“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del sabato: e piove…

Scritto da Federico Formisano

I bollettini della Protezione Civile parlano di situazione difficile a causa di pesanti precipitazioni che stanno colpendo la nostra provincia. In questo momento a Ponte degli Angeli il livello idrometrico è a 3,31 ben lontano comunque dal livello di guardia. Pur non essendoci in programma gare di campionato (con l’esclusione del Vicenza, del Vicenza cf e dell’Arzignano) guardiamo comunque con la giusta apprensione l’evoluzione del quadro.

Questi gli articoli pubblicati ieri:

https://www.calciovicentino.it/2020/12/04/ledicola-del-venerdi-fermi-fino-al-15-gennaio/ Le norme del Dpcm: cosa cambia per lo sport? La più bella settimana per il calcio italiano. L’addio a Galli e a Maraschi. Calciomercato: notizie sulla B e sulla D. Fra i dilettanti non si è mosso ancora nulla o quasi. Almanacco, presenze e reti per il consueto punto di calciovicentino.

https://www.calciovicentino.it/2020/12/04/news-pomeridiane-oltre-al-covid-anche-la-neve-ferma-i-campionati/  In serie D gare rinviate per neve; Arzignano prepara la gara con Feltre: l’intervista a Bianchini. Il nuovo protocollo della Serie D; il mercato della Luparense e del Sedico. Torna in campo il Vicenza calcio femminile. Le ultime news dal Vicenza.

https://www.calciovicentino.it/2020/12/04/le-interviste-19-cecchin-santa-croce-la-paura-condiziona-la-ripresa/  per le interviste di calcio vicentino è il momento di Maurizio Cecchin del Santa Croce Bassano

https://www.calciovicentino.it/2020/12/03/lappuntamento-con-la-x-giornata/  l’appuntamento con la X giornata di serie B: il punto di Luciano Zanini

A

Almanacco: Ecco come potrebbe essere la pagina del Berton Bolzano del nostro Almanacco, edizione 2020/21:  per ogni giocatore la carriera con le presenze e le reti nell’ultima annata; e poi i dati sullo staff, sulla società, ecc.   Finora abbiamo pubblicato la bozza in miniatura delle pagine del  Vicenza, dell’Arzignano, del Cartigliano, del Bassano,  del Camisano, del Montecchio,  dello Schio, della Calidonense, del Chiampo, della Marosticense, dell’Eurocalcio, del Monteviale, del La Rocca, del Sarcedo,  del Trissino, della Virtus Cornedo, dell’Arcugnano,  dell’Azzurra Sandrigo.

B

 

Bollettino Covid:  Attualmente positivi: 757.702 Deceduti: 58.852 (+814) Dimessi/Guariti: 872.385 (+25.576) Ricoverati: 34.767 (-602) di cui in Terapia Intensiva: 3.567 (-30) Tamponi: 22.767.130 (+212.741) Totale casi: 1.688.939 (+24.099, +1,45%)

You trend calcola i casi totali: 21532 casi in media al giorno (-5961, -22% rispetto a 7 giorni fa) Decessi: 739 (+9, +1%) Variazione ricoverati in T.I.: +-31 al giorno (-36, -720%) Tamponi: 193.633 (-13.381, -6%) Dimessi e guariti: 25105 (-127, -1%)

Interessante lo studio su base settimanale che vede i casi totali diminuiti del 22%, le terapie intensive addirittura del 720 per cento.  Tuttivia i decessi sono in incremento su base settimanale e in leggera diminuzione rispetto a ieri. I casi totale aumentano di 24.099 con  un numero di tamponi uguale a quello di ieri.

Il presidente Zaia ieri: “La curva sta piegando nello specifico a Vicenza, Belluno, Treviso Padova e Verona. Mentre a Venezia sta ancora mantenendo un trend di crescita. Abbiamo raggiunto la parte alta dei contagi. Ora sta a noi impegnarci a mantenere il distanziamento sociale e le altre regole che ci permettono di non far girare il virus e infettare”.(Dal Giornale di Vicenza)

 

E

Este: Scandilori il difensore ex Arzignanese potrebbe lasciare il Sandonà per accasarsi all’Este

Scandilori

F

Fuori gioco: Lunedi sera torna a Tva Vicenza una puntata particolare di Fuorigioco in cui verranno riproposti alcuni dei momenti più signficativi degli incontri con gli ex giocatori del Vicenza che sono stati ospiti delle ultime puntate (Luiso, Alberto Briaschi, Maurizio Rossi, ecc.)

L

Liste dei giocatori: Con l’aggiornamento delle schede dei giocatori, grazie alla collaborazione di Lamberto Marchesini,  siamo passati alle formazioni di Seconda Categoria. A questo link potete trovare le schede aggiornate del Novoledo  https://www.calciovicentino.it/list/novoledo/

M

Maraschi:  I funerali di Mario Maraschi, ex giocatore del Vicenza, della Fiorentina, del Milan, della Sampdoria, ed ex allenatore,  si terranno la settimana prossima.

 

P

Pitton:  Ieri sera il vicepresidente Vicario Patrik Pitton è intervenuto alla trasmissione di Reteveneta e ha toccato i temi del momento: Capitolo abolizione del vincolo sportivo. “L’Area Nord, come tante altre volte, sta facendo una battaglia: se questa norma dovesse passare, secondo noi tantissime società piccole e medie chiuderebbero i battenti. Anche a fronte di contributi e premi di preparazione, questa norma creerebbe danni irreparabili. Quindi la questione va risolta. Da un lato invece accontenterebbe tanti giocatori. Le società non avrebbero più un proprio organico, quindi verrebbero a mancare continuità e programmazione. Il premio di preparazione che è stato riformulato due anni fa e adesso dovrebbe essere già rivisto. A questo punto le società, grazie alle quali possiamo coltivare la nostra passione, non sarebbero più tutelate e farebbero valutazioni diverse riguardo il settore giovanile. Dico una cosa forte: rischiamo di non avere più calciatori, bensì mercenari. Le società non potendo avere un vincolo sui ragazzi, si ritroverebbe a non avere una gestione del proprio patrimonio.  Non sarebbero più  tutelate.  

Pitton ha poi risposto alla domanda sull’omologazione dei dilettanti ai lavoratori iscritti alla gestione separata Inps. “ Condivido sul fatto che in questo momento si doveva evitare questa decisione. Vorrebbe dire caricare i volontari di un fardello burocratico ed economico insopportabile. Se passasse la nuova norma, le società dovrebbero essere gestite da professionisti, diventando una piccola-media azienda. In questo momento sono molto pessimista: temo che il 50% cesserebbe l’attività sportiva. Ci si basa sul volontariato, una risorsa preziosissima, che però si disperderebbe in pochi attimi. E’ una risorsa che va valorizzata”.

Domani torneremo su questa intervista con le dichiarazioni di Pitton sulla prosecuzione del campionato

 

Presenze e reti: Queste le presenze e le reti fatte dai giocatori del Real San Zeno:  Vallarsa 5, Romellini 5, Magnabosco 5,  Bergozza 5,  Castegnaro 4, Zoccante 4, Vanzo 4, Simionato 4, Faccin 4, Bissenty 4,  Peruffo 3, Andretti 3, Belluzzi 3, Donadello 3,  Pellizzari 3 (1), Signorin 3, Corato  F. 2, Mantovani 2,  Rigodanzo 2, Groppo 2, Corato S. 1, Mamadou 1, Kotei 1, Dal Maso 1.

 

Finora  abbiamo pubblicato Arcugnano, Arzignano,  Azzurra Sandrigo, Bassano, Berton Bolzano, Camisano,  Cartigliano,  Due Monti, Dueville, Eurocalcio, Fides, Grantorto,  Grisignano,  Grumolo,  Le Torri, Malo, Montecchio, Monteviale, Novoledo, Pedemontana, Real San Zeno, Rivereel, Rosà, Sarcedo, Schio, Tezze, Trissino, Valbrenta

R

Rossi: ci sono delle occasioni in cui si sceglie il silenzio, anche tralasciando lo scoop. Conosciamo Paolo Rossi da anni (tanti anni) e sapevamo delle sue non ottimali condizioni di salute. Oggi possiamo anche parlarne visto che a rompere il silenzio sono stati altri, che hanno informato tutti che Pablito non è stato bene, è convalescente dopo un intervento chirurgico. “Sono stati mesi difficili – ha confessato Paolo al Giornale di Vicenza – che sto cercando di superare. Una fase complicata della mia vita, dal punto di vista della salute, ma sto facendo di tutto per tornare quanto prima a stare bene.”  E’ anche il motivo per cui non ha potuto essere presente al Funerale di Ernesto Galli , che Rossi ha ricordato così:  Ernesto, un fratello. Un amico sincero, un pilastro del Vicenza e di Vicenza. Non ho ancora smesso di piangere, mi ha colpito molto questa sua dipartita, soprattutto per le modalità. Mi ricordo quando ho dovuto calciare un rigore contro di lui a Perugia. Io all’epoca giocavo con il Grifo, lui con l’Udinese. Ho fatto gol ma ero dispiaciuto, lui è venuto a rincuorarmi. Questa è l’essenza del nostro rapporto, sopra ogni interesse, non lo dimenticherò mai.  Il nostro augurio a Paolo di riprendersi presto e di tornare a Vicenza a seguire le gare dell’amato Vicenza

Paolo Rossi e Federico Formisano

S

Serie B: nell’anticipo di ieri sera il Pescara guidato in panchina da Breda ha battuto 2-0 l’Ascoli che a sua volta era reduce dal cambio con Rossi la posto di Bertotto. I gol decisivi sono stati di Galano e Ceter (su assist dell’ex biancorosso, grande protagonista della gara).  Con questo risultato il Pescara balza a 7 punti inguaiando i bianconeri che rimangono al penultimo ultimo posto con 5 punti davanti al fanalino di coda Cremonese.

Galano grande protagonista

V

Vicenza:    Si intravvede quella che potrebbe essere la formazione per domani sera:  Perina, Bruscagin, Pasini, Padella, Beruatto; Guerra, Rigoni, Da Riva, Giacomelli, Meggiorini, Gori. Di Carlo sembra orientato a concedere un turno di riposo a Dalmonte e Cappelletti recuperando Padella e facendo partire dall’inizio  Giacomelli. Rigoni potrebbe essere preferito a Cinelli. C’è ancora un dubbio in attacco dove accanto a Meggiorini potrebbero giocare Gori, Longo o Marotta.

Jack torna titolare?

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano