Promozione

Classico 2-0 per la Seraticense contro il Castelbaldo

Scritto da Redazione2

Seraticense – Castelbaldo Masi 2-0

Seraticense: Vignaga, Crema, Mucenj, Alban, De Silveira, Borriero, Raniero (Cappelletto dal 81’), Bresaola,Spessato, Borotto (Sperman dal 16’), Anghel Allenatore Cortellazzi.

Castelbaldo: Pozzan, Visini (Fusco dal 68’), Laquaglia, Trovo, Mazzola, Vigna, Princi (Viaro dal 69’), Spirandelli (Poli dal 83’), Manfrin, Petrosino, Migliorini (Nalli dal 46’).Allenatore Albieri.

Arbitro: Formisano di CastelfrancoVeneto.

Reti: Anghel(S) Al 19’; Spessato(S) al 64’

Foto di Debora Giorio

Archiviata rapidamente la battuta d’arresto con l’Albaronco , la Seraticense inguaia il Castelbaldo che adesso vede aprirsi preoccupanti scenari:  Lugagnano e Croz Zai ultime in classifica hanno solo due punti in meno della formazione che fino a domenica sera era guidata da Albieri, dimissionario dopo la sconfitta.

La Seraticense, invece, con 17 punti è subito a ridosso delle squadre che si battono per un posto ai play-off.

La gara è stata tirata e piacevole. La formazione di Cortellazzi che recuperava Borriero in difesa  si è affidata alla coppia offensiva formata da Leonard Anghel e da Spessato e i due giocatori hanno ricambiato con una prova convincente condita da due reti di buona fattura: Nel primo tempo Anghel è stata abile ad andare in pressing sull’avversario portatore di palla e a rubargli la sfera che ha depositato in rete. Nel secondo caso è stato Raniero con un bel traversone a liberare Spessato  che non ha frapposto indecisioni insaccando di giustezza.

Nel finale qualche sofferenza per i vicentini rimasti in dieci per l’espulsione di Alban, ma Vignaga e c. fanno buona guardia e portano a casa il risultato


Sull'Autore

Redazione2