“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola della domenica: fra venti giorni si possono riprendere gli allenamenti

Scritto da Federico Formisano

Fra venti giorni si potranno riprendere gli allenamenti: da venerdi 4 dicembre il Dpcm cessa i suoi effetti (sempre che nel frattempo non sia stato rinnovato) e le squadre potranno riprendere la preparazione. Va da sé che nel frattempo il numero dei casi dovrebbe dare segnali di decisa inversione di tendenza altrimenti la ripresa diverrebbe una pura utopia. Ieri Francesco Meneguzzo sul Giornale di Vicenza ha fatto una mini inchiesta con 34 squadre rilevando che solo 3 di esse proseguono gli allenamenti, ma gli analoghi sondaggi fatti sui gruppi Whatsapp gestiti da questo sito danno risultati analoghi (l’ultimo in ordine di tempo riguarda la terza categoria) e l’incipiente arrivo della stagione invernale sconsiglia di svolgere allenamenti individuali senza l’utilizzo degli spogliatoi.  Insomma ci attendono quasi certamente tre settimane di stasi completa e poi, Dio volendo o Covid volendo, la ripresa degli allenamenti con l’obiettivo puntato su gennaio quando le squadre potranno scendere in campo per i recuperi. E, con un occhio puntato al bollettino quotidiano, speriamo in bene

Questi gli articoli pubblicati ieri:

https://www.calciovicentino.it/2020/11/14/ledicola-del-sabato-eppur-si-gioca/ le notizie del giorno

https://www.calciovicentino.it/2020/11/14/news-pomeridiane-vicenza-domani-in-campo-anche-la-femminile-tutti-negativi-i-maschi/  i giocatori del Vicenza sono tutti negativi; le femmine vanno a Napoli.

https://www.calciovicentino.it/2020/11/13/dalla-padella-allabbraccio-il-punto-di-luciano-zanini/ il punto sulla serie B di Luciano Zanini

https://www.calciovicentino.it/2020/11/14/il-calcio-farsa-il-vicenza-cf-va-a-napoli-per-nulla/  Il viaggio a vuoto del Vicenza calcio femminile a Napoli

A

Almanacco: Verrà più avanti ma se dovesse venire come sarebbe l’Almanacco di calciovicentino 2020/21 ? Ecco per i curiosi come potrebbe essere la pagina del Vicenza

B

Bollettino Covid: Attualmente positivi: 688.435 Deceduti: 44.683 (+542) Dimessi/Guariti: 411.434(+12.196) Ricoverati: 34.604 di cui in Terapia Intensiva: 3.306 (+76) Tamponi: 18.683.111 (+227.695) Totale casi: 1.144.552 (+37.255)

Calano i  positivi  (37.000 casi in presenza di   un numero di tamponi inferiori ma non di molto a quelli di ieri.  Diminuiscono leggermente  i decessi (542) . Secondo gli esperti la diminuzione degli indici Rt 1 potrebbe essere un segnale della probabile attenuamento della curva.

Un ciclone di contagi quello abbattutosi ieri sul Vicentino. In 24 ore 774 nuovi casi. La provincia di Vicenza si rivela ancora una volta la più aggredita dal Covid nel Veneto. È stato il giorno più lungo al San Bortolo. La tempesta, anche nell’ora più buia della prima ondata, non ha mai avuto la dimensione di oggi. Più lunga, più snervante, più minacciosa, più letale. In ospedale sono stati attivati molti più letti-Covid, ma si rimane in sofferenza. «C’è un enorme numero di pazienti» è il grido di allarme del primario di malattie infettive Vinicio Manfrin. Sono 120 i ricoverati. In un giorno 20-25 nuovi ingressi, quando lo stress si avvertiva già con 10. Si fa presto a capire la ragione di questo ininterrotto rosario di persone affamate d’aria. Si viaggia a un ritmo di 480-500 tamponi positivi al giorno. Un 5% si complica e si presenta in ospedale.

C

 

Calciatori Positivi :  Gagliardini che già è stato tra i positivi dell’Inter è stato fermato in Nazionale per un tampone non univoco. E quindi finirà nuovamente in isolamento fiduciario a meno che un nuovo tampone non tolga ogni dubbio. L’ultimo giro di tamponi ai quali è stato sottoposto il gruppo squadra ha evidenziato la positività di Stefano Pioli al Covid-19. L’allenatore, asintomatico, è stato già posto in isolamento. Annullata la seduta di allenamento odierna. Tutti gli altri tamponi hanno dato esito negativo.

F

 

Fuori gioco:   Nella prossima puntata di Fuorigioco in onda lunedì 16 alle ore 17.30 su Tva Vicenza sarà ospite della trasmissione il mister del Cartigliano Alessandro Ferronato.  

L

Lega Pro: quattro gare complessivamente rinviate in Lega Pro: due nel girone B Fano – Legnago e Fermana – Arezzo e due nel girone C Avellino- Monopoli e Bisceglie- Casertana. Nelle gare disputate ieri sera la Sambenedettese ha battuto 2-0 la Vis Pesaro con gol di Lescano e Nocciolini,  e , nel Girone A,  la Carrarese ha vinto 2-1 in casa del Livorno.

 

Liste dei giocatori: Con l’aggiornamento delle schede dei giocatori siamo passati alle formazioni di Prima Categoria. A questo link potete trovare le schede aggiornate della Pedemontana   https://www.calciovicentino.it/list/pedemontana/

un nuovo modo di presentare la scheda di un giocatore con tutte le immagini in nostro possesso.

P

Presenze e reti: Come ogni anno abbiamo iniziato a tenere conto delle presenze e delle reti fatte: Queste le presenze del  Le Torri: Salvato 5, Turetta 5, Visentin 5, Milanello 5,  Dal Lago 5, Bressan 5, Lotto 5,  Spoladore 5, Carrassi 5 , Rosa 5,  Gemo 4, Fasolo 4, Zordan 3, Miolato 2, Pegoraro 2,  Zaimi 2, Zamperini 2, Mariotto 1, Bordin 1,  Bondi 1.

Finora  abbiamo pubblicato Arcugnano, Azzurra Sandrigo, Bassano, Berton Bolzano, Dueville, Grantorto,  Grisignano,  Le Torri, Novoledo, Sarcedo, Schio.

S

 

Serie D:  I recuperi in programma erano 34: se ne disputeranno in tutto nove! Ecco il programma con le designazioni arbitrali:

Girone A: Imperia-Varese (Arbitro Filippo Colaninno di Nola), Vado-Derthona0-0 (giocata ieri)
Girone C: Cartigliano-Adriese (Andrea Valentini di La Spezia) Seguiremo questa gara in diretta oggi pomeriggio
Girone D: Seravezza-Fiorenzuola (Fabrizio Pacella di Roma 2)
Girone E: Flaminia-Siena (Luca Tagliente di Brindisi)
Girone F: Matese-Aprilia (Luca Capriuolo di Bari)
Girone G: Carbonia-Gladiator (Sebastian Petrov di Roma 1), Monterosi-Nuova Florida (Lucio Felice Angelillo di Nola)
Girone H: Cerignola-Portici (Guido Verrocchi di Sulmona)

Questa la classifica del girone C: Delta Porto Tolle 18  Trento 14 (**) Mestre 14 (*), Montebelluna  (*) 13, V. Bolzano  (*) 13, Caldiero 13, Luparense 13 Este 12 Cjarlins 11 (*)U.Clodiense Chioggia S. 11 Belluno 9 Adriese 8 (**) Manzanese 8 (**)Union Feltre 6 (**) Cartigliano 6 (*) Ambrosiana (*) 5 San Giorgio Sedico (*) 5 Campodarsego 4  (*)Chions 3 (*)  Arzignano 2 (**)  (*) una gara in meno  (**) due gare in meno

 

Sibilia: Era importante dare un’indicazione chiara alle società in ordine al futuro delle attività – ha dichiarato il Presidente della Lnd Cosimo Sibilia – l’annullamento delle manifestazioni nazionali ci permette di liberare spazi utili per il completamento delle diverse competizioni. Ma si tratta di uno scenario subordinato all’evoluzione della pandemia».

V

Vicenza Se nel frattempo dagli ulteriori accertamenti previsti alcuni dei giocatori si negativizzeranno, allora non è escluso che la gara col Chievo al Menti di sabato si possa giocare regolarmente seppur con qualche defezione. Se diversamente i nuovi giri di tamponi non daranno l’esito sperato, è probabile che il club biancorosso spenda ragionevolmente il bonus a disposizione chiedendo il rinvio della partita coi veronesi. Tutte valutazioni che è impossibile anticipare ora e che semmai i dirigenti berici valuteranno cammin facendo. E non è nemmeno un discorso paragonabile alla vigilia di Cremona quando in quella circostanza le pedine indisponibili erano meno della metà di quelle attuali. Certo, se la partita dovesse disputarsi domani o martedì non ci sarebbero speranze per vederla in scena. Ma sino a metà della prossima settimana il Lane ha tempo per ponderare il quadro clinico in evoluzione. (Dal giornale di Vicenza)

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano