Luparense: La Luparense ha presentato il nuovo staff con  Girotto Mauro (Match Analyst), Alberto Briaschi (DS), Nicola Zanini (Allenatore Prima squadra), Stefano Zarattini (Presidente), Massimo Mattiazzo (Prep. Portieri), Pietro De Giorgio (Allenatore  In Seconda), Federico Campi (Prep. Atletico) e Nicola Calderazzo (Fisioterapista)

N

Nove: Giorni importanti per il DG Righetto impegnato a definire la Rosa per la prossima stagione. Definiti i rinnovi arrivano i nuovi acquisti: Del Fiacco Leonardo attaccante del 1999, promosso dalla Juniores, Dahir Bassim, centrocampista del 2000,  promosso dalla Juniores;  Baggio  Andrea, attaccante del 1998,   lo scorso campionato al Galliera, rientra alla casa madre, Penna Simone centrocampista del 2001, dagli  Juniores Elite dell’Eurocalcio rientro dal prestito; Andrighetto Andrea portiere del 1982, con importanti trascorsi in eccellenza e promozione lo scorso campionato al Pianezze.

Stefano Andrighetto

Andrea Baggio

S

Sarcedo:   Il Sarcedo conferma in vista della prossima stagione: il portiere Agostino Antoniazzi (95, 17 partite giocate),  i difensori  Mattia Berlato (2001, 16 partite giocate),  Luca Boscato (98, 21 partite giocate e un gol ),   Alberto  Dalla Riva (2001, 14 partite giocate), Davide Stefani (84, 18 presenze e un gol ),    i centrocampisti Gabriele Azzolini (94, 18 partite e un gol),   Nicholas  Mazzone (99, 17 partite e 2 gol),  Nicola  Smiderle (2000, 13 partite e un gol),  e gli attaccanti Marco Savio (94, 22 partite e 5 gol),   Francesco Tonielo (2001, 11 partite giocate). Da definire l’eventuale conferma di Nicola De Tomasi.

Mattia Berlato

Silva Marano: dopo le dimissioni della Coppia Giron- Totti,  il Silva ha individuato in Luca Dalla Fina il nuovo direttore sportivo.  Dalla Fina ex allenatore del Giavenale, era già al Silva come collaboratore tecnico.

Sull'Autore

Federico Formisano