“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del martedì: una settimana al calciomercato!

Scritto da Federico Formisano

Non ne parlano in molti ma fra una settimana apre il calciomercato dei dilettanti. Durerà per tutto il mese di dicembre. E poi dal primo gennaio partirà il mercato dei pro. Le notizie del Corona virus soverchiano tutto, ma noi non vogliamo toglierci il gusto di parlare di calcio. E vogliamo farlo senza sottovalutare nulla. Finora abbiamo raccontato le vicende umane di due allenatori (uno rivelato, l’altro tenuto celato per motivi di privacy) Un terzo allenatore ci ha raccontato di essere da poco uscito dall’Ospedale dopo aver trascorso alcuni giorni a contatto con una realtà inimmaginabile per chi vive al di fuori di quelle stanze. Parleremo anche della sua storia, quando vorrà raccontarcela.

Ma tuttavia accanto alla doverosa cronaca di questi fatti, vogliamo pensare anche a chi punta a tornare quanto prima al gioco, al divertimento, a coltivare la sana passione per lo sport. Tra gli articoli pubblicati ieri vi segnaliamo l’intervista al presidente del Toniolo, Munaretto,  che chiede di fare tutto quello che è possibile per restituire il sorriso e la voglia di giocare ai giovani.  E in quest’ottica parleremo anche di calciomercato. Perchè fa parte di questo mondo a cui vorremmo,  nel limite del possibile, restituire dignità e attenzione.

Questi gli articoli pubblicati ieri:

https://www.calciovicentino.it/2020/11/23/ledicola-del-lunedi-nuovamente-rinviata-la-gara-dellarzignano-grandi-negativizzato/  Un solo giocatore del Vicenza torna tra i positivi: è il portiere Grandi. Intanto la gara di domenica dell’Arzignano che si sarebbe dovuta giocare a Feltre è stata nuovamente rinviata.  Alberto Briaschi spiega i perché dell’addio a Pozza. Le panchine della B in bilico.

https://www.calciovicentino.it/2020/11/23/le-interviste-di-calciovicentino-10-fabio-bagnara-ds-del-trissino/ le interviste di calcio vicentino: tocca a Fabio Bagnara del Trissino toccare i temi di maggior attualità del momento.

https://www.calciovicentino.it/2020/11/23/le-interviste-11-fabio-munaretto-toniolo-lancia-un-messaggio-per-i-giovani/  le interviste di calcio vicentino: tocca a Fabio Munaretto del Toniolo toccare i temi di maggior attualità del momento.

A

Almanacco: Se dovessimo decidere di pubblicare  l’Almanacco di calciovicentino 2020/21 come sarebbe ?  Intanto regaliamo ai nostri appassionati lettori delle anteprime. Dopo avere pubblicato la bozza in miniatura delle pagine del  Vicenza, dell’Arzignano, del Bassano,  del Camisano, del Cartigliano, del Montecchio e dello Schio; ecco come potrebbe essere la pagina della Calidonense per ogni giocatore la carriera con le presenze e le reti nell’ultima annata; e poi i dati sullo staff, sulla società, ecc.  E appena possibile rinnoveremo le foto.

Arzignano: Quando pareggi è sempre la stessa storia. Soddisfazione per non aver perso, rammarico per non aver vinto. Questo è un po’ il sentore comune in casa FC Arzignano Valchiampo dopo l’1-1 conquistato sabato pomeriggio al Dal Molin contro la Virtus Bolzano. Da un lato il punto deve essere considerato positivo per il valore dell’avversario, dall’altro rimane l’amaro in bocca perché con un po’ di fortuna in più la vittoria ci sarebbe potuta stare. Del match con gli altoatesini e del momento della squadra abbiamo parlato con l’autore del gol che sbloccato il risultato, Niccolò “Nick” Valenti.

Nick, che valutazioni ti senti di fare della partita con la Virtus Bolzano?  “Valutazioni sicuramente positive: siamo entrati in campo con la giusta mentalità, cercando in tutti i modi di portare a casa la vittoria, c’è stato un cambio di atteggiamento molto positivo e propositivo! E’ stata una partita tosta, avevamo di fronte una buonissima squadra che darà del filo da torcere a tutti, sul risultato finale c’è un po’ di rammarico perché potevamo portare a casa il bottino pieno”!

Quanto grande è la gioia per il gol personale, e quanto il rammarico per la vittoria che ancora è arrivata? “La gioia per il gol è ovviamente tanta, per un attaccante è tutto, ma allo stesso tempo il rammarico è tanto per il risultato, perché il bene della squadra viene prima di un gol o di una gioia personale, ma siamo sulla buona strada”!

Che sensazioni hai dopo il cambio di guida tecnica? Che cosa ha portato Bianchini al gruppo? “Sensazioni molto positive, il mister è bravo, molto preparato e con concetti giusti, ci ha fatto capire che dobbiamo sbloccarci mentalmente e giocare sereni, ma con la grinta e la determinazione che fino ad ora ci è mancata. Nel ruolo da trequartista mi trovo bene, è una posizione dove ho molta libertà, ma con ovviamente anche compiti di copertura, farò di tutto per dare il mio massimo”!

B

 

Bollettino Covid: Attualmente positivi: 796.849 Deceduti: 50.453 (+630) Dimessi/Guariti: 584.493 (+31.395) Ricoverati: 38.507 (+427) di cui in Terapia Intensiva: 3.810 (+9) Tamponi: 20.537.521 (+148.945) Totale casi: 1.431.795 (+22.930) percentuale casi su tamponi  6,49  ieri era del 6,66. Aumentano di dimessi ma anche i ricoveri mentre è contenuto il numero delle nuove terapie intensive.

I casi aumentano di 22.930 ma ma in presenza di un numero decisamente inferiore di tamponi e la percentuale fra casi e tamponi si incrementa seppur di poco. Scende invece l’indice di gravità calcolato da You trend ora al 82%.

 F

 

Fuori Gioco:  ieri sera è andata in onda su Tva Vicenza la trasmissione Fuorigioco: Franco Bertuzzo e Federica Benacchio hanno ospitato  il direttore sportivo della Luparense, Alberto Briaschi, ex giocatore del Vicenza, presente anche Federico Formisano nel consueto ruolo di opinionista.

Ecco il link della puntata su You tube: https://youtu.be/3-mezvb7Agg

 

L

 

Liste dei giocatori: Con l’aggiornamento delle schede dei giocatori, grazie alla collaborazione di Lamberto Marchesini,  siamo passati alle formazioni di Seconda Categoria. A questo link potete trovare le schede aggiornate del Lampo Carmignano  https://www.calciovicentino.it/list/lampo/

M

Maicon: l’ex giocatore dell’Inter e della Roma ma anche del Monaco e del Manchester City, Maicon potrebbe arrivare nel veneto a Sona, per disputare il campionato di serie D.   “È in atto una trattativa”. Ha dichiarato il presidente del Sona Paolo Pradella all’Arena di Verona in merito alle voci sempre più insistenti che danno vicino il passaggio alla società rossoblù, neopromossa in serie D, del brasiliano Maicon Douglas Sisenando. L’ex terzino destro che attualmente gioca nella serie B brasiliana con la maglia del Villa Nova.  Con i colori della nazionale carioca il possente difensore ha vinto due  Coppa America e due Confederations Cup.

Claudio Ferrarese, attuale direttore sportivo del  Sona dice: “L’idea nasce tramite conoscenze nella fattispecie quella di un collaboratore che lavora molto con ragazzi brasiliani. Maicon sta ancora giocando e sta bene fisicamente, nonostante i 39 anni è in perfetta forma. Ha manifestato l’intenzione di tornare in Italia, dove ha alcuni affari su Milano. Vivrebbe a Verona, quindi non lontano dal suo centro d’interesse, e giocherebbe qualche mese con noi, da dicembre a fine stagione”. (da Notiziario del calcio)

 

 

P

Panchine: Ieri parlando della situazione delle panchine in B avevamo accennato alla possibilità che venisse esonerato Bruno Tedino mister dell’Entella che effettivamente ha cambiato allenatore: al posto dell’ex mister del Pordenone dovrebbe arrivare Vincenzo Vivarini, ex Bari. Ma la gara fra Ascoli ed Entella finita 1-1 con i bianconeri in 9 nella seconda parte della gara, è costata stranamente il posto anche al mister dell’Ascoli  Valerio Bertotto che potrebbe essere rilevato da Davide Dionigi ancora sotto contratto con i marchigiani. In alternativa a Dionigi si fanno i nomi di Federico CoppitelliMassimo Rastelli, ex fra le altre di Cagliari e Cremonese, e di Roberto Bordin, reduce dalle esperienza all’estero con Sheriff Tiraspol e Neftchi Baku. A forte rischio dopo la sconfitta di ieri sera torna ad essere la panchina di PierPaolo Bisoli, che con la Cremonese ha messo in cascina 3 punti in 7 gare

 

Posticipo:  Nel posticipo del campionato di Serie B disputato ieri sera la Salernitana ha battuto la Cremonese con il punteggio di 2-1 : i grigio rossi di  Pierpaolo Bisoli, sono andati in vantaggio al 1’ con Valzania, ma sono stati rimontati dalle reti realizzate nel primo tempo da Djuric e nella ripresa da Kupisz.

 

Presenze e reti: Queste le presenze e le reti fatte dai giocatori del  Trissino: Cannarozzo 5, Zanandrea 5, Rigodanzo 5, Poletti 5, Zordan 5, Bruttomesso 5, Kindo 5, Mouad 5, Dal Lago 4, Abazaj 4, Bertoldo 4, Carollo 4, Sinaj 3, Cazzola 2, Bicego 2, Pecchini 2, Massignan 1, Caka 1, Praga 1, Bance 1, Zanotto 1, Artuso 1.

Finora  abbiamo pubblicato Arcugnano, Arzignano,  Azzurra Sandrigo, Bassano, Berton Bolzano, Camisano,  Due Monti, Dueville, Grantorto,  Grisignano,  Le Torri, Malo, Monteviale, Novoledo, Pedemontana, Rivereel, Sarcedo, Schio, Trissino

Procuratore in D: Tra i convocati di Mauro Antonioli per la trasferta della Fermana a Trieste non c’era il giovane classe 2001 Giuseppe Staiano, titolare nell’ultimo turno disputato con il Fano. Il motivo? Una squalifica risalente alla stagione sportiva 2019-20 quando il ragazzo militava nel Foggia, ufficializzata soltanto nelle ultime ore. Come si legge dal comunicato della Figc, Staiano ha violato i principi di lealtà, correttezza e probità per essersi avvalso dell’opera dell’agente sportivo Giovanni Massa in occasione della stipula dell’accordo economico con la società Calcio Foggia 1920 per la stagione sportiva 2019 – 2020, nonostante la propria qualifica di calciatore dilettante. Cosa che non è permessa dai regolamenti.

Staiano ha patteggiato ed è stato fermato per una giornata (salta dunque Triestina-Fermana). Il secondo turno di squalifica, invece, è stato convertito in tre incontri con i bambini del Centro “Bambini di Betania” di Tortoreto (Te) per il loro avvio all’attività di calciatore.

 

S

Serie B           

Ascoli- Entella 1-1
Reggina- Pisa 1-2
Brescia- Venezia 2-2
Cittadella- Empoli 2-2
Lecce – Reggiana 7-1
Pordenone – Monza 1-1
Spal – Pescara 2-0
Frosinone – Cosenza 0 -2
Salernitana- Cremonese 2-1

Classifica: Empoli, Salernitana,  17 Lecce, Spal 15, Chievo, Venezia 14, Frosinone 13,  Cittadella 11, Monza, 10, Brescia,  Pordenone 9, Cosenza 8, Reggina, Reggiana, Pisa  7 , Lr Vicenza 6,  Ascoli, Entella 5, Pescara 4,  Cremonese 3.

Vicenza, 2 gare in meno; Monza, Brescia, Ascoli, Cremonese,  Pisa, Cittadella,  Chievo, Reggiana una gara in meno.

V

Vicenza: La Lega B ha reso noti gli orari delle partite dalla 11esima alla 17esima giornata di campionato.
Di seguito le date e gli orari delle sfide del LR Vicenza:

11 ͦ  Giornata –  12 dicembre 2020 – Ore 16:00 –  Pescara – LR Vicenza
12 ͦ  Giornata –  15 dicembre 2020 – Ore 21:00 – Cittadella – LR Vicenza
13 ͦ  Giornata –  19 dicembre 2020 – Ore 14:00 – LR Vicenza – Ascoli
14 ͦ  Giornata –  22 dicembre 2020 – Ore 19:00 – LR Vicenza – Reggina
15 ͦ  Giornata –  27 dicembre 2020 – Ore 15:00 – Lecce – LR Vicenza
16 ͦ  Giornata –  30 dicembre 2020 – Ore 18:30 – LR Vicenza – Virtus Entella
17 ͦ  Giornata –  4 gennaio 2021 – Ore 21:00 – Brescia – LR Vicenza 

Al seguente link gli orari di tutte le sfide: C.U. LNPB n. 75 del 23.11.2020 – Programma gare 11ª – 17ª giornata andata Serie BKT 2020-2021

 

 

 

Vicenza (ripresa) : il Vicenza ha ripreso ieri gli allenamenti dopo una settimana di sosta; mancavano i giocatori ancora positivi mentre hanno ripreso Barlocco, Zonta, Grandi e Jallow.   Per Di Carlo i problemi per la gara con l’Empoli rimangono numerosi e riguardano soprattutto la difesa (in questo momento l’ipotesi più probabile vede Zonta e Barlocco sugli esterni con il giovane Fantoni accanto a Pasini) e il centrocampo (sugli esterni sono disponibili Nalini, Dalmonte e Vandeputte ma al centro rimangono solo Cinelli e Da Riva e quasi certamente toccherà a loro).  Al momento il mister non ha problemi in porta (potendo contare su Perina e Grandi con il primo probabilmente schierato da titolare) e in attacco con Meggiorini e Gori candidati ai due ruoli di guastatori e Jallow, Marotta, Guerra e Longo a disposizione.

 

 

 

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

 

Sull'Autore

Federico Formisano