Calcio Femminile

Il Vicenza calcio femminile suda ma passa sul campo della Spal

Scritto da Federico Formisano

 

Accademia S.P.A.L. – Vicenza Calcio Femminile 1-2 (1-2)

ACCADEMIA S.P.A.L. 1 Rolfini, 3 Braga, 7 Sattin (dal 61’ 10 Martello), 9 Pirani (dall’88 24 Spinelli), 11 Filippini ©, 14 Amadori, 21 Chierici, 26 Dominici, 27 Sartori, 28 Esquilli, 33 Fratini (dal 66’ 18 Braga) A disposizione: 2 Calabri, 16 Barison, 19 Malvezzi, 20 Faccioli, 23 Bragion, 31 Cundari All. Di Matteo Marta

 

VICENZA CALCIO FEMMINILE 12 Bianchi, 15 Broccoli, 20 Frighetto, 4 Missiaggia ©, 16 Cattuzzo, 6 Battilana, 18 Maddalena (dal 76’ 17 Lugato), 8 Piovani, 9 Basso, 11 Dal Bianco, 10 Scaroni (dal 68’ 7 Yeboaa) A disposizione: 1 Palmiero Herrera, 2 Balestro, 7 Yeboaa, 14 Bauce, 3 Fasoli, 19 De Vincenzi, 5 Pegoraro, 13 Gobbato All. Dalla Pozza Moreno

Marcatrici: 9’ Scaroni (V); 21’ Basso (V); 37’ Dominici (S)

Arbitro: Papi Cosimo (Prato)  Assistenti: Lavino Angelo e Bacelle Nicholas (Padova)

Ammonite: Scaroni (V), Fratini (S)

Il Vicenza suda ma porta a casa un’altra vittoria vincendo di misura conto la Spal. Partono fortissime le Biancorosse che nella prima metà del primo tempo segnano due gol e impegnano severamente la giovanissima Rolfini, bravissima in due occasioni a parare. Il gioco è condotto sempre dal Vicenza che però non concretizza al meglio. Ne approfittano le avversarie che grazie al gol di Dominici riaprono la partita lasciando il risultato in bilico fino al 94’. Per le Biancorosse meglio il primo tempo, decisivo per questi tre punti, tanto scontati alla vigilia quanto sudati tutta la partita

La Cronaca

Al 9’ Basso lancia Broccoli in fascia, l’americana porta palla fino alla linea di fondo e scarica indietro per Scaroni che appoggia in porta e porta in vantaggio il Vicenza

Al 16’  Scaroni riceve in area a sinistra, scarico per Basso che si inserisce bene, anticipa difensore e calcia di potenza, bravissimo portiere a respingere Al 17’ : mischia in area, Piovani colpisce di testa e portiere in tuffo compie un altro miracolo

Al 21’ Errore in fase difensiva della Spal, rimpallo di Broccoli che favorisce Basso, tiro di potenza e gol e il Vicenza va sul doppio vantaggio.

Al 25’ : tiro dalla distanza di Maddalena, portiere in tuffo para Al 34’ : primo tiro in porta della Spal, Sartori ci prova da lontanissimo ma la palla arriva docile tra le braccia di Bianchi

Al 37’ : Dagli sviluppi di un calcio d’angolo, la n. 26 della Spal, Dominici approfitta di un errore difensivo e segna da pochi passi e la Spal accorcia le distanze

45’ : punizione guadagnata da Cattuzzo, Missiaggia tocca per Piovani che calcia di potenza dalla distanza, palla che sorvola di poco l’incrocio

47’ : lungo traversone di Missiaggia da punizione, sul secondo palo Basso colpisce di testa, palla fuori di poco Al 49’ Maddalena di potenza dalla distanza, respinge con i pugni il portiere Al 67’ Martello si inserisce in area da sinistra, calcia forte sul primo palo ma Bianchi devia a mano aperta Al 81’ Broccoli offre un pallone molto invitante per Yeboaa che però si allunga troppo il pallone e in scivolata calcia sul portiere in uscita, bravo a respingere

83’ : Dal Bianco in fascia mette in mezzo per Yeboaa che arriva sul primo palo sotto porta, calcia al volo fuori 90’ : angolo di Dal Bianco, portiere non esce benissimo con i pugni, Broccoli controlla ma da buona posizione calcia alto

 

Sull'Autore

Federico Formisano