“banner



Edicola EVIDENZA

Edicola del venerdì: Under 18 una proposta condivisibile

Scritto da Federico Formisano

L’introduzione di una categoria cuscinetto fra Juniores e Allievi ci sembra condivisibile.  I giovani rischiano di perdere un anno completo e di passare da una categoria (Under 17 ) all’altra (Under 19) senza aver praticamente mai giocato. Ma – come abbiamo sostenuto  ieri sera a Rete Veneta – anche i fuori quota nelle prime squadre vanno mantenuti per un ulteriore anno per non rischiare di perdere la possibilità di giocare come fuori quota per una sola stagione.

Le notizie pubblicate ieri

https://www.calciovicentino.it/2021/01/21/ledicola-del-giovedi-dimezzati-i-positivi-nel-veneto/ Buone notizie sul fronte Covid.  Il calciomercato della B. le rubriche. L’ interviste a Sannazaro

https://www.calciovicentino.it/2021/01/21/news-pomeridiane-un-nuovo-attaccante-per-larzignano-e-altre-notizie-di-mercato/  L’Arzignano vicino ad un attaccante che ha realizzato 40 reti in 80 partite! La Luparense ufficializza Rosina e Florian oltre alla cessione di De Angelis. Lascia Vicenza il centrocampista Scoppa (è ufficiale la sua cessione) adesso può arrivare Valentini. L’ex mister biancorosso Gregucci esonerato dall’Alessandria. Parliamo di idoneità e di spostamenti. Il video con l’intervista esclusiva di Max Giusti.

https://www.calciovicentino.it/2021/01/21/il-punto-sulla-serie-b-di-luciano-zanini/ Luciano Zanini analizza le gare giocate e il programma del fine settimana

https://www.calciovicentino.it/2021/01/20/larzignano-si-rilancia-battendo-i-friulani-del-cjarlins/  Arzignano- Cjarlins di Nicola Ciatti ufficio Stampa Arzignano

https://www.calciovicentino.it/2021/01/20/81774/  Este- Cartigliano dal nostro inviato a Este.

A

Almanacco:  Ancora due pagine per la seconda categoria (girone G) , questa volta per quelle dedicate al Team Marchesane. Nel nostro Almanacco, edizione 2020/21, potete trovare i dati sullo staff, sulla società; inoltre per ogni giocatore riportiamo la carriera con le presenze e le reti nell’ultima annata;  Ovviamente sarà cura aggiornare le foto di giocatori e squadra non appena riprenderanno i campionati o non appena verranno fornite dalla società.

Finora abbiamo pubblicato la bozza in miniatura delle pagine del  Vicenza (Serie B) , del Vicenza calcio Femminile (Serie B), dell’Arzignano e del Cartigliano (Serie D), del Bassano, del Camisano, del Montecchio,  dello Schio (Eccellenza), della Calidonense, del Chiampo, della Marosticense, dell’Eurocalcio, del Monteviale, del La Rocca, del Longare, del Rivereel,  del Sarcedo,  del Trissino, della Virtus Cornedo (Promozione) ,  del Brendola, del Montecchio San Pietro,  del Sovizzo,  dell’Alto Astico Cogollo, dell’Arcugnano,  dell’Azzurra Sandrigo, del Berton Bolzano, del Due Monti, del Dueville,  del Grisignano,  del Le Torri, del Malo, del Summania, del Valdagno, del Carmenta, della Virtus Romano (Prima categoria) e dell’Altavilla,  delle Alte,  del Castelgomberto, dell’Union Olmo Creazzo, del Breganze, del Grumolo, del Maddalene,  del Novoledo, del Pedezzi, del Telemar, dell’Azzurra Maglio, del Nove, del Longa, del San Pietro Rosà, della Spes Poiana e della Nova Gens (Seconda Categoria), dell’Altair , del Barbarano, del 7 Mulini e del Fellette(terza categoria)

Arzignano:  E’ confermata la notizia che avevamo anticipato ieri:   L’FC Arzignano Valchiampo comunica ufficialmente l’accordo raggiunto con il calciatore venticinquenne Simone Monni. Nato a Roma l’11 settembre 1996, si tratta di un attaccante di 187 cm per 78 kg di peso forma. Destro naturale, sa disimpegnarsi al meglio in tutti i ruoli d’attacco, soprattutto come punta centrale, ma pure come seconda punta o attaccante esterno.

Monni con Gastaldello e Lorenzi

 

 

Cresce calcisticamente nel settore giovanile del Siena (23 presenze e 7 reti in 2 anni). Per un anno milita nella Primavera del Torino (12 presenze e 1 rete), e nella Primavera del Pescara (7 presenze e 6 reti). La prima esperienza in prima squadra la vive nel 2015-16, in Serie C con la maglia del Teramo Calcio (3 presenze ed 1 rete; esordio nei professionisti il 09 gennaio 2016 in Teramo-Pontedera 0-0). L’anno successivo scende in Serie D con la maglia della Folgore Caratese (18 presenze). Nel 2017-18 inizia il campionato in Serie C col Pro Piacenza (8 presenze), per poi passare a gennaio in Serie D alla Virtus Bergamo, dove si mette in evidenza con 14 reti in 17 partite. Rimane a Bergamo anche l’anno successivo (30 presenze e 13 reti), mentre nel 2019-20, prima dello stop per il Covid, gioca in Serie D alla Pro Sesto dove gioca 26 partite e mette a segno 11 reti. In questa stagione, come detto, ha iniziato col Follonica Gavorrano in Serie D, realizzando 3 reti e 2 assist in 8 partite. Per lui, dunque, in carriera 110 presenze e 41 gol all’attivo tra Serie C e Serie D.

“Sono contentissimo di aver scelto Arzignano –le sue prime parole da giocatore gialloceleste- ho sensazioni molto positive al riguardo. Ho scelto questo ambiente perché credo che sia più idoneo alle mie esigenze: ho tantissima voglia di dimostrare quello che non ho dimostrato in questi primi mesi di questa stagione. Per chi non mi conoscesse mi reputo un ragazzo tranquillo fuori dal campo, mentre in campo voglio soltanto dare tutto per aiutare questa squadra a raggiungere obiettivi importanti: al momento è inutile parlarne, bisogna pensare partita dopo partita e a fine anno si tireranno le somme”.

B

 

Bollettino Covid:    Attualmente positivi: 516.568 (-6985) Deceduti: 84.202 (+521) Dimessi/Guariti: 1.827.451 (+20.519) Ricoverati: 24.463 (-467) di cui in Terapia Intensiva: 2.418 (-43) Tamponi: 30.166.765  (+267.567) Totale casi: 2.428.221  (+14.078) Il Veneto supera di un nulla (1003 casi) quota 1000, ma rimane lontano dalla Lombardia (2234) e dietro alla Campania, all’Emilia, al Lazio, alla Puglia e alla Sicilia. Dosi di vaccino somministrate fino alle 17 di oggi in Italia: 1.266.402

C’è un ritocco in incremento nei casi ma la percentuale dei tamponi positivi si eleva di poco al 5,2 % e scendono anche ricoverati e terapie intensive.

Oggi è il giorno degli scenari. Il Veneto resterà arancione o tornerà in giallo? È escluso al momento il passaggio in rosso. Intanto, ieri l’assessore regionale alla sanità, Manuela Lanzarin, all’unità di crisi della protezione civile di Marghera, ha confermato un indice Rt di diffusione del virus che è sotto lo zero: 0,82. Ma la cabina di regia nazionale dovrà valutare anche la pressione sugli ospedali, che peraltro è diminuita, e altri fattori. Il presidente della Regione, Luca Zaia, ieri ha ricordato che la decisione non spetta al Veneto: «Abbiamo avuto un calo dei ricoveri e penso che possa essere dovuto al periodo delle feste di Natale che è stato uguale per tutta Italia tra rosso e arancione con restrizioni importanti. (Dal Giornale di Vicenza)

C

Calciomercato serie B : La Spal prende l’attaccante Marco Tumminello, classe 1998 dall’Atalanta e il centrocampista Luca Mora dallo Spezia. I due giocatori dovrebbero sostituire i partenti Esposito e Castro.  Il Brescia ha fatto un’offerta per Igor Radrezza, trequartista classe ’93 della Reggiana (club che ha declinato la proposta, considerando il giocatore centrale nel progetto di Alvini). Alla Salernitana è in arrivo in prestito dalla Lazio il difensore Riza Durmisi. Il Pescara, ufficializza l’arrivo di Jens Odgaard, attaccante dal Lugano.

 

I

Idoneità:  Ieri sera nella puntata di Sport in Casa si è valutata anche la problematica relativa all’idoneità per gli atleti colpiti da Covid 2.  Nella circolare emanata si parla anche delle conseguenze successive alla malattia e si invita i medici a riservare  particolare attenzione alle problematiche derivanti da danni polmonari e non solo (con particolare attenzione alle problematiche cardiovascolari e alle miocarditi).  Il Ministero della Salute divide la malattia in vari stadi, asintomatico, Lieve, moderata, severa e critica e in base a questo stabilisce il grado di analisi e di valutazioni che i medici sportivi devono fare.  Per ogni livello si prescrivono esami accurati quale il test ergometrico, il doppler , la spirometria. A seconda della tipologia di malattia che ha colpito l’atleta si incrementano gli esami a cui l’atleta va sottoposto.  Ovviamente ci siamo augurati che queste norme così stringenti ed impegnative abbiano a essere modificate prima della ripresa ufficaile della stagione.

R

Reggiana: la Reggiana perde un giocatore importante per la gara di domani: Fausto Rossi, leader e anima del centrocampo granata, si ferma ancora a causa di un infortunio muscolare e non sarà a disposizione di mister Alvini.  Fausto Rossi oltretutto è un ex avendo giocato nel Vicenza nella stagioni 2010/2011 e successiva quando provenendo dalla Juventus si fece valere

S

 

Serie D : questo il programma della domenica

Adriese – Union San Giorgio Sedico Vincenzo D’Ambrosio Giordano Collegno
Calcio Caldiero Terme -. Mestre Giuseppe Vingo Pisa
Campodarsego – Ac Trento Gabriele Sacchi Macerata
Cartigliano – Union Feltre Stefania Menicucci Lanciano
Chions – Belluno Erminio Cerbasi Arezzo
Cjarlins Muzane – Este Riccardo Leotta Acireale
Luparense – Arzignano Valchiampo Marco Russo Torre Annunziata
Manzanese – Calcio Montebelluna Fabrizio Arcidiacono Acireale
Virtus Bolzano – Union Clodiense Chioggia Matteo Campagni Firenze

Delta Porto Tolle – Ambrosiana Rinviata

Stefania Menicucci di Lanciano dirige il Cartigliano

Sport in casa: Ieri sera alle ore 20.00 è andata in onda  la seconda parte della trasmissione Sport in casa su Rete Veneta presente il direttore responsabile del nostro sito, Federico Formisano che ha risposto ai quesiti che gli sono stati posti da Alex Iuliano. Nella puntata di ieri sera si è parlato di aspetti economici, di mondo giovanile, di fuori quota e della proposta di organizzare un campionato Under 18  Questo il link per seguire la puntata di ieri sera: https://reteveneta.medianordest.it/8952/sport-in-casa-21-01-2021-1959/

Spostamenti: Il Dipartimento per lo Sport ha predisposto questa risposta sulla questione spostamenti:  In particolare si ritiene utile specificare che in zona arancione un atleta tesserato per una società sportiva che svolge la propria attività di allenamento in un Comune differente da quello in cui risiede,ha la possibilità di spostarsi perraggiungere il Comune in cui vengono svolti gli allenamenti “per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili nel proprio centro di residenza”.Pertanto, è possibile lo spostamento all’interno delle zone arancioni per praticare le attività di allenamento. Si ricorda che tutti gli spostamenti in zona arancione devono essere giustificati dall’autocertificazione unita alla dichiarazione di tesseramento per la società e accompagnata possibilmente da un calendario degli allenamenti.

 

V

Vicenza (Mercato): La società LR Vicenza comunica di aver acquisito dal Calcio Padova, a titolo temporaneo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Nahuel Valentini.

Valentini, difensore classe ’88 argentino naturalizzato italiano,  ha registrato 7 presenze con la maglia biancoscudata in questa prima parte di stagione. Vanta una lunga esperienza in Serie B con 124 presenze maturate e 5 reti siglate, in 5 stagioni con le maglie di Ascoli e Spezia, intervallate dalla stagione 2017/2018 trascorsa in Spagna nel Real Oviedo in Liga 2. Arrivato in Italia a Livorno nella stagione 2013/2014, ha registrato 16 presenze in Serie A.
Ha iniziato la propria carriera in Argentina nel Rosario Central, dove tra Primera e Primera B Nacional ha maturato 74 presenze.

Il giocatore ha sostenuto oggi le visite mediche, raggiungendo poi i nuovi compagni per il primo allenamento in biancorosso. Indosserà la maglia numero 4.

Vicenza (squadra): Buone notizie dall’infermeria biancorossa: sono rientrati in gruppo Stefano Giacomelli e Nicola Dalmonte, mentre per Loris Zonta la diagnosi parla solo di una contusione subita nel corso della gara contro il ChievoVerona.

Jacopo Da Riva si è sottoposto agli esami strumentali in seguito all’infortunio occorso durante la rifinitura di lunedì, esami che hanno evidenziato una contrattura dell’adduttore lungo di destra. I tempi di recupero sono stimati in circa 10-15 giorni.

Da Riva fermo 15 giorni

Per la gara con la Reggiana a parte Da Riva, dovrebbero continuare a rimanere assenti Ierardi e Nalini. Torna invece Cappelletti che ha scontato la giornata di squalifica.

 

 

Recapiti     del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano