Calcio Femminile

Un gol di Missiaggia non basta. Il Castelvecchio vince 2-1

Scritto da Redazione2

Il Vicenza torna dalla trasferta di Savignano sul Rubicone con una sconfitta per 2-1, risultato che lascia l’amaro in bocca per quanto mostrato.

Primo tempo poco scoppiettante dal punto di vista delle occasioni, con le squadre che si affrontano di più a centrocampo.

La partita entra nel vivo al 36′ quando l’arbitro assegna un calcio di rigore al Castelvecchio per un contatto in area.

Dal dischetto si presenta Guidi che piazza la palla a destra a mezz’altezza; Dalla Viaintuisce e tocca, non abbastanza per evitare il vantaggio delle romagnole.

Qualche minuto dopo però, il Vicenza ha la possibilità di pareggiare. Angolo di Rigon, la sfera attraversa tutta l’area di rigore e arriva sul vertice destro, dove Calderaro calcia al volo lasciando partire una parabola verso l’incrocio lontano che però sbatte sul palo; decisivo il tocco di Pacini che tocca con la punta delle dita.

A differenza dei primi 45′ , il secondo tempo è più ricco di emozioni.

Al 60′ il Castelvecchio raddoppia ancora con Guidi, che riceve da Rossi e lascia partire un destro sotto la traversa che non dà scampo a Dalla Via per il momentaneo 2-0.

Una volta messo in ghiaccio il risultato, le romagnole si rilassano un po’ troppo concedendo campo al Vicenza, che con il passare dei minuti diventa sempre più pericoloso e determinato a raddrizzare il risultato.

La svolta arriva al 71′. Punizione dal vertice di Fortuna, la palla sbatte sulla traversa, complice un intervento non perfetto di Pacini e come un caccia arriva Capitan Missiaggia che di testa insacca il 2-1.

Le Biancorosse prendono coraggio e continuano ad attaccare, concedendo comunque qualche pericolosa azione alle avversarie, ma al 77′ Dalla Via si supera togliendo dall’incrocio dei pali la palla calciata su punizione da Rossi e mantiene il risultato sul 2-1.

All’80’ Silvia Pomi va via bene in fascia e mette il pallone al centro per la sorella Roberta che in scivolata non trova il gol per un intervento strepitoso di un difensore del Castelvecchio che devia in calcio d’angolo.

Dagli sviluppi del corner, Fortuna raccoglie la palla al vertice opposto e la rimette dentro: tra le tante maglie in area, sbuca Calandra che calcia di punta ma Pacini si salva in qualche modo vedendosi sbattere addosso il tap-in della n.9 biancorossa.

All’85’ arriva l’episodio che può cambiare il match: Silvia Pomi riceve in area e viene atterrata, guadagnando un preziosissimo calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Fortuna, ma la n.10 calcia alto sopra la traversa sciupando il possibile 2-2.

L’ultima occasione della partita è per il Castelvecchio, ma le romagnole sbattono nuovamente contro Dalla Via che devia con le gambe il colpo di testa ravvicinato di Guidi.

I 5′ di recupero non bastano e il Vicenza esce sconfitto per 2-1 al triplice fischio.

Nonostante il risultato, le Biancorosse hanno mostrato una buona prova di carattere, sfiorando un pareggio che sembrava impossibile dopo il raddoppio di Guidi.

A lunghi tratti nel secondo tempo le ragazze di Mister Dori hanno tenuto in mano il pallino del gioco, mostrando una buona prestazione; un pareggio sarebbe stato meritato, ma non è arrivato per un soffio.

Il primo gol in Campionato è arrivato, mancano solo i primi punti da cercare di ottenere già domenica prossima in casa contro un avversario tosto come il Graphistudio Pordenone. Forza Vicenza!

TABELLINO

Castelvecchio – Vicenza Calcio Femminile 2-1

Castelvecchio (4-3-3)

Pacini (C); Beleffi, Amaduzzi A., Carlini, Amaduzzi M.; Casadei (89′ Calia), Nagni (79′ De Carli), Deidda (56′ Carfagna); Zani (79′ Comandini), Guidi, Rossi (89′ Bizzocchi) A disposizione: Montanari, Sorrentino All. Varchetta Flavio

Vicenza Calcio Femminile (4-3-2-1)

Dalla Via; Calderaro (67′ Toniollo), Pegoraro, Missiaggia (C), Frighetto; Calandra, Fortuna, Rigon; Pomi S., Pomi R. (84′ Cengia) ; Bettinardi A disposizione: Scarmin, Brugnolo, Cuomo All. Dori Cristian

Arbitro:  Giacometti Davide (Gubbio)

Assistenti: Innocenti Linda, Muratori Sharon (Cesena)

Recupero: 1′; 5′

Risultati 2^ giornata Serie B, girone C

Bologna F.C. 1909 – Fortitudo Mozzecane C.F. 1-2

Castelvecchio – Vicenza Calcio Femminile 2-1

Femminile Riccione – Trento Clarentia 1-0

Graphistudio Pordenone – LF Jesina Femminile 1-2

La Saponeria Unigross – Unterland Damen 1-1

Permac Vittorio Veneto – San Marino Academy 1-2

Pro San Bonifacio – Women Soccer Castelnuovo 7-0

SSV Brixen Obi – Imolese FM 1-1

Ufficio Stampa
Vicenza Calcio Femminile


Sull'Autore

Redazione2