Prima Categoria

Prima categoria C: Il punto dopo 7 giornate: top, cronache, marcatori

Scritto da Federico Formisano

Settima giornata. il punto

Questo girone continua ad essere quello più preservato di tutti dall’emergenza Covid.  In occasione dell’ultima giornata disputata è saltata solo una gara, ma salvo che il ricorso che le società hanno entrambe preannunciato non venga accolto dalla commissione d’appello, anche quella partita ( Le Torri –Summania) risulta omologata con la sconfitta simultanea delle due formazioni.

Sul fatto poi che questa sentenza sia giustificata questo sito si è già espresso in maniera chiara: è una decisione da riformare.

La classifica ufficiale del girone recita in questo momento:
Pedemontana 16, Arcugnano 15, Le Torri , Grisignano 13, Grantorto 12, Malo, Valli 10, Poleo 8, Summania, Azzurra Sandrigo, Berton Bolzano, Dueville 7, Valdagno 6, Due Monti, AA Cogollo 5, Bp 93 4, 7 Comuni 3, Zanè  2. Tutte le squadre con 6 partite disputate.

La Pedemontana vince la gara con il Valdagno grazie ad una rete di Frigo dopo 12’ ma non riesce a scrollarsi di dosso la resistenza di un Arcugnano che batte 2-0 il Poleo con le reti di Rampazzo e Gisaldi.  Gli scledensi in dieci per mezzora  recriminano con la sfortuna che gli ha fatto colpire ben due pali.  Ma intanto l’Arcugnano avanza anche grazie al miglior attacco del girone (16 gol realizzati finora). La Pedemontana e il Le Torri sono le squadre che “sul campo” hanno subito di meno (3 reti)

Il Grisignano battendo 3-1  il Bp 93  ( a cui non ha giovato il cambio di allenatore) raggiunge in classifica il Le Torri e consolida una posizione di prestigio. Le reti sono state realizzate da Trabuio, Pescante e Scanferla per il Grisignano e da Amal per la formazione ora allenata da mister Pantic.

Prosegue nella striscia positiva  il Grantorto che ha vinto 2-1 con il Due Monti: in vantaggio con Mascarello, il Grantorto è stato raggiunto da Bonato e ha segnato il gol decisivo con Cornale che ha realizzato il  secondo rigore per la squadra di casa; il Due Monti recrimina con la sfortuna per i due pali colpiti e con l’arbitro che ha allontanato due giocatori lasciando la formazione di Zordan in 9 .

Tra Malo e Azzurra Sandrigo finisce 0-0 e le due squadre non riescono a fare quel salto di qualità che potrebbe rilanciare la loro stagione.

Il Valli si lustra gli occhi con una classifica non prevedibile ad inizio stagione battendo lo Zanè per 3-1 con le reti di Canale, El Hajaji e Malaj a cui aveva replicato Ndyaie per lo Zanè.   Lo Zanè con 23 incassate ha la peggior difesa del girone mentre Cogollo e 7 Comuni sono le squadre che hanno segnato meno (4).

E risale in classifica il Berton Bolzano che ha battuto con il minimo scarto il Dueville con un gol di Finetti che sorprende Pavan con una conclusione tagliata e imprevedibile.

Nell’ultima gara della giornata arriva l’auspicato successo del Alto Astico Cogollo  (gol di Melegatti ) contro un 7 Comuni sempre fermo ai tre punti ottenuti nell’unico successo ottenuto in questa stagione

 

I top della settimana

Tommaso Melegatti  (Alto Astico Cogollo): il suo gol regala alla sua squadra il primo successo stagionale

Melegatti (foto di Flavio Baù)

Luca Rampazzo  (Arcugnano): Un gol e un assist per giocatore che è qualcosa di più che una semplice rivelazione

Rampazzo

Vladimiro Remonato (Pedemontana):  un allenatore che conosce il fatto suo e che magari non è bravo ad apparire ma che fa della concretezza e della semplicità il suo credo

I risultati e le cronache  

 

Alto Astico Cogollo – 7 Comuni 1-0 Brutta sconfitta per i nostri in quel di Cogollo, partita confusionaria e giocata sotto tono, ad onor del vero con tante assenze per infortunio, primo tempo equilibrato con poche occasioni per entrambe le squadre, nel secondo l’AACogollo trova il goal al 65′ su un’azione dalla sinistra palla in mezzo che l’attaccante avversario mette dentro da due passi. 7 comuni che non riesce a reagire se non verso il finale con un paio di occasioni.  Ora lo stop decretato dal governo, nel frattempo si potranno recuperare tutti gli infortunati cercando di ritrovare giuoco, fiducia e soprattutto la grinta necessaria che oggi mancava, poi vedremo quando e se si ricomincerà a giuocare.  (Da Facebook  7 comuni)

Arcugnano- Poleo 2-0   per questa partita abbiamo pubblicato la cronaca di Corrado Battilana e le foto di Mauro Colò 

Un’altra meritata affermazione, la quarta di fila, per Maran e soci che stendono 2-0 il Poleo Aste tra le mura amiche. I biancoblù hanno domato gli avversari sul piano del gioco e quando sono rimasti con l’uomo in più hanno controllato agevolmente. Tesse subito delle ottime trame l’Arcugnano e al 14′ arriva la rete di Rampazzo. La truppa di Cogno meriterebbe il raddoppio per le tante occasioni create, ma il Poleo si salva grazie al suo portiere. Nella ripresa gli ospiti, verso la metà, rimangono in 10. L’Arcugnano ora ha una marcia in più e raddoppiano con Gisaldi. Pilota automatico inserito e si viaggia sereni fino al successo.

La formazione: Panato, Beggiato, De Tomasi, Pavan, Marin, Ghirardelli, Rampazzo, Pegoraro, Gisaldi, Maran, Lorenzom A disp: Berno, Bajo, Valente, Carolo, Prendin, Cisco, Bellotto, Stasik All Cogno  (Da Facebook Arcugnano)

Berton Bolzano – Dueville- 1 -0 per questa partita abbiamo pubblicato la cronaca e le foto di Roberto Pivato

foto inedita

Grantorto- Due Monti 2-1 Domenica 25 ottobre 2020 al Campo Comunale di Via Sant’Antonio di Grantorto è andata in scena la partita  Grantorto Due Monti valida per la settima giornata del campionato regionale di Prima Categoria girone C. Arriva la seconda vittoria consecutiva, sebbene di misura. Al 10′ andiamo già in vantaggio grazie ad un cross dalla sinistra di  Boadum  che pesca in mezzo all’area  Mascarello che di testa la insacca in rete; il pareggio degli ospiti non tarda ad arrivare e al 27′ Manuel Bonato manda la palla alle spalle del nostro portiere Mariga. Passano neanche due minuti (29′) e gli ospiti causano un calcio di rigore a nostro favore; dal dischetto si presenta bomber Andrea Baggio che però stavolta si fa parare il rigore dal portiere ospite. Al 74′ ovvero al minuto 29′ del secondo tempo arriva il goal vittoria per i nostri colori grazie al goal messo a segno dal nostro attaccante Andrea Cornale; allo stesso minuto per gli ospiti viene espulso Alessandro Martini per somma di ammonizioni lasciando la squadra vicentina in 10 uomini. Al minuto 88′ gli ospiti rimangono in 9 uomini per l’espulsione di Sledar Kerchuku per fallo di reazione. Fino a domenica 22 novembre la nostra prima squadra non scenderà in campo come definito dal D.P.C.M. del 24 ottobre 2020 efficace fino al 24 novembre 2020. Appena abbiamo notizie in merito alla ripresa del campionato ve le comunicheremo. (Da Facebook Grantorto)

Le Torri Bertesina- Summania: non disputata Su questa partita abbiamo pubblicato questo articolo: https://www.calciovicentino.it/2020/10/29/le-torri-summania-sconfitte-a-tavolino-una-decisione-da-respingere-con-fermezza/

Malo Azzurra Sandrigo 0 -0  Un pareggio che sa di vittoria…i nerostellati rimangono in dieci dal 20′ del primo tempo ma questo non mette in difficoltà la squadra anzi carica i ragazzi ancor di più…una traversa sul finale di gioco nega la vittoria che avrebbe suggellato una partita tutta in salita… (Da Facebook Malo)

Pedemontana- Valdagno 1-0  per questa partita abbiamo pubblicato la cronaca e le foto di Marco Marra

La Pedemontana con la maglia-dedicata a  Matteo Faresin

Valli- Zanè  3-1  Il video della gara fra Valli e Zanè https://www.facebook.com/ASVALLIDELPASUBIO/videos/652664492058670

Il Valli

Classifica cannonieri

6 reti: Bressan (Le Torri);
5 reti: Gisaldi (Arcugnano), Baggio (Grantorto), Battaglin (Pedemontana) ;
4 reti: Bertoncello (Dueville), Bizzotto (Poleo), Sy  (Summania), Piazza (Valdagno);
3 reti: Melegatti (Aa Cogollo), Maran,  Rampazzo (Arcugnano),  Maita (Azzurra Sandrigo), Amal (Bp 93), Bonato (Due Monti), Scanferla (Grisignano),  Fontana (Malo), Broccardo (Pedemontana) ;
2 reti: Fabris (Berton Bolzano), Cherubin (Grantorto),  Bortoletto, Pescante, Trabuio,  (Grisignano), Dal Lago, Fasolo, Rosa, Salvato (Le Torri), Deganello, Fabris, Iubatti (Malo), Frigo (Pedemontana), Sartori (Valdagno) Angelina, Canale,  El Hajaj,   (Valli) ;
1 rete Longhi (Aa Cogollo), Bellotto, Cisco, Carol, Pegoraro, Stasik (Arcugnano), Fortunato, Scanavin (Azzurra Sandrigo), Finetti, Jotic, Manes, Pasqualin, Pastore (Berton Bolzano), Rainaldi, Sangiorgio (Bp 93), Kerkeku, Martini (Due Monti), Piga, Ahimadia (Dueville),  Cornale, Mascarello, Placido (Grantorto), Essenhaj, Zanon (Grisignano), Zanella (Malo), Chemello, Spanevello (Pedemontana), Fabris, Marcolin, Rocchetti, Sartori (Poleo), Baù Matteo, Cortese, Dalla Bona, Rossato (Sette Comuni), Diallo, Gheller, Zordan (Summania), Nerboldi (Valdagno)  Belhassan, Malaj, Piva, Torrente (Valli), Cortese, Dalle Molle, Gasparella, Giarraffa L. , N’Dyaie  (Zanè).

 

Sull'Autore

Federico Formisano