Calcio Femminile

Pesante battuta d’arresto per il Vicenza calcio femminile

Scritto da Federico Formisano

Esordio amaro per il Vicenza Calcio Femminile, che alla prima di Campionato incassa un pesante 4-0 dalla Pro San Bonifacio.

Le veronesi sono una squadra ostica e iniziano a spingere già da subito: pronti via e Dalla Via deve già volare per deviare in angolo un tiro di Perobello.

Al 3′ la Pro San Bonifacio passa in vantaggio con Yeboah, abile ad arrivare come un rapace e insaccare di tap-in il passaggio di Baldo.

Al 16′ le Biancorosse hanno un’occasione per pareggiare, ma Calandra non riesce a deviare in porta il cross di Rigon.

Ci provano ancora qualche minuto dopo, ma il tiro da fuori area di Bettinardi è ben parato da Toniolo.

Veronesi pericolose ancora al 31′ con Kastrati: la n.3 calcia da fuori e colpisce il palo, complice una deviazione di un difensore; la palla rimane lì e dopo alcuni tentativi rimpallati la difesa riesce a spazzare.

Ultima occasione del primo tempo per il Vicenza con una punizione velenosa dalla trequarti di Missiaggia: una giocatrice della Pro San Bonifacio tocca involontariamente la palla di testa, ma Toniolo è attenta e riesce a sventare l’autogol.

Il primo tempo si conclude con il risultato di 0-1: le veronesi comandano il gioco ma il Vicenza riesce a contenere abbastanza bene i continui assalti avversari.

L’inizio di ripresa è la fotocopia dei primi 3 minuti: Perobello sfiora il gol dopo una serpentina in area con palla deviata in angolo e al 48′ ancora Yeboaa trova la rete. Kastrati, dopo essersi girata, calcia e colpisce il palo: la palla attraversa la porta e nuovamente la n.7 è la più veloce di tutte a ribadire in rete il tap-in.

Timida reazione del Vicenza con Cengia, entrata da poco, prova a sorprendere Toniolo fuori dai pali ma la palla si spegne sul fondo.

Al 63′ le veronesi segnano ancora: palla con il contagiri di Perobello con Yeboaa che si inserisce bene e insacca la tripletta personale.

Passano pochi minuti e arriva anche il poker: Bendinelli, entrata da poco segna da due passi, su assist di una scatenata Yeboaa.

Secondo tempo tutto di marca Pro San Bonifacio, che conclude la partita con altre due azioni pericolose di Perobello: al 77′ la n.9 si fa ipnotizzare da due passi da una bella parata di piede di Dalla Via; il duello tra le due si ripropone all’83’ con un bel tiro al volo da fuori area parato in tuffo in due tempi dalla n.1 biancorossa, una delle migliori oggi.

Sono le ultime emozioni del match, vinto meritatamente dalla Pro San Bonifacio che si è dimostrata superiore.

Partita opaca del Vicenza, che per merito delle avversarie crea poco dalla trequarti in poi, restando in balia delle veronesi.

Dopo questo passo falso nel derby, si riparte martedì per lavorare e migliorarsi in vista del secondo impegno di Campionato, con la trasferta a Savignano sul Rubicone (Forlì-Cesena) contro il Castelvecchio.

Nella partita di oggi, esordio assoluto in Serie B per 6 Biancorosse: Bettinardi, Balestro, Brugnolo, Cuomo, Passuello e Cengia. Brave ragazze!

Fino alla fine, forza Vicenza!

TABELLINO

Vicenza Calcio Femminile – Pro San Bonifacio 0-4

Vicenza Calcio Femminile (4-3-2-1) Dalla Via; Balestro (82′ Brugnolo), Missiaggia (C), Pegoraro, Pomi S. (69′ Cuomo); Novello (46′ Passuello), Fortuna, Rigon; Pomi R. (85′ Lazzari), Bettinardi; Calandra (59′ Cengia)

A disposizione: Scarmin, Calderaro

All. Dori Cristian

Pro San Bonifacio (3-5-2) Toniolo; Bampa (79′ Tavoso), Galvan, Casarotto (C), Kastrati, Baldo, Meneghetti (89′ De Gregori), Rigon (63′ Bendinelli), Sossella; Perobello R. (85′ Camponogara), Yeboaa (74′ Fattori)

A disposizione: Spagnolo, Pizzolato

All. Dalla Pozza Moreno

Arbitro:  Carnelli Jacopo Giovanni (Monza)

Assistenti: Ciocchetta Mirko, Marodin Marco (Vicenza)

Ammonite: Pegoraro (V)

Recupero: 2′; 5′

Risultati 1^ giornata Serie B, girone C

Fortitudo Mozzecane F.C. – Permac Vittorio Veneto 0-1

Imolese FM – Bologna F.C. 1909 0-1

LF Jesina Femminile – Femminile Riccione 2-0

San Marino Academy – Castelvecchio 0-1

Trento Clarentia – SSV Brixen Obi 0-5

Unterland Damen – Graphistudio Pordenone 1-3

Vicenza Calcio Femminile – Pro San Bonifacio 0-4

Women Soccer Castelnuovo – La Saponeria Unigross 0-1

UfficioStampa
Vicenza Calcio Femminile

 


Sull'Autore

Federico Formisano