Promozione

Presentazioni (45): Cornedo, ogni gara una conquista da sudare!

Scritto da Federico Formisano

Alla presentazione del Cornedo di venerdì sera, è  intervenuto il Sindaco Francesco Lanaro accompagnato da alcuni consiglieri comunali.  Il Sindaco ha sottolineato nel suo intervento l’ottimo lavoro fatto dalla società, ringraziando il presidente e la dirigenza della Virtus. Successivamente è intervenuto il presidente Davide Cornale il quale ha espresso la doverosa preoccupazione per il momento che stiamo vivendo e per le incertezze legate all’emergenza Covid. Pur tuttavia il massimo dirigente ha detto che la squadra non può nascondersi essendo stata rinforzata in tutti i ruoli.

E’ poi intervenuto il direttore sportivo Davide Santagiuliana che ha dapprima presentato i nuovi arrivi: il giovane portiere Baldisserotto dal La Rocca, ex Bassano, i difensori anche loro under Castagna (dal Montecchio ) e Dal Soglio dall’Arzignano)  il centrocampista fuori quota, Zamperetti dall’Arzignano e l’esterno Eberle dallo Schio, ed infine il colpo da novanta l’attaccante Mattia Battistella, reduce dalla vittoria in campionato con il Bassano.

Santagiuliana, Battistella, e mister Clementi.

Ancora prima della sospensione per il Coronavirus la società e il ds avevano raggiunto l’accordo per la permanenza del direttore sulla cabina di regia della Virtus. A sua volta Santagiuliana aveva confermato tutto lo staff: il mister Claudio Clementi, il suo vice Giorgio Zanuso, il preparatore dei portieri Matteo Vivian, il preparatore atletico Andrea Candia ed il massaggiatore Mario Zaffari.

Ha salutato altresì i giocatori che non sono rimasti: i difensori  Alberto Fongaro e Kevin Rigodanzo e l’attaccante Nikola Petrovic. Ceduti anche i giovani Diquigiovanni e Bicego al Brogliano.

Successivamente Santagiuliana ha ricordato che nel calcio ogni partita fa storia a sé “Non riceviamo un bonus per il fatto di essere arrivati quinti e terzi negli ultimi due campionati e ogni domenica dovremmo sudarci il risultato. Sono comunque soddisfatto della squadra che mettiamo a disposizione dell’allenatore Clementi.  Santagiuliana ritiene comunque che il Cornedo dovrà vedersela con squadre come La Rocca ed Eurocalcio che hanno sicuramente investito più dei giallo azzurri nella rosa.

La parola è poi passata al mister Clementi che ha scandito i tempi della ripresa: i giocatori del Cornedo nel rispetto delle norme sul covid inizieranno ad allenarsi da lunedì 17 agosto.

La rosa: 

portieri: Simone Baldisserotto (2001 dal La Rocca), Damiano Pilan (97); difensori:   Alberto Bevilacqua (92), Giulio Castagna (2001 dal Montecchio), Marco Cervellin (94), Marco Dal Soglio (2002 dall’Arzignano), Edoardo Faccio (2001), Marco Ferrari (2002 ),  Leonardo Lovato (2000), Andrea Zancan (89), centrocampisti: Davide Albanello (2002 ), Augustine Asiamah (90),  Elia Faccin (2001), Manuel Lappo (2001 dagli Juniores),  Francesco Visonà (93), Marco Zamperetti (2001 dall’Arzignano);Esterni: Nicolò Amici (2000), Marco Eberle (95 dallo Schio), Umberto Lovato (95),   attaccanti: Mattia Battistella (93 dal Bassano),  Gymah Enoch (99),  Stefan Miloradovic (96), Giovanni Savegnago (2002 dagli Juniores);

Lo  Staff :

Allenatore Claudio Clementi, preparatore  Atletico Andrea Candia, preparatore dei portieri Matteo Vivian, vice allenatore Giorgio  Zanuso, massaggiatore Zaffari Mario;

Quadri societari:

Presidente: Cornale Davide; vicepresidenti: Olivieri Leonello e Zamperetti Maurizio; consiglieri: Cornale Cristian, Cracco Ugo, Savegnago Giuliano, Siron Max;  direttore Sportivo Santagiuliana Davide. Dirigenti: Bertuso Stefano, Lucato Giuliano.  Responsabile settore giovanile Storti Tiziano.

Sull'Autore

Federico Formisano