“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del lunedì: la stanchezza e la speranza

Scritto da Federico Formisano

Quando si legge sui Giornali che sta per arrivare la terza ondata, o che in Inghilterra e in Giappone hanno scoperto nuove versioni del Sars Covid 2 ci sentiamo prendere dalla stanchezza e dall’impotenza. Che cosa possiamo fare per superare questa fase così complicata e stressante non lo sappiamo più e soprattutto non sappiamo più con chi prendercela: si doveva essere più rigorosi nelle norme? Ma come salvaguardare le categorie economiche arrivate già all’estremo delle risorse?  La speranza sono i vaccini ? Magari si ma a mezzo milione alla settimana sarà dura arrivare in fondo.

Alla stanchezza si deve reagire con la speranza: contiamo su una stagione meno inclemente, su un balzo deciso nella somministrazione dei vaccini, nella capacità di tutti di rispettare le misure, nello Stato di imporle.  E intravvediamo seppure lontano un barlume di luce: non facciamoci illusioni sarà quasi impossibile riprendere prima di aprile l’attività sportiva. A Marzo in campo per gli allenamenti e ad aprile le prime gare. Mancano una decina di partite per chiudere un mezzo campionato che comunque assegnerà verdetti. Crediamoci e attrezziamoci per giocare fino a giugno. La speranza come cura alla stanchezza.    

Le notizie pubblicate ieri

https://www.calciovicentino.it/2021/01/10/ledicola-della-domenica-il-veneto-rischia-la-zona-rossa/  Il Veneto potrebbe finire in zona rossa. Il mercato di B L’intervista a Patrik Pitton. Il programma della giornata. Un mese senza Paolo Rossi.

https://www.calciovicentino.it/2021/01/09/ultime-delle-notte-veneto-in-zona-arancione-mercato-della-d-vivace/ In serie D sono numerosi i movimenti di riguarda, ma anche le Venete di C si danno da fare. Il Veneto è in zona arancione.

https://www.calciovicentino.it/2021/01/10/news-pomeridiane-risultati-curiosita-mercato/  Eppur si gioca: i risultati della A, della B, della D, del calcio femminile.

https://www.calciovicentino.it/2021/01/10/un-brutto-arzignano-con-il-chions-e-solo-2-2/  di Francesco Andreotti

Complimenti a Francesco Andreotti alla sua prima uscita ufficiale sul nostro sito: Francesco è giovanissimo e dimostra già competenza e un buon tratto di penna. In bocca al lupo !!

https://www.calciovicentino.it/2021/01/10/calcio-femminile-il-vicenza-torna-a-sorridere-4-2-alla-roma/ Vicenza – Roma di Francesco Brun Ufficio Stampa

A

Almanacco:  Oggi è il momento della Spes Poiana, Seconda categoria, girone M.  Nel nostro Almanacco, edizione 2020/21, potete trovare i dati sullo staff, sulla società; inoltre per ogni giocatore riportiamo la carriera con le presenze e le reti nell’ultima annata;

Finora abbiamo pubblicato la bozza in miniatura delle pagine del  Vicenza (Serie B) , dell’Arzignano e del Cartigliano (Serie D), del Bassano, del Camisano, del Montecchio,  dello Schio (Eccellenza), della Calidonense, del Chiampo, della Marosticense, dell’Eurocalcio, del Monteviale, del La Rocca, del Longare, del Rivereel,  del Sarcedo,  del Trissino, della Virtus Cornedo (Promozione) ,  del Brendola, del Montecchio San Pietro,  del Sovizzo,  dell’Alto Astico Cogollo, dell’Arcugnano,  dell’Azzurra Sandrigo, del Berton Bolzano, del Due Monti, del Dueville,  del Grisignano,  del Le Torri, del Malo, del Summania, del Valdagno, del Carmenta, della Virtus Romano (Prima categoria) e dell’Altavilla,  delle Alte  del Castelgomberto, del Breganze, del Grumolo, del Maddalene,  del Pedezzi, del Telemar, dell’Azzurra Maglio, del Nove, del Longa, del San Pietro Rosà, della Spes Poiana(Seconda Categoria), dell’Altair e del 7 Mulini (terza categoria)

 

B

Bassano:  La società Fc Bassano 1903 comunica di aver raggiunto un accordo per la stagione 2020/2021 con il giocatore Mattia Falchetto. Centrale, classe 1994, Falchetto ha militato 6 stagioni in serie D a Legnago prima di giocare una stagione nel Villafranca in Eccellenza. Per tre annate ha vestito la maglia del Caldiero con la quale ha ottenuto una promozione in serie D. Quest’anno dopo aver effettuato la preparazione con il  Legnano che milita in C, ha giocato nel Castelbaldo, formazione  da cui è approdato a Bassano.

«Sono a Bassano per fare bene – le prime parole di Falchetto – e per dare una mano al mister e ai miei compagni. Sono qui per raggiungere l’obbiettivo prefissato e riportare il Bassano nelle categorie che merita! Ringrazio la società e il presidente Campagnolo per l’opportunità, ma soprattuto il direttore Giacometti e il collaboratore Sacchetto che mi hanno fortemente voluto. Ora speriamo di tornare in campo prima possibile e di far vedere chi è il Bassano!». 

 

Bollettino Covid: Attualmente positivi: 579.932 (+7090) Deceduti: 78.755 (+351) Dimessi/Guariti: 1.617.804  (+11.174)  Ricoverati: 26.042(+189) di cui in Terapia Intensiva: 2.615 (+22) Tamponi: 27.891.393 (+ 139.758) Totale casi: 2.276.491 (+18.627)  La percentuale dei tamponi positivi è aumentata al 13.3 ma purtroppo sono quasi tutti negativi i dati della giornata, con un incremento deli ricoverati, delle terapie intensive, degli attualmente positivi.

Vaccini somministrati in tempo reale in Italia: 589.798  Variazione rispetto alle 17 di ieri: +79.936

Il Veneto ha 2.167   casi  ed è stata superato dalla Lombardia che ha 3267 casi e dall’Emilia Romagna con 2.193.

Questo è un momento cruciale e delicato. L’incremento dei ricoveri sia in terapia intensiva sia nei reparti ordinari, con numeri che mantengono a livelli preoccupanti la pressione sugli ospedali. Un quadro complicato dalla notizia di una nuova variante del virus SarsCov2 isolata in Giappone. Al momento non ci sono prove che la nuova variante sia più contagiosa. Altra novità riguarda i test antigenici rapidi che, sulla base della nuova circolare del ministero della Salute, saranno conteggiati nei bollettini quotidiani per la definizione ed il computo dei casi di positività al Covid, anche se è richiesto alle Regioni di rendicontare separatamente il numero di test antigenici fatti rispetto ai test molecolari. Un cambiamento che preoccupa. L’effetto immediato sarà una brusca riduzione del tasso di positività, non legato ad una ridotta circolazione del virus quanto piuttosto al fatto che questi test hanno comunque una minore sensibilità. Potrebbe insomma accadere, conclude, che molte negatività al virus segnalate con i test antigenici rapidi potrebbero essere in realtà falsi negativi. (Dal Giornale di Vicenza)

C

Calciomercato serie B:   Per Riccardo Spaltro che la Spal sarebbe disponibile a cedere, si aprono le strade di Monopoli, Lecco, Cesena e anche la Cavese dove il giocatore ha militato nello scorso campionato. L’attaccante del Brescia, Ernesto Torregrossa è un nuovo giocatore della Sampdoria ed è già approdato sotto la Lanterna.  Nel frattempo il Pescara insiste coi blucerchiati per Antonino La Gumina, ma lo scoglio è la formula dell’operazione essendoci di mezzo anche l’Empoli che aveva ceduto il giocatore alla Samp Per Gianluca Di Marzio, il Brescia, sarebbe vicino a Fran Karacic, terzino destro classe ’96 in arrivo dall’NK Lokomotiva. L’australiano sarebbe il sostituto di Sabelli, destinato a lasciare il Brescia. Su di lui Spezia ed Empoli: ancora tutto aperto.

F

Fuori Gioco: In onda stasera un nuovo appuntamento con FUORI GIOCO, il programma sul calcio dilettantistico in onda il lunedì, alle 17.30, su TVA VicenzaIn questa nuova puntata Franco Bertuzzo e Federica Benacchio intervistano Marco Schenardi, ex giocatore professionista ed oggi allenatore.  Il commento tecnico è affidato, come di consueto a Formisano Federico , responsabile del sito www.calciovicentino.it. Non perdetela!

L

 

Liste: Proseguiamo nel lavoro di aggiornamento delle schede dei giocatori. A questo link potete trovare le schede aggiornate del Cresole https://www.calciovicentino.it/list/cresole/  Come quella di Andrea Ometto  nel nostro sito ci sono oltre 4000 schede di giocatori con indicate le squadre dove hanno giocato, le presenze e le reti realizzate.


 

P

Presenze e reti: Queste le presenze e le reti fatte dai giocatori del Carmenta:  Camara A.  6, Camara D. 6 (1), Peruzzi 6 (2), Scanagatta 6, Bressan 6 (3), Lago 5, Tessarolo 5 (2), Guzzi 5, Rozzanigo 5, Securo 5, Bianchi 4, Moretto 4, Bassi 3, Guglielmin 3, Hamroui 3, Cenzon 2, Farinea 2 (1), Boscato 1, Peruzzo 1, Bahria 1.

Finora  abbiamo pubblicato Altavalle del Chiampo,  Altavilla, Alte, Alto Astico Cogollo,   Arcugnano, Arzignano,  Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo, Bassano, Berton Bolzano, Breganze, Brendola, Calidonense,  Camisano,  Carmenta, Cartigliano,  Cassola, Castelgomberto, Due Monti, Dueville, Eurocalcio, Fides, Grantorto,  Grisignano,  Grumolo, Isola Castelnovo, La Rocca,  Le Torri, Lugo, Maddalene, Malo, Marosticense, Montebello,  Montecchio, Montecchio Precalcino, Montecchio San Pietro,  Monteviale, Nove, Novoledo, Pedemontana, Pedezzi, Ponte dei Nori,  Quinto,  Real San Zeno, Rivereel, Rosà, San Lazzaro, San Pietro Rosà,  Sarcedo, Schio, Sovizzo, Summania, Telemar, Tezze, Trissino, Union Olmo Creazzo, Valbrenta, Virtus Romano

 

S

Sambenedettese: Come il classico fulmine a ciel sereno. Nonostante i buoni risultati ottenuti ultimamente, la Sambenedettese ha annunciato l’esonero del direttore tecnico Stefano Colantuono. Una decisione che non sarebbe collegata ai risultati della squadra, reduce peraltro da una vittoria nell’ultimo turno di campionato in casa del Feralpisalò, ma ad alcune divergenze con il presidente Domenico Serafino (specie riguardo al mercato e a una trattativa condotta in prima persona dal patron, senza aver interpellato la parte tecnica). Con Colantuono salta anche il ds Pietro Fusco. La Sambenedettese, guidata da Mauro Zironelli, è sesta in classifica con 30 punti e domenica ospiterà il Padova (da Notiziariodelcalcio.it)

 

Serie B (recuperi): il recupero della gara ChievoVerona – Cittadella, valido per la 15ª giornata della Serie BKT, si disputerà mercoledì 27 gennaio 2021 alle ore 19.00.

 

Serie D (recuperi):  mercoledì  13 gennaio si disputeranno Derthona-Lavagnese, San Giorgio Sedico-Union Feltre  e Nocerina-Sassari Latte Dolce . Il cambio del protocollo sanitario non ha dato gli effetti sperati in serie D, anche perché la curva dei contagi in Italia post vacanze natalizie non accenna a calare. Questa situazione ha portato una nuova “emergenza” recuperi in quarta seria: al momento, infatti, sono addirittura 88 le partite da recuperare, con alcuni casi davvero al limite (c’è chi, come il Campodarsego, deve recuperare quattro o cinque partite). Mercoledì ne sono attesi soltanto tre e, visto che si sta viaggiando continuamente ad oltre 10 rinvii per giornata, la prossima settimana la situazione potrebbe peggiorare.

 

U

Union Feltre: Il CDA dell’Union Feltre comunica che in data odierna Mister Sandro Andreolla è stato sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra.

A Sandro Andreolla va il ringraziamento da parte di tutto il mondo Union Feltre per quanto fatto in queste stagioni sportive sia nelle attività di settore giovanile che per quanto riguarda il suo operato nella conduzione della prima squadra che ricordiamo due anni fa sotto la sua regia, è arrivata a sfiorare la promozione in serie C.

Nel pomeriggio di oggi domenica 10 gennaio 2021 è stato contattato ed è stato raggiunto un accordo con Paolo Favaretto per la conduzione tecnica della prima squadra. Già da domani Favaretto condurrà gli allenamenti in vista del derby con il San Giorgio Sedico di mercoledì prossimo.

Rimangono confermati Vanni Berlese, Graziano Santomaso e Francesco De Bastiani quali membri dello staff tecnico della prima squadra.

 

V

Vicenza: Questo il programma degli allenamenti a porte chiuse dei biancorossi di mister Di Carlo, nella settimana dal 11 al 15 gennaio.

  • Lunedì 11/01, ore 10.15 e ore 14:45 – Campo Sportivo di Capovilla
  • Martedì 12/01, ore 14:30 – Campo Sportivo di Rettorgole
  • Mercoledì 13/01, ore 14:30 – Campo Sportivo di Capovilla
  • Giovedì 14/01, ore 14:30 – Stadio di Caldogno
  • Venerdì 15/01, ore 21:00 – L.R. Vicenza-Frosinone

Vicenza (mercato): secondo voci raccolte nell’ambiente il portiere Pietro Perina potrebbe lasciare Vicenza essendo al momento dietro a Grandi nelle scelte di Di Carlo. La Reggina che sta trattando Nicolas dell’Udinese per rimediare alla defaillances di Plizzari e Guarna potrebbe valutare anche Perina come scelta alternativa. Magalini  dovrebbe poi operare nel mercato per sostituire Perina con un altro estremo difensore affidabile.

Perina lascia Vicenza?

Recapiti     del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

 

Sull'Autore

Federico Formisano