Prima Categoria

Buona la prima per lo Junior che fa sua la sfida con la Stanga Vi Est

Scritto da Delfino Sartori

JUNIOR MONTICELLO – STANGA VI EST 3-2

JUNIOR MONTICELLO: Rossi, Alba (st. 14′ Bonetto), Brunato (st. 44′ Piccolin), Luca Tresso, Francesco Tresso, Giust, Ronga (st. 46′ Pertile), Tosato, Piga (st. 38′ Frigo), Carli, Dal Lago (st. 28′ Sabbadin. All. Angiolini.

STANGA VI EST: Zampieri, Liotto, Bertuzzo (st. 1′ Piazza), Pettenuzzo, Pavan, De Buono, Rovetti, Fior (22′ Secco), Mietan, Praticò, Sparelli Zambon (pt. 43′ Vujcic).


ARBITRO: Gentiliana Gjini di Vicenza

GOL: pt. 9′ Praticò (SVE), 44′ Piga (JM), st. 10′ Dal Lago (JM), 32′ Vujcic (SVE), 47′ Carli (JM)

NOTE: calci d’angolo: 3-3, ammoniti: Giust, Tosato, De Buono, Fior, Praticò, Sparalli Zambon. Espulsi al 27′ st. Luca Tresso e Pavan per scaramucce. Spett. 200 circa.

Servizio e foto di Delfino Sartori

Splendida partita quella vista al campo Parrocchiale di Monticello Conte Otto con il successo finale degli uomini di Angiolini allo scadere dell’incontro. Prima in vantaggio la Stanga Vi Est, poi, il pareggio dello Junior che va successivamente in vantaggio, quindi il pareggio dei vicentini e al 47′ il gol partita di Carli senza dubbio il migliore in campo insieme a Piga. La partita vede la partenza a spron battuto della Stanga che al 9′ va in vantaggio con Praticò che su respinta della difesa di prima intenzione dal limite dell’area fa partire un missile che va all’incrocio dei pali. Quindi, si procede con qualche falluccio da ambo le parti è su una punzione al 28′ Dal Lago mette palla al centro su cui interviene Alba e bravissimo è Zampieri a mettere in angolo. Al 44′ il pareggio per merito di Piga (classe 1999) che ricevuta palla al centro dell’area si destreggia in modo sontuoso e fa secco Zampieri.

Alla ripresa delle azione è lo Junior che cerca di fare la partita e al 10′ Dal Lago su punizione sfiora il palo. Ma sempre su punizione al 19′ Dal Lago si rifà mettendo la palla sull’angolo opposto dove era posizionato Zampieri. Ancora scaramucce e a farne le spese sono entrambi i contendenti (Luca Tresso e Pavan) che al 27′ vengono allontanati dal campo. Poi, sempre su punizione, arriva il pareggio di Vujcic, con una leggera deviazione di un atleta dello Junior. A questo punto la partita sembra incanalarsi sul pareggio perché le due squadre vanno al batti e ribatti. Ma, al 47′ c’è un passaggio del neo entrato Piccolin (classe 2001) per Carli (classe (2000) che con un secco diagonale segna il gol del successo.


Sull'Autore

Delfino Sartori