“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del Lunedì: nuovamente rinviata la gara dell’Arzignano; Grandi negativizzato

Questi gli articoli pubblicati ieri:

https://www.calciovicentino.it/2020/11/22/ledicola-della-domenica-oggi-tocca-al-cartigliano/ Le notizie della domenica.

https://www.calciovicentino.it/2020/11/22/arzignano-le-pagelle-di-federico-formisano/  Dopo la gara Arzignano – Bolzano ecco le pagelle dei Federico Formisano

https://www.calciovicentino.it/2020/11/22/cartigliano-campodarsego-finisce-1-1-tta/  Cartigliano – Campodarsego la cronaca

A

Almanacco: Se dovessimo decidere di pubblicare  l’Almanacco di calciovicentino 2020/21 come sarebbe ?  Intanto regaliamo ai nostri appassionati lettori delle anteprime. Dopo avere pubblicato la bozza in miniatura delle pagine del  Vicenza, dell’Arzignano, del Bassano,  del Camisano, del Cartigliano e dello Schio; ecco come potrebbe essere la pagina del Montecchio: per ogni giocatore la carriera con le presenze e le reti nell’ultima annata; e poi i dati sullo staff, sulla società, ecc.  E appena possibile rinnoveremo le foto di alcune delle squadre.

Arzignano:  Si comunica che la Lega Nazionale Dilettanti, preso atto della documentazione fornita e tenuto conto delle indicazioni provenienti dalle autorità sanitarie, per cause di forza maggiore rinvia a data da destinarsi la partita Union Feltre – FC Arzignano Valchiampo, in programma per Domenica 29 Novembre e valida come recupero della 6° Giornata del Campionato di Serie D 2020/21.

A questo link potete trovare gli highlights della gara di Sabato con il Bolzano  https://www.facebook.com/watch/?v=1640757826104024

Foto inedita di Arzignano Virtus Bolzano

 

Arzignano incontra Dopo il successo riscontrato negli incontri online della scorsa settimana, con il dg del settore giovanile Fabio Nicolè a fare da moderatore e che hanno visto la partecipazione di o Emanuele Padovan (capitano della Nazionale amputati), Paolo Sammarco, colonna del centrocampo del Grifo e Bianca Bardin calciatrice della Florentia San Gimignano, prosegue l’iniziativa riservata alle proprie giovani leve e denominata “Arzignano Valchiampo Incontra”. Domani alle 20 Fabio Nicolè racconterà il padre Bruno, ex giocatore della Juve e della nazionale mentre, il giorno seguente, ospite sarà il tecnico del L. R. Vicenza Mimmo Di Carlo.

B

 

Bollettino Covid: Attualmente positivi: 805.947 Deceduti: 49.823 (+562) Dimessi/Guariti: 553.098 (+13.574)  Ricoverati: 38.080 (+259) di cui in Terapia Intensiva: 3.801 (+43) Tamponi: 20.388.576 (+188.747) Totale casi: 1.408.868 (+28.337) L’aumento dei casi è contenuto ma in presenza di un numero minore di tamponi e la percentuale fra casi e tamponi si incrementa seppur di poco. Scende invece l’indice di gravità calcolato da You trend ora al 82%.

Bonuzzi: Il calcio arzignanese piange la scomparsa di Donato Bonuzzi, voce e penna dell’Arzignano Poletto protagonista nel campionato di serie D negli anni ’90. A 58 anni lascia la moglie Cristina e le amate figlie Clarissa e Ginevra. Donato Bonuzzi si è spento a causa di una malattia (non il Covid). Bonuzzi era stato anche un giovanissimo collaboratore della testata “Calciopassione” diretta agli inizi degli anni novanta da Federico Formisano.   Una redazione colma di giovani talenti che poi proseguirono la loro attività nel ramo giornalistico e non solo come Paolo Bedin attuale direttore generale del Vicenza, Giancarlo Tamiozzo, vicecaporedattaore del Giornale di Vicenza, Felice Busato corrispondente dello stesso quotidiano, Beppe Sammarco ed altri. Alla famiglia di Donato le condoglianze della nostra redazione.

C

 

Calciatori Positivi :  Per differenza abbiamo individuato i giocatori positivi del Torino (non erano in distinta nella gara con l’Inter ed erano stati impegnati con le loro nazionali: Mergim Vojvoda(Albania) , Sasa Lukic (Serbia) e Amer Gojak (Bosnia) : ovviamente la notizia non è ufficialmente confermata.

Cartigliano: Un pareggio arrivato in rimonta, nel finale, con il cuore e con la grinta di chi non voleva arrendersi… e non si è arreso. Partita senza tantissime emozioni: vivace, aggressiva, “dura” sportivamente parlando ma non si contano palle-gol clamorose nel primo tempo. Nella ripresa il Campodarsego passa in vantaggio con un contropiede, nato da un errore nostro, finalizzato da D’Appolonia. I ragazzi reagiscono bene, da squadra, da gruppo, da chi sa di poter dare di più… Ed infatti al 33′ Mattioli (a proposito: bentornato Leo!) fugge sulla sinistra, mette in mezzo un pallone sul quale arriva come una “sentenza già scritta” bomber  Di Gennaro che, in diagonale, porta meritatamente in pareggio il match. Gli ultimi minuti sono intensi agonisticamente quanto brutti calcisticamente tra falli. All’ultimo respiro D’Appolonia ha sul piede la palla della vittoria ma calcia un debole rasoterra che Pellanda salva con un intervento prodigioso.

A questo link potete trovare gli highlights della gara: https://www.facebook.com/watch/?v=191621789228806

D’Apollonia autore del gol per il Campodarsego

 

F

Friuli: in Friuli arriva una nuova ordinanza che stoppa anche gli allenamenti sportivi non professionistici.  E’ stata annunciata dal Presidente Fedriga: Abbiamo deciso di vietare la consumazione di alimenti e bevande all’aperto, le attività sportive dilettantistiche in strutture all’aperto, come richiestoci dal Coni, e dalle varie federazioni quali Figc, Fip. Invece abbiamo raccomandato l’uso del trasporto pubblico locale solo in casi di necessità, oltre che l’utilizzo dello smart working nel settore pubblico e privato”

 

Fuori Gioco:  In onda stasera un nuovo appuntamento con FUORI GIOCO, il programma sul calcio dilettantistico in onda il lunedì, alle 17.30, su  TVA Vicenza In questa nuova puntata Franco Bertuzzo e Federica Benacchio ospitano in collegamento, Alberto Briaschi, un grande orgoglio del Vicenza, oggi Direttore Sportivo della Luparense. Il commento tecnico è affidato, come di consueto a Federico Formisano, responsabile del sito Calciovicentino

  

 

Luparense: Abbiamo chiesto a Alberto Briaschi il motivo dell’ interruzione del rapporto con il  calciatore Stefano Pozza.  Alberto ovviamente dispiaciuto della conclusione ha motivato la decisione con una normale  allentamento nel rapporto con il giocatore con cui rimane un rapporto personale franco e cordiale. “Siamo certi che un  giocatore come lui, un vero capitano in campo e fuori, non tarderà a trovare una squadra nell’imminente mercato di dicembre ”

Pozza

 

O                                                                                                                                                                                                               

Osservatori: da non perdere !!!!! Scoutit, realtà operante nello scouting calcistico organizza un webinar di due giorni dove verranno affrontate tematiche inerenti all’osservazione calcistica. Una panoramica del dietro le quinte con l’intervento di scout professionisti e altre figure importanti come psicologi dello sport, dirigenti di settore giovanile, osservatori nel calcio femminile, match analyst, agenti sportivi. Un appuntamento per stimolare la tua curiosità e aumentare le tue competenze sul come vengono selezionati i calciatori dal settore giovanile alla prima squadra e su come si può iniziare a svolgere l’attività di osservatore calcistico.

Puoi acquistare il tuo biglietto ad un prezzo superscontato usando il codice sconto SCCVO  Clicca qui https://www.scoutit.co/corsi-per-osservatore-calcistico/total-scouting/ per assicurati il tuo posto

 

P

Panchine: Sono fortemente in bilico alcuni allenatori di B; dopo la sconfitta con il Cosenza è sub iudice Alessandro Nesta al Frosinone, così come è in discussione Bruno Tedino all’Entella. Stasera potrebbe decidersi il destino di Pierpaolo Bisoli, con la Cremonese impegnata nell’ostico posticipo con la Salernitana.  Per il momento ancora al riparo da sorprese (stando alle dichiarazioni del suo presidente) il mister del Pescara Massimo Oddo.  Il Frosinone nel frattempo ha cambiato il direttore sportivo dopo l’arrivo di Guido Angelozzi ex ds dello Spezia

 

Presenze e reti: In base ad una segnalazione ricevuta abbiamo corretto le presenze e le reti fatte dai giocatori del  Rivereel: Pegoraro 5, Borotto 5, Fiorentini 5, Maistrello 5 (1), Corso 5, Lunardi A. 5 (3),  Faggionato 5 (1), D’Errico 5, Lucchini 4 (1), Carmignato 3, Silo 3, Scotton 3, Dalla Benetta 3, Basso 3, Bernardelle 3, Bertoletti 3, Scavazza 2, Feltrin 2, Palma 1, Bee 1, Palin 1, Lunardi M 1, Ambrosi 1,

Queste invece le presenze del Grumolo: Scarabello 6, Zanetti 6, Ometto 6, Balbo 6, Zaccaria 6,  Tognon 5, Corvi 5, Agostini 5, Pauro G. 5,  Stocco 5, Pillan 4, Maggiolo N. 4, Maggiolo M. 4, Cicolin 3, Bance 3, Simoni 2, Galvanetto 2, Guido 1, Conzato 1, Pentassuglia 1, Spaccaferri, Serafini 1, Redolfi De Zan 1.

Finora  abbiamo pubblicato Arcugnano, Arzignano,  Azzurra Sandrigo, Bassano, Berton Bolzano, Camisano,  Due Monti, Dueville, Grantorto,  Grisignano,  Le Torri, Malo, Novoledo, Pedemontana, Rivereel, Sarcedo, Schio.

R

Rinvii: Il Dipartimento Interregionale, in relazione al recupero Cyntialbalonga-Campobasso, valevole come 6^ giornata del campionato di Serie D girone F, ha stabilito il rinvio della gara a data da destinarsi.

 

V

Vicenza (solo Grandi torna positivo): La società LR Vicenza comunica che sono risultati negativi tutti i tamponi molecolari effettuati ieri al gruppo squadra, nell’ambito dei controlli previsti dal protocollo in vigore. Non vi sono quindi nuovi casi, rispetto a quanti comunicati in precedenza.

Sono inoltre stati sottoposti a tampone Pietro Beruatto, Nicola Bizzotto, Matteo Bruscagin, Daniel Cappelletti, Stefano Giacomelli, Matteo Grandi, Emanuele Padella e Simone Pontisso, oltre a un calciatore aggregato dalla Primavera e a quattro membri dello staff.
Il calciatore Matteo Grandi e due membri dello staff sono risultati negativi, Grandi si sottoporrà dunque alle visite di idoneità per tornare ad allenarsi con il gruppo. Gli altri tesserati, tuttora positivi, ripeteranno il test nei prossimi giorni.

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano