Edicola EVIDENZA

L’edicola del sabato: tra due settimane, forse….

Scritto da Federico Formisano

Tra due settimane si dovrebbe tornare in campo, ma in molti dubitano che sarà così

Le ultime notizie pubblicate

https://www.calciovicentino.it/2022/01/14/ledicola-del-venerd-le-attese/  dopoi dubbi ieri era il giorno delle attese.
https://www.calciovicentino.it/2022/01/14/il-vicenza-non-gioca-neanche-con-lalessandria-nella-giornata-delle-mancate-risposte/  Le notizie della Sera

A

  

Almanacco:  La pubblicazione delle miniature dell’Almanacco di calcio vicentino prosegue: queste che vedete sono le pagine del Union Ezzelina,   formazione di Seconda Categoria, Girone H.  Finora abbiamo pubblicato la pagina del Vicenza (Serie B) dell’Arzignano e del Cartigliano (Serie D)  del Bassano,  del Camisano, del Montecchio, dello Schio e della Virtus Cornedo (Eccellenza), del Caldogno,  del Chiampo, del Montebello e del Monteviale  (Promozione) del Brendola, del Malo, del Montecchio Sp, del Poleo, del San Lazzaro,  del Valdagno, dell’Azzurra Sandrigo, del Berton Bolzano, del Carmenta, del Grantorto, del Tezze sul Brenta e del Thiene (Prima categoria), della Spes Poiana, dell’Altair, dell’Altavilla, del Grancona, della Pedezzi, del Telemar, dell’Azzurra Maglio, del Giavenale, del Lakota, del San Tomio, del San Vito Cà Trenta, del Colceresa, del Lugo,  del  Montecchio Precalcino, del Nove, del Real Stroppari, dell’Union Ezzelina (Seconda categoria), del Berton Bolzano e della Juventina Laghi (terza Categoria). Trovate tutte queste pagine (in bozza e miniatura ) sul nostro sito Facebook .

Chi ha fatto le foto dei giocatori può trasmettercele come hanno già fatto alcune squadre che ringraziamo.

B

Bollettino:altri 186.253 casi

Attualmente positivi 2.398.828 (+75.310 ) Deceduti: 140.548 (+360) Dimessi/Guariti: 5.817.138 (+125.199)  Ricoverati:18.019 (+371) di cui in Terapia Intensiva: 1679  (+11)Tamponi: 1.132.309   Totale casi: 8.356.514 (+ 186.253)

La percentuale dei positivi è di  16.45 casi ogni 100 tamponi effettuati (ieri era del 15.06) aumentano i ricoveri in Ospedale e le terapie intensive.  La Lombardia davanti a tutti con 33.856  casi.

 

C

Calciatori positivi:   Stanno decisamente diminuendo i giocatori positivi: l’Udinese che aveva nove positivi ora non ne ha più nessuno e l’allenatore Cioffi ha potuto lavorare con tutto il gruppo. Sono scesi i casi della Salernitana che ha ancora 4 soli giocatori in quarantena.  Sono guariti quasi tutti i positivi del Napoli  compreso Zielinski. Ancora complicata la situazione in casa Verona con 8 giocatori e tre membri dello staff positivi

 

Curva Sud: Con un comunicato i tifosi della Curva Sud annunciano un passo indietro rispetto alla presenza allo Stadio:  La situazione sanitaria è sotto gli occhi di tutti e crediamo sia giunto il momento di fare un passo indietro e aspettare con rispetto e maturità che le cose migliorino. La nostra non è una contestazione o un’imposizione, lasciando massima libertà a tutti, ma da oggi nessuna pezza, nessun lanciacori e nessuna attività ufficiale di gruppo allo stadio verranno portati avanti. Valuteremo costantemente la nostra posizione, pronti a tornare più carichi che mai e soprattutto a modo nostro!».

un immagine inattuale della Curva Sud

 

F

Fuorigioco: Procrastinata di una settimana la partenza di Fuorigioco per problemi legati al Covid. Lunedi 17 andrà in onda ancora “Il meglio di Fuorigioco

 

L

Liste giocatori: stiamo procedendo con l’aggiornamento delle liste dei giocatori. Per ogni atleta è presente la scheda delle società in cui ha militato, delle presenze e reti se disponibili.  Questa la lista dell’Altair https://www.calciovicentino.it/list/altair/

Luparense: l’intervista a mister Zanini in vista della ripresa

 


 Buongiorno Mister, il Campionato è attualmente sospeso causa Covid, con la ripresa prevista per il 23 Gennaio ed un nuovo ed aggiornato protocollo da seguire. Trovi corretti i provvedimenti adottati finora?

Considerando quanto sta accadendo, direi che i provvedimenti ci stanno, anche se nella sostanza non cambierà moltissimo. Di sicuro però rischiamo in poco tempo di rovinare quanto di buono fatto finora. Ci sarà in effetti il rischio di trovarsi con sei-sette giocatori in meno e questo ai ragazzi l’ ho detto chiaramente. Dobbiamo essere pronti alla ripresa a cambiare moduli ed interpreti in base a quanto accadrà. Ad ogni buon conto, nessun alibi. Questa situazione riguarda tutti.

Come procedono gli allenamenti, su cosa stai puntando in particolare in questa fase?

Ci stiamo muovendo su più fronti, certamente su quello fisico-atletico, ma con un occhio di riguardo alla tattica, lavorando sul concetto di elasticità. Come ti ho accennato, i ragazzi dovranno essere pronti a cambiare modo di giocare e ad interpretare più moduli in relazione a situazioni particolari che potrebbero crearsi con la ripresa del Campionato.

Torniamo per un momento alla prima parte della stagione. Ormai siamo in prossimità del giro di boa, ti ritieni soddisfatto del percorso fatto finora?

Nel complesso è stato un ottimo girone di andata. Certamente siamo un pò mancati negli scontri diretti, nei quali siamo andati molto vicini all’ incamerare un risultato positivo. Penso ad esempio alla partita di Chioggia, nella quale si è aggiunto anche un pizzico di sfortuna. Mancano però ancora 18 partite, che dobbiamo disputare come se fossero delle vere e proprie finali.

In effetti Arzignano e Clodiense non sono parse imbattibili, nutri ancora qualche chance di rimonta?

Su questo non c’è ombra di dubbio, dobbiamo crederci fermamente e nessun giocatore deve pensare il contrario.

Capitolo calciomercato. C’è una finestra attiva fino al 31 Gennaio e si parla pure di possibile apertura di una nuova finestra per problematiche legate all’ attuale pandemia. Ritieni sia necessario ancora qualche ritocco alla rosa?

In questo momento ritengo la rosa sia completa. Per cui, salvo tematiche legate al covid, siamo a posto. Poi certamente, se dovesse emergere qualche opportunità funzionale ad un’ ulteriore miglioramento della squadra, sarà senz’altro valutata di comune accordo con la società. Questo mercato lungo, di sicuro non è di semplice gestione. In effetti non è facile inserire giocatori in rosa a questo punto della stagione, specie per operazioni perfezionate alla fine di Gennaio.

 

M

 

Mercato di B:  l’Alessandria prende il difensore  Bryan Vera dal Lecce. Il Crotone sembra aver chiuso per il difensore Laurens Serpe del Genoa.  In cambio di  Jacopo Petriccione passato dal Pordenone al Benevento, la società campana ha ceduto a quella friulana Giuseppe Di Serio e Dejan Vokic. La Salernitana del nuovo direttore sportivo Sabatini per il centrocampo vuole Salvatore Esposito della Spal. Il Brescia sempre molto attivo dopo il ritorno di Sabelli dal Genoa starebbe puntando a far tornare anche Torregrossa della Sampdoria. Sempre dal Genoa potrebbe poi arrivare anche il centrocampista Valon Behrami.

Montecchio: a questo link Germano Zerbetto intervista l’allenatore del Montecchio Federico Coppola https://www.youtube.com/watch?v=venBlEqNmUc

 

P

Presenze e reti: alla fine del girone d’andata queste le presenze e le reti realizzate dai giocatori  del  Monteviale: Carrassi 13, Perucca 12, Belloni 12(1), Carmucci 12 (2), Erba 11 (2), Milanello 11 (2), Breschigliaro 11, Casolin 10(1), Marzari 10 (3), Frizzo 9, Morellato 9, Crestani 9 (1), Aspergh 8, Talli 8, Maiova 6 (1),  Porcellato 5, Fortunato 5,  Zanovello 4, Marazia 3, Marchetti 2, Martini 2,  Peruzzi 1. Ceduti a dicembre Zangara 7 (1), Comparin 5, Dalla Valle 3

Monteviale

Finora abbiamo pubblicato 7 Comuni, Altair, Arzignano, Bassano, Camisano, Carmenta,  Cassola,  Eurocassola, Grantorto,  La Rocca, Lakota,  Monteviale, Rosà,  San Tomio, Spes Poiana, Trissino, Valbrenta, Vicenza; chi ha tenuto conto delle presenze è pregato di inviarcele agli indirizzi indicati in calce.

S

Serie B  un anticipo e tre gare rinviate nella giornata di B.

Ternana- Ascoli  2-4  Maistro (2), Calligara, Baschirotto (A), Falletti, Peralta (T)

Oggi (14.00)
Cremonese- Como
Reggina- Brescia
Parma- Crotone Rinviata
Cittadella – Cosenza Rinviata
Pisa- Frosinone (16.15)

Domani (16.15)
Monza- Perugia
Pordenone – Lecce
Spal- Benevento
Vicenza- Alessandria Rinviata

Classifica: Pisa 38, Benevento, Brescia 34, Cremonese 32, Lecce, Monza 31, Cittadella, Ascoli  29, Frosinone, 28, Perugia 27, Como 25, Reggina, Parma, Ternana 23, Spal 20, Alessandria 17, Cosenza 16, Crotone 11, Pordenone 8, Vicenza 7

Serie D: la LND è stata costretta a rinviare di due settimane la ripresa del campionato, ma i cambiamenti del programma recuperi fanno capire che ripartire tra 9 giorni sarà tutto tranne che semplicissimo.  Iniziamo con qualche dato: tra mercoledì 12 gennaio e questa domenica, 16 gennaio, ci sarebbero dovuti giocare sei recuperi di campionato, così come da comunicazione della LND del 10 gennaio. Di queste sei, una si è giocata mercoledì e, al momento, solo un’altra è confermata per Domenica: 4 su 6, quindi, sono nuovamente saltate. Mercoledì 19 gennaio il programma prevedeva 25 recuperi di campionato. Al momento da 25 siamo già scesi a 19 partite. (da Notiziario del Calcio)

Serie D

Intanto il recupero Levico-Union Clodiense è stata anticipato a martedì  18 gennaio (14.30) allo Stadio di Laives.

V

Vicenza:  Balzaretti sta lavorando alacremente per prendere i giocatori in grado di cambiare radicalmente la squadra biancorossa:  Tra gli obiettivi appaiono possibili gli arrivi di Ben Lassine Kone, trequartista del Torino (2000) con la concorrenza del Crotone e di Alessandro Faggioli, attaccante dall’Ancona (2000)

 

 

Recapiti del sito
Mail: info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

 

 

Il commento del giorno è di un allenatore: In campo fra due settimane, e la Federazione neanche oggi è stata in grado di dire nulla di concreto?  Ma hanno il polso della situazione o stanno chiusi nei loro uffici a fare comunicati stampa? Molti ragazzi stanno tentennando, e come dare torto?

 

Sull'Autore

Federico Formisano