“banner



Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del martedì: adesso attendiamo…

Scritto da Federico Formisano

Adesso attendiamo di conoscere le eventuali sorprese provenienti dalle iscrizioni delle squadre ai vari campionati e le fusioni che dovessero essere state perfezionate. Probabile che domani con il Comunicato Ufficiale si sappia qualcosa di più

Medagliere azzurro: finora 9 medaglie! un oro (Dell’Aquila nel Taekwondo), quattro argenti (Samele nella Spada, la staffetta 4 x 100 stile libero, Bacosi nello sket, Garozzo nel fioretto maschile), quattro bronzi (Giuffrida nel Judo, Longo Borghini nel ciclismo, Zanni nel sollevamento pesi, Martinenghi nei 100 rana maschili)

Gli ultimi articoli pubblicati sul sito:

https://www.calciovicentino.it/2021/07/26/calciomercato-del-lunedi-ci-saranno-sorprese-dalle-iscrizioni/  le notizie del giorno arrivano da Arzignano, Bassanese, Bassano, Cartigliano, Montebello, Montecchio, Nova Gens. Quinto, Rivereel, Vicenza.
https://www.calciovicentino.it/2021/07/26/news-pomeridiane-la-rosa-dellaltair-e-altre-notizie/ Altair, Arzignano, Union Olmo, Vicenza,   ecc
https://www.calciovicentino.it/2021/07/26/ultime-della-notte-chievo-escluso-dalla-b/  respinti i ricorsi di Chievo, ma anche di Carpi, Casertana, Novara e Sambenedettese
https://www.calciovicentino.it/2021/07/24/presentazioni-27-per-il-molina-e-veramente-lanno-del-ripartenza/  Ed ecco la presentazione del Molina
https://www.calciovicentino.it/2021/07/25/presentazioni-28-laltavalle-prende-la-ricorsa-per-ripartire-con-i-giovani/   del Altavalle del Chiampo
https://www.calciovicentino.it/2021/07/26/presentazioni-29-alte-cento-persone-ad-incoraggiare/ e quella delle Alte
https://www.calciovicentino.it/2021/07/26/presentazioni-30-il-nove-e-pronto-a-giocarsi-le-sue-carte/ e infine quella del Nove

A

Amichevoli: Formazione veronese (al confine con la provincia di Vicenza) di prima categoria cerca amichevole per il 6 agosto

B

Bollettino Covid:  leggero calo dei casi ma con numero basso di tamponi; 30 milioni di italiani hannno avuto le due dosi di vaccino

Attualmente positivi: 68.236 (-1980) Deceduti: 127.971 (+22) Dimessi/Guariti: 4.124.323 (+1.114) Ricoverati: 1.694 (+124) di cui in Terapia Intensiva: 182 (+4) Tamponi: 76.316.696 (+88.247) Totale casi: 4.320.530 (+3.117) Dosi di vaccino somministrate in totale fino a mezzanotte in Italia: 65.315.438 Di cui 1e dosi: 35.196.391 Di cui 2e dosi: 30.119.047 Dosi di vaccino somministrate nella giornata di ieri: 346.974 Media settimanale delle somministrazioni giornaliere: 528.154

La percentuale dei positivi è di  3,5   casi ogni 100 tamponi effettuati  (ieri erano 2,6) Crescono i ricoveri in Ospedale e  le terapie intensive  Il Veneto 407 casi mentre in testa c’è il Lazio con 550 casi

C

Calciomercato serie B:  L’A.C. ChievoVerona prende atto della decisione del Collegio di Garanzia del CONI e annuncia l’intenzione di impugnare tale decisione presso il TAR del Lazio per difendere i propri diritti, ribadendo di aver sempre operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22″. Intanto però sui giocatori del Chievo si stanno scatenando le attenzioni dei club di B: il Lecce punta ad esempio Canotto, La Reggina vorrebbe Garritano,  mentre l’attaccante Samuele Vignato potrebbe essere appetito da molti club non solo di B.

Il difensore brasiliano del 1987, Eric Botteghin lasciato libero dal Feyenord sta per essere annunciato dall’Ascoli Nicolò Giorcelli classe 2003 delle giovanili della Roma è in trattativa con il Parma che ha preso anche il giovane svizzero Ledi Sahitaj. Benevento, per la difesa obiettivo Tommaso Cancellotti, in scadenza nel 2022 con il Perugia.

Camisano:  La presentazione ufficiale della squadra per la stagione 2021/22 verrà fatta giovedì  29. Intanto il direttore sportivo Enrico Nardi annuncia che rimane a Camisano l’attaccante Rey Volpato classe 1986, che già ha disputato le gare della ripartenza con il Camisano.

Rey Volpato

Cercasi: società calcistica dell’alta padovana cerca allenatore/allenatrice per completare l’organico allenatori dell’Attività di Base per la stagione
2021/2022 preferibilmente laureato o laureando in scienze motorie e/o patentato UEFA.. previsto adeguato rimborso spese..
Ulteriori Informazioni 3406302034.

Società della periferia di Vicenza cerca ragazzi per campionato juniores provinciale. Se interessati chiamare il numero  349 0564186

Coerver Coaching a Monticello: L’ambiziosa società Junior Monticello per la prossima stagione sposa il progetto Coerver Coaching. Durante l’anno i mister seguiranno un percorso formativo  per poter far crescere tecnicamente e caratterialmente i propri ragazzi seguendo i dettami della metodologia N1 al mondo per l’insegnamento del gioco del calcio.

F

Fuori gioco: In onda ieri sera l’ultima puntata di questa stagione con FUORI GIOCO, il programma sul calcio dilettantistico in onda il lunedì, alle 17.30, su Tva Vicenza. In questa nuova puntata Franco Bertuzzo ha ospitato in studio l’Avv. Corrado Perseghin, dirigente della Nova Gens, il quale ha parlato delle varie fasi di programmazione e dell’impegno profuso dai membri della società e dall’Amministrazione Comunale di Noventa Vicentina, per evitare la chiusura di questa gloriosa società.

Il commento tecnico è affidato, come di consueto, a  Federico Formisano, responsabile del sito www.calciovicentino.it Ecco il link per seguire  la puntata su Youtube:https://youtu.be/1RyZlKZka5I

 

M

Montecchio: Un altro giovane di grandi prospettive arriva al Montecchio Maggiore . Si tratta di Raul Talarico centrocampista nato il 31/5/2002 proveniente dalla Primavera del Vicenza con cui nella stagione appena conclusa ha collezionato  21 presenze tra campionato e coppa primavera,siglando 4 gol. Da segnalare anche la convocazione, nel 2018,  nella nazionale “UNDER 17”. Ha iniziato a giocare con i “pulcini” del Sarego per poi passare agli esordienti del  Vicenza , dove ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile fino ad arrivare in “Primavera”. L’arrivo di Raul Talarico a Montecchio Maggiore e’ stato raggiunto anche grazie agli ottimi rapporti di collaborazione e sinergia tra il Vicenza Calcio e la squadra castellana  .

Certamente un colpo ad effetto che il DS Gianluca Biasio di concerto con il presidente Mattia Aleardi hanno fatto per alzare il livello tecnico della rosa, gia’ molto competitiva,  a disposizione di mister Federico Coppola .

 

P

 

Presentazioni: Finora vi abbiamo parlato delle presentazioni del  Bp 93  (1) del Carmenta (2), del San Pietro di Rosà (3) del Trissino (4), del San Vito Cà Trenta A (5) del San Vito Cà Trenta B (6)  del Le Torri (7), del Grantorto (8),  del Bss Bonaldo Santo Stefano (9) , dell’Union Olmo Creazzo (10), del Giavenale (11) del Valdalpone (12), del Siamo Pedezzi (13), del Monteviale (14), del Chiampo (15) e del Poleo(16),  del Sovizzo (17) del Santomio (18), del Real San Zeno (19), del Rampazzo (20), del Marola (21) del Dueville (22), dell’Orsiana (23) del Thiene (24), del  Marchesane (25) del Rivereel (26)  del Molina (27)  dell’Altavalle del Chiampo (28), delle Alte (29) del Nove (30), dell’Arsenal (31) e del Novoledo (32)  Ieri sera è  toccato al Bassan Team Motta  e alla Bassanese (società nata dalla fusione fra Angarano e Sant’Eusebio), mercoledì 28 sarà il momento del Sossano,  giovedì 29 al Camisano, al San Vitale e al Città di Asolo. Si passa poi alle presentazioni dopo l’inizio della preparazione: il Berton Bolzano dopo il 20 agosto,  l’Arcugnano il 2 settembre. Anche Cornedo e Brendola spostano in avanti la data della presentazione ( e per entrambe le società l’occasione potrebbe essere abbinata all’inaugurazione dei nuovi campi in sintetico.    E noi cercheremo di esserci o di raccontarvi com’è andata.

S

Siamo Pedezzi: Ufficializzata la rosa della rinnovata Siamo Pedezzi affidata a mister Fabio Benetti:  i confermati sono solo 6 giocatori e alcuni giovani: Traforetti, Trevisan, Menti, Simionato, Jallow e Ferracin.  Il gruppo più consistente dei nuovi arriva da Caldogno con Dell’Aquila, Galizian, Filippo e Tommaso Pizzighello, Rigolon, Rinaldi,  Zarantonello e Steven Bleowe, tutti ex Juniores guidati da Benetti. 2 giocatori arrivano dall’Altavilla Trimigliozzi e il talentuoso Rebeschini che ha giocato anche con l’Arzignano. Altri due giocatori (Gianesini e Graceffo) arrivano dal San Lazzaro.  Il difensore Keller arriva dall’Altair.   Gli attaccanti Ambrosini e Issa arrivano dagli amatori del San Bortolo Laghetto. Michele Lemma è un ragazzo che si è trasferito a Vicenza per lavoro.

Tommaso Pizzeghello

Portieri:  Riccardo Gianesini (99 dal San Lazzaro), Matteo Nerboldi (87 dal Sette Mulini), difensori: Dimitri Bonollo (2000) Filippo Galizian (2000 dallo Zanè via Caldogno),  Andrea Grendene (95 dall’Isola Castelnovo), Raffaele Keller (97 dall’Altair), Filippo Pizzighello (2000 dal Cresole via Caldogno), Mattia Rinaldi (2003 dal Caldogno),  Nicola Traforetti (94), centrocampisti:   Simone Dell’Aquila (2000 dal Caldogno), Manuel Ferracin (2001), Gaspare Graceffo (92 dal San Lazzaro), Michele Lemma (93),  Giulio Nichele (2002 dal Fc Vicenza) Tommaso Pizzighello (2000 dal Cresole via Caldogno), Alessandro Rigolon (2001 dal Caldogno), Giovanni Simionato (92), Francesco Trevisan (96), Filippo Trimigliozzi (2003 dall’Altavilla),  Samuele Zarantonello (2002 dal Caldogno), Attaccanti: Fabio Ambrosini (79 dal Sbl)   Stefano Azzolin (96) Steven Bleowe (99 dal Caldogno), Omar Issa (92 dal Sbl),  Ayoub Jallow (97), Romeo Menti (97), Enrico Nerboldi (90 dal Valdagno),  Pietro Rebeschini (2000 dall’Altavilla).

Tra i dirigenti merita una speciale menzione Toni Merlo, che rappresenta il collante fra la precedente gestione e quella attuale. Merlo avrà incarichi specifici di gestione all’interno della compagine societaria.

V

Vicenza: Alessandro Di Pardo – scrive il Giornale di Vicenza –  farà in tempo a respirare un po’ l’aria dell’altopiano e a vivere gli ultimi giorni del ritiro biancorosso. Tra oggi e domani, infatti, dovrebbe concretizzarsi con i crismi dell’ufficialità il prestito del giovane terzino destro della Juventus, da tempo ormai “prenotato” dal direttore biancorosso Giuseppe Magalini. Ventiduenne, nato a Rimini, Di Pardo è arrivato alla Juve dalla Spal nell’estate 2017 e si è segnalato come uno dei migliori elementi della Primavera prima e della formazione bianconera Under 23 in serie C poi. Lo scorso anno le sue doti sono state apprezzate da Pirlo, che gli ha fatto già assaggiare la serie A con le prime quattro presenze. Per il centrocampo le strade percorribili sono quelle che portano al ritorno di Jacopo Da Riva dall’Atalanta, o all’arrivo di Lorenzo Crisetig della Reggina e Jacopo Petriccione del Crotone.

L’estremo difensore classe ’92 Pietro Perina lasciato libero dal Vicenza ha sottoscritto un contratto biennale con la Turris in Serie C.

Perina alla Turris

Recapiti del sito
Mail: info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano