Seconda Categoria

Seconda Categoria C (6): il punto, i top, i cannonieri e le cronache

Scritto da Federico Formisano

Il punto di megabyte

Seconda categoria C

La sesta giornata di campionato registra la sospensione di altre due gare nel girone C tra Union Olmo Creazzo e Lonigo e tra Sossano e Altavalle del Chiampo causa Covid e nel frattempo sale anche la tensione per sapere se il nostro amato calcio dilettantistico potrà continuare oppure no. L’Altavalle ha tre gare da recuperare: la seconda di campionato con il Grancona e le ultime due gare con Alte e  Sossano.  Mister  Gianesello ribadisce, però, che la situazione è migliorata; “la squadra domani sera inizia ad allenarsi dopo quasi 10 giorni di stop;  ora faremo il punto con la società per recuperare le partite. Purtroppo, però,  abbiamo perso 4 ragazzi importanti che non vengono più per paura del Covid e io  rispetto le loro decisioni. Ma finalmente domenica torneremo in campo a giocare.”

Le Alte del DS Jeraci vince la prima partita contro il Grancona con una doppietta di Bernardi e gol di Melon per il Grancona segna Bigarella. C’è da dire che il Grancona ieri ha incontrato una giornata no rispetto alla gara col Brogliano dove si era espressa bene. Sul secondo e terzo gol i ragazzi di Perlotto hanno commesso distrazioni in fase difensiva ma anche davanti sono stati poco precisi infatti si conta un palo e un rigore sbagliato da Tessari. Il DS Bottoni a fine gara si è così  espresso. “La mia squadra non era quella di domenica scorsa e questa sconfitta servirà per una maggior crescita soprattutto di mentalità e personalità. Alte bene nel complesso e buona la prestazione del giovane Vantin.”

Vantin

Il Bonaldo  Santo Stefano espugna anche il campo di Altavilla e resta sempre in vetta alla classifica. Per i veronesi segnano Gramegna e Migliorini per L’Altavilla segna Rigolon. Il mister dell’Altavilla, Trimigliozzi si dice  comunque soddisfatto perché i suoi ragazzi ieri hanno dato tutto. E anche il presidente Minchio nel servizio che abbiamo pubblicato conferma la stessa positiva impressione. Bonaldo Santo Stefano riconferma il suo potenziale di formazione di alta classifica.

il gol di Rigolon

Altra vittoria del Castelgomberto del DS Pesavento che espugna Gazzolo con gol di Traore’ e Cenzato. Con questa terza vittoria di fila i ragazzi di Corato vanno a quota 10 e sono la prima fra le formazioni vicentine in classifica.  Traorè raggiunge al comando della classifica cannonieri Longo del Bonaldo, Sraidi della Provese e Tracco del Monteforte,

Prima vittoria per il Brogliano che ne da 5 alla Contea . Tripletta di Disconzi e i gol di Garello e Zarantoniello fanno respirare aria sana ai ragazzi di Cavedon. Per la Contea seconda sconfitta di fila e a salvare l’onore ci pensa una doppietta di Zerbato.

Zerbato del La Contea

Alla Prova vince il sempre coriaceo Locara squadra che riconferma una gran forza di unità e gruppo. I gol del Locara sono realizzati da Marchese e Ventura mentre per la Provese va a segno Sraidi. Locara che resta secondo agganciato al Bonaldo. Tra San Vitale e Monteforte finisce 2-2. Per i ragazzi di Vinoli segnano Sturaro e Pozza per i Veronesi doppietta di Tracco, peccato perché il San Vitale fino a 5′ dalla fine vinceva 2-1. Domenica prossima non ci sono big match ma la giornata è molto interessante perché sicuramente ci sarà più di qualche sorpresa: il Bonaldo ospita l’Union Olmo Creazzo, la Provese si troverà ad affrontare l’Alta valle al ritorno in campo, il Locara gioca con l’Altavilla e il Castelgomberto è impegnato nel derby con il Brogliano.

I top della settimana :

Andrea Bernardi (Alte): ai giallorossi manca la prima vittoria e allora ci pensa lui a permetterla con una doppietta.

Bernardi

Mirco Disconzi (Real Brogliano): Segna tre gol e regala alla sua squadra una vittoria importante per il morale e la classifica.

Marco Cenzato  (Castelgomberto)   Segna ancora Traorè ma le marcature le apre il compagno che segna un gol travolgente. .

Le cronache:

Altavilla – Bonaldo Santo Stefano 1-per questa partita abbiamo pubblicato il servizio con le foto di Monica Centomo https://www.calciovicentino.it/2020/10/19/bonaldo-ss-uno-squadrone-ma-laltavilla-non-sfigura/

foto inedita di Altavilla – Bss

Oggi purtroppo amara sconfitta in casa per la nostra prima squadra anche se i ragazzi ce l’hanno messa tutta e il commento del mister Trimigliozzi lo conferma :” Oggi si esce sconfitti ma a testa alta , abbiamo dato tutto contro un avversario superiore quindi giusto dare merito anche a loro .. peccato perché chiuso il primo tempo con il pareggio di Rigolon siamo entrati bene per il secondo tempo ma è andata così, bravi comunque i ragazzi a stare in partita e avanti sperando di continuare a giocare la prossima  (da Facebook Altavilla)

Alte – Grancona 3-1 Finalmente una vittoria netta e convincente per i giallorossi che, contro un Grancona zeppo di ex, sono riusciti a sciorinare un ottimo gioco a tratti, a soffrire e a portare a casa tre punti fondamentali per il morale del gruppo di Mister Vicari. La partita ha un inizio contratto dove le due squadre si studiano e si rispettano. Il Grancona é pericoloso su qualche calcio piazzato. Dalla metà del primo tempo le Alte comincia a prendere in mano la partita e gioca maggiormente palla a terra. Fedele va vicino al gol in un paio di occasioni. Sottoriva manca un’ottima occasione di testa. Quando sta per scadere il primo tempo, Sottoriva difende ottimamente un bel pallone e lo cede a Fantin che allarga per il classe 2003 Vantin che scende sulla fascia sinistra, dribbla un paio di avversari e da un ottimo pallone per Bernardi che davanti la porta non sbaglia. Qui finisce il primo tempo.

L’inizio della ripresa vede le Alte spingere sull’acceleratore per chiudere la partita. Nel giro di 10 minuti c’é il raddoppio di Bernardi con un bel colpo di testa su bel cross di Fedele. Poi Melon, il capitano, riesce ad intercettare un pallone vagante nell’ area del Grancona creando una parabola pazzesca che si insacca alle spalle del portiere neroverde.

Dopo il tre a zero le Alte si rilassa un po’ e il Grancona si fa più pericoloso e va vicino al gol della bandiera in un paio di circostanze. Gli ospiti sbagliano anche un rigore. Vanno comunque a segno a tempo regolamentare scaduto per il definitivo 3 a 1. Da segnalare una bella azione delle Alte che con il neoentrato Marzotto (anche lui classe 2003) va vicino al gol con un bolide da fuori area.

E’ stata una partita tosta e carica di motivazioni per entrambe le squadre, il Grancona ha fatto la sua onesta partita, ma oggi le Alte aveva qualcosa in più. Ottima prestazione nel complesso. Oltre al già citato Bernardi da sottolineare la buona prestazione della linea difensiva con Carlotto, Tovo, Melon e Fantin.

Da segnalare infine un graditissimo ritorno in campo, quello di Francesco Bovolini, dopo un periodo sfortunato condito da due gravi infortuni. (Dal sito delle Alte)

Ecco la sintesi  su Sportmontecchio di una partita costellata da molte ammonizioni, ben giocata da entrambe le squadre. Il Grancona è stato inizialmente pricoloso sui calci piazzati, mentre l’Alte ha mostrato delle belle azioni corali. In una di queste al 44′ il giovanissimo Vantin, classe 2003 si invola sulla sinistra e regala a Bernardi un pallone comodo da mettere dentro. Ad inizio ripresa l’Alte mette la partita al sicuro con un bel colpo di testa ancora di Bernardi e con un eurogol di tacco al volo su corner del capitano Melon. Nel finale Pagliarulo para un rigore, ma nei minuti di recupero il Grancona segna il meritato gol della bandiera. https://www.facebook.com/sportmontecchio/videos/345145223254776

Gazzolo- Castelgomberto  0-2      Terza vittoria consecutiva per la Prima Squadra A Gazzolo altra perla dei ragazzi di Corato che dimostrano di essere solidi. Il Lux non sbaglia e si impone 2-0. Partenza con tante occasioni poi Cenzato è travolgente, smarca tutta la difesa e gonfia la rete. In avvio di ripresa Traorè non manca l’appuntamento e raddoppia. Il Lux ha le mani ben salde sul volante, controlla e si invola verso il successo. (Dal sito del Castelgomberto)

Provese – Locara 1-2   https://www.facebook.com/locaracalcio/videos/741141543281978  Ecco l’ampia sintesi della partita che si può trovare dalla pagina facebook del Locara

San Vitale- Real Monteforte  2-2 Andare in vantaggio due volte per poi farsi rimontare lascia un amaro ricordo di questa domenica. Partita equilibrata ricca di episodi compresi due pali dei nostri. Fantastico goal di carro armato Sturaro e del sempre elegante Pozza.  (Da Facebook San Vitale)

 

Classifica cannonieri:

4 reti: Longo (Bss), Traorè  (Castelgomberto), Sraidi (Provese) Tracco (Real Monteforte),

3 reti: Gramegna (Bss), Passariello (Gazzolo),  Disconzi (Real Brogliano), Frigo (San Vitale);

2 reti: Taurino  (Altavilla), Bernardi, Fedele (Alte), Migliorini, Trivellin (Bss), Kumara (Gazzolo), Bruttomesso, Zerbato  (La Contea),  Menini (Lonigo), Dal Bosco (Provese) Maran (Sossano)  Nastasi (Union Olmo Creazzo);

1 rete:  Fracasso M., Vicentin (Altavalle del Chiampo), Boschetto, Consoli, Melison, Neri, Pizzin, Rigolon, Taurino  (Altavilla),  Melon (Alte), Dall’Omo, Hoxha, Milazzo, Murizzi (Bss), Portinari, Povolo (Castelgomberto), Lunardi (Gazzolo),  Bigarella, Fiorenza, Tessari (Grancona), Muraro,  Parise (La Contea), Castegnaro M. , Crestani K., Crestani L.,  Marchese A., Tirapelle, Ventura (Locara), Bari L, Gonta, Muntar, Veronese (Lonigo), Basso, Bastianello,  Kamouni, Zandomeneghi (Provese), Garello, Surmuck Ubhi, Zarantoniello (Real Brogliano), Ferrari, Righetto, Rudi, Zarantonello (Real Monteforte), Mettifogo, Pozza, Saccozza, Sturaro, Zarantoniello  (San Vitale),  Bari A. (Sossano) Corà, Sturaro (Union Olmo Creazzo) ;

Sull'Autore

Federico Formisano