“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del mercoledì: oggi torna in campo la D.

Scritto da Federico Formisano

Le notizie pubblicate ieri

https://www.calciovicentino.it/2021/01/19/ledicola-del-martedi-prosegue-la-discussione-mollare-o-continuare/ Proseguono le prese di posizioni a favore del continuare a giocare e del rimandare tutto a tempi migliori. La presentazione della gara della sera. Il calciomercato della B. le rubriche.

https://www.calciovicentino.it/2021/01/19/news-del-pomeriggio-gli-impianti-sportivi-sono-luoghi-sicuri/ Lo dice il Presidente Regionale con un comunicato stilato dopo l’incontro con l’Assessore Regionale.  Domani in campo la serie D, il programma e l’intervista a Bianchini.

https://www.calciovicentino.it/2021/01/19/chievo-rimonta-il-vicenza-al-menti-finisce-ancora-in-pariinisce-ancora-in-pari/ Vicenza- Chievo

https://www.calciovicentino.it/2021/01/19/vicentini-nel-calcio-importante-1-michele-de-bernardin/  Una nuova rubrica di calciovicentino: le interviste a giocatori, allenatori, tecnici che sono arrivati al calcio che conta. Iniziamo con Michele De Bernardin, preparatore dei portieri al Parma.

A

Arzignano:  Quasi scontate le assenze di Casini e Altinier, Bianchini farà turn over rispetto a domenica cambiando alcune pedine. Torna Zuffellato dalla squalifica ma partirà dalla panchina.

Zuffellato

B

 

Bollettino Covid:    Attualmente positivi: 535.524 (-11.534) Deceduti: 83.157 (+603) Dimessi/Guariti: 1.760.489 (+ 21.428) Ricoverati: 25.186 di cui in Terapia Intensiva: 2.487 (-57)  Tamponi: 29.619.436 (+254.070 ) Totale casi: 2.400.598 (+10.497)

Vaccini somministrati fino alle 17 di oggi in Italia: 1.197.913  Variazione rispetto alle 17 di ieri: +44.412

Anche oggi i dati sono abbastanza buoni: il numero dei cas ritorna sopra  i 10.000 ma di poco e con molti tamponi effettuati ed in effetti la percentuale dei tamponi positivi (con l’inclusione dei tamponi rapidi) è al 4,4 % in discesa de l 1,1 per cento  Il Veneto rimane sotto la soglia dei 1000 casi con  957 casi  ed è preceduta dalla Sicilia che è la prima regione d’italia. Superano i mille casi anche  Lazio ed ’Emilia Romagna

Rivedere la distribuzione dei vaccini, rimodulando le consegne in modo che nessuna regione resti senza dosi e possa procedere con i richiami. A meno di 20 giorni dall’inizio della campagna vaccinale, il governo è già costretto a rimettere mano al piano presentato a inizio dicembre in Parlamento dal ministro della Salute Roberto Speranza per rispondere ai ritardi nelle consegne decisi unilateralmente da Pfizer. Una decisione necessaria visto che la casa farmaceutica americana non ha dato alcuna garanzia concreta che dalla settimana prossima si torni alla normalità, limitandosi a promettere in un comunicato stampa che si riprenderà con il «calendario iniziale di distribuzione all’Ue a partire dalla settimana del 25 gennaio». Non solo. Al taglio di 165mila dosi annunciato venerdì – che ha ridotto del 29% le consegne al nostro paese per questa settimana, passate da 562.770 dosi a 397.800 – Pfizer ha fatto sapere solo alle 17 di lunedì, quando le fiale di vaccino sarebbero già dovute essere in Italia, che avrebbe ritardato ulteriormente la distribuzione, portando a destinazione la maggior parte delle dosi, poco più di 241mila, solo mercoledì. (Dal Giornale di Vicenza)

 

Calciomercato serie B:     L’Ascoli è una delle squadre di B più attive: in avanti sembra fatta per Giuseppe Caso attaccante del Genoa e per Simone Simeri, che arriva dal Bari; finora alla corte di mister Sottil sono arrivati il difensore Simone Pinna (Cagliari), il centrocampista Adrian Stoian (dal VItorul ), e l’ala Soufiane Bidaoui (ex Spezia). I marchigiani stanno trattando anche il difensore Cacciatore.  Il centrocampista Rada del Renate (cresciuto nell’Inter) interesserebbe al Venezia ma anche al Vicenza. Secondo Biancorossi.net il Vicenza potrebbe impostare uno scambio con il Feralpi: Bizzotto ai bresciani e il giovane difensore esterno Federico Bergonzi del 2001, al Vicenza.   Il difensore ex biancorosso Bogdan (attualmente alla Salernitana) potrebbe andare all’Hajduk Spalato dove come allenatore è arrivato Tramezzani. il Genoa ha definito il passaggio di  Elia Petrelli, attaccante classe 2001 alla Reggina. Il centrocampista Kevin Biondi classe ’99 si unirà al Pordenone a giugno, ma ha già firmato il contratto in queste ore, essendo il suo contratto con il Catania in scadenza al termine della stagione in corso.

Cartigliano: oggi si gioca ad Este e Ferronato deve fare i conti con impegni lavorativi e infermeria. Sicuri assenti Michelon e Parolin, potrebbe toccare a Giusti che già domenica con il Belluno ha giocato i minuti finali.  Questa la formazione: Bogdanic, Pregnolato, Bagnara, Boudra, Murataj, Buson;  Romagna,  Appiah, Giusti, Mattioli,  Ronzani.

Cjarlins Muzane: Il Cjarlins dopo aver ufficializzato l’arrivo dell’attaccante Fall avrebbe trovato l’accordo anche per Francesco Sautto. Classe 2002, Sautto è un difensore, all’occorrenza mediano, che proviene dalla primavera del Pordenone

 

F

 

Fuori Gioco:  Nella puntata di lunedì pomeriggio (alle 17.30 su Tva Vicenza)  è stato ospite di Fuori gioco Lionello Manfredonia, ex giocatore di Lazio, Juventus e Roma con 325 partite tra i professionisti. Ex direttore sportivo di Cosenza,Cagliari, Vicenza e Ascoli. Attualmente è l’animatore e il responsabile del progetto” Vero calcio” academy per i giovani calciatori.  Non avete potuto guardare la puntata di FUORI GIOCO Niente paura, di seguito il link al canale #youtube di  per poterla guardare in streaming. Non perdetela! https://youtu.be/EhznBJcFuCE

L

 Liste: A questo link potete trovare le schede aggiornate del  Nove https://www.calciovicentino.it/nove-stefani/ Come quella di Ivan Venturin  nel nostro sito ci sono oltre 4000 schede di giocatori con indicate le squadre dove hanno giocato, le presenze e le reti realizzate.

P

Presenze e reti: Queste le presenze e le reti dei giocatori del    Valli: Boateng 6, Belhassan 6 (1), Battistella 6, El Haijay 6 (3), Guglielmi 5, Berlato 5, Piva 5, Andretto 5, Tonielo 5, Sy 5, Canale  M. 5 (2),  Malaj 4, Fantinato 4, Angelina 3 (2), Canale A. 3, Torrente 3 (1), Tisato 3, Zambon 2, Luna 2,  Vulicevic 1, Sberze 1, De Rizzo 1, Taldo 1, Sbabo 1, Nikolic 1.

Finora  abbiamo pubblicato Altavalle del Chiampo,  Altavilla, Alte, Alto Astico Cogollo,   Arcugnano, Arzignano,  Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo, Bassano, Berton Bolzano, Breganze, Brendola, Calidonense,  Camisano,  Carmenta, Cartigliano,  Cassola, Castelgomberto, Due Monti, Dueville, Eurocalcio, Fides,  Grancona, Grantorto,  Grisignano,  Grumolo, Isola Castelnovo, La Rocca,  Le Torri, Lugo, Maddalene, Malo, Marosticense, Montebello,  Montecchio, Montecchio Precalcino, Montecchio San Pietro,  Monteviale, Nova Gens,  Nove, Novoledo, Pedemontana, Pedezzi, Ponte dei Nori,  Quinto, Real Brogliano,   Real San Zeno, Rivereel, Rosà, San Lazzaro, San Pietro Rosà, San Vitale, Sarcedo, Schio, Sovizzo, Spes Poiana,  Summania, Telemar, Tezze, Trissino, Union Olmo Creazzo, Valbrenta, Valdagno, Valli, Vicenza, Virtus Cornedo, Virtus Romano

S

Schio: in questo video i giocatori e i tecnici della formazione Juniores  lanciano un messaggio in vista della ripresa: https://www.facebook.com/watch/?v=1216356435424900&notif_id=1611073181419350&notif_t=watch_follower_video&ref=notif

Serie B:  Con il pareggio nel recupero di ieri sera fra  Vicenza e Chievo determinato dalle reti di Gori e di Margiotta si è concluso il lungo week end della serie B.  Questa la nuova classific in cui il Chievo che ha ancora una gara da recuperare è sesto in graduatoria e il Vicenza incrementa seppure di poco il margine sulla parte bassa della classifica.

Classifica: Empoli 37,   Cittadella 33, Spal 32, Salernitana 31,  Monza 31,  Chievo 28, Pordenone  27, Lecce 26, Frosinone 26, Venezia 25, Pisa 23,  Brescia 21; Vicenza 21, Cremonese 18,  Reggina 17,  Pescara, Cosenza 16,   Reggiana, 15, Entella 14; Ascoli 13

Serie D Questo il programma: noi seguiremo con i nostri inviati Arzignano – Cjarlins e Este – Cartigliano

Mestre – Calcio Montebelluna Matteo Canci Carrara
Trento – Adriese Andrea Bortolussi Nichelino
Ambrosiana – Campodarsego Valentina Finzi Foligno
Arzignano Valchiampo – Cjarlins Muzane Emanuele Bracaccini Macerata
Belluno – Virtus Bolzano Davide Santarossa Pordenone
Este– Cartigliano Enrico Eremitaggio Ancona
Union Clodiense Chioggia – Manzanese Francesco Burlando Genova
Union Feltre – Calcio Caldiero Terme Davide Matina Palermo
Union San Giorgio Sedico – Luparense Nicolo’ Dorillo Torino

Delta Calcio Porto Tolle – Chions Rinviata

 Classifica: Mestre 24 (14),  Manzanese 23 (12), Belluno 22 (13), Trento  22 (11),  Luparense  20 (12), Clodiense Chioggia 20 (11), Cjarlins Muzane 20 (12), Delta Porto Tolle  19 (11), Adriese 19 (13), Montebelluna 18 (12) , Este 17 (13), Caldiero 17 (13), Virtus Bolzano 17 (12),  Cartigliano 15 (12), Arzignano 14 (13), Ambrosiana 13 (14),  San Giorgio Sedico 10 (13),Union Feltre 9 (13) , Campodarsego 5 (8), Chions 5 (13)

Sport in casa: questa sera alle ore 20.00 a Sport in casa su Rete Veneta sarà presente il direttore responsabile del nostro sito, Federico Formisano che risponderà ai quesiti che gli verranno posti da Alex Iuliano. Si parlerà dei temi di attualità del momento, dalle visite mediche di idoneità indispensabili per riprendere l’attività dopo il covid, alla ripresa dell’attività,  al format dei campionati, e non solo….

V

Vicenza: Le interviste a fine gara di Gori e Pasini

Gori:La voglia di tornare a segnare era tanta, dopo diverse belle conclusioni che magari mi erano capitate in altre partite e nelle quali non era girata la fortuna. Sono felice di aver segnato, purtroppo non siamo riusciti a portare a casa i tre punti ma dobbiamo essere ancora più determinati e vogliosi nel conquistare la vittoria. Dobbiamo ancora migliorare ma siamo sulla giusta strada. Rammarico nelle ultime due gare? C’è rammarico perché nelle ultime gare abbiamo dimostrato di saper tenere testa a squadre che hanno obiettivi di alta classifica, però dobbiamo essere più scaltri e determinati per ottenere i tre punti nelle prossime partite. La dedica per il gol? Volevo dedicarlo a Paolo Rossi perché indosso il suo numero di maglia e ne sono onorato, cercherò sempre di portarla in alto. La Reggiana? Dobbiamo andare lì con la testa giusta e cercare di vincerla”.

Pasini: “Secondo me il pareggio è il risultato più giusto perché ci sono state occasioni da ambo le parti. La prova difensiva? Una buona prova, peccato però per il gol subito su palla inattiva dove potevamo fare meglio e posizionarci meglio nella fase difensiva. L’intesa con Padella? Mi trovo bene sia con lui che con gli altri difensori centrali, ormai ci alleniamo da un anno insieme e stiamo migliorando sempre di più. Le mie prestazioni? Io penso solo al campo, ad allenarmi al massimo e a farmi trovare pronto quando il mister mi chiama in causa. Bilancio del girone d’andata? Siamo una neopromossa, magari inizialmente abbiamo avuto qualche difficoltà ma stiamo dimostrando di essere competitivi e di poterci stare. Difficoltà nel vincere al Menti? Purtroppo è un dato di fatto, ma la mancanza del pubblico si sente, sono sicuro però che arriveranno le vittorie in casa. La Reggiana in serie negativa? E’ una neopromossa, sta trovando qualche difficoltà ora ma ha ottimi giocatori e un ottimo mister che fa  giocare bene la squadra, ma noi andremo a Reggio cercando di portare a casa i tre punti”.

 

 

Recapiti     del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano