Prima Categoria

Prima Categoria, C: il punto dopo 5 gare, top, cronache e marcatori

Scritto da Federico Formisano

Finora questo girone era stata salvaguardato dai casi di Covid e domenica scorse tutte le squadre hanno disputato la quinta giornata.  L’unica gara rinviata (Bp 93- Malo) è già stata recuperata. E anche questa settimana stando almeno ai comunicati ufficiali non ci dovrebbero essere gare rinviate. In testa alla classifica troviamo le due grandi favorite della vigilia con 13 punti. La Pedemontana ha vinto all’ultimo attacco con l’Azzurra Sandrigo (grazie al gol di Broccardo), non senza qualche recriminazione dei sandricensi e il Le Torri rifila una manita allo Zanè  (doppietta di Bressan e gol di Dal Lago, Salvato e Rosa). Domenica le due corazzate affronteranno il Valdagno (con la Pedemontana a Chiuppano) e il Summania (con il Le Torri  a Lerino) per proseguire nelle strisce positive.

Alle loro spalle preme l’Arcugnano staccato di un solo punto e vincente anche a Piovene nella gara dei rigori: quello sbagliato dal Summania e quello realizzato da capitan Maran. La squadra di Cogno divide con il Le Torri il miglior attacco del girone (14 gol realizzati) ; ha perso solo la gara con il Valdagno e poi ha vinto 4 gare dimostrando di non poter essere considerata certo come una meteora

Perde invece una battuta il Grisignano sconfitto dal Poleo per 2-1. La Squadra di Rosin cercherà di rifarsi ospitando il Bp 93 reduce dagli stravolgimenti della settimana dopo l’esonero di Mariga, il subentro di Pantic e le dimissioni del Ds Barci.  Bp 93 che a sua volta è reduce dalla prima vittoria della stagione in una gara intensa contro il Berton, una delle delusioni fin qui della stagione, visto che ha raccolto finora solo 4 punti. Berton che cercherà di giocarsi le proprie carte nella sfida con il Dueville.

Foto inedita di Bp 93- Berton

In ripresa è il Malo che ha vinto in casa del 7 Comuni è salito a 9 punti  e si giocherà chanches importanti nella gara con l’Azzurra Sandrigo che invece vuole vendicare la sconfitta beffa con la Pedemontana.

7 comuni Malo (foto di Flavio Baù)

Un importante successo ha colto anche il Grantorto passato con relativa facilità sul campo del Valdagno con lo Stadio dei Fiori che rimane terra di conquista finora (tre gare giocate tre sconfitte). Per la squadra del presidente Coda le uniche due vittorie sono arrivate in trasferta. Infine sta comportandosi bene il Poleo di mister Acciaio che batte il Grisignano  e cercherà la continuità contro l’Arcugnano.  Infine il Valli coglie un punto con il Due Monti dopo due battute d’arresto e cercherà di tornare alla vittoria nella gara con lo Zanè. L’ultima gara della giornata vedrà il 7 Comuni percorrere il Costo per cercare l’impresa in quel di Cogollo in una gara con ripercussioni importanti sulla bassa classifica.

I top della settimana

Andrea Baggio (Grantorto): non avverte certo il salto in due anni dalla terza alla prima categoria, mantenendo fede al principio che un buon cannoniere segna a qualunque livello.

Cesare Bressan  (Le Torri): dopo un periodo di appannamento il bomber che aveva conquistato simpatie e apprezzamenti torna alle antiche abitudine e vola al comando della classifica marcatori.

Elia Maran  (Arcugnano):    Mantiene la freddezza e trasforma un rigore che vale tre punti

I risultati e le cronache  

 

Azzurra Sandrigo – Pedemontana 0-1  Broccardo; per questa partita abbiamo pubblicato la cronaca e le foto di Delfino Sartori


B.P. 93 – Berton Bolzano 3-2
 per questa partita abbiamo pubblicato la cronaca e le foto di Roberto Pivato

Fotodi Bp 93 Berton

Dueville- Alto Astico Cogollo 2-0 Piga, Ahimadia (Dueville) Le foto da Facebook Dueville

Summania – Arcugnano 0-1 Maran

Un Arcugnano stellare continua ad incantare e vince la terza gara consecutiva. Nonostante tante assenze, la truppa di Cogno la spunta nel finale con una grande prova di squadra, un ottimo Panato e capacità di saper soffrire. Primo tempo molto tattico e con poche occasioni da gol. Nella ripresa l’Arcugnano prende fiducia ed al 70′ va in gol col rigore trasformato da Maran. Poco dopo anche il Summania ha la chance di segnare su rigore, ma Panato è incredibile e para. I nostri resistono ed al triplice fischio alzano le braccia al cielo.La formazione: Panato, Beggiato, Bellotto, Pavan, Marin, Ghirardelli, Rampazzo, Valente, Gisaldi, Maran, De Tomasi A disp: Sterchele, Bajo, Pegoraro, Carolo, Prendin, Cisco, Lorenzom All Cogno https://www.facebook.com/434981416661529/videos/2734359906831116  (Da Facebook Arcugnano)

Zanè – Le Torri Bertesina 0-5 Fasolo, Dal Lago

Grande vittoria esterna della nostra Prima Squadra: un secco 5 a 0 allo Zanè  (Da Facebook Le Torri)


7 Comuni 1967  – Malo 0-2  Fontana. Iubatti (M)   Dopo due minuti subito una grossa occasione per Rossato che si presenta solo davanti al portiere ma non concretizza . Al 15′ il Malo trova fortunosamente il vantaggio con un goal rocambolesco , lancio dalle retrovie che arriva al limite dell’area, Omar Bau  Interviene in anticipo e calciando il pallone verso il laterale colpisce il fianco dell’accorrente avversario , rimpallo che sorprende Stella e si insacca beffardo in rete.

I ragazzi cercano faticosamente di riprendersi ma al 30′ rimangono in 10 per l’espulsione di Cortese per doppia ammonizione. Strada in salita, ma al 45′ ancora occasionissima per Rossato che dopo un rimpallo in area da tre metri calcia fuori.

Secondo tempo Mister Calore cambia assetto e seppur in 10 i nostri ragazzi mettono in difficoltà gli avversari creando altre occasioni per il pareggio. Allo scadere arriva il secondo goal del Malo con un tiro di poche pretese battezzato fuori da Stella. Un pò di sfortuna ma anche errori che non bisogna commettere e soprattutto evitare certe espulsioni concedendo l’uomo in più all’avversario. (Da Facebook  7 comuni)

 

Classifica cannonieri

6 reti: Bressan (Le Torri);
5 reti: Baggio (Grantorto), Battaglin (Pedemontana) ;
4 reti: Gisaldi (Arcugnano), Bertoncello (Dueville), Bizzotto (Poleo), Sy  (Summania), Piazza (Valdagno);
3 reti: Maran (Arcugnano), Maita (Azzurra Sandrigo), Fontana (Malo), Broccardo (Pedemontana) ;
2 reti: Melegatti (Aa Cogollo), Rampazzo (Arcugnano), Fabris (Berton Bolzano), Amal (Bp 93),  Bonato (Due Monti), Cherubin (Grantorto),  Bortoletto, Scanferla, (Grisignano), Dal Lago, Fasolo, Rosa, Salvato (Le Torri), Deganello, Fabris, Iubatti (Malo), Sartori (Valdagno) Angelina (Valli) ;
1 rete Longhi (Aa Cogollo), Bellotto, Cisco, Carol, Pegoraro, Stasik (Arcugnano), Fortunato, Scanavin (Azzurra Sandrigo), Jotic, Manes, Pasqualin, Pastore (Berton Bolzano), Rainaldi, Sangiorgio (Bp 93), Kerkeku, Martini (Due Monti), Piga, Ahimadia (Dueville),  Placido (Grantorto), Essenhaj, Pescante, Trabuio, Zanon (Grisignano), Zanella (Malo), Chemello, Frigo, Spanevello (Pedemontana), Fabris, Marcolin, Rocchetti, Sartori (Poleo), Baù Matteo, Cortese, Dalla Bona, Rossato (Sette Comuni), Diallo, Gheller, Zordan (Summania), Nerboldi (Valdagno)  Belhassan, Canale,  El Hajaj,  Piva, Torrente (Valli), Cortese, Dalle Molle, Gasparella, Giarraffa L.  (Zanè).

Fontana ha realizzato tre reti

Sull'Autore

Federico Formisano