Seconda Categoria

21 giornata di seconda Categoria: risultati, marcatori, foto, cronache

Scritto da Federico Formisano

SECONDA CATEGORIA  (ventunesima Giornata)

Girone C

Bloccata dai pareggi la classifica del  girone C: la capolista Giovane Santo Stefano non va oltre il pari a Lonigo;  finiscono  con un nulla di fatto  lo scontro clou fra Locara e Arcugnano e il derby castellano fra Montecchio San Pietro e le Alte.  E tanto per non creare varietà, pareggia anche il Borgo Soave. Nella zona retrocessione importante successo del Brogliano con il Ponte dei Nori e pareggio fra Sambonifacese e Gambellara

 

Altavalle del Chiampo  Brendola  1-1 Savkovic (AV) Camerra (B)
Locara  Arcugnano  0-0
Lonigo  Giovane Santo Stefano  1-1  Guarino (L) Rudi (GSS)
Real Brogliano  Ponte dei Nori   3-1 Cenzato (2), Zarantoniello (B) Ramina (PN)
Real Monteforte  Borgo Soave Calcio  0-0
Sambonifacese  Gambellara  2-2 Choukrani e Laganà (S) Sinigaglia Lunardi (G)
San Vitale Castelgomberto Lux   1-2 Bortolotti e Zattera (C)
Alte Ceccato  Montecchio S.Pietro  1-1

Locara – Arcugnano 0-0 Terzo pareggio di fila: 0-0 a Locara. Auguri a Casara! Un po’ di pareggite per i nostri ragazzi che continuano a mantenere l’imbattibilità, ma non trovano l’acuto. Arriva il terzo pari di fila, questa volta a Locara. Non era certo una gara facile, anzi l’avversario è forte ed ostico e la partita è stata molto bloccata.
E’ festa lo stesso però in casa Arcugnano. Vogliamo infatti fare le congratulazioni al neo papà Casara e alla moglie. Un abbraccio al piccolo Cristian.
In un primo tempo caratterizzato dall’attendismo, le due squadre producono poco. In avvio di ripresa ci prova l’Arcugnano, Bernardi centra la traversa su punizione. E’ la unica vera grande occasione del secondo tempo. Le squadre vanno di pari passo e lo 0-0 è servito. La formazione: Balbo, Chiari, Glavaz, La Manna, Ulrich, Bajo, Stasik, Meneguzzo, Nerboldi, Bernardi, Maran A disp: 12, Peotta, Rampazzo, Consoli, Rappo, Tovo, Bedin, Montini All Vicari

Casara

Girone E

Nel girone E, vincono sia  Virtus Plateolese che San Lazzaro distaccate sempre di un punto. A Maddalene locali nervosi con tre espulsioni in campo e altre dalla panchina Alle loro spalle solo pareggi per il Telemar con la Fides e  per il Bp con la Campodorese. Nella bassa classifica con l’Altair fermo per il rinvio della gara con l’Spf, il pareggio fra Lampo e Motta lascia immutate le distanze fra le due squadre, mentre il Quinto batte il Grumolo

 Spf – Altair posticipata al 17 marzo

B.P. 93  Campodorese Calcio  1-1 Rigoni (B) Zordan (C)
Lampo 1945  Bassan Team Motta  0-0
Maddalene Thi Vi  Virtus Plateolese 0-2 Savio, Peruzzo N.  in arrivo il servizio di Corrado Battilana e Mauro Colò


Quinto Vicentino  Grumolo  2-0 Zebele Ragazzi
S.Lazzaro Serenissima  Isola Castelnovo 1-0 Rosario
Telemar San Paolo Ariston  Fides S.Pietro In Gu’  1-1 Santini (T) Pellizzari (F)
Union Campo S.Martino  Cervarese  0-2

Bp 93- Campodorese 1-1

UNA PRESTAZIONE DA LIBRO CUORE VIENE VANIFICATA DAL GOL DELLA DOMENICA ALL’ULTIMO SECONDO DI RECUPERO: Una rete per parte e un punto a testa nell’atteso scontro diretto di alta quota tra il B.P.93 e la Campodorese.
Un 1-1 che lascia invariata la classifica di entrambe le compagini ma che frena le velleità-playoff dei ragazzi di Alessandro Belloni, sempre saldi al quinto posto solitario del girone E di Seconda Categoria ma ad oggi estromessi dagli spareggi-promozione per i 15 punti di distacco dalla seconda piazza del San Lazzaro Serenissima.
Prestazione maiuscola per la Campodorese, che mette sotto i quotati rivali disputando un match da applausi: dopo un primo tempo molto combattuto, gli ospiti recriminano per un clamoroso rigore che l’arbitro non concede per un evidente fallo di mano su cross di Giacomo Pauro.
La Campodorese carica a testa bassa e all’83’ riesce a sbloccare il risultato con una sublime azione tutta in velocità: Marco Turetta verticalizza per Mattia Turetta, botta immediata respinta dal portiere e tap-in letale di Davide Zordan (nella foto).
Sembra fatta, ma all’ultimo secondo di recupero arriva la beffa, con i padroni di casa che trovano l’ormai insperato 1-1 con uno stratosferico tiro al volo ( di Rigoni) dai venticinque metri che si infila dritto all’incrocio dei pali

 Girone F

Il risultato clamoroso arriva nel girone F  con il Lugo che vince in casa del Rozzampia che mantiene comunque 9 punti sul 7 Comuni che ha pareggiato con il Pianezze e 10 sullo stesso Lugo che deve però ancora recuperare una gara.  Il  Valli batte secco l’Orsiana e rimane quarta staccato di 7 lunghezze. In chiave salvezza importante successo del Fara sul campo dell’Azzurra Maglio e del Giavenale con il Thiene. Nelle ultime tre piazze il Lakota sconfitto dal Silva, l’Azzurra che ha perso con il Fara e il Novoledo che con il nuovo mister ha impattato con il Concordia.

Azzurra Maglio  Costa Barausse Fara 0-1 Zammour
Calcionovoledo Villaverla  Concordia 0-0   in arrivo il servizio di Matteo Parma
Lakota  Silva 0-2
Pianezze 7comuni 1-1 Gheller F (7C) Comacchio (P)
Rozzampia  Eurospin Lugo 1- 2 Canesso (2) e Carillo (R)
Sanvitocatrenta  Molina  0-0
Thiene  Giavenale 1-2 Boschiero (T) Miraglia (2) G
Valli  Orsiana 3-0 Dalla Riva, Cimenti, Barbieri

VALLI-ORSIANA

Seconda Categoria: VALLI-ORSIANA 3-0. I gol della convincente vittoria del Valli.

Pubblicato da A.S. VALLI su Domenica 10 febbraio 2019

La doppietta di Miraglia regala un importante successo al Giavenale

 Girone G

Nel girone G  torna subito alla vittoria l’ Eurocalcio coon un secco 5-0 in casa dell’Arsenal.   il San Pietro toglie di mezzo la Virtus Romano , rimanendo a – 19 dalla formazione di Comacchio; vincono anche la Stella Azzurra e il Santa Croce,  mentre perdono  il Nove con il Castion, e  il  Real Stroppari con il Colceresa. Il successo del Belvedere con il Mottinello scompagina le carte nella parte bassa della classifica con la Juventina Laghi sempre più staccata e il Transvector quasi raggiunto dal Belvedere. Il successo del Colceresa mette momentaneamente al riparo da sorprese,  la squadra guidata dalla coppia Squarzon- Munaretto .

Arsenal Cusinati – Eurocalcio 0-5 Airulaj (2), Ceccato, Dissegna, Sbrissa
Belvedere – Mottinello  3-1 Adem, Alberton, Bodo (B)
Castion  – Nove Stefani  3-1 Campagnolo, Scappin; Bergamin (C) Moletta (N)
Real Stroppari – Calcio Colceresa 1-3
San Pietro Rosa – Virtus Romano  1-0 Geremia
Stella Azzurra S.Anna – Juventina Laghi 3-2 Loro (2, JL) Baggio (2), Visentin, (SA)
Team Ca Ba Marchesane – Union Ezzelina 0-2 Galliera (2)
Transvector – S.Croce  1-2 Vialetto (2) SC

Steven Baggio autore di una doppietta per Stella Azzurra

 

Girone M

Finisce con l’ennesimo pari il match clou del girone M fra Bagnoli e  Conselve. Non ne approfitta il Galzignano che pareggia in casa con la Santelenese . la Spes Poiana (16 punti in 7 gare)  continua nella serie positiva battendo anche il Merlara ed è quinto in classifica anche se oggi sarebbe  fuori dai play-off per la regola dei 7 punti. Nova Gens vittoriosa sul Torreglia sarebbe stasera salva.

Amatori Ponso  Calcio Union Cus  1-0
Arre Bagnoli Candiani Abc  Atletico Conselve 0-0
Atletico Granze  Citta’ del Castello 1-0
Galzignano Terme  Santelenese  2-2
Merlara  Spes Poiana  0-1 Costa
O.D.M S.Pietro  Montagnana 1-1
Pernumia  Tribano  1-1
Torreglia  Nova Gens  0-2  Biasin Castagnaro (N)

Biasin della Nova Gens

 


Sull'Autore

Federico Formisano