Prima Categoria

Presentazioni (22): Il Dueville morde il freno con… Morselli alla guida per la voglia di tornare in campo

Scritto da Omar Dal Maso

Anche la formazione neroverde si prepara al nuovo campionato, incrociando le dita e partendo da una rosa ampia e rinforzata da 6 nuovi elementi ingaggiati dal ds Pozzato

In una calda serata di luglio, in data lunedì 19/07/2021, erano in 23 a correre dietro ad un pallone, prima della presentazione ufficiale della prima squadra del Dueville Calcio, versione 2021/2022. E’ questo il dato che spicca e che inorgoglisce dirigenti e staff tecnico del team neroverde, che carbura già i motori in vista della preparazione alla nuova annata prevista dal 16 agosto. Meno di un mese davanti, quindi, per il relax e le vacanze e poi si riparte con quel carico pregresso e anche un po’ represso di voglia di tornare tra i filo d’erba dello Stadio Cogo: tra cross spioventi, tackle, sgomitate in area, esultanze, pacche sulle spalle, delusioni per una sostituzione o salvataggi sula linea di porta e quanto di meglio e contromeglio offre il calcio in termini di emozioni. Messe in freezer dallo scorso fine ottobre, con l’interruzione del campionato di Prima Categoria che vedeva i neroverdi nella “terra di mezzo” dopo sole 6 gare ufficiali disputate nella striminzita stagione scorsa. E “scongelate” a poco a poco dal bramato ritorno in campo per allenamenti e partitelle in sicurezza a Dueville, nel centro sportivo rimesso a nuovo – con gusto – dalla gestione Rasotto, grazie alla buona volontà di tanti collaboratori che si sono prestati all’opera negli anni scorsi, tra cui l’indimenticato Bruno Buzzolan, mancato solo pochi mesi fa.

Toccherà primo fra tutti al giovane tecnico vicentino Davide Morselli – con la novità Gianluca Cinirella al suo fianco come spalla in questa stagione – riprendere in mano quel filo lasciato in sospeso dopo soli due mesi e mezzi di sport “pandemico”, che ha condizionato la parentesi di gioco stravolgendo le abitudini di tutti e anche degli atleti, cercando di dribblare anche queste problematiche e presentare al via un Dueville Calcio brillante come la tonalità di verde che è la “metà del cuore” dei colori sociali. Per quanto riguarda l’organico la volontà del ds Beppe Pozzato di confermare il blocco di giocatori uscenti è stata soddisfatta quasi del tutto, fatte salve le defezioni per motivi personali di pochi elementi, andando a puntellare la rosa con 6 nuovi acquisti, a cui si aggiungerà il rientro post infortunio della punta Ristic a campionato in corso. In più, chance offerte anche per un nutrito gruppo di baby, già aggregati alla prima squadra per i… primi calci. Da adulti però.

Tra i confermati mai in discussione anche la location della presentazione ufficiale, lo “spogliatoio” dei post partita dei neroverdi, vale a dire la Birreria alle Poste, con il titolare inamovibile Lalli a fare gli onori di casa e mostrare orgoglioso un quadro che lo raffigura esultante allo Stadio Olimpico di Roma tra gli amatori, spronando i ragazzi del Dueville a vivere momenti “epici” altrettanto gaudiosi. Tra gli ospiti della serata tante autorità della Figc, guidate dal vicepresidente vicario del CRV Veneto Patrick Pitton, con il neodelegato provinciale di Vicenza Marco Franceschetto presente e accompagnato dalla responsabile per il calcio femminile Isabella Pontalti, visto il “lato rosa” che caratterizza la Dueville del pallone con la sezione dedicata al calcio a 5 Dream Five. Tutti concordi nella “spinta” ai duevillesi a ripartire con sorriso, impegno e con il massimo sostegno delle istituzioni sportive.

A fissare i principi fondanti a cui si ispira la società è ancora una volta Stefano Rasotto, mai banale nell’incoraggiare i giovani a dare tutto per la maglia che indossano. “Siamo qui come società nonostante tante incertezze e punti di domanda do questi mesi, ma noi dirigenti siamo pronti. Poi toccherà ai ragazzi e a chi li segue diventare da un gruppo di persone a una vera squadra. Seguendo un obiettivo importante, possibilmente da raggiungere anche attraverso il divertimento oltre all’impegno e al rispetto, sia delle persone che del materiale. Nello sport abbiamo tutti imparato ormai che una partita di campionato si vince o si perde dall’atteggiamento al primo allenamento della settimana: è la motivazione che determina il successo o l’insuccesso e deve esserci sempre, mi auguro di vedere sempre calciatori motivati al Dueville, sempre pronti a dare il 110%”.

Anche il mister insieme al direttore sportivo ha puntato su una base collaudata, dopo la conferma. “Il gruppo è quasi in toto lo stesso, aggiungendo qualcosa in base a indicazioni raccolte nei pochi mesi trascorsi insieme. Oggi ho alle spalle una società ancora più solida e preparata rispetto a un anno fa, e vedere 23 ragazzi in campo stasera è un bel vedere. C’è di che sentirsi fortunati, non vediamo l’ora di ripartire e di divertirci“.

 

 

LA ROSA 2021/2022 (al 19/07)

Portieri: Marco Pavan (90), Francesco Spiller (95) e Marco Novello (2004)

Difensori: Mattro Orsato (88), Omar Bortoli (2001), Cristiano Boscato (92), Nicola Caretta (94), Michael Maccà (94),  Federico Fait (92), Enrico Pianezzola (88), Andrea Pesavento (2002), Tobia Zorzo (2001), Elia Passuello (99).

Centrocampisti: Luca Peruzzo (95), Nadir Lissa Dal Prà (91), Giulio Meda (2000), Matteo Corrà (2000), Thomas Girotto (93), Gianluca Maculan (94), Alessandro Nuvoli (89).

Attaccanti: Enrico Bertoncello (95), Andrea Bigarella (98), Alex Boschiero (2000), Stefano Bortoli (2002), Michele Gonzo (96), Nicola Schiesaro (2000), Mirko Pastore (89), Mladen Ristic (95).

Juniores aggregati alla prima squadra: Andrea Rasotto (2002), Alessandro Collina (2001), Alberto Soli (2002) e Francesco Guerra (2004).

STAFF TECNICO E DIRIGENZIALE 2021/2022

PRESIDENTE Stefano Rasotto
VICE
Rodolfo Sanson e Antonio Mongelli
DIRETTORE SPORTIVO
Giuseppe Pozzato
SEGRETARIO
Damiano Dall’Osto
DIRIGENTE RESPONSABILE SETT. GIOVANILE: Michele Zecchinato
RESPONSABILE COMUNICAZIONE/MARKETING: Sara Anni
DIRIGENTI
Renato Buson, Antonio Ceola

ALLENATORE PRIMA SQUADRA Davide Morselli
VICE ALLENATORE Gianluca Cinirella
PREPARATORE PORTIERI Alessandro Faccin
MASSAGGIATORE Luca Peruzzo
FISIOTERAPIA Mattia Faresin

Sull'Autore

Omar Dal Maso