Prima Categoria

Prima Categoria: il punto dopo la nona giornata, tutti i tabellini !

Scritto da Federico Formisano

Il punto e le statistiche:  

Otto vittorie ed un pareggio, miglior attacco del girone con 25 reti fatte e miglior difesa con 5 reti subite: il Montebello ha numeri da leader e da leader si comporta sotterrando di reti anche la Junior Monticello, giunta alla quinta sconfitta consecutiva. I punti di vantaggio sono diventati sei perché la prima inseguitrice il Le Torri ha perso con la Pedemontana. Ora al secondo posto c’è  il Marola, che  tiene vincendo sul campo del Poleo; proprio la Pedemontana che con Signori in panchina ha fatto 7 punti in tre gare si conquista il quarto posto a -8 dalla testa. Il Monteviale esce con un punto dall’insidioso campo del Grisignano. Avanzano Sovizzo e Malo che vincono con Stanga e Due Monti. E la vittoria del Malo costa la panchina a mister Gomiero, mentre alla Stanga non si sa ancora come si uscirà dalla crisi tecnica derivata dalle dimissioni di mister Di Stefano. In ripresa l’Alto Astico Cogollo che ha battuto il Dueville fermando la rincorsa dei neroverdi verso la zona play-off. Bene infine il Montecchio Precalcino che complica la vita al Real San Zeno prendendosi i tre punti in palio e portandosi a metà classifica. Il Real San Zeno, sempre fanalino di coda ha anche la peggior difesa con 24 reti subite, mentre l’attacco meno prolifico è quello della Stanga (che detiene il poco invidiabile ultimo posto della graduatoria con gli arzignanesi)  con  7 gol realizzati

I top della settimana

Francesco Cazzola (Montecchio Precalcino): arrivato a Montecchio a sostituire un personaggio carismatico come Antonio Piccoli ha saputo ricostruire uno spogliatoio e lavorando su una squadra rinnovata quasi interamente ha saputo ricreare un gruppo. I risultati lo stanno premiando ma anche sul piano del gioco la sua squadra sa imporsi.

Nadir Chemello (Pedemontana) Ancora una doppietta determinante per la vittoria della Pedemontana.

Grigore Plamadeala (Montebello): Il Montebello sembra una macchina perfetta e ben rodata con molti bravissimi protagonisti. Il giocatore arrivato dal San Martino si sta dimostrando all’altezza e ha realizzato due reti importanti nella vittoria di Monticello .

Le cronache ( con i tabellini delle partite)

Alto Astico Cogollo – Dueville :  Per questa partita abbiamo pubblicato cronaca e foto di Chiara Diletta Rizzato

Alto Astico Cogollo: Cornolò, Bortoli, Martini, Sberze L. (40’st Sberze F.), Pettinà O., Dall’Osto, Balzarin (12’st Pellegrini), Totti (21’st Comparin), Chelouane (31’st Pegoraro), Lorenzato (24’st Carollo Canale), Melegatti.
Allenatore: Maino Andrea.

Dueville: Pavan, Pianezzola, Fiorentin (13’st Arboit), Orsetti (20’st Savegnago), Pasquale, Mongelli (1’st Nuvoli), Corrà, Barbieri, Graziani (23’st Hasani), Bigarella (30’st Cozza), Ristic.
Allenatore: Covolo Gianluca.

Due Monti – Malo  0- 2

Due Monti: Turetta, Polato (Zilio),  Rizzi (Fasolo), Michielli, Beggiato, Vendramin, Essenashji , Zoppello (Zarantonello), Carmucci, Demirxhiu, Diao Gastone .  Allenatore: Roberto Gomiero.

Malo:  Nicoli, Brandi, Bonato, Meneguzzo, Dal Pozzolo (Del Giudice), Zanella, Rovrena, Lotto (Traorè), Fontana (Dalle Molle) Rizzato, Scolaro (De Zaiacomo) Allenatore Brazzale

Grisignano- Monteviale 2-2  Per questa partita abbiamo pubblicato cronaca di Antonio Martinello  

Grisignano: Gavasso, Zanon, Sartorato, Lovato (dal 60’ Dalla Riva), Marin, Giacomazzi, Dori, Bortoletto, Zuin (dal 75’ Perdon, masiero, Scanferla. Allenatore: Marco Rosin.

Monteviale: Erba, Menegon, Zausa, Zenere, Cantarello, Perucca, Arcaro (dal 80’ Maran), Penzo, Belloni, Cisco, Costa (dal 23’ Boateng). Allenatore: Denis Lazzaron.

Junior Monticello – Montebello 0-5Per questa partita abbiamo pubblicato cronaca e le foto di Delfino Sartori

Junior Monticello: Rossi, Mattioli (st. 16′ Galvan), Brunato (st. 20′ Ronga), Giust, Bressan (st. 16′ Bonetto), Carli (st. 33′ Carlana), Frigo pt. 29′ Stella), Tosato, Piga, Piccolin, Dal Lago. All. Angiolini.

Montebello: Scarsetto (st. 40′ Sandri), Meneghetti, Lissa (st. 45′ Gambaretto), Lovato, Pertile, Zanchi, Dell’Omo (st. 33′ Castellan), Vidoni, Plamadeala (st. 42′ Portinari), Rebbass, Onyejiaka (st. 29′ Confente). All. Bognin.

Pedemontana – Le Torri 3-2  Per questa partita abbiamo pubblicato cronaca e le foto di Marco Marra

Pedemontana: Anzolin; Bigolin, Genero (90+2’ Battaglin), Sartore, Tretto (71’ Dal Zotto); Apolloni (60’ Faccin), Moro (78’ Giammetta); D. Zanella, Popovic, Zavagnin; Chemello (86’ Campese)   All. Cavalli

Le Torri Bertesina: Casagrande; Runza, Zebele, Ghirardelli, Pignatiello; Leodari, Di Maggio (56’ Lotto), Salerno (90’ Zanettin) Deni, Dal Lago (63’ Cuccarolo), Rosa (50’ Trevellin)   All. Lelj

Nella nona giornata di campionato il Le Torri Bertesina affronta la Pedemontana a Chiuppano. Dopo una folata iniziale dei padroni di casa, sono gli ospiti ad essere più aggressivi. Al 7’ lancio di Zebele per Salerno che si era inserito in area, stop di petto e tentata rovesciata: palla a lato. All’11’ ci prova dalla distanza di Chemello che però non impensierisce Casagrande. Al 13’ Deni dal limite conclude, ma il suo tiro viene deviato in corner. Un minuto dopo, in seguito a una bella azione, la palla arriva ancora sui piedi di Deni che tenta il tiro a giro, colpendo però inavvertitamente Dal Lago. Al 17’ lancio lungo per Dal Lago in sospetta posizione di fuorigioco, l’arbitro lascia proseguire, l’attaccante evita Anzolin in uscita e da posizione defilata tira: fuori dallo specchio. Al 20’ rasoterra di Zavagnin da fuori area, Casagrande controlla. Al 26’ cross dalla destra di Pignatiello, Dal Lago spizzica di testa, senza riuscire a deviare in porta. Al 30’ vantaggio della Pedemontana: da calcio d’angolo stacco imperioso di Genero che colpisce di testa: 1 a 0. In questa fase la Pedemontana gioca con più ordine. Al 43’ viene espulso Zebele per doppia ammonizione.

All’inizio del secondo tempo il Le Torri è un po’ impreciso negli appoggi. Al 55’ Salerno dalla sinistra entra in area, ma il suo tiro finisce sull’esterno della rete. Al 58’ in contropiede Chemello in progressione palla al piede resiste al contrasto di due avversari e tira con forza appena entrato in area: Casagrande non può fare niente; 2 a 0. Al 62’ ci prova Deni da fuori area: alto. Al 65’ Cuccarolo da posizione defilata tenta un rasoterra che finisce largo. Al 69’ Cuccarolo per Deni che prova la conclusione: Anzolin si tuffa e para, la palla arriva a Pignatiello che mette in mezzo, ma nulla di fatto. Al 72’ grande azione personale di Chemello che dalla sinistra si accentra e dal limite con un bel destro a giro trafigge Casagrande: 3 a 0. Al 78’ Salerno pressa in area, il difensore che stava coprendo la palla cade reclamando il fallo, l’arbitro lascia proseguire, Salerno ne approfitta e anticipa il portiere in uscita: 3 a 1. All’85’ Salerno crossa dalla sinistra, sul secondo palo Pignatiello stacca e di testa insacca: 3 a 2. All’89’ Zanella tenta la conclusione dalla distanza: a lato. Al 93’ conclusione forte ma centrale del neo entrato Battaglion: Casagrande respinge coi pugni. Al 95’ punizione di Cuccarolo in area, la palla sfila sul fondo.

Finisce 3 a 2 per la Pedemontana, con il Le Torri Bertesina che reagisce tardi e non riesce ad agguantare il pareggio nonostante il forcing finale. (dal sito del Le Torri)

Poleo – Marola  0 – 1 Per questa partita abbiamo pubblicato cronaca e le foto di Andrea Benedetti Vallenari

Poleo Aste Filippi, Passuello, Petrera, Berlato, Carlassara (dal 13′ pt Franzini), Costa ©, Campana, Vasic, Plebani, Marcolin (dal 39′ st Negro), Trentin (dal 5′ st Fabris). All. Franco.

Marola: Loria, Piva (dal 1′ st Abazaj), Lopez, Andreoni, Maruzzo, Visentin ©, Gobbato, Costa, Basso (dal 20′ st Cornale), Pavan (dal 42′ st Radojkovic), Pengo (dal 48′ st Bagnara). All. Zuccon.

Vittoria a dir poco sudata a valle di una prestazione non troppo brillante. 1 a 0 siglato Cornale A. su rigore al minuto 80 Raggiungiamo il secondo posto grazie al pareggio del Monteviale ed alla sconfitta del Le Torri sul campo della Pedemontana. Appuntamento contro il Due Monti domenica prossima, ore 14.30 al Comunale di Via dei Cedri (da Facebook Marola)

Real San Zeno – Montecchio Precalcino 1-3

Real San Zeno: Dalla Gassa, Chemello, Castegnaro (Dal Lago dal 54’), Mosele, La Bella, Dalla Bona, Ferraro (Met Hasani dal 71’), Donadello (Dal Maso dal 75’, Belluzzi F. dal 86’), Bergozza, Belluzzi G. (Vallarsa dal 54’), Crestani. Allenatore Vinoli

Montecchio Precalcino: Cattani, Pogietta, Rossi, Saccardo, Finozzi, Martini, Arras (Marchesini dal 73’), Bardin (Bankole dal 71’), Coppone (Pietribiasi dal 67’), Moro (Lievore dal 61’), Danieli (Okechukwu dal 86’). Allenatore Cazzola

Arbitro: Lacara di Bassano

Si torna da questo bellissimo impianto con una vittoria importantissima per il nostro campionato. Alla fine si vince 3-1 contro una squadra che merita più dell’attuale classifica. (da Facebook Montecchio Precalcino)

Stanga –Sovizzo  1-2 Per questa partita abbiamo pubblicato cronaca e le foto di Gianfranco Scalzotto

Sovizzo:  Zanconato, Milan, Cailotto, Marin, Rinfieri, Strobe, Zanderigo (c), Farinello, Fochesato, (Crivellaro), Ceola (Dalla Riva) Faedo (Rigolon).  A disposizione Meneguzzo, Crivellaro, Gisaldi, Colombo.   Allenatore: Andrea Venturini.

Stanga Viest:  Zampieri, Liotto (De Gobbi), Balden, Piazza, Bertoldo, Spanelli (Zordan), Praticò, Pettenuzzo, Ioverno, Miftah, Fior (c) (Lizardo).  A disposizione: Cecchetto, Bertuzzo, Sacchetto, Ventura, De Buono, Jatta.   Allenatore: Marco Restiglian.

Classifica cannonieri

7 reti: Fochesato (Sovizzo).

5 reti: Scanferla, (Grisignano), Carmucci F (Le Torri), Coppone (Montecchio Precalcino)  Belloni (Monteviale), Chemello (Pedemontana), Cortiana (Poleo),

4 reti:  Zuin (Grisignano), Scolaro (Malo), Cornale, Pavan L. (Marola) Meneghetti, Onyejiaka  (Montebello), Arcaro (Monteviale),

3 reti: Lorenzato (Alto Astico Cogollo),  Dal Lago, Piga (Junior Monticello), Ghirardelli, Salerno (Le Torri)  Savio (Malo), Basso M., Scalco (Marola), Confente, Plamadeala,  Zanchi (Montebello), Pietribiasi (Montecchio Precalcino) Battaglin, (Pedemontana), Crestani (Real San Zeno) Ceola (Sovizzo);

2 reti: Carollo Canale, (Alto Astico Cogollo), Carmucci G. (Due Monti), Bertoncello, Graziani,  Ristic (Dueville),  Cuccarolo, Deni, Pignatiello (Le Torri) Rovrena (Malo), Lievore, Moro A. (Montecchio Precalcino), Maran  (Monteviale), Zavagnin, Zordan (Pedemontana), Met Hasani, Vallarsa (Real San Zeno),  Farinello (Sovizzo), Praticò, Vujic (Stanga).

1 rete: Broccardo, Chelouane, Margiotta Renon (Alto Astico Cogollo), Demirxieu, Essenhaj, Fasolo, Vendramin (Due Monti).  Barbieri, Corrà, Graziani, Maccà, Pasquale, Ristic (Dueville), Zanon, Zuin (Grisignano), Alba, Carli, Piccolin,  (Junior Monticello), Dal Lago (Le Torri) De Zaiacomo, Fontana, Lotto, (Malo), Gobbato, Pengo (Marola), Bevilacqua, Dall’Omo, Rebass,  Vidoni,  (Montebello),  Bardin,  Danieli, Saccardo (Montecchio Precalcino), Boateng, Cantarello, Costa, (Monteviale), Genero, Moro, Polga (Pedemontana), Acclini, Costa, Vasic (Poleo),  Mistè, (Real San Zeno), Dalla Riva, Rinfieri (Sovizzo), De Buono, De Gobbi, Lizardo  (Stanga).

Nerettati i giocatori con più di una rete che hanno realizzato nell’ultima giornata


Sull'Autore

Federico Formisano