“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del Venerdì: vi raccontiamo la vicenda umana di un allenatore

Scritto da Federico Formisano

Il calcio giocato ha un programma assolutamente limitato e ristretto: domani alle ore 14.00 il Vicenza  giocherà a Cremona con i grigio rossi di Mister Bisoli, mentre domenica alle ore 15.00 il Cartigliano gioca con la Virtus Bolzano.  Rinviata la gara della Primavera, dovrebbe arrivare in giornata la comunicazione della sospensione della gara di calciofemminile fra Vicenza e Roma.  tutti gli altri campionati sono fermi.

Questi gli articoli pubblicati ieri:

https://www.calciovicentino.it/2020/11/05/ledicola-del-giovediil-giorno-dopo-lo-tsunami/  Ieri è stata un’altra giornata ricca di colpi di scena: Il Comitato Veneto ha deciso di attuare una scelta che era nell’aria ma che creerà contraccolpi e discussioni. Per tutta la giornata si è discusso del nuovo Dpcm  e siamo passati attraverso varie fasi di preoccupazione e confronto: il Veneto alla fine rimane in zona gialla con limitazioni nuove ma sostanzialmente senza grandi ripercussioni sul mondo dello sport.

https://www.calciovicentino.it/2020/11/05/notizie-del-pomeri  0ggio-bianchini-ad-arzignano-ferma-la-d-si-giocano-i-recuperi/  Arzignano cambia mister. La D cambia strategia: ferme le gare ordinarie si giocano i recuperi

https://www.calciovicentino.it/2020/11/05/il-sondaggione-quale-la-miglior-soluzione-per-completare-la-stagione/  nel nostro sondaggio i tecnici e i dirigenti rispondono alla domanda su quale soluzione sceglierebbero per concludere la stagione.

A

Arzignano: Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, d’intesa con il Consiglio del Dipartimento Interregionale, ha disposto:- di dare priorità al recupero di tutte le gare rinviate sino ad oggi. – che, va altresì ribadito, in conformità alle vigenti disposizioni è consentito lo svolgimento degli allenamenti nelle forme previste.

Programma Recuperi Partite Rinviate Fc Arzignano Valchiampo

Domenica 15/11/2020 Union Feltre – FC Arzignano Valchiampo
Mercoledi 18/11/2020 FC Arzignano Valchiampo – Virtus Bolzano

FC Arzignano Valchiampo comunica di aver sollevato il sig. Manuel Spinale dall’incarico di allenatore responsabile della Prima Squadra. Contestualmente la Società informa inoltre che il ruolo sarà affidato al sig. Giuseppe Bianchini.

La notizia era nell’aria e stamattina questo sito aveva già ipotizzato che si poteva giungere a questa decisione:  in 6 gare l’Arzignano ha ottenuto solo 2 punti frutto di altrettanti pareggi e ha incamerato 4 sconfitte.  Giuseppe Bianchini è stato negli ultimi anni allenatore del Tamai, del Union San Giorgio Sedico e dell’Union Feltre.  In passato ha allenato anche nella nostra provincia al Boca e al Montecchio.  Da giocatore è stato al Carpi, alla Solbiatese, al Castel di Sangro, all’Arezzo, al Montecchio, all’Eurotezze disputando 130 gare in C e altrettante in D. (Dalla’ultima edizione di ieri)

Oggi al Giornale di Vicenza Spinale ha dichiarato: «Lascio serenamente, consapevole di essere il maggior responsabile a livello tecnico ma al contempo di aver messo in campo professionalità, abnegazione e voglia di fare.  Il maggior rammarico è non aver potuto disporre del gruppo squadra nella sua completezza per svariato tempo e penso che sia stata pagata anche l’incertezza della partecipazione ad un campionato professionistico o dilettantistico: questo non vuole essere assolutamente un alibi ma è semplicemente un dato di fatto reale e concreto. Nessun avversario ci ha praticamente mai messo sotto ma in più di qualche circostanza s’è pagato dazio per alcune disattenzioni: dispiace perché se si sarebbe potuto fare di più ma con i se e con i ma non si va da nessuna parte»

B

Bassano: Cristian Giacometti, direttore sportivo del Bassano, intervistato dal Giornale di Vicenza ha così commentato la decisione di fermarsi alla fine dell’andata: “Mi pare l’ipotesi complessivamente più plausibile intanto mi auguro sinceramente di cuore che la curva dei contagi dopo Natale sia in netto calo, prima del calcio ne va della salute di tutti quanti noi, del nostro stile di vita e questo onestamente è l’aspetto che mi preme di più. Quanti al pallone, il calendario ricalibrato mi sembra al momento la strada più fattibile e sicura…. Voglio credere ed essere fiducioso di poter tornare in campo il prossimo inverno almeno coi recuperi. A noi ne mancano due, il derby col Montecchio in casa e la trasferta a Borgoricco nel covo della rivelazione dell’Eccellenza. Ovvio, dopo con la ripresa ufficiale a febbraio, ci toccherebbe una sorta di tour de force per completare il girone di andata e per collocare anche i turni di Coppa Italia per i quali ci siamo già qualificati, ma sono convinto che ci faremmo trovare pronti, eppoi vale per tutti. Nel frattempo dal 3 dicembre riprenderemo la preparazione abituale visto che ora gli allenamenti sono sospesi

Bollettino Covid:  Attualmente positivi: 472.348 Deceduti: 40.192 (+445) Dimessi/Guariti: 312.339 (+4.961) Ricoverati: 25.647 (+1.239) di cui in Terapia Intensiva: 2.391 (+99) Tamponi: 16.717.651 (+219.884) Totale casi: 824.879 (+34.505)

La pandemia porta un altro record negativo per il Veneto: in un giorno solo (con 16.400 tamponi fatti, più tutti quelli rapidi che però non hanno un report quotidiano) sono stati trovati 3.324 nuovi positivi. Non era mai accaduto prima. . Il totale dei ricoveri è a 1316: significa che mancano solo 184 unità, per cui c’è il rischio chiaro che già domani sera o domenica il Veneto sia sopra quota 1500 che è il limite per far scattare ufficialmente quella “fase 4” con cui gli ospedali stanno già iniziando ad avere a che fare: sempre più strutture ospedaliere e personale dedicati solo al SarsCov2, a scapito delle altre cure chirurgiche e mediche non urgenti (Dal Giornale di Vicenza)

C

 

Calciatori Positivi : la gara Pisa – Ascoli di B è stata rinviata a seguito della positività di 9 giocatori dell’Ascoli e di tre componenti dello staff.  La Lega Pro ha ufficializzato il rinvio di Gubbio- Triestina.  La Vibonese ha comunicato che dai tamponi effettuati nella giornata di martedì 3 novembre 2020 sono stati riscontrati otto nuovi casi di positività al Covid-19 tra i componenti del gruppo squadra (e con questi si sale a 20 positivi).

Cercano squadra:  Felice Rebbas ex Montebello, che era inserito nella lista dei giocatori che cercano squadra, è andato a giocare nel Nogara (promozione gir. A), l’attaccante Nikola Vujic si è accasato, già da qualche tempo, all’Aurora Cavalponica di mister Alessandro Sgrigna.

Rebass

Canesso Davide , attaccante del 1985, ex Sarcedo, Rosà, Malo, Lugo, , tel. 339 8065653.
Chiaro Marco, centrocampista fascia destra del 1993, ha giocato con Montebelluna e Cornuda. Abita a Vicenza.  tel. 346 6508064
Kerezovic Stefan, portiere, giovanili del Vicenza, Arzignano, Trissino. Risiede a Gambellara, attualmente si allena con il Sovizzo
Moro Alessandro, Attaccante esterno del 1993, ex Due Monti, Montecchio Precalcino,Marola,  Le Torri, tel. 349 8068391
Ottati Rocco Trequartista, seconda punta, del 1990 Esperienze in Canada, Eccellenza, Promozione e 1 categoria Lucana. Tel. 350 065 9050
Polo Luca, portiere classe 1991, Unione La Rocca, prima Seraticense, Rivereel, Hellas Monteforte, Schio e Montecchio. tel. 348 8216366
Rebbas Felice, centrocampista, ultimi 3 campionati con il Montebello in prima cat. e promozione 75 presenze e 14 gol  E’ andato al Nogara
Vujic Nikola Alte dove ha militato nell’ultima stagione.  In precedenza con Chiampo, Castelgomberto, Montebello E’ passato all’A.Cavalponica
Zampieri Andrea , portiere del 1990, ultima stagione al Tezze in Promozione, prima al Due Monti, Alte, Camisano, ecc. tel. 347 9380320

F

Faresin:  Ieri è stato ulteriormente rilanciata l’iniziativa delle magliette per Matteo Faresin.  Molte squadre le hanno già  acquistate (Arcugnano, Berton Bolzano, Eurocalcio, Marosticense,  Malo, Montecchio, Schio,  Sovizzo, Thiene)  al prezzo di 10 euro, altre hanno intenzione di farlo nei prossimi giorni.  Per acquisti fare riferimento a Davide Figari 393 1075175) . Con il ricavato gli amici di Matteo hanno già acquistato un furgone per gli spostamenti dell’ex giocatore del Cartigliano che attualmente è in fase di predisposizione in una carrozzeria specializzata.

Di pari passo procede anche l’iniziativa di un panettone per Matteo  Il costo del panettone è di 17€ la spedizione di 5€ è prevista solo per ordini inferiori a 6 panettoni. È possibile andare a ritirare il panettone presso i nostri tre punti di ritiro a Breganze, Cittadella e San Martino di Lupari. Per acquisti contattare saraorlandi.designattitude@gmail.com

Fuori gioco: Un personaggio mitico del nostro calcio sarà ospite lunedì a Fuorigioco: ospite della trasmissione in onda lunedì alle 17.30 su Tva Vicenza ci sarà Pasquale Luiso, indimenticato attaccante del Vicenza di Guidolin, capocannoniere in Coppa delle Coppe con 8 reti.

Una recente foto di Pasquale Luiso con l’amico giornalista Alessandro Lancellotti

 

L

 

Liste dei giocatori: Con l’aggiornamento delle schede dei giocatori siamo passati alle formazioni di Prima Categoria. A questo link potete trovare le schede aggiornate del l’Azzurra Sandrigo https://www.calciovicentino.it/list/azzurra-sandrigo/

P

Presenze e reti: Come ogni anno abbiamo iniziato a tenere conto delle presenze e delle reti fatte: Queste le presenze dello Schio: Bortignon 5, Zanella 5 (1), Andreetto 5 (4)  Farinon 5, Viero 5, Benvegnu 5,  Rosina 4, Calgaro 4 (1), Pilan 4( 1), Sandrini 4 (1), Dal Dosso 4,  Nastellis 4, Simonato 3, Piazzon 3, Benetti 3, Primucci 3 (2), Ferretto 3, Giacomelli 2, Bonaguro 2, Talin 2, Ciscato 1, Ruviero 1.  Preghiamo gli appassionati di statistica delle varie società di tenere nota delle presenze e delle reti e di comunicarcele: tenere nota della propria squadra è molto meno impegnativo che farlo per le 120 squadre della nostra provincia. Grazie

Camisano – Schio

 

S

Soave: Un grave lutto ha colpito Cristian Soave, allenatore del Caldiero, conosciuto nella nostra provincia per aver giocato con il Bassano e l’Arzignano.  E’ deceduta, infatti, la  moglie Elisabetta.  Al mister le condoglianze della nostra redazione.

 

Storia vera: abbiamo ricevuto un messaggio audio che non pubblichiamo per non rivelare il nome della persona interessata ma che racconta una storia reale e sofferta. E’ la vicenda di un allenatore che conosciamo da tanti anni e che stimiamo come mister e come persona:

Posso raccontarti la mia esperienza personale: sono 17 giorni che sono chiuso in casa, positivo al Covid, con problemi respiratori,  ho perso il gusto, per un asmatico come me la situazione è molto difficile. Sono 15 giorni che manco dal lavoro e il tampone di controllo c’è l’ho tra una settimana, quindi arriverò a venti giorni senza lavorare. Ho messo in difficoltà anche altre persone con cui sono stato in contatto. Io ero tra quelli che pensavano che dietro a queste notizie ci fossero anche delle esagerazioni, che fosse una cosa costruita, ma ti posso garantire che è un esperienza allucinante e dilaniante: se senti il mio respiro è ancora affannoso.  E sono stato anche fortunato perché ho evitato il ricovero. Nel caso degli asmatici in almeno un terzo dei casi si finisce in respirazione assistita.   Per quanto riguarda il calcio, dopo aver vissuto questa esperienza, dico che bisogna andare in campo quando c’è la certezza di essere al riparo da sorprese e di farlo con la massima tranquillità per tutti.   Se anche si finisce un po’ più  in la nella stagione non sarebbe un problema . Fare calcio così è molto difficile.

 

T

 

Tirapelle:  Mirco Tirapelle si è laureato all’università di Verona in lingue e culture per il turismo e il commercio  internazionale. Il giocatore classe 1998 gioca nella Valdalpone da 2 stagioni. Cresciuto calcisticamente nell’Arzignano dove ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile fino al debutto in serie D con mister Paolo Beggio. Passato poi al San Martino B. A. in eccellenza disputa un buon campionato anche se frenato da alcuni  piccoli infortuni. L’anno dopo disputa tutto il girone d’andata con il Chiampo per poi passare alla corte di mister Allocca alla Valdalpone – Roncà dove abita e vive con la sua famiglia.

Al giocatore tutti i nostri complimenti per il risultato raggiunto a dimostrazione che calcio e studio possono benissimo viaggiare di pari passo.

 

 

V

Var: L’assemblea di Lega di B ha approvato le modifiche contrattuali con Hawk Eye, Technology provider per la Lega Serie B, e contestualmente deliberato l’utilizzo del Var in Serie BKT fin dall’inizio del girone di ritorno dell’attuale stagione. 

Vicenza:    il Presidente della Lega Nazionale Professionisti B, constatato l’aggravarsi dell’emergenza sanitaria in corso, ritenuta la necessità di tutelare la salute dei giovani tesserati,  a seguito della decisione unanime dell’Assemblea LNPB tenutasi nella data odierna, ha disposto la sospensione con effetto immediato del Campionato Primavera 2, fino alla data del 3 dicembre 2020.

Vicenza Calcio femminile (rinvio): Stiamo attendendo la conferma del rinvio della partita di domenica tra Vicenza e Roma Calcio femminile.

Vicenza Calcio femminile (Campo di Via Baracca): Buone notizie in casa biancorossa. Il Comune di Vicenza ha annunciato che nelle strutture sportive utilizzate di via Baracca 95 verranno eseguiti lavori di riqualificazione del campo e altri interventi di manutenzione per un importo complessivo di 185 mila euro. È prevista la sostituzione del fondo naturale dell’attuale campo di allenamento, grande 38 per 50 metri, con un tappeto in erba artificiale, e saranno installate nuove porte.  Verranno inoltre ristrutturati anche gli spogliatoi con la previsione di raddoppiare gli spazi per l’arbitro e di modificare la collocazione dell’ambulatorio.

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano