Edicola EVIDENZA

L’edicola del mercoledì: movimenti fra i ds

Scritto da Federico Formisano

Dopo un annata finalmente piena il calcio va verso la conclusione che non significa assolutamente stasi perchè i movimenti inizieranno già da lunedì. Si muoveranno gli allenatori ma sopratutto i direttori sportivi. In Eccellenza il quadro è tra i più stabili e difficilmente Camisano e Schio, Cornedo e Montecchio, le neo arrivate, cambieranno in cabina di regia con Nardi, Dalla Fina, Santagiuliana, Biasio, Bertollo confermati e subito attivi.  Novità ci saranno a Bassano dove Sacchetto rimarrà ma non si sa ancora con chi. In Promozione potrebbero esserci molti cambiamenti (non a Chiampo dove resterà Negro, non Montebello dove si riparta da Giarolo, non  a Rosà dove resta Geremia, ecc.) ma dove i cambiamenti li abbiamo già annunciati a Monteviale, saranno più che probabili al Rivereel, al Le Torri, ecc.

Le ultime notizie pubblicate

https://www.calciovicentino.it/2022/05/10/ledicola-del-martedi-storie-di-addii/ Alessandro Baggio del Lampo, Ivan Luna e Andrea Dal Lago del Recoaro danno l’addio al calcio. Le altre notizie
https://www.calciovicentino.it/2022/05/09/campodarsego-con-colombi-frena-ancora-larzignano/  Arzignano- Campodarsego della redazione sportiva Arzignano con il contributo della redazione sportiva Campodarsego.
https://www.calciovicentino.it/2022/05/09/il-testa-coda-premia-la-marosticense-al-le-torri-serve-il-miracolo/  Le Torri- Marosticense di Irene Caldaro
https://www.calciovicentino.it/2022/05/09/mancano-gli-obiettivi-non-limpegno-fra-longare-e-caldogno/ Longare – Caldogno di Corrado Battilana e Mauro Colò
https://www.calciovicentino.it/2022/05/09/trissino-fa-il-pieno-con-il-monteviale-e-festeggia-la-salvezza/ Monteviale- Trissino di Antonio Martinello
https://www.calciovicentino.it/2022/05/09/manita-del-vicenza-cf-sulloristano-e-classifica-rilanciata/ Oristano- Vicenza cf  di Christian Berno
https://www.calciovicentino.it/2022/05/10/faccia-da-bomber-ivan-fochesato-nessuno-come-lui/ Intervista esclusiva a Ivan Fochesato, dieci campionati vinti in carriera.
https://www.calciovicentino.it/2022/05/10/i-voti-baldini-9-de-maio-8-pero-adesso-attenti-al-lupo/ Il punto della Serie B di Luciano Zanini
https://www.calciovicentino.it/2022/05/10/promozione-girone-b-arrivo-in-volata-in-testa-e-in-coda/ La Promozione Girone B, il punto di Maurizio Lissandrini, i top, i marcatori, le cronache
https://www.calciovicentino.it/2022/05/10/sguardo-acuto-legge-il-girone-e-di-seconda-con-top-marcatori-e-cronache/ La seconda girone E di Sguardo Acuto, i top, i marcatori, le cronache.

 

 

A

Arzignano: a Chioggia non ci sono più biglietti in vendita: Comunichiamo – scrive l’Union Clodiense –  che i biglietti in prevendita presso lo Zatta Bar in viale stazione sono già esauriti. Invitiamo i tifosi dunque a non accorrere al bar in quanto la disponibilità è già esaurita. La società si sta già adoperando per ottenere ulteriori tagliandi e non appena ci saranno comunicazioni in merito verranno comunicate attraverso i nostri canali social.

B

Bonaldo Santo Stefano : Il direttore sportivo  Antonio Viscolani lascia il Bonaldo Santo Stefano.  Viscolani che risiede a Lonigo in provincia di Vicenza ha spiegato così la stagione non positiva della sua squadra ultima in classifica nel girone B di Prima categoria: “Avevamo fatto la squadra per la Seconda Categoria, poi è arrivato il ripescaggio,   la società ha voluto provare ugualmente senza rinforzare la squadra.  Inoltre, quando le stagioni nascono male,  va tutto storto  ma potevamo essere vicino al gruppetto davanti a noi comunque devo dire che i ragazzi fini ad oggi hanno dato tutto quello che potevano. La  società comunque non ha fatto un dramma,  sapeva il rischio che poteva correre!”  Allenatore del Bss è stato fino a dicembre mister Paolo Borotto, noventano doc ed assessore allo sport del Comune del basso vicentino, sostituito da Giuseppe Castagna ex Illasi

Nel Bss erano molti i giocatori provenienti dalla nostra provincia e che hanno giocato in squadre vicentine come Puller, Calearo, Callegaro, Ghigi, Brerim Murrizi, Trivellin, ecc.

 

C

Cartigliano L’intervista ad Alessandro Ferronato Mister, perchè Cartigliano ancora… dopo nove anni?
La risposta giusta è… una domanda: “PERCHÈ NO?”. Perchè non avrei dovuto accettare? Io sto benissimo a Cartigliano, la società ha voluto che il nostro rapporto continuasse… quindi perchè avrei dovuto fare una scelta diversa?
Qui a Cartigliano c’è tutto quello che un allenatore può desiderare: una società seria, un gruppo di lavoro affiatato, uno spogliatoio unito, un ambiente che ti permette di lavorare senza pressioni e con la possibilità di sperimentare e portare avanti un’idea precisa.

Quindi, a chi dice che c’è il rischio di “perdere le motivazioni” dopo tanti anni… cosa rispondiamo?
Semplicemente che non è il mio caso, non è il caso della società, non è il caso del gruppo di giocatori. Ogni anno il Cartigliano si rinnova: arrivano calciatori nuovi, si lavora su spunti tattici diversi, si cerca di fissare l’asticella sempre un pò più in alto… Non si vive di rendita, non guardiamo al passato ma al futuro.

La rosa verrà rinnovata anche quest’anno? In che misura?
È presto per parlare di calciomercato, per rispetto dei miei giocatori e perchè il campionato non è ancora finito. Logicamente io e la società abbiamo le idee chiare: ci sarà un rinnovamento, speriamo di poter dire un rafforzamento. Qualche giocatore non verrà confermato, qualcuno altro magari riceverà offerte allettanti da club blasonati… Di certo io e il direttore sportivo Leopoldo Torresin faremo di tutto per rendere questo Cartigliano ancora più competitivo. (Dal sito del Cartigliano)

 

Colceresa:  scrive mister Munaretto ” l’8 maggio è una data che resterà per sempre nel mio cuore, il mio primo campionato vinto! Partiti sfavoriti, arrivati vincenti! Volevo ringraziare il presidente Parise, il ds Loris Meneghin e tutta la dirigenza del Colceresa  per il sostegno e la fiducia dimostrata in queste stagioni.

Un enorme grazie va ai miei giocatori, un gruppo straordinario, sia dal punto calcistico ma soprattutto umano. Avete messo sempre impegno, ci avete creduto ogni giorno, allenamento dopo allenamento, discorso dopo discorso. Ogni vostra parola, ogni vostro consiglio é stato per me un tesoro. Grazie per avermi seguito, grazie per avermi sostenuto…  Avete trasformato in realtà un sogno. Tutti insieme siamo riusciti a crearci qualcosa da ricordare per sempre, siete stati GRANDI!

Un grazie enorme va agli amici che mi hanno sostenuto nei momenti difficili, nei momenti in cui l’impresa sembrava impossibile. Un grande grazie alla fine va alla mia famiglia, mi hanno sempre seguito e appoggiato! Alla fine, ma non di certo per importanza, il grazie più grande va alla mia compagna Ilaria: grazie per aver ascoltato ogni mio sfogo, ogni idea, ogni formazione. Avermi incoraggiato e aiutato a risolvere i miei dubbi. Grazie per riuscire ad accettarmi anche nelle serate nere dopo le sconfitte e gioire insieme a me per i successi!

 

Cosenza: Ultimo allenamento in sede per il Cosenza, svolto sotto la pioggia. La squadra ha lavorato sul terreno dello stadio Marulla. “Seduta iniziata con un riscaldamento tecnico e proseguita con esercitazioni di sviluppo offensivo e difensivo”, informa il portale del club. Dal ventre del tempio rossoblù filtrano sensazioni molto positive sia sotto l’aspetto fisico sia mentale. Il gruppo sta bene, è carico al punto giusto consapevole dell’importantissima posta in palio. E del clima infernale che troverà a Vicenza. Dall’infermeria non arrivano buonissime notizie. “Non si è allenato Venturi che sta recuperando dalla contrattura muscolare rimediata nella gara con il Cittadella, mentre Mario Situm accusa un affaticamento muscolare”. Da quanto filtra da Via degli Stadi nessuno dei due sarà disponibile, si spera che il preziosissimo jolly croato possa quanto meno andare in panchina. “Sintomi di raffreddamento per Aldo Florenzi ed Emanuele Ndoj“, si legge ancora sul portale del club rossoblù.  Questa mattina,  la partenza per il ritiro che precede la gara di Vicenza (Da tifocosenza)

J

Juniores Elite:  Queste le semifinali regionali  in programma con gare di andata e ritorno.
SEMIFINALI di andata 21/05/2022 Villafranca – Giorgione;  Vigontina  – Lia Piave (54) o Liventina (53)
SEMIFINALI di ritorno 28/05/2022 Giorgione  – Villafranca; Lia Piave (54) o Liventina (53)  – Vigontina
I sorteggi per stabilire quale sarà la squadra che giocherà la prima gara in casa e/o trasferta saranno effettuati in data 17/05/2022 – ore 09.30
Le due squadre vincenti si incontreranno – sabato 4 giugno 2022 ore 17.00 – per la gara di finale che assegnerà il Titolo di Vincente Coppa Juniores Regionale Élite s.s. 2021/2022

L

Liste giocatori: stiamo procedendo con l’aggiornamento delle liste dei giocatori. Per ogni atleta è presente la scheda delle società in cui ha militato, delle presenze e delle reti se disponibili. Questa è la lista del Marchesane Seconda Categoria   girone H: https://www.calciovicentino.it/list/ca-ba-marchesane/

 

M

Montecchio: Mercoledì 11 maggio 2022 ore 20.30  https://youtube.com/channel/UCrNqLtkj3sSSx80_7AYOlig  Montecchio Maggiore UC – United Borgoricco Campetra.  Stadio  “Gino Cosaro” – Via del Vigo – Montecchio Maggiore (VI)

N

Nove: Al NOVE non è riuscito l’aggancio in vetta, dopo la conquista della Coppa Veneto di Categoria. Alla fine del lungo duello l’ha spuntata il Colceresa che, con la vittoria per 2-1, si è aggiudicato il Campionato portando a sei i punti di vantaggio. Ai nostri, va l’onore delle armi . Si sono battuti fino all’ultimo fiato con decisione, a volte forse anche troppa.

La partita non è stata tra le migliori disputate: tanta era la posta in gioco e si è notato sin dai primi minuti una tensione con le squadre che si temevano e si studiavano vicendevolmente. L’hanno decisa a favore degli ospiti un calcio piazzato al 31′ trasformato magistralmente da Seganfreddo ed un calcio di rigore, contestatissimo da parte dei novesi, al 48° e trasformato in rete da Bertazzo.

Per il Nove aveva pareggiato al 43° Louriga. La svolta della gara, rigore a parte, è stata l’espulsione di Miotti al 56° per somma di ammonizioni. Da lì in avanti la gara è vissuta su continue interruzioni e su un nervosismo che andava gradualmente aumentando man mano che si avvicinava il termine della gara. Comunque onori ai vincitori ed un plauso ai nostri ragazzi che ci hanno provato sino alla fine. Da segnalare la grandiosa cornice di pubblico presente oggi allo Stadio Comunale…

P

Programma della settimana

Oggi  ore 20.30

Eccellenza Prime classificate quarta giornata del triangolare
Giorgione – Portogruaro Tommaso Scuderi Verona Riposa Villafranca
Classifica Giorgione e Villafranca 4, Portogruaro 0

Play-off Eccellenza quarta giornata del triangolare:
Montecchio – Borgoricco Antonio Bissolo Legnago   Riposa Treviso
Classifica Montecchio, Borgoricco, Treviso 3

Squalificato: Granati Tiberio (Treviso)

Recupero Prima categoria girone H
San Pietro Rosà- Angarano (ore 21.15)

domani ore 20.30

Play-out Serie B
Vicenza – Cosenza

Play-off Lega Pro  gare di ritorno

Feralpi Pescara ( 3-3)
Cesena – Monopoli (2-1) (ore 20.45)
Renate – Juventus (1-1)
Palermo – Triestina (2-1)
Entella – Foggia  (0-1)

Dal 17 maggio scendono in campo Padova, Reggiana, Catanzaro.

venerdì 13 maggio ore 20.30

Play-off Serie B
Ascoli – Benevento

Sabato 14 maggio 2022 ore 18.00

Play-off Serie B
Brescia -Perugia

 

S

San Pietro Rosà: il presidente Roberto Piotto ha confermato per l’anno prossimo alle pantere del san Pietro il ds Alessandro Brian e tutto lo staff tecnico formato da  Stefano Battistella mister,  Andrea Rebellato vice, Tiziano Genero allenatore dei portieri.  Gabriele Piotto rimane direttore generale.  E’ un segnale di fiducia in un gruppo che comunque ha ottenuto un brillante piazzamento (attualmente è terzo ma con la gara contro l’Angarano da recuperare) che arrivando secondo in graduatoria potrebbe ancora concorrere ai ripescaggi

Spes Poiana: uno striscione di ringraziamento dedicato al ds Corrado Perseghin che lascia la Spes Poiana.  “Per rispetto dei giocatori e della società che lascio – spiega l’ex giocatore ed ex ds- non posso dire la nuova destinazione.” Sono i classici segreti di Pulcinella visto che tutti sanno dove andrà il bravo Corrado..Ma noi rispettosamente attendiamo.

Spinea: La serie D scivola via e F.C. Spinea 1966 mette le basi per proseguire con rinnovato impegno verso una stagione che la vedrà impegnata su molteplici fronti a partire dalla prima squadra con la conferma di Matteo Centurioni quale allenatore della stessa e supervisore dell’attività giovanile. Arrivato il 15 marzo per sostituire Pierpaolo D’Este, Centurioni ha dimostrato tutta la sua professionalità nelle rimanenti nove partite di campionato, sposando il progetto Spinea, che gli sono valse la riconferma che è arrivata oggi da parte del presidente Leonardo Cossu e dal direttore sportivo Emanuele Leda. (Ufficio stampa F.C. SPINEA)

 

 

T

Taccardi:  Peter Taccardi non rimane a Povegliano, la formazione veronese di Promozione che sta lottando per evitare i play-out.  “Ambisco ad un altro tipo di calcio– dice l’ex mister di Trissino, Rivereel e LeTorri –  non sono stato male perché è una gestione a livello amatoriale/famigliare ma purtroppo manca molto a livello organizzativo e di crescita professionale. Un anno senza massaggiatore, un campo idoneo dove allenarsi, senza giocatori, palloni, materiale di allenamento ecc..è un pochino dura da gestire nell’arco di una stagione e soprattutto difficile da ripetere”  Conoscendo la bravura di Peter ci auguriamo che possa trovare in un contesto diverso le soddisfazioni e l’ambiente che merita.

V

Vicenza – Cosenza : ieri mattina sono esauriti tutti gli ultimi biglietti disponibili per la vendita libera anche presso LR Store! I possessori di pack per il girone di ritorno invece, come previsto, potranno continuare ad acquistare il loro posto riservato, presso tutti i punti vendita abituali e online sul sito di Ticketone, sino alle ore 15:00 di giovedì 12 maggio. Eventuali biglietti non confermati dai possessori dei pack, verranno messi in vendita libera dalle ore 16 di giovedì 12 maggio, presso le biglietterie dello Stadio Menti, situate in via Natale Del Grande, adiacenti al settore Distinti e sul sito di Ticketone.

 

Recapiti del sito
Mail: info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino
Instagram/ calciovicentino
Tiktok /calciovicentinoit
https://twitter.com/calciovicenti?s=09
https://t.me/calciovicentino_it

Sull'Autore

Federico Formisano