“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del mercoledì: in campo a marzo?

Scritto da Federico Formisano

Secondo la bozza del Dpcm circolata nelle ultime ore, per quanto attiene all’attività sportiva, rimarranno ancora chiuse palestre, piscine e con molta probabilità anche gli impianti sciistici. Gli sport di contatto, eccezion fatta per quelli di interesse nazionale, saranno ancora vietati.  E se la bozza sarà approvata avrà una durata di cinquanta giorni:  dunque  salvo miglioramenti netti della situazione, non è pensabile che si possa riprendere l’attività sportiva prima di metà marzo.             

Le notizie pubblicate ieri

https://www.calciovicentino.it/2021/01/12/ledicola-del-martedi-prosegue-il-mercato/ Il mercato del Vicenza, dell’Arzignano, dell’Este e della serie B.

https://www.calciovicentino.it/2021/01/12/le-news-pomeridiane-ancora-notizie-di-mercato/  le notizie di oggi da Piazzola, Bassano, Cartigliano. La situazione difficile del Campodarsego, in Spagna il calcio giovanile si gioca con la mascherina.

A

Almanacco:  Oggi è il momento dell’Academy Plateola, Prima categoria, girone F.  Nel nostro Almanacco, edizione 2020/21, potete trovare i dati sullo staff, sulla società; inoltre per ogni giocatore riportiamo la carriera con le presenze e le reti nell’ultima annata;  Ovviamente sarà cura aggiornare le foto di giocatori e squadra non appena riprenderanno i campionati o non appena verranno fornite dalla società.

Finora abbiamo pubblicato la bozza in miniatura delle pagine del  Vicenza (Serie B) , dell’Arzignano e del Cartigliano (Serie D), del Bassano, del Camisano, del Montecchio,  dello Schio (Eccellenza), della Calidonense, del Chiampo, della Marosticense, dell’Eurocalcio, del Monteviale, del La Rocca, del Longare, del Rivereel,  del Sarcedo,  del Trissino, della Virtus Cornedo (Promozione) ,  del Brendola, del Montecchio San Pietro,  del Sovizzo,  dell’Alto Astico Cogollo, dell’Arcugnano,  dell’Azzurra Sandrigo, del Berton Bolzano, del Due Monti, del Dueville,  del Grisignano,  del Le Torri, del Malo, del Summania, del Valdagno, dell’Academy Plateola,  del Carmenta, della Virtus Romano (Prima categoria) e dell’Altavilla,  delle Alte  del Castelgomberto, del Breganze, del Grumolo, del Maddalene,  del Pedezzi, del Telemar, dell’Azzurra Maglio, del Nove, del Longa, del San Pietro Rosà, della Spes Poiana e della Nova Gens (Seconda Categoria), dell’Altair e del 7 Mulini (terza categoria)

Arzignano (mercato):  ieri, vi avevamo anticipato la probabile cessione di Gabriel Borges Leite, attaccante del 1995 ed in effetti il giocatore ha cambiato società ed è passato alla Luparense.

 

B

Bollettino Covid: Attualmente positivi: 570.040 (-5939) Deceduti: 79.819 (+616) Dimessi/Guariti: 1.653.404 (+19.565 ) Ricoverati: 26.348 (+103) di cui in Terapia Intensiva: 2.636 (-6) Tamponi: 28.124.690 (+141.641) Totale casi: 2.303.263  (+14.252)  Possiamo definire questa come una giornata abbastanza positiva:  Calano di quasi 6000 unità gli attualmente positivi.  E l’aumento dei casi è contenuto a fronte di un gran numero di tamponi per cui  la percentuale di tamponi positivi scende al 10 per cento contro il 13 degli ultimi due giorni.

Il Veneto torna in testa con 2134 casi davanti alla Lombardia con 1146 e all’Emilia Romagna con 1563 casi.

Vaccini somministrati fino alle 17 di oggi in Italia: 731.539   Il Veneto ha somministrato il 96,6 dei vaccini ricevuti.

Entro il 29 gennaio potrebbe arrivare dall’Agenzia europea per i farmaci Ema il via libera al terzo vaccino anti-Covid in Europa, dopo quelli di Pfizer e Moderna: l’azienda AstraZeneca ha infatti presentato un’offerta formale per l’autorizzazione del proprio vaccino e l’ente regolatore Ue ha fatto sapere che una risposta potrebbe giungere entro la fine del mese. Un ulteriore passo avanti che si concretizza nel giorno dell’arrivo in Italia, all’Istituto superiore di sanità, delle prime 47 mila dosi di Moderna, che dovrebbero essere destinate prioritariamente agli anziani over-80. È attesa, dunque, per il prossimo arrivo di un terzo vaccino negli Stati membri, con l’obiettivo di accelerare i tempi delle prime consegne. Se AstraZeneca otterrà il via libera per la commercializzazione del suo vaccino nell’Ue, «speriamo che la casa farmaceutica faccia le prime consegne due settimane dopo l’autorizzazione, proseguendo con due consegne al mese», ha sottolineato la direttrice del dipartimento Salute della Commissione Ue, Sandra Gallina, nel suo intervento al Parlamento europeo. Ema, ha inoltre rilevato la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, «valuterà la sicurezza e l’efficacia del vaccino AstraZeneca. Una volta che avrà ricevuto un parere scientifico positivo, lavoreremo a tutta velocità per autorizzare l’uso in Europa».  (Dal Giornale di Vicenza)

C

Calciomercato serie B:  Nella trattativa per Sebastiano Esposito che l’Inter richiama dal prestito alla Spal, potrebbe inserirsi il Venezia che superebbe così le altre squadre di B che hanno richiesto il giovane attaccante. Il difensore Sabelli del Brescia potrebbe passare al Cagliari la Reggina comunica di aver raggiunto un accordo con il calciatore Kyle Lafferty per la risoluzione consensuale anticipata del contratto.  La Reggina ha definito la trattativa per il portiere Nicolas dall’Udinese. Tramonta così il passaggio di Perina in Calabria. L’Ascoli comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Adrian Marius Stoian, esterno sinistro, nato a Craiova, in Romania, l’11 febbraio 1991. Stoian, che ieri pomeriggio ha sostenuto il suo primo allenamento con l’Ascoli  è reduce dall’esperienza nelle file del Viitorul Constanta. Il Cosenza dimostra interesse per Armando Sadiku, attaccante classe 1991 del Erzurumspor.

Cartigliano: Il Cartigliano ha ingaggiato l’attaccante del 1995 Massimiliano (Max)  Giusti, classe ’95. Cresciuto nel Tharmal il giocatore ha militato anche nel San Paolo Padova, nell’Abano, nel Vicenza, nel Harun Spartans di Malta, nell’Este (la sua migliore stagione in d con 13 reti realizzate in 34 partite)  nel Mestre, nel Gravina e nell’Avezzano. Con il Vicenza Giusti ha giocato 8 partite in C, nella stagione 2017/18.  (dall’ultima edizione di ieri)

Coppa Italia:  in un calendario molto fitto si inserisce anche la Coppa Italia; dopo la gara di ieri sera che ha visto il Milan superare ai calci di rigore il Torino, oggi tocca a queste partite:

Fiorentina- Inter
Napoli- Empoli
Juventus – Genoa; Domani le altre gare.

F

Fuori Gioco: E’ andata in  onda ieri sera un nuovo appuntamento con FUORI GIOCO, il programma sul calcio dilettantistico- in questa nuova puntata Franco Bertuzzo e Federica Benacchio hanno intervistato Marco Schenardi, ex giocatore professionista ed oggi allenatore.  Il commento tecnico è stato affidato, come di consueto a Formisano Federico , responsabile del sito www.calciovicentino.it.  Questo il link per seguire la puntata:  https://youtu.be/s3g7oV1dE9E

L

 

Liste: Proseguiamo nel lavoro di aggiornamento delle schede dei giocatori. A questo link potete trovare le schede aggiornate del Marola https://www.calciovicentino.it/list/marola/  Come quella di Rom Farid potete trovare sul sito altre 4000 schede con indicato per ogni giocatore dove ha giocato, le presenze e le reti realizzate.

Luparense: La società Luparense Football Club comunica ufficialmente l’accordo raggiunto con il calciatore Gabriel Borges Leite, in forza fino a oggi all’Arzignano Valchiampo.

Leite con Serafini e Togni

Nato in Brasile a Campo Grande il 06 marzo 1995, si tratta di un trequartista naturale, in possesso di grandi doti tecniche. È un giocatore mancino di grande tecnica individuale, capace di creare superiorità numerica in zona d’attacco.

Si tratta di un giocatore cresciuto nel prestigioso settore giovanile del Paulsta nel 2013-14, nel 2015 passa al Palmeiras. La società biancoverde carioca lo ha mandato a maturare esperienza nel 2015 al Paranà, nel 2016 al Criciuma, nel 2017 al Go Audax e al Guaranì (dove rimane fino al 2018). Nel Maggio del 2018 passa ai Red Bull Brasil, mentre un anno dopo diventa un giocatore del Mirassol SP, dove gioca fino a gennaio 2020.

 

P

Presenze e reti: Queste le presenze e le reti fatte dai giocatori della Nova Gens: Alberti 4, Fattori 4, El Jeffry 4, Bertelli 4 (3), Biasin 4,  Brioul 3, Yussifu 3 (1),  Otman Sardi 3, Tadoumant 3,  Chiavegato 3, Seghetto 3, Aiello 2 (1), Othia 2, Giona 2, Bedin 2, Ravarotto 2, Alcesti 1, Albino 1 (1), Barbiero 1, Sartori 1, Menegotto 1, Aknati 1, Fraron 1, Purgato 1 (1),

Finora  abbiamo pubblicato Altavalle del Chiampo,  Altavilla, Alte, Alto Astico Cogollo,   Arcugnano, Arzignano,  Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo, Bassano, Berton Bolzano, Breganze, Brendola, Calidonense,  Camisano,  Carmenta, Cartigliano,  Cassola, Castelgomberto, Due Monti, Dueville, Eurocalcio, Fides,  Grancona, Grantorto,  Grisignano,  Grumolo, Isola Castelnovo, La Rocca,  Le Torri, Lugo, Maddalene, Malo, Marosticense, Montebello,  Montecchio, Montecchio Precalcino, Montecchio San Pietro,  Monteviale, Nove, Novoledo, Pedemontana, Pedezzi, Ponte dei Nori,  Quinto,  Real San Zeno, Rivereel, Rosà, San Lazzaro, San Pietro Rosà,  Sarcedo, Schio, Sovizzo, Summania, Telemar, Tezze, Trissino, Union Olmo Creazzo, Valbrenta, Valdagno, Virtus Cornedo, Virtus Romano

 

S

Scontro Sibilia- Gravina: Cosimo Sibilia ha depositato la propria candidatura per la presidenza della FIGC, nell’ultimo giorno utile. Da quanto apprende e riporta l’agenzia di stampa Ansa, l’attuale numero uno della Lega Nazionale Dilettanti correrà dunque per la massima carica del calcio italiano, sfidando Gabriele Gravina che aveva ufficializzato la sua candidatura lo scorso 9 gennaio. L’assemblea elettiva deciderà il prossimo 22 febbraio.

Al momento il favorito è Gravina, che può contare sull’appoggio di cinque componenti: Lega Serie A (18 su 20), Lega Serie B (19 su 20), Lega Pro (di cui era presidente, 54 su 58), Associazione Calciatori e Associazione Allenatori. Manca soltanto la Lega Nazionale Dilettanti, presieduta proprio da Sibilia, che corrisponde al 34% del corpo elettorale, mentre Gravina può contare sul 64%. Il restante 2% è rappresentato dagli arbitri. L’attuale presidente FIGC ha inoltre reso pubblico il proprio appoggio per la candidatura di Malagò per un nuovo mandato alla presidenza del Coni.

 

Serie D (recuperi):  oggi si giocano questi recuperi: Derthona-Lavagnese, San Giorgio Sedico-Union Feltre  e Nocerina-Sassari Latte Dolce .

Anticipi

Chions – Ambrosiana
Luparense – Mestre
Montebelluna- Arzignano
Virtus Bolzano – Trento
Caldiero Terme – Union Clodiense

La partita Cjarlins Muzane-Delta Porto Tolle è stata rinviata a data da destinarsi dal Dipartimento Interregionale a seguito dell’accertata positività di più di cinque giocatori della società veneta.

Intanto il dipartimento ha organizzato per mercoledì 20 gennaio, 21 gare di recupero, nessuna delle quali però nel girone C.

T

Tazza: Il Bisceglie ha ufficializzato l’arrivo del terzino Salvatore Tazza, alla Cavese nella prima metà della stagione in corso. Lo scorso anno il laterale, classe ’98, giocava con l’ Arzignano con cui ha disputato 17 partite.

V

Vicenza:  Di Carlo potrebbe optare per la soluzione già adottata a Brescia (4-3-1-2) anche per necessità: se come sembra probabile Guerra andrà al Feralpi e in considerazione degli infortuni di Nalini e Vandeputte e del non completo recupero di Dalmonte, il mister biancorosso non ha soluzioni sugli esterni.  La probabile formazione: Grandi, Cappelletti, Pasini, Padella, Beruatto; Rigon, Cinelli, Da Riva; Giacomelli; Meggiorini, Jallow.  Sempre pronto il jolly Zonta.

Vicenza (mercato): Guerra non si allena con il Vicenza: è fatta per il ritorno alla FeralpiSalò“, titola il Giornale di Brescia in edicola oggi. “I veneti hanno già dato l’ok alla cessione: manca solo l’accordo con l’attaccante che rivuole i gardesani”.

 

Recapiti     del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano