Redazionali

L’edicola del sabato: perchè saltano tutti questi allenatori?

Scritto da Federico Formisano

Allenatori: un’altra dura settimana

C’è una motivazione che possa spiegare perchè tante squadre stiano provvedendo al cambio del mister ? Secondo noi si.

– la tipologia dei campionati che stiamo affrontando: gironi brevi con 26 partite al posto delle 34 dello scorso anno.

– la Mancanza dei play-off: chi si è organizzato per vincere il campionato e ha perso tre gare corre rapidamente ai ripari prima che sia troppo tardi.

– il Rischio di retrocessione: con i play-out per 4 squadre ed una retrocessione in un girone possono essere almeno 10 le squadre coinvolte.  Le società non vogliono rischiare di ritrovarsi nella lotta per non retrocedere  e fanno l’unica cosa che possono fare in questo momento: cambiare la guida tecnica.

Gli ultimi articoli pubblicati:

https://www.calciovicentino.it/2021/11/12/ledicola-del-venerdi-calciomercato-finito-ed-e-gia-lora-di-ripartire/ Fra 15 giorni ricomincia il calciomercato….ammesso che sia mai concluso…  Le altre notizie del giorno
https://www.calciovicentino.it/2021/11/12/ultime-della-notte-un-cambio-di-mister-in-arrivo-e-unindiscrezione/  Le ultime della notte in arrivo da Malo e Trissino
https://www.calciovicentino.it/2021/11/12/tutto-quello-che-ce-da-sapere-sulla-8-giornata/ il vademecum di calcio vicentino: le previsioni meteo, le designazioni arbitrali, i cambi in panchina, le gare clou, le squalifiche girone per girone
https://www.calciovicentino.it/2021/11/11/seconda-categoria-f-il-punto-di-occhio-di-lince-con-marcatori-e-top-7/  Il punto di Occhio di Lince  sulla Seconda categoria girone F
https://www.calciovicentino.it/2021/11/12/vicenza-urge-una-svolta-dopo-la-sosta/ Vicenza un redazionale sulla situazione in casa biancorossa

 

A


Almanacco: 
Prosegue la pubblicazione delle miniature dell’Almanacco di calcio vicentino : queste che vedete sono le pagine del’Altair  formazione di Seconda girone E Finora abbiamo pubblicato la pagina dell’Arzignano (Serie D)  del Bassano,  del Montecchio e del Cornedo (Eccellenza), del Monteviale (Promozione) del Poleo e del Berton Bolzano (Prima categoria), dell’Altair, dell’Azzurra Maglio, del l’Altavilla, del Lakota, del San Tomio, del Colceresa  e del Nove (Seconda categoria).

 

Anticipi: Oggi si giocano questi anticipi

Cjarlins Muzane – Union Clodiense Chioggia Serie D
Altavalle – Riviera Berica  Terza Categoria Vicenza
San Vito Cà Trenta- Ponte dei Nori Terza categoria Vicenza
Grantorto B- Santa Croce B
Terza Categoria Bassano
Team Marchesane B- Campolongo
Terza Categoria Bassano

B

Bassano: A questo link l’intervista a mister Francesco Maino del Bassano  https://www.youtube.com/watch?v=50YzhWnOlgg

Bollettino Covid : 8516 casi!!

Attualmente positivi: 110.659 (+3739) Deceduti: 132.686 (+68) Dimessi/Guariti: 4.600.612 (+4715) Ricoverati: 3525 (+16) di cui in Terapia Intensiva: 445 (+23) Tamponi: 109.816.293 (+ 498.935) Totale casi: 4.843.957(+8516)

La percentuale dei positivi è di 1,7 casi ogni 100 tamponi effettuati (ieri era 1,4) aumentano i ricoveri in Ospedale e le terapie intensive.  La Lombardia è al comando con 1103 casi.

L’epidemia corre, il contagio si diffonde. L’incidenza del virus ogni 100 mila abitanti nell’Ulss 7 Pedemontana supera del doppio la media nazionale e preoccupa. Il Bassanese fa segnare un brutto primato nel Veneto con un raddoppio dei nuovi casi in una settimana. Rispetto a sette giorni fa sono complessivamente 541 i nuovi casi nei due distretti. In sostanza negli ultimi sette giorni l’Ulss 7 ha messo insieme metà dei contagi che tutto il Veneto aveva fatto registrare in 24 ore l’altro giorno. A confortare è il fronte sanitario con numeri ancora contenuti, segno che il vaccino sta dando una mano non indifferente al sistema. (Dal Giornale di Vicenza)

 

C

Caldogno: Abbiamo fatto due chiacchiere con Michele Barbieri in attesa di rivederlo presto in campo e gli abbiamo chiesto cosa gli è mancato di più in questo periodo e come sta vedendo questo inizio di campionato del Caldogno.

“In questi mesi dopo il mio infortunio nei quali sono dovuto stare fermo mi è mancata molto la possibilità di sfogarmi e divertirmi con il pallone e i miei compagni. Da poco ho ricominciato individualmente sperando di poter ritornare per il girone di ritorno, nel frattempo sto seguendo i miei compagni e vedo che il Caldogno sta crescendo, giornata dopo giornata e spero di poter essere anche io di aiuto al mio ritorno. Forse sarà difficile essere quello di prima dopo questo ennesimo infortunio, ma credo di poter dare ancora molto ai miei compagni e alla società che, in modo particolare con Alberto Paoli, mi è stata sempre vicina”.

 

 

Coppa delegazione di Bassano: mercoledì 17 andranno in campo le formazioni per la Coppa delegazione

Pedavena – Juventina Laghi Campo Sintetico Boscherai di Pedavena (BL), via Marconi
Ramon 1980 – Campolongo   Campo Comunale di Castelfranco Veneto, via Rizzetti
Cogitana – S.Vito Bassano Campo Parrocchiale S.Martino di Lupari (Pd)
Bassanese – Loria  Campo San Michele di Bassano

F

Fuori Gioco: Lunedì alle 17.30 su Tva Vicenza  torna la trasmissione Fuori gioco condotta da Franco Bertuzzo e Federica Benacchio con la partecipazione di Federico Formisano; ospiti in studio di questa importante puntata il vicepresidente Vicario della Figc Patrik Pitton e il Delegato del Comitato Provinciale di Vicenza Marco Franceschetto.

G

Giocatori che cercano squadra:  Cerca una squadra anche amatoriale l’attaccante Matteo Stefani 19 anni, per dieci anni tesserato con il San Paolo; tel. 345 2196701.

 

I

Italia: Ancora un pareggio con la Svizzera stavolta in rimonta con Di Lorenzo che raggiunge gli elvetici che erano andati in vantaggio con Widmer. Al 89’ grande occasione per l’Italia con un rigore che Jorginho manda alto. Il candidato al pallone d’oro aveva già sbagliato un penalty contro la Svizzera nella gara d’andata. Adesso la qualificazione passa dal simultaneo incontro di lunedì fra Irlanda e Italia e fra Svizzera e Bulgaria con la sentenza che potrebbe arrivare dalla differenza reti: l’Italia è avanti di due ma la Svizzera ha una gara più accessibile.

 

L

La Rocca: Pronti per una nuova sfida. Ottenuto l’accesso alla semifinale di Coppa grazie al blitz compiuto mercoledì sera in casa dell’Oppeano (decisiva la rete dagli undici di metri di Tonani) i ragazzi di mister Beggio si apprestano ad affrontare un altro test molto importante: domani a Caldogno, infatti, l’Unione affronterà la corazzata giallorossa per una stuzzicante sfida d’alta quota. “Mercoledì sera –spiega l’ex allenatore del Sarego– siamo riusciti a raggiungere un traguardo importante e al contempo storico per il club, bisognerà però essere bravi a recuperare al meglio le energie e voltare immediatamente pagina in quanto il campionato in corso è molto competitivo e tutte le squadre dispongono di molta qualità”.

La Rocca

 

Il coach giallonerobiancoblu prosegue dicendo: “Affronteremo un avversario forte che già in Coppa ci ha dato del filo da torcere, dovremo quindi essere bravi a rimanere sul pezzo in quanto le incognite sono tantissime: basti infatti pensare a quanto accaduto domenica scorsa quando si sono subiti due gol nei minuti finali gettando alle ortiche i tre punti. I ragazzi dovranno quindi prestare attenzione massima fino al triplice fischio finale cercando di non incappare sui medesimi errori”.  http://unionelarocca-altavilla.it/unione-caldogno-lanalisi-pre-match-di-mr-beggio/

M

Malo:  ieri sera abbiamo dato la notizia, peraltro non ancora ufficialmente confermata del cambio in panchina a Malo: “mister Gianluca  Covolo lascierebbe la conduzione tecnica della squadra e al suo posto arriverebbe Antonio Piccoli, ex mister della Calidonense.  Per Piccoli si tratterebbe di un ritorno a Malo dove ha già allenato nella stagione 2014/15. Finora il Malo ha avuto un rendimento molto inferiore alle aspettative (veniva dato come favorito del raggruppamento C di Prima Categoria) Nonostante gli arrivi di giocatori importanti come Ballardin, Vaccari, Antoniazzi, Scolaro, Bertoncello, Piazza  e la conferma del gruppo storico i nerostellati hanno raggranellato solo 8 punti, frutto di due vittorie e di due pareggi in otto gare. La sconfitta casalinga con il Sovizzo ha probabilmente determinato la decisione della società.  Attendiamo comunque le comunicazioni ufficiali” (Dalle ultime della notte)

 

R

Rinvii per Covid: tre  gare sono state rinviate per Covid: la partita del girone C di Eccellenza fra Vittorio Veneto e Lia Piave (un caso nel Vittorio Veneto) e due del girone Q di seconda categoria: Zensonese – Villanova e Treporti-Teglio Veneto sono state rinviate per Covid. I motivi del rinvio potrebbero essere imputati a decisioni dell’Ussl competenti che avrebbero fermato le squadre per la positività di alcuni giocatori

 

Risoluzione Consensuale Trasferimento Temporaneo — (Art.103 bis delle NOIF)  La Figc rammenta che martedì 30 novembre (ore 19.00) è il termine ultimo per la creazione e la firma in modalità dematerializzata della risoluzione consensuale dei trasferimenti avvenuti a titolo temporaneo.
La scadenza di lunedì 30 novembre è unicamente riservata nel caso il calciatore dovesse essere  ulteriormente ceduto con lista di trasferimento suppletiva – sia a titolo definitivo che temporaneo – nel  periodo compreso dal 1° al 30 dicembre p.v.
Nella circostanza in cui il calciatore dovesse rientrare alla Società di appartenenza senza ulteriori variazioni di  tesseramento, la risoluzione consensuale può essere esercitata nel periodo compreso fra il 1° settembre ed il  30 dicembre p.v. entro le ore 19,00.
Ripristinati così i rapporti con l’originaria Società cedente, il calciatore può essere dalla stessa utilizzato nelle  gare dell’attività ufficiale immediatamente successive.

U

Under 21: La nazionale Under 21 italiana vince in Irlanda 2-0 e rimane in corsa per le qualificazioni agli Europei di categoria. Le reti sono state realizzate dal cannoniere del Pisa ed ex Vicenza Lorenzo Lucca e da Cancellieri. In campo oltre a Lucca anche il difensore della Cremonese Caleb Okoli, nativo di Vicenza. Il centrocampista biancorosso Filippo Ranocchia ha seguito la gara dalla panchina.

 

V

Vicenza  Aggiornamento sulle condizioni dei giocatori attualmente indisponibili:

Daniel Cappelletti, sta proseguendo nel percorso di cura per la lesione di Turf Toe al primo dito del piede destro. Il suo rientro in gruppo è previsto tra una settimana.
Davide Lanzafame, sta continuando il proprio percorso riabilitativo e il suo rientro è previsto tra 4 settimane.
Samuele Longo, a seguito della partita contro il Parma, ha subito una lesione al bicipite femorale destro. I tempi di recupero sono stati stimati in circa 2 settimane.
Luca Rigoni, accusa dolore a causa della fascite plantare, dalla quale sta progressivamente migliorando e rientrando in gruppo.

In sostanza il solo Rigoni appare recuperabile per la gara con il Brescia.

Rigoni

 

Vicenza calcio femminile: Questo weekend sarà ancora all’insegna del calcio: le Under 19 sono a riposo, ma sabato le Under 15 affronteranno il Sarego in trasferta, le Under 17 ospiteranno il Trento e domenica la Prima Squadra giocherà in casa del Bologna.

Oggi

Under 15 che alle 17:00 danno il via a questo fine settimana: a Monticello di Fara si scontreranno infatti col Sarego che ha riposato alla terza giornata, mentre nelle prime due ha registrato una sconfitta ed un pareggio. Alle 17:30 al Baracca cominciano anche le Under 17, la sfida è contro il Trento che ha fatto molto bene fin qui con una vittoria ed un pareggio (ed una partita rinviata), Vicenza comunque non da meno con due vittorie su due che lasciano ben sperare.

Domenica

Si va a Bologna con la Prima Squadra che alle 14:30 darà il via alla sesta giornata di Serie C affrontando proprio il Bologna, importante portare a casa i 3 punti per mantenere il secondo (o conquistare il primo) posto in classifica.  Occhi puntati sul Brixen Obi che se dovesse fare un passo falso in casa della Triestina lascerebbe via libera alle Biancorosse.  Non è prevista la diretta del match; per assistere alla partita dalla tribuna, è necessario accreditarsi cliccando qui come previsto dalla società ospitante (https://www.bolognafc.it/femminile-domenica-in-casa-con-il-vicenza/)

Mail: info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano