Promozione

La rimonta del Caldogno stronca il Rivereel

Scritto da Federico Formisano

Rivereel- Caldogno 1-2 

Maistrello (R), Battaglin (C) su rigore; Battaglin (C)

Rivereel: Beltrame, Bernardelle (Faggionato dal 48)’, Scotton (D’Errico dal 87′), Lunardi M, Moore, Fiorentini; Maistrello, Basso (Sibono dal 72′), Petronjevic, Lunardi A.  (Palin dal 48′) Schiavo (Alberti dal 72) Allenatore  Faedo Caldogno: Mottin, Costa (Corà  dal 91′), Mietto, Zanotto, Urbanini (Ly dal 75′), Bonaguro , Savio (Giordani dal 75′), Sandonà, Camparmò  ( Bergo dal 50′), Benvegnù  ( Filotto  dal 50′), Battaglin . Allenatore Zuccon

Arbitro: Martucci di Verona

Partita combattuta che il Rivereel non meritava certamente di perdere, ma il calcio è così e bisogna accettare il verdetto del campo.  Partenza sprint del Rivereel che nei primi 5 minuti con Lunardi A. , Petronijevic e Basso sfiora il vantaggio Al 10′ si fa vedere il Caldogno con Camparmo‘, recuperato in area in estremis da un grande Moore e subito dopo Battaglin sfiora il palo.

17’ Petronijevic con un piattone dal limite cerca l’angolo ma la palla fuori di poco e ancora lui ad essere rimpallato a colpo sicuro a poco dalla porta. Al 31′ il gol Rivereel , con una ripartenza velocissima dello scatenato Petronijevic, palla servita in area a Maistrello che con un diagonale fulmina il portiere.

Di riparte e subito Caldogno al pari per in ingenuo fallo in area di Andrea Lunardi. Il  rigore viene trasformato da  Battaglin con una conclusione secca che non lascia scampo a Beltrame. Al 41′ punizione in area di Maistrello, testa a colpo sicuro di Andrea Lunardi ma palla che sibila di pochissimo sopra la traversa.

Il secondo tempo inizia con  un altra occasione per il  Rivereel sempre con Petronijevic anticipato a pochissimo dalla linea del gol Subito dopo punizione alta di Andrea Lunardi

Al 19′ secondo tempo palla che arriva in area Rivereel:  rimpalli vari e poi arriva ancora Battaglin a ribadire di piatto sinistro in rete  Alla mezz’ora il pareggio sembra fatto ma il tiro a colpo sicuro con portiere battuto di Faggionato  esce accarezzando il palo.

Il Rivereel spinge fino alla fine ma il gol non arriva.

 

Sull'Autore

Federico Formisano