“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del sabato: Veneto ancora in zona gialla; c’è o non c’è il Ministro dello Sport?

Scritto da Federico Formisano

Tre Regioni, Abruzzo, Liguria e Toscana (oltre alla provincia di Trento passano in Zona Arancione assieme all’Umbria che era già arancione dalla settimana scorsa. La Sicilia torna in giallo. Il Veneto invece rimane in zona gialla.

Le notizie pubblicate ieri

https://www.calciovicentino.it/2021/02/12/ledicola-del-venerdi-giorno-per-giorno/  sulla ripartenza abbiamo interpellato altre società di Promozione.. In questa direzione vanno anche le dichiarazioni del vicepresidente vicario della Figc Pitton che invita ad attendere prima di assumere decisioni che potrebbero rivelarsi sbagliate e intempestive

https://www.calciovicentino.it/2021/02/12/al-pomeriggio-anche-news-che-fanno-piacere/ Da Sarego una notizia in controtendenza con chi vuole lasciare: il Sarego Academy intende iscrivere al campionato una prima squadra. Ancora non ha chiarito da quale categoria intenda partite

https://www.calciovicentino.it/2021/02/11/andiamo-a-riprenderci-i-punti-a-salerno-il-punto-sulla-b-di-luciano-zanini/ Andiamo a riprenderci i punti a Salerno: il punto sulla B di Luciano Zanini

https://www.calciovicentino.it/2021/02/12/il-carre-chiuppano-dilaga-nella-ripresa-8-reti-nel-derby-vicentino/  Futsal:  il derby fra Cornedo e Carrè Chiuppano  di Marco Marra

B

Bollettino Covid:   Attualmente positivi: 402.174 Deceduti: 93.045 (+316) Dimessi/Guariti: 2.202.077 (+16.422) Ricoverati: 20.831 (-237) di cui in Terapia Intensiva: 2.095 (-31) Tamponi: 35.690.405 (+305.619) Totale casi: 2.697.296 (+13.908) Vaccini somministrati fino alle 17 di oggi in Italia: 2.868.505 Di cui prime dosi: 1.603.661 Di cui seconde dosi: 1.264.844 Variazione dosi totali rispetto alle 17 di ieri: +68.888 Media settimanale delle somministrazioni giornaliere: 70.141

Il rapporto fra tamponi e positivi scende al 4,5 per cento.  Scendono i positivi pur in presenza di un aumentato numero di tamponi, scendono i ricoveri e le terapie intensive.  Il Veneto ha 756 casi ed è preceduto da 6 regioni.  La Lombardia guida la graduatoria ancora con oltre 2500 positivi.

La variante inglese del coronavirus è stata identificata in 17 campioni. Per sei di questi è stato sequenziato solo il gene della proteina Spike (è il primo segnale certo di presenza della variante), e per 11 è stato ottenuto il genoma completo. Nessuno dei campioni analizzati finora appartiene alla variante sudafricana o a quella brasiliana». È questo l’ultimo aggiornamento diffuso ieri dall’Iszve Istituto superiore zooprofilattico delle Venezie, incaricato dalla Regione di sviluppare un progetto di sequenziamento dei virus trovati in Veneto.

F

Fuori gioco:  Lunedi prossimo a Fuorigioco è prevista la presenza di un altro graditissimo ospite: Jimmy Maini, ex giocatore del Vicenza. Maini con il Vicenza ha giocato 62  partite da centrocampista realizzando 7 gol tra il 1995 e il 1997.   Con i biancorossi ha vinto la Coppa Italia e suo è stato il gol nella gara di ritorno che aveva pareggiato la rete realizzata dal Napoli nella gara d’andata.  Il Vicenza lo ha ceduto al Milan per 6 miliardi di lire. Successivamente ha giocato con Bologna, Parma e Venezia. Ha giocato una gara in Nazionale contro l’Inghilterra.

L

Liste: A questo link potete trovare le schede aggiornate del  Sossano https://www.calciovicentino.it/list/sossano/  Come quella di Giorgio Maran nel nostro sito ci sono oltre 4000 schede di giocatori con indicate le squadre dove hanno giocato, le presenze e le reti realizzate.

M

MM Sarego Academy: Riparte con la prima squadra!!!! E abbiamo anche qualche indiscrezioni in pìù che arriva da Sarego:  sembra che la società del presidente Ferraro stia mettendo a punto un’operazione per portare una categoria importante a giocare con i classici colori gialloblu.    Per la prossima stagione infatti il Sarego iscriverà una prima squadra nel settore dilettantistico in una categoria che verrà successivamente comunicata, in modo da dar seguito al percorso calcistico dei nostri giovani e pertanto, al termine della stagione in corso, faranno rientro dai prestiti tutti i giocatori attualmente in forza ad altre società.

il logo dell’Academy

Ministro dello Sport: nella lista dei 23 ministri comunicata ieri sera dal Presidente incaricato Draghi non è stato indicato espressamente il Ministro dello Sport. Va chiarito che il Ministero dello Sport (ma più esattamente il dipartimento per le politiche giovanili e lo sport presso la Presidenza del Consiglio) esiste dal 2006 e quasi sempre è stato abbinato ad altri dicasteri: La Melandri fu responsabile delle politiche giovanili e attività sportive, Gnudi al Turismo e Sport, Josefa Idem alle pari opportunità, politiche giovanili e sport, Lotti delegato dal Ministro per gli affari regionali e infine Spadafora alle politiche giovanili e allo Sport.  Draghi ha confermato il ministero alle politiche giovanili e allo Sport affidando l’incarico a Fabiana Dadone, esponente dei cinque Stelle che già in precedenza era stata Ministro alla Pubblica Amministrazione.  Piemontese 36 anni è una dei più giovani ministri  dell’attuale governo e anche dei precedenti di cui ha fatto parte. Certo che lo sport, soprattutto in questa fase, meriterebbe un po’ più di attenzione.

P

Presenze e reti: Queste le presenze e le reti dei giocatori del Thiene: Eberle 5, Nohou 5, Crocco 5 (2), Carillo 5, Dalla Riva 5  (8), Prepelita 5 (5), Bellotto 5 (1), Legnante 5 (1), Donkor 4, Faccin M 4 (1), Cornale 4,  Okechukwu 3 (1), Zanin 3, Gandrabur 2,  Saddoune  A.2,  Dal Molin 2, Maddalena 1, Miotto 1, Tarik 1,  Bamba 1 (1).

Finora  abbiamo pubblicato Altavalle del Chiampo,  Altavilla, Alte, Alto Astico Cogollo,   Arcugnano, Arsenal, Arzignano,  Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo,  Bassano, Berton Bolzano, Breganze, Brendola, Calidonense,  Camisano,  Carmenta, Cartigliano,  Cassola, Castelgomberto,  Chiampo, Due Monti, Dueville, Eurocalcio, Fides,  Grancona, Grantorto,  Grisignano,  Grumolo, Isola Castelnovo, La Rocca, Lampo, Le Torri, Longare, Lugo, Maddalene, Malo, Marosticense,  Molina, Montebello,  Montecchio, Montecchio Precalcino, Montecchio San Pietro,  Monteviale, Mottinello, Nova Gens,  Nove, Novoledo, Orsiana,  Pedemontana, Pedezzi, Ponte dei Nori,  Quinto, Real Brogliano,   Real San Zeno, Real Stroppari, Rivereel, Rosà, San Lazzaro, San Pietro Rosà, San Vitale, Sarcedo, Schio, Sovizzo, Spes Poiana,  Summania, Telemar, Tezze, Thiene, Transvector,  Trissino, Union Olmo Creazzo, Valbrenta, Valdagno, Valli, Vicenza, Virtus Cornedo, Virtus Romano (77)

Primavera: oggi a Grisignano la Primavera del Vicenza affronta la Cremonese. La partita sarà trasmessa sul canale Youtube del Vicenza dalle 14.30. Il Vicenza ha l’occasione per mantenere la testa della classifica contro la seconda che segue ad un solo punto. Fantoni e Mancini  non convocati da DI Carlo con la prima squadra saranno della partita.

 

Promozione: prosegue la nostra inchiesta tra le squadre di Promozione. Dopo aver sentito Luca Bertollo dell’Eurocalcio, Antonio Mandato del Longare, Spes  Geremia del Rosà, Davide Santagiuliana della Virtus Cornedo, Silvio Tombolato del Tombolo, Francesco  Verlato del La Rocca e Claudio Giarolo del Montebello. Oggi abbiamo interpellato altri direttori sportivi:

 

Marco Aleardi (Monteviale): La prima squadra non ha ancora ripreso gli allenamenti, sta facendo un programma a casa concordato con il nostro staff tecnico. Pronti ad accelerare qualora si dovesse tornare in campo. Il settore giovanile invece non ha mai smesso di allenarsi se non durante le festività natalizie, attenendosi scrupolosamente al protocollo attualmente in vigore. Considerando che il protocollo per la nostra categoria non è ancora cambiato, era impossibile dare parere favorevole. Attenzione, questo non vuol dire non voler ripartire ma essere realisti della situazione. Come abbiamo anche scritto alla federazione qualora venga ufficializzato un cambio di protocollo con regole consone alle nostre categorie saremo ben lieti e solerti nel rivedere la nostra decisione.Cosa andrebbe cambiato, sicuramente in primis l’aspetto dell’isolamento fiduciario, il tempo per il ritorno in campo del giocatore che dovesse risultare positivo e non ultimo il tipo di visita medica alla quale deve sottoporsi l’atleta stesso. I tamponi sono importanti, ma ad oggi la convenzione con la LND prevede un costo di circa 9 euro cad. e non dimentichiamo che le società di serie D devono avere obbligatoriamente avere un medico sociale. Trovo invece utopistico che il governo stanzi fondi per la ripartenza del calcio dilettantistico. Se fossi un ristoratore o titolare di palestra quanto meno mi irriterei. Concludo dicendo che a parer mio bisogna darsi un termine ossia se non si riesce a tornare in campo per gli allenamenti di gruppo entro che ne so fine Marzo è meglio pensare alla prossima stagione. Ad oggi non è ancora stata ufficializzata la ripartenza dell’Eccellenza

Stefano Mabilia (a nome del gruppo dirigente della Marosticense ) : La Prima squadra non ha ripreso la preparazione ed  è ferma come la formazione Juniores; Il settore giovanile, invece non si è mai fermato e ha continuato con gli  allenamenti individuali. Sulla proposta di proseguire nella stagione ci siamo espressi favorevolmente.  Siamo d’accordo di  riprendere l’attività  ma chiediamo che  i tamponi debbano essere a carico della Federazione. Meglio ancora sarebbe riuscire a vaccinare tutti, giocatori, dirigenti e tecnici ma vedo questa possibilità complicata e di difficile attuazione.

S   

Salernitana:  La probabile formazione della Salernitana:  Belec, Bogdan (Aya), Gyomber, Veseli (Mantovani); Casasola, Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi, Jarozynski (Cicerelli) Tutino, Djuric. Davanti a Belec, la difesa è pronta ad essere rivoluzionata. L’unico a salvare la maglia da titolare sarà Aya, pronto a ritornare nel ruolo naturale di braccetto destro e lasciare le chiavi della retroguardia al rientrante Gyomber. Sul centro-sinistra Mantovani spera in una nuova chance, con Jaroszynski e Veseli, però, speranzosi di riconferma.
Sulle fasce potrebbe scoccare l’ora di Cicerelli: l’esterno ha impressionato nello spezzone da subentrato all’Arena Garibaldi e dovrebbe ripartire dalla sua corsia sinistra per dare estro e fantasia alla manovra granata. Sull’out destro nessun dubbio su Casasola, così come per le caselle occupate da Coulibaly e Di Tacchio a centrocampo. Il terzetto nella cerniera centrale verrà completato da Capezzi, pronto a spodestare Kiyine e a garantire energie nuove dopo l’iniziale riposo di Pisa. Stessa musica anche per Djuric: il bosniaco ha tirato il fiato all’Arena Garibaldi, dimostrando però la sua centralità nel gioco granata guidando la rimonta finale. Al suo fianco nessun dubbio su Gennaro Tutino, finalmente ritrovato e alla ricerca del terzo gol consecutivo in altrettante sfide. (da La città di Salerno)

Serie B: Il Monza perde in casa con il Pisa

Monza – Pisa  0-2 Palombi (2)

Oggi ore 14.00

Cremonese – Lecce Guida Marco Torre Annunziata
Pescara – Venezia Illuzzi Lorenzo Molfetta
Pordenone – Cittadella Paterna Daniele Teramo
Salernitana – Lr Vicenza Camplone Giacomo Pescara (ore 12.00)
Spal – Empoli Mariani Maurizio Aprilia (ore 16.00)

Domani

Entella – Frosinone Maggioni Lorenzo Lecco (ore 15.00)
Reggiana – Ascoli Ayroldi Giovanni Molfetta (ore 17.00)
Brescia – Chievo Di Martino Antonio Teramo (ore 18.00)

Lunedì 15 febbraio

Cosenza – Reggina  Marinelli Livio Tivoli (ore 21.00)

Classifica: Empoli 43, Monza 39, Chievo 39, Salernitana 37, Cittadella 36,  Spal 35,  Venezia 35, Lecce 32, Pordenone  32, Pisa 31, Frosinone 29,  Vicenza 25,  Reggina 25, Cremonese 23,  Brescia 23, Cosenza 22,  Ascoli 21, Reggiana 21, Entella 17,  Pescara 17

Serie D

Oggi alle 14.30 si giocheranno tre anticipi nel girone C.

Luparense-Virtus Bolzano Petrov Sebastian Roma 1
Trento-Ambrosiana Cappai Enrico Cagliari
Union Clodiense-Cjarlins Muzane Fichera Riccardo Milano

Domani ore 14.30

Arzignano- Caldiero Di Francesco Dario Ostia
Belluno- Este Luongo Fabio Rosario  Napoli
Manzanese- Adriese Sicurello Marco Seregno
Mestre – Campodarsego Rodigari Nicolò Bergamo
Montebelluna- Cartigliano Gasperotti Silvia Rovereto
Union Feltre – Delta Valentini Andrea La Spezia
Union San Giorgio Sedico – Chions Franzò Fabio Siracusa

 

V

Vicenza:   Nell’insolito orario delle 12.00 oggi il Vicenza torna in Campo a Salerno, Stadio Arechi con la Salernitana. Seguiremo la partita per voi in diretta. La probabile formazione: Grandi, Cappelletti, Pasini, Padella, Barlocco (Beruatto); Cinelli, Zonta, Pontisso; Giacomelli; Meggiorini, Gori.

Barlocco, candidato al rientro.

Recapiti     del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano