Redazionali Seconda Categoria

Seconda Categoria: il punto sul Girone F a tre giornate dal termine

Scritto da Matteo Parma

IL PUNTO

Il Rozzampia promosso con quattro turni di anticipo, per una domenica decide di rilassarsi e viene sconfitto in casa dal Valli; vittoria chiave per la formazione del Pasubio che resta in scia al treno dei Play-off a -7 dal Lugo e a -2 dal 7 Comuni. Vince il Lugo in casa con il Giavenale, mentre gli altopianesi tornano dalla trasferta di Zugliano con un punto, conquistato allo scadere di gara contro il Lakota; la squadra di Bizzotto blinda dunque il secondo posto e, al tempo stesso, complica i piani delle sue inseguitrici: il 7 Comuni in ritardo di cinque punti non può permettersi passi falsi nelle ultime giornate, mentre il Valli dipende dai risultati dei lughesi in virtù della regola dei sette punti.

Ha mollato nelle ultime settimane il Pianezze, reduce da un punto in tre gare, ma Cogo e compagni possono ritenersi soddisfatti per il buon campionato disputato in seguito alla rivoluzione della scorsa estate. C’è più rammarico invece per il Molina, con la squadra di Poletto che ha faticato ad ingranare nei primi mesi finendo per pagare, nonostante un buon girone di ritorno, il grosso distacco dalla seconda piazza. La matematica non ha ancora condannato definitivamente queste due squadre; tuttavia, se il Lugo dovesse raccogliere almeno un punto in queste ultime tre gare (cosa abbastanza probabile), Pianezze e Molina si ritroverebbero (anche con tre vittorie) con un distacco minimo di sette punti.

A metà classifica il Silva si è assicurato con tre giornate di anticipo la permanenza in categoria, grazie alla vittoria esterna col Fara; sconfitta indolore anche per il Giavenale, anche lui già salvo. A Orsiana e Concordia invece basterebbe una vittoria per essere al sicuro; in ogni caso, visti i numerosi scontri diretti previsti in questi ultimi tre turni, le due squadre in questione non dovrebbero rischiare a meno di grosse sorprese, anche in virtù del buon margine sulla terzultima posizione.

Continua, invece, ad esserci bagarre nel fondo della Classifica: sei squadre raccolte in cinque punti, è sprofondato il Sanvitocatrenta che, dopo un gennaio-febbraio da prima della classe, si è ritrovato a dover fronteggiare gli infortuni che hanno decimato l’organico di mister D’Agostino; il Thiene a quota 30 intravede la salvezza ma il calendario è tutt’altro che favorevole: scontro diretto con il Lakota, poi 7 Comuni e il derby col Rozzampia. Gli indiani di San Giorgio di Perlena giocheranno in casa i due scontri diretti che gli attendono, in mezzo la trasferta in casa dalla capolista; Azzurra Maglio chiamata all’impresa in casa del Valli prima delle due sfide decisive con Sanvitocatrenta e Lakota. Chiudono Novoledo e Fara che, in questo turno, faranno visita a Pianezze e Molina con la speranza di raccogliere punti per recuperare terreno in classifica.

RISULTATI

Azzurra Maglio – Pianezze 1-1

Concordia – Molina 1-2

Fara – Silva 1-3

Lakota – 7 Comuni 2-2 (per questa partita abbiamo pubblicato la cronaca e le foto di Federico Formisano)

Lugo – Giavenale 3-1

Novoledo – Orsiana 4-3 (per questa partita abbiamo pubblicato la cronaca e le foto di Matteo Parma)

Rozzampia – Valli 0-1

Thiene – Sanvitocatrenta 2-1

CLASSIFICA: Rozzampia 67, Lugo 55, 7 Comuni 50, Valli 48, Pianezze e Molina 40, Silva 36, Giavenale 35, Orsiana 34, Concordia 33, Thiene 30, Sanvitocatrenta 29, Lakota e Azzurra Maglio 27, Novoledo e Fara 25.

PROSSIMO TURNO

Giavenale – 7 Comuni

Lakota – Thiene

Molina – Fara

Orsiana – Concordia

Pianezze – Novoledo

Sanvitocatrenta – Rozzampia

Silva – Lugo

Valli – Azzurra Maglio

SQUALIFICATI

Sette giornate: Grotto Andrea (Orsiana)

Due giornate: Galgano Luca (Lakota)

Una giornata: Binotto Filippo (Concordia), Cebba Alessandro (Lakota), Fontana Gioele e Saccardo Carlo (Novoledo), Miotto Fabio (Thiene)

 

ZONA PLAY-OFF

Punti 7-4 (28) 14-4 (29) 28-4 (30)
Lugo 55 Silva Molina Orsiana
7 Comuni 50 Giavenale Thiene Silva
Valli 48 Maglio Novoledo Concordia

In grassetto le partite in trasferta.

Attualmente Lugo e 7 Comuni si scontrerebbero ai Play-off; Valli sarebbe tagliato fuori per la regola dei 7 punti.

SCONTRI DIRETTI:

Lugo in vantaggio su Valli e Pianezze

7 Comuni pari con Valli; in svantaggio su Lugo

Valli pari con 7 Comuni; in svantaggio su Lugo

 

ZONA PLAY-OUT

Punti 7-4 (28) 14-4 (29) 28-4 (30)
Thiene 30 Lakota 7 Comuni Rozzampia
Sanvito 29 Rozzampia Maglio Novoledo
Lakota 27 Thiene Rozzampia Maglio
Maglio 27 Valli Sanvito Lakota
Novoledo 25 Pianezze Valli Sanvito
Fara 25 Molina Orsiana Pianezze

In grassetto le partite in trasferta. In rosso gli scontri diretti.

Attualmente il Maglio si scontrerebbe ai Play-out con la vincente dello spareggio tra Novoledo e Fara.

SCONTRI DIRETTI:

Thiene in vantaggio su Maglio; in svantaggio su Fara e Novoledo. (Andata con Lakota 0-2)

Sanvito in vantaggio su Lakota e Fara; in svantaggio su Thiene. (Andata con Maglio 0-1, con Novoledo 2-1)

Lakota in vantaggio su Fara; pari con Novoledo; in svantaggio su Sanvito (Andata con Thiene 2-0, con Maglio 1-0)

Maglio in vantaggio su Novoledo; pari con Fara; in svantaggio su Thiene (Andata con Sanvito 1-0, con Lakota 0-1)

Novoledo in vantaggio su Thiene e Fara; pari con Lakota; in svantaggio su Maglio (Andata con Sanvito 1-2)

Fara in vantaggio su Thiene; pari con Maglio; in svantaggio su Sanvito, Lakota e Novoledo.

 

I TOP DELLA SETTIMANA

Matteo Baù (7 Comuni): va a segno due volte con il Lakota (pareggio in extremis al 96’) e consente alla sua squadra di rimanere dentro ai Play-off. Tornato in campo a dicembre, l’attaccante classe ’92 è riuscito a ritagliarsi il suo spazio nonostante l’ampia concorrenza.

Matteo Baù contrastato

Nicola Marchese (Novoledo): il giovane centrocampista ribalta la partita con l’Orsiana mettendo a segno una tripletta in 20’. Tre reti che valgono altrettanti punti, pesantissimi in chiave salvezza per i rossoverdi.

Marchese Nicola del Novoledo autore di tre reti

Nicola Dalla Riva (Valli): il gol vittoria contro la capolista è il suo settimo stagionale (tutti nel girone di ritorno); inamovibile in attacco dopo l’addio di Radivojevic a dicembre, è anche grazie alle sue reti se il Valli può ancora ambire ad un posto nei Play-off.

 

CLASSIFICA CANNONIERI

17 reti: Sy (Rozzampia)

14 reti: Gonzo (Novoledo)

13 reti: Gheller F. (7 Comuni); Barbieri G. (Lugo); Brazzale L. (Molina)

12 reti: Rossi (Sanvitocatrenta); Michielan (Thiene)

11 reti: Marcante (Rozzampia)

10 reti: Scauzillo (Concordia)

9 reti: Frattin (Pianezze); Ceci (Rozzampia)

8 reti: Gheller N., Pertile, Rossato (7 Comuni)

7 reti: Busato (C.B. Fara); Canesso (E. Lugo); Ballardin, Zanovello (Giavenale); Panis (Molina); Zuech (Pianezze); Boschiero (Thiene); Dalla Riva, Ferrante (Valli)

6 reti: Basili, Fiorio, Scrocco (Lakota); Libris, Taurino (Orsiana); Cappellari (Rozzampia); Cimenti (Valli)

5 reti: Pierantoni (E. Lugo); Rebeschin (Molina); Cogo (Pianezze); Amoh (Sanvitocatrenta); Dalla Vecchia (Silva)

4 reti: Baù Matteo, Baù Omar, Ceschi (7 Comuni); Bajramaj K., Bicego, Occhiali L. (Azzurra Maglio), Amoako (C.B. Fara); Diallo, Neffari E. (Concordia); Amankwaah, Dal Bianco, Gavasso, Gelli (E. Lugo); Mioni (Giavenale); Marchese (Novoledo); Grotto N., Elmi, Trombetta (Orsiana); Ceola (Sanvitocatrenta); Dalla Fina Dino, Policastro (Silva); Scapellato (Valli)

3 reti: Gheller E., Rigoni M. (7 Comuni); Povolo (Azzurra Maglio); Broccardo, Mazzola, Zammour A. (C.B. Fara); Marku (Concordia); Duso, Stupiggia (E. Lugo); Fioravanzo, Miraglia, Zanella A. (Giavenale); Mouthadi (Lakota); Brunalle (Molina); Fontana, Guglielmi (Novoledo); Zambon A. (Orsiana), Comacchio, Maroso F. (Pianezze); Crocco, Okechukwu (Rozzampia); Brazzale A., Dalla Fina Dario, Gecchelin (Silva); Dal Corso, De Souza, Miotto (Thiene); Gaspari, Smiderle (Valli)

2 reti: Cavedon (Concordia); Marsetti (C.B. Fara); Pasquali, Zanin M., Zito (E. Lugo); Berlato S., Bonato A., Chiumento, Panebianco (Giavenale); Carollo, Dal Santo L. (Lakota); Scattolaro (Molina); Cailotto, Tecchio, Trevisan (Novoledo); Dal Ferro (Orsiana); Covolo, Dolci, (Pianezze); Carillo (Rozzampia); Meda, Sbalchiero (Sanvitocatrenta); Cerisara, Ruaro (Silva); Valente, Zanin S. (Thiene); Mantoan, Zaffonato (Valli)

1 rete: D’Errico, Grossele (7 Comuni); Bee, Zaupa (Azzurra Maglio); Binotto, Doumbia, Djordevic, Primon, Zanne (Concordia); Boateng, Mattielli (C.B. Fara); Amofa, La Spisa (Giavenale); Kaabouri, (E. Lugo); Capozzo, Galgano (Lakota); Carlotto, Carretta, Casagrande, Ferracin, Ghirardello, Sartori (Molina); Battistella, Cisco, Gasparella, Josic, Oriente, Saccardo (Novoledo); Gottin, Grotto A., Veronese (Orsiana); Gaborin, Maroso R., Mihai, Vidini (Pianezze); Alberti, Bonato L., Faccin R., Toldo, Zavagnin (Rozzampia); Corato, Fiori, Lupu, Novello, Sartore, Terragin (Sanvitocatrenta); Borriero, Castellan, Menara (Silva); Busellato, Busin, Campeol, Collareda, Frusti A., Pizzato, Visalli (Thiene); Barbieri P., Casa, Cazzola, Dal Lago, Ferretto, Lorenzi (Valli)

In grassetto i giocatori andati a segno nell’ultimo turno.

Sull'Autore

Matteo Parma