“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del martedì: oggi giorno delle decisioni?

Scritto da Federico Formisano

Più volte in questa rubrica abbiamo esordito che oggi potrebbe essere una giornata decisiva, ma stavolta veramente dovrebbe essere così e alcune anticipazioni di Patrik Pitton nella trasmissione di ieri lo fanno pensare seriamente. Oggi si riunisce il Consiglio direttivo della Figc Veneta e noi ci attendiamo queste decisioni:

Amichevoli e tornei: arriverà l’atteso sblocco ? Ci sono club che si stanno organizzando per amichevoli importanti e addirittura per mini tornei che attendono solo il via libera della Figc

Limiti di età: appurato che Lnd ha stabilito l’obbligo di un 2001 e di 2002 in Eccellenza e Promozione, il Crv amplierà questo obbligo anche ad un 2000 oppure ad un 2003?  E l’obbligo verrà esteso anche alla Prima Categoria ?

Format campionati:  appare scontata l’introduzione dei gironi da 14 squadre, ma il Crv vorrà prima di tutto sentire le società se sono d’accordo su questo. Come conseguenza ci saranno i ripescaggi (almeno sei in Eccellenza e molti in Promozione) Quali saranno i criteri che verranno adottati per i ripescaggi ?

Terza categoria:  Quale sarà il destino della terza categoria ? E sopratutto quale sarà il destino delle squadre B. Perchè non si punta ad organizzare un Under 23 piuttosto che la terza categoria?

Età giovanili: la Lega ha stabilito  i limiti di età con molti fuoriquota. Il Crv manterrà questo orientamento o cercherà di mediare con una propria proposta

Gli ultimi articoli pubblicati….

 L’edicola del lunedì : è stasera Pitton risponde alle domande Tutte le notizie del giorno

News del pomeriggio con altre notizie di mercato: Oggi il nostro tour della provincia ci porta a Berton Bolzano, San Vito Cà Trenta, Union Olmo Creazzo, Valdagno

Caldiomercato del lunedì: riprendono le danze.  Nuovi nomi per le panchine, nuovi acquisti..

https://www.calciovicentino.it/2021/05/16/apre-bounafaa-rifinisce-guccione-il-bassano-regola-lo-schio-e-torna-al-successo/  Bassano- Schio di Marco Marra inviato a Bassano

https://www.calciovicentino.it/2021/05/16/le-polemiche-vanno-di-moda-camisano-vince-ma-il-vigasio-non-sta-bene/ Camisano- Vigasio cronaca di Francesco Andreotti, foto di Michele Perrone

https://www.calciovicentino.it/2021/05/16/villafranca-piu-in-palla-strappa-i-tre-punti-al-montecchio/  Montecchio- Villafranca di Federico Formisano

A

Arzignano  : Nuovo impegno infrasettimanale per l’FC Arzignano Valchiampo, reduce dal doppio successo casalingo conquistato al Dal Molin contro Chioggia e Montebelluna. I giallocelesti di Giuseppe Bianchini torneranno in campo mercoledì pomeriggio 19 maggio alle 16.00 allo Stadio Comunale “Della Ricca” di Carlino, tana del Cjarlins Muzane. L’Arzignano Valchiampo è attualmente al terzo posto della classifica, con 55 punti in 32 partite, frutto di 16 vittorie, 7 pareggi e 9 sconfitte. 42 gol fatti e 29 subiti per i giallocelesti, che finora in trasferta hanno collezionato 6 vittorie (Feltre, Sedico, Luparense, Belluno, Adriese e Virtus Bolzano), 3 pareggi (Trento, Montebelluna e Chions) e 6 sconfitte (Caldiero, Chioggia, Mestre, Manzano, Este e Cartigliano), mentre al Dal Molin hanno collezionato 10 vittorie (Cartigliano, Cjarlins, Ambrosiana, Campodarsego, Feltre, Sedico, Delta Porto Tolle, Mestre, Chioggia e Montebelluna), 4 pareggi (Chions, Adriese, Virtus Bolzano e Caldiero), e 3 sconfitte (Este, Belluno e Trento).

Nella classifica marcatori comanda Calì con 11 reti, seguito da Valenti e Lisai con 7, Forte con 6, Monni con 3, Villanova con 2, chiudono Bigolin, Molnar, Altinier, Rossi e Borges con 1.

Di contro ci sarà il Cjarlins Muzane quinto in classifica con 51 punti in 33 partite, frutto di 13 vittorie, 12 pareggi e 8 sconfitte. 55 i gol fatti, 48 quelli subiti. Reduci dal successo esterno sul campo del Delta Porto Tolle, in casa finora hanno collezionato 6 vittorie (Sedico, Luparense, Delta, Feltre, Cartigliano, Chions), 5 pari (Caldiero, Bolzano, Campodarsego, Trento, Adriese), e 5 ko (Chioggia, Mestre, Este, Montebelluna, Manzanese).

Comandano la classifica marcatori Bussi e Tonizzo con 7 reti, seguiti da Buratto, Butti, De Agostini e Spetic con 5, Sottovia con 4, Kabine, Volas con 3, Forestan e Pignat con 2, chiudono Gigli, Kichi, Ndoj, Ruffo, Tobanelli e Tonelli con 1.

La gara di andata terminò 3-2 per i giallocelesti al Dal Molin: vantaggio casalingo con Calì, pari di Bussi, arzignanesi che allungano con Rossi e ancora Calì, rete del definitivo 3-2 di Tonizzo su rigore. La partita sarà a porte chiuse, con la possibilità di seguire il match in Diretta Streaming sulla pagina Facebook “ASD Cjarlins Muzane” e Diretta Scritta su “FC Arzignano Valchiampo”. Forza ragazzi, Forza FC Arzignano Valchiampo!

B

 Bollettino Covid: mai così pochi casi nel 2021 !!!

Attualmente positivi: 322.891 (-5890) Deceduti: 124.296 (+140) Dimessi/Guariti: 3.715.389 (+9.305) Ricoverati: 13.778 (-135) di cui in Terapia Intensiva: 1.754 (-25) Tamponi: 63.021.591 (+118.924) Totale casi: 4.162.576 (+3.455)

Dosi di vaccino somministrate in totale fino a mezzanotte in Italia: 27.416.033 Di cui prime dosi: 18.788.177 Di cui seconde dosi: 8.627.856 Dosi disponibili ma non ancora somministrate: 2.696.157 Dosi di vaccino somministrate nella giornata di ieri: 385.782 Media settimanale delle somministrazioni giornaliere: 471.860

La percentuale dei positivi è di 2,9  casi ogni 100 tamponi effettuati (ieri era del  2.8 ). Calano ancora i ricoveri in Ospedale e in  terapia intensiva.  Il Veneto ha 173 casi. Nessuna regione supera i 1000 casi (in testa la Lombardia con 675 positivi) Gli italiani diranno addio al coprifuoco con il solstizio d’estate, il 21 giugno; ma già dalle prossime ore, quasi certamente da domani (una volta pubblicato il decreto sulla Gazzetta Ufficiale), potranno cenare fuori o circolare liberamente fino alle 23, e dal 7 giugno rientrare a casa entro mezzanotte o anche più tardi, se la regione in cui vivono o sono in vacanza avrà dati da zona bianca.Da lunedì potremo anche andare di nuovo in palestra e dalla metà di giugno le coppie potranno tornare a festeggiare i matrimoni. Ma di tornare a ballare, per il momento, non se ne parla: le discoteche rimarranno chiuse, unico settore che non ha una data per ripartire.Dura poco più di un’ora e mezza la cabina di regia che riscrive le misure per le prossime settimane e che precede il Consiglio dei ministri per tradurre in decreto le decisioni prese.  (Dal Giornale di Vicenza)

C

Calciomercato professionisti: Nel corso del Consiglio Federale tenutosi oggi, sono state approvate ufficialmente le date delle prossime due sessioni di calciomercato, ovvero quella estiva e quella invernale. In estate inizierà giovedì 1° luglio e terminerà martedì 31 agosto. Dal 24 maggio si potrà però già depositare gli accordi preliminari firmati con giocatori in scadenza. In inverno invece, il calciomercato inizierà lunedì 3 gennaio e si concluderà lunedì 31 gennaio 2022

E

Eccellenza girone A (sesta giornata):

Schio- Valgatara
San Martino Speme – Camisano
Vigasio – Montecchio
Villafranca – Arcella

Classifica: Valgatara 9,  Montecchio 8, Camisano, Villafranca , Arcella 7, San Martino,Vigasio 6, Bassano 5, Schio 1. Arcella,  San Martino, Schio, Valgatara e Villafranca una gara in meno

Classifica marcatori:

3 reti: Ballarini  (Montecchio), Bonetti e Rambaldo (Valgatara), Antenucci (Vigasio);
2 reti :  Turea (Arcella), Tescaro (Bassano), Sciancalepore (Camisano), Casarotto (Montecchio), Oliboni (San Martino ) Cibin,  Cordioli, Scariolo (Villafranca);

 

F

Fuori Gioco: nella puntata di ieri sera di Fuori gioco è stato ospite della trasmissione Fuori Gioco e dei conduttori Franco Bertuzzo e Federica Benacchio, il vice presidente vicario del Comitato Regionale Veneto  Patrik Pitton , che ha  risposto ai quesiti di alcuni dirigenti sui temi del momento.  A questo link la registrazione della puntata: Ecco il video: https://youtu.be/qdf6_uyazmY

G

Giovanili Vicenza: Un altro bel fine settimana accompagna le squadre giovanili biancorosse, che hanno messo insieme una serie di prestazioni importanti e di buoni risultati.

La Primavera di mister Simeoni, ancora deficitaria per molte assenze dovute ai casi Covid avuti, gioca una partita di cuore in trasferta contro la Cremonese. Una gara piena di emozioni terminata con il risultato di 3 a 3, con i biancorossi che nonostante il bel gioco e le occasioni da goal terminano il primo tempo sotto di due reti, ma che rovesciano la partita con una ripresa di alto livello, terminando la gara con una costante pressione nella metà campo e nell’area avversaria.

Vittoria importantissima contro il Chievo per 4 a 2 per gli Allievi Nazionali Under 17 di Guido Belardinelli. Gli Allievi biancorossi si impongono sui veronesi disputando una partita dall’alta intensità agonistica, segnando quattro reti ma colpendo anche due traverse a portiere avversario battuto, segnale della costante crescita che sta avendo questa squadra. Una gara dove i ragazzi di mister Belardinelli si dimostrano più forti della malasorte, poiché dopo aver colpito per due volte i legni e aver sfiorato il vantaggio terminano immeritatamente sotto di un goal il primo tempo, si ripresentano in campo convinti di ribaltare il risultato. Una vittoria che per i biancorossi vale molto in considerazione della sconfitta dell’Atalanta che permette così di raggiungere la Dea in testa alla classifica.

Una buona prestazione la regalano anche gli Under 16 contro il Padova, vittoriosi per 2 a 1. La squadra di mister Bistore dopo una prima frazione di gioco disputata sostanzialmente alla pari con i biancoscudati, sale in cattedra nella ripresa facendo bottino pieno, ben figurando sia sotto l’aspetto del gioco che dell’agonismo.

Infine termina con il risultato di 1 a 1 la sfida dei Giovanissimi Nazionali Under 15 contro il Cittadella. La squadra di mister Stevanin rimaneggiata dalle molte assenze, disputa una buonissima partita mettendo in mostra anche parecchi giovani sotto età che hanno ben figurato contro avversari più vecchi. Complimenti!

P

Play- off di B:  Ieri sera si sono giocate  le gare di andata dei play-off di B

Cittadella – Monza 3-0 Baldini  (3)
Venezia  – Lecce 1-0 Forte

Giovedì  20 le gare di ritorno che si giocheranno a Monza e a Lecce.

Cittadella

Play-off di Lega Pro: Impresa della Virtus Verona che batte la Triestina. Al Nereo Rocco succede l’imponderabile: la Virtus Verona – senza 13 positivi al Covid-19 – piazza il colpo allo scadere con il gol di Lonardi (0-1) ed elimina la Triestina. Per la squadra del presidente-allenatore Luigi Fresco arriva così una storica qualificazione al secondo turno, al termine di una partita già rinviata una volta e rimasta in dubbio fino a 24 ore dal fischio d’inizio.

S

Serie A: nell’ultima gara in posticipo della 37 giornata Verona e Bologna hanno pareggiato 2-2 con le reti di Faraoni (V), De Silvestri (B) Kalinic (V) Palacio (B)

Serie B: i paperoni del calcio sono qui! Nella passata stagione con l’arrivo in cadetteria di Monza e Vicenza, rispettivamente guidate dalla famiglia Berlusconi e Rosso, si è avuto concretamente inizio all’interesse dei grandi imprenditori verso la Serie B. In corsa si è poi aggiunto il miliardario Knaster che ha rilevato le quote di maggioranza del Pisa. Dalla prossima stagione però il campionato di Serie B vanterà la presenza della proprietà più ricca del calcio italiano. Con un impero da 40,2 bilioni di dollari, non necessariamente da investire tutti nel settore, ma fondamentali per comprendere l’urto che potrebbe avere la famiglia Hartono, il vertice della filiera che controlla il neopromosso Como in Serie B. Come sottolinea Gazzetta.it, Robert e Michael Hartono sono le figure apicali della famiglia indonesiana che pesca le proprie ricchezze da decenni grazie agli avi che si inventarono il commercio del tabacco in quelle zone. Secondo Forbes, l’azienda di “famiglia” rende rispettivamente 20,5 e 19,7 bilioni di dollari a ciascun fratello sistemandoli sui gradini 86 e 89 della classifica più luccicante del mondo.  E il retrocesso Parma è stato recentemente acquisito dal Krause Group, che pur avendo investito molto nel mercato di gennaio non è riuscito a scongiurare la retrocessione. Krause Group è la società capogruppo che controlla diversi tipi di business che comprende retail, logistica, vino, turismo, immobiliare, agricoltura e sport. Krause Group è guidata dal Presidente e CEO Kyle Krause, il Gruppo familiare, giunto alla sua quarta generazione. Fondato nel 1959, il Gruppo Krause oggi conta oltre 5.400 dipendenti con oltre 2.8 miliardi di dollari di fatturato nel 2019. La società, inoltre, occupa la posizione 178 nella classifica di Forbes delle più grandi aziende private. Il Monza con la sconfitta per 3-0 rimediata a Cittadella rischia di vedere interrompersi il suo cammino nei play-off e di dover tornare a giocare in B l’anno prossimo assieme a Pisa, Como, Parma, società in grado di investire sul mercato. Senza dimenticare le squadre che rimarranno in B (Spal, Chievo, Venezia? Lecce ? Cittadella ? )

Rosso con il presidente Lega Ghirelli

Serie D: domani alle 16.00 la serie D ritorna in campo, queste le designazioni arbitrali e il programma.

Adriese – Ac Trento 1921 S.R.L. Lucio Felice Angelillo Nola
Calcio Caldiero Terme – Union Feltre Gerardo Simone Caruso Viterbo
Calcio Montebelluna – A.C. Mestre Valerio Vogliacco Bari
Campodarsego – Ambrosiana Andrea Zanotti Rimini
Cartigliano – Este Paul Leonard Mihalache Terni
Chions – Delta Calcio Porto Tolle Ferdinando Emanuel Toro Catania
Cjarlins Muzane – Arzignano Valchiampo Valerio Pezzopane L’aquila
Luparense F.C. – Union San Giorgio Sedico Davide Matina Palermo
Manzanese – Union Clodiense Chioggia Luca De Angeli Milano
Virtus Bolzano – Belluno Ssdarl Marco Di Loreto Terni

Serie D: classifica marcatori, anche Di Gennaro e Calì in doppia cifra

16 reti: Aliù (Trento)
15 reti: Benedetti (Union Feltre)
14 reti: Kabine (Adriese) Moras (Manzanese)
13 reti: Corbanese (Belluno)Cardellino e Farinazzo (Este) Gnago (Manzanese) Marcolin (Union San Giorgio Sedico)
12 reti: Zerbato (Caldiero Terme), Di Gennaro (Cartigliano),
11 reti: Calì (Arzignano Valchiampo) Fyda (Manzanese)
10 reti: Belcastro (Trento) Raimondi (Delta Porto Tolle)

V

 

Vicenza : Prima chiamata in Under 21 per Jacopo Da Riva convocato insieme a Pietro Beruatto! I due biancorossi infatti sono stati convocati dal tecnico dell’Under 21 Paolo Nicolato per uno stage di preparazione pre Europeo in programma presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia da mercoledì 19 a sabato 22 maggio. Lo stage precede di qualche giorno l’inizio dell’avventura europea. Lunedì 24, infatti, Nicolato ufficializzerà la lista dei 23 Azzurrini che si prepareranno per affrontare il quarto di finale in programma a Lubiana contro il Portogallo lunedì 31 maggio. Sono 17 i precedenti tra le due squadre: 9 le vittorie dell’Italia, 4 i pareggi e altrettante le sconfitte. La semifinale dell’Europeo è in programma il 3 giugno a Maribor, la finale il 6 giugno a Lubiana.

Da Riva convocato in Under 21 di B

Elenco dei convocati per lo stage

Portieri: Carnesecchi Marco (Cremonese), Cerofolini Michele (Reggiana), Plizzari Alessandro (Reggina), Russo Alessandro (Virtus Entella);
Difensori: Bellanova Raoul (Delfino Pescara), Beruatto Pietro (LR Vicenza), Casale Nicolò (Empoli), Delprato Enrico (Reggina), Okoli Caleb (Spal), Ranieri Luca (Spal), Sala Marco (Spal), Valeri Emanuele (Cremonese), Vogliacco Alessandro (Pordenone), Zortea Nardir (Cremonese);
Centrocampisti: Esposito Salvatore (Spal), Da Riva Jacopo (LR Vicenza), Ricci Samuele (Empoli), Viviani Mattia (Chievo Verona);
Attaccanti: Colombo Lorenzo (Cremonese), Gaetano Gianluca (Cremonese), Olivieri Marco (Empoli).

W

We team app: Classifica Pagellone WeTeamApp 

Eccellenza gir. A 5 giornata

Giocatori

1) Carlo Faedo – San Martino Speme   – voto 8
2) Edoardo Pavanello – Camisano – voto 8
3) Andrea Oliboni – San Martino Speme – voto 7,5

Pavanello segna il gol del 3-0

Allenatori

1) Paolo Corghi – Villafranca Veronese –  voto 7,5
2) Jodi Ferrari – Valgatara –  voto 7
3) Federico Molinari – Camisano – voto 7

Molinari

Classifica generale 

Giocatori

1) Alessandro Rizzi – Camisano – 34,5 punti
2) Matteo Casarotto – Montecchio Maggiore – 34,25 punti
3) Steves Anostini – 33,25 punti

Allenatori

1) Federico Molinari – Camisano – 33,25 punti
2) Alberto Stefani – Montecchio Maggiore – 32 punti
3) Alberto Facci – Vigasio – 30 punti

Top 11 della 5^ giornata nel link qui sotto:

www.weteamapp.com/top_11 Su www.weteamapp.com trovate i voti completi, la classifica generale e la Top 11

 

 

Recapiti del sito
Mail: info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano