EVIDENZA

News pomeridiane: No play-off in Eccellenza; 0-0 nel big match di D.

Scritto da Federico Formisano

C

Calciatori positivi: Anche Matteo Pessina, centrocampista dell’Atalanta, è risultato positivo al Covid. A questo punto sono otto i giocatori (Cragno, Sirigu, Bonucci, Bernardeschi, Florenzi, Verratti, Grigo e appunto Pessina) oltre 4 membri dello staff (tra cui Vialli e De Rossi) che tornano dalle trasferte in Bulgaria e Lituania con la positività al Covid.

Casa biancoazzurra: ci siamo anche noi!!  Questa Sera  alle ore 21 Diretta Live Facebook sulla pagina Camisano Calcio 1910 #CASABIANCOAZZURRA : programma di approndimento con ospiti in collegamento video : Federico Molinari (mister Camisano Calcio 1910) Federico Formisano (Calcio Vicentino) Alessandro Bertan (mister Borgoricco)  Lorenzo Cracco (titolare azienda  e Paolo Fontana (dirigente Camisano Calcio 1910)

Conduzione a cura di  Germano Zerbetto   e Ginevra Marognolli

Il pubblico potrà interagire con gli ospiti scrivendo nella chat in diretta per domande e curiosità. Vi aspettiamo numerosi

E

Eccellenza: No ai play-off   Si comunica che Giovedì 1 aprile 2021, alle ore 18.00, si è tenuto, con modalità da remoto, l’incontro con le società di Eccellenza che parteciperanno alla ripresa dell’attività sportiva. La riunione oltre ad aver toccato temi importanti quali l’organizzazione volta al rispetto del protocollo (regolarmente re-inviato alle società) e la messa a conoscenza della circolare contenente le disposizioni covid-19, ha avuto come oggetto di dibattito l’organizzazione dei Play Off. Le società a tale proposito, non si sono espresse con una maggioranza significativa tale da giustificarne lo svolgimento.

Pertanto, lo scrivente Comitato non procederà allo svolgimento dei PlayOff.

A seguito di quanto sopra riportato, riguardo il Campionato di Eccellenza 2020/2021 si avrà una promozione per Girone (tot. 2 promozioni) Si ricorda che il campionato avrà inizio domenica 18/04/2021 e si concluderà il 6/06/2021, salvo eventuali recuperi. Va specificato sin d’ora che in caso di parità di punteggio tra due società che si trovano al 1° posto in classifica, verrà disputata una partita di spareggio in campo neutro per l’assegnazione del 1° posto e della conseguente promozione

Nell’eventualità in cui uno o più calciatori della squadra risulti/risultino positivo/i al virus SARS-CoV-2 a seguito dei test eseguiti entro le 72/48 ore antecedenti la gara, la Società ha l’obbligo di porre in quarantena, nel rispetto e secondo le modalità di quanto previsto dal richiamato Protocollo del 2 dicembre 2020, il/i soggetto/i e lo stesso/i non potranno essere schierati in campo.

In tale ipotesi la Società dovrà comunicare al Comitato Regionale Veneto, sempre a mezzo mail all’indirizzo comitatoregionaleveneto@pec.it, il/i soggetto/i risultato/i positivo/i (calciatori, staff, dirigenti) che dovranno essere posti in isolamento/quarantena, come previsto dal Protocollo.

La gara sarà regolarmente disputata con tutti i calciatori risultati negativi al test effettuato, salvo che il numero di quelli risultati positivi al test, sia superiore a 5 (cinque). In tale evenienza la Società dovrà comunicare suddetta circostanza al Comitato Regionale, sempre a mezzo mail all’indirizzo comitatoregionaleveneto@pec.it entro e non oltre le 24 ore precedenti, che, espletate le opportune verifiche, provvederà al rinvio della gara.

Alle Società ospitanti dei Campionati regionali di Eccellenza è fatto obbligo di far presenziare in ogni gara un medico da esse designato, munito di documento che attesti l’identità personale e l’attività professionale esercitata e a disposizione della squadra ospitante e della squadra ospitata. In alternativa, alle Società ospitanti dei Campionati Regionali di Eccellenza è fatto obbligo di avere ai bordi del campo di giuoco una ambulanza. L’inosservanza di uno di tali obblighi deve essere segnalata nel rapporto di gara ai fini della irrogazione di una ammenda, ai sensi del Codice di Giustizia Sportiva.

P

Pubblico negli Stadi: “La disponibilità acquisita dal Governo italiano è un ottimo risultato che fa bene al Paese, non solo al calcio – ha dichiarato il presidente della Figc Gravina – Ringrazio in particolare il Ministro della Salute Roberto Speranza perché ci ha comunicato di aver dato incarico al CTS di individuare le migliori soluzioni che consentiranno la presenza di pubblico allo stadio Olimpico di Roma nel mese di giugno in occasione del prossimo campionato Europeo. In un momento tanto complesso, è stata comunque manifestata chiaramente la volontà di veder confermata la presenza italiana a questo grande evento, dando fiducia alla FIGC. Collaboreremo in maniera sinergica con la Sottosegretaria Valentina Vezzali che ci sta accompagnando in questo percorso. Ci è stato inviato un segnale in forte prospettiva sulla ripresa che noi trasferiremo prontamente alla UEFA”.

S

Serie D: questi i risultati della gare di recupero:

Trento –Manzanese 0-0
Delta Porto Tolle–Chions 2-0  Barone al 6’  Raimondi al 72’

Classifica: Trento 55 (26), Manzanese 49 (26), Luparense  43 (27), Clodiense Chioggia 41 (23), Caldiero 41 (27), Belluno 40 (25), Mestre 40 (27),  Arzignano 39 (25),  Cartigliano 37 (26), San Giorgio Sedico 36 (27), Cjarlins Muzane 35 (26), Adriese 35 (27), Este 31 (25), Delta Porto Tolle  31 (23), Montebelluna 29 (27) , Ambrosiana 28 (25),  Virtus Bolzano 27 (27), Campodarsego 24 (25),   Union Feltre 23 (27),  Chions 18 (27)

Il punto: Finisce con un nulla di fatto il big match tra Trento e Manzanese. Il Trento mantiene 6 punti di vantaggio sull’avversaria più diretta.  Abbiamo seguito la gara in streaming e la Manzanese non ha affatto demeritato giocando un ottima gara al cospetto degli organizzati avversari.  Annullato un gol di Aliu per un fuorigioco apparso evidente.  Nell’altra gara importante successo del Delta che scavalca in classifica il Montebelluna e raggiunge l’Este; Chions sempre fanalino di coda staccato.

Vecchiato mister della Manzanese

V

Vicenza: La Lega B ha diramato la programmazione della 34esima e 35esima giornata Di seguito il calendario dei biancorossi:

Lr Vicenza-  Lecce – Sabato 17 aprile – ore 14.00
Virtus Entella – Lr Vicenza – Martedì 20 aprile – ore 19.00

 

Sull'Autore

Federico Formisano