EVIDENZA

Il Vicenza si gioca il bonus e chiede il rinvio; Arzignano in streaming

Scritto da Federico Formisano

A

Arzignano: Manca sempre meno: solo quattro giorni e poi finalmente l’FC Arzignano Valchiampo scenderà nuovamente in campo per affrontare il recupero della partita di campionato con la Virtus Bolzano. Si giocherà al Dal Molin, e i nostri ragazzi andranno a caccia della prima vittoria stagionale: c’è la consapevolezza di giocare contro un avversario molto forte, ma c’è altrettanta certezza di avere i mezzi per poter disputare una bella prestazione e provare a portare a casa punti importanti. Come disposizioni la partita si giocherà a porte chiuse, ma per permettere a tutti i tifosi giallocelesti di seguire il match dei propri beniamini la società proporrà una novità assoluta: la diretta streaming! Si, il match con gli altoatesini verrà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook “FC Arzignano Valchiampo”, con collegamento a partire dalle 14.20 circa. Non perdetevi nemmeno un’emozione di una partita molto importante per i nostri ragazzi, stateci vicini ed interagite con noi sui nostri canali social Facebook e Instagram.

B

Bollettino Covid: Attualmente positivi: 733.810 Deceduti: 46.464 (+731) Dimessi/Guariti: 457.798 (+15.434) Ricoverati: 36.686 (+658) di cui in Terapia Intensiva: 3.612 (+120) Tamponi: 19.239.507 (+208.458) Totale casi: 1.238.072 (+32.191)

Si tocca il record dei morti in un giorno (per la seconda ondata ) con 731.  L’incremento dei casi è importante ma  in presenza di un sensibile aumento di tamponi; l’indice di gravità calcolato da You trend sulla base dei positivi, dell’indice di contagio, dei ricoveri, delle terapie intensive e dei decessi, sale a 84 (era 81 ieri)

F

Formazione on line: La formazione online targata LR Vicenza sta riscuotendo uno straordinario successo. All’incontro di presentazione con i Presidenti e i Direttori tecnici delle Società Gemelle si sono susseguiti due incontri di formazione di notevole valore. Si è registrato un overbooking nella serata di ieri che ha ospitato i primi 100 allenatori registrati all’incontro formativo dal tema “Tempo e spazio nelle categorie Esordienti e Giovanissimi”, con relatore il tecnico biancorosso dei Giovanissimi Under 14 Tommy Dal Santo. La serata, moderata dal responsabile dell’Area Scouting Claudio Conte, ha visto mister Dal Santo presentare una serie di proposte ai tecnici della provincia, con suggerimenti su situazioni tipiche del tema della serata, come la gestione del tempo e dello spazio nelle fasi di costruzione, sviluppo e finalizzazione del gioco. Ottimi gli interventi e le richieste dei corsisti, attivamente presenti nell’attività formativa.

Claudio Conte

Molto soddisfatto il Responsabile del Settore Giovanile Michele Nicolin: “Tre settimane fa abbiamo deciso di riprendere la formazione a distanza con le Società Gemelle e la risposta del territorio è stata fantastica. La “fame” di conoscere come operiamo nel nostro settore giovanile e quali possano essere i principi del nostro progetto tecnico applicabili nelle altre società del territorio sono il sale dell’impegno sociale e tecnico che la nostra Società ed in particolare il nostro Patron ritengono basici per veder crescere nel tempo un Vicenza dove tutti, anche i più piccoli, recitano da protagonisti”.

I

Imolese sconfitta a tavolino:  il giudice sportivo preso atto che la gara  Imolese – Sud Tirol  non si è disputata a causa del malfunzionamento dell’impianto di illuminazione e che, sussiste l’obbligo della società ospitante di creare tutte le condizioni richieste dai regolamenti per garantire il regolare inizio e svolgimento della gara, delibera  di comminare alla società Imolese, la sanzione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 -3 a favore della società ospitata.

P

Piacenza Calcio informa che a seguito del ciclo di tamponi eseguito nella giornata di ieri sono emersi cinque casi di bassa positività al virus SARS-CoV-2, oggetto di prossimi accertamenti più approfonditi.

R

Ravenna: La società del Ravenna comunica che la panchina del club giallorosso è stata affidata a Leonardo Colucci. Il tecnico nativo di Cerignola ha firmato un contratto fino al termine della stagione e già oggi seguirà il primo allenamento della squadra presso il centro sportivo di Glorie. Colucci, dopo una lunga carriera da calciatore ad alto livello nella quale ha indossato, tra le altre, le divise di Cagliari, Bologna ed Hellas Verona, ha appeso al chiodo gli scarpini e si è dedicato alla carriera in panchina. Come allenatore dopo l’attività nel settore giovanile del Bologna è stato tecnico di Reggiana, Pordenone e Vis Pesaro

S

Serie D: La Serie D non ripartirá a fine novembre, così come auspicato inizialmente. È lo stesso presidente Sibilia, ai microfoni del Corriere dello Sport, a chiarire la questione: “Non ci siamo mai fermati, stiamo recuperando alcune partite e ci auguriamo di riprendere il campionato dopo il 3 dicembre. Tra dicembre e gennaio vorremmo restituire ordine e completezza al calendario”.

Intanto il Dipartimento Interregionale, a seguito di richiesta inoltrata dalla società Afragolese,  comunica che la gara tra Latte Dolce e Afragolese, recupero della 6° giornata di campionato di serie D, in programma domenica 22 novembre 2020, è rinviata per cause di forza maggiore a data da destinarsi.

V

Vicenza: La società LR Vicenza comunica che sono risultati negativi per la seconda volta consecutiva gli ultimi tamponi molecolari effettuati, nell’ambito dei controlli previsti dal protocollo in vigore. Non vi sono dunque nuovi casi all’interno del gruppo squadra rispetto a quanti comunicati in precedenza. Oggi il gruppo squadra è stato sottoposto a nuovo tampone, come da protocollo vigente.

Trascorsi i 10 giorni di isolamento domiciliare si sono inoltre sottoposti a tampone Lamin Jallow e Loris Zonta. Jallow è risultato ancora positivo al Covid-19 e dovrà dunque ripetere il test tra 4 giorni, mentre Zonta completate le visite di idoneità potrà tornare ad allenarsi con il gruppo.

Jallow ancora positivo

Considerata l’attuale situazione che vede ancora indisponibili diversi giocatori, il club comunica di aver inoltrato richiesta alla Lega B per il rinvio della gara LR Vicenza-ChievoVerona, in programma sabato 21 novembre, come previsto dal punto 3 del Comunicato Ufficiale di Lega B n. 29 del 13 ottobre 2020.

Sull'Autore

Federico Formisano