Juniores

Juniores Elite e Regionali: Malo secondo e in Coppa Veneto con Cassola e Calidonense. Camisano alle finali

Scritto da Federico Formisano

Le prime dei tre gironi Elite, più la miglior seconda vanno alle Finali Regionali (Camisano, Abano, Giorgione, Union Pro) le altre seconde classificate e le sei vincitrici dei gironi regionali vanno alla Coppa Veneto (Malo, Calidonense e Cassola sono tra queste). Retrocedono Azzurra Sandrigo (ai regionali) e Valdagno e Nove (ai provinciali)

Under 19 Elite Girone A

Bussolengo – Caldiero 0-3
Malo- Sona 1-0
Montecchio – Pescantina 7-0
Dossobuono Concordia 1-3
San Martino Speme- Camisano 1-0
Summania – Alba Borgo Roma 1-0
Virtus – San Giovanni L.  3-0

Classifica: Camisano 57, Malo 50,  S.Giovanni L. 49,  Caldiero 48,  Montecchio 43, Concordia 39,  Alba Borgo Roma, Summania 38,  Pescantina, Virtus 37,   O. Dossobuono 34,  Bussolengo, Sona,  San Martino Speme 28,  Cadidavid 21

Il punto: Il  Camisano non festeggia nel migliore dei modo la vittoria in campionato, facendosi superare dal San Martino che aveva bisogno di punti per guadagnarsi la salvezza. Il Malo compie l’impresa del giorno, batte il Sona e si prende il secondo posto superando il  San Giovanni Lupatoto che ha perso con la Virtus. I nero stellati parteciperanno alla Coppa Veneto assieme alle migliori formazioni Elite e Regionali. Bella soddisfazione vedere due squadre vicentine ai primi due posti.   Il  Montecchio vince di goleada sul Pescantina e si piazza al quinto posto assoluto.   Il Summania batte l’Alba e si piazza a metà classifica. Ai play-out vanno Olimpica Dossobuono (che ha perso con il Concordia), Bussolengo, Sona e San Martino, mentre retrocede il Cadidavid

Malo Juniores

Under 19 Elite Girone B

Armistizio – Abano 3-0
Azzurra Sandrigo- Mestrino 1-2
Rosà- Eurocalcio 3-2
Grego  Pd – Ambrosiana 1-6
Piovese – La Rocca 3-2
Sacra Famiglia  Pozzonovo 2-3
Union CSM Giorgione  1-2  

La Classifica: Abano 64,  Giorgione  64, Mestrino 48,  Pozzonovo 44,   La Rocca 42, Eurocalcio, Union CsM 41,  Tombolo 39,  Ambrosiana 36, Armistizio 32, Rosà, Piovese  31, Sacra Famiglia  30, Azzurra Sandrigo 23,  Grego Pd 14;

Il punto: Sarà necessario lo spareggio per stabilire chi ha vinto il girone, anche se poi le due squadre andranno a braccetto avanti nelle finali regionali. l’Abano ha perso con l’Armistizio e il Giorgione lo ha raggiunto grazie al successo in campo esterno. Terzo è il Mestrino che liquida l’Azzurra Sandrigo  che retrocede.  Il  Rosà nonostante la vittoria con l’Eurocalcio va  ai play-out con la Sacra Famiglia.  E’ arrivato infatti alla pari con la Piovese che ha battuto il La Rocca ma negli scontri diretti con i padovani, ha una vittoria e una sconfitta ma una peggior differenza reti.

Juniores Regionali Girone B

Albaronco – Lonigo 1-0
Belfiorese Valdagno 3-0
Trissino Seraticense  0-1
Le Torri – Calidonense 2-4
Rivereel Chiampo 2-5
Sovizzo – Longare 2-2
Virtus Cornedo – Valdalpone 3-0
Zevio – Isola 2-0

Classifica: Calidonense 69, Sovizzo 57,  Rivereel, Virtus Cornedo 54, Seraticense 49, Longare 46, Trissino  43, Lonigo, Chiampo 37, Isola Castelnuovo, Le Torri  35, Belfiorese, Albaronco 33,  Zevio 28, Valdagno 26, Valdalpone 22

Il punto:  La Calidonense chiude a 69 punti battendo anche la sorpresa del girone di ritorno Le Torri. Il Sovizzo pareggia con il Longare e mantiene il secondo posto.  Il Valdagno battuto dalla Belfiorese, retrocede fra i provinciali essendo penultimo a -7 dalla Belfiorese.

Juniores Regionali Girone C

Altivolese – Galliera 2-1
Sarcedo – Ardisci e Spera  2-4
Fontanivese – Borgoricco 2-2
Valbrenta Marosticense 1-2
Godigese Thermal 2-0
Luparense – Cassola 3-3
Graticolato – San Giorgio in Bosco 1-1
Vigolimenese Nove 1-0

La Classifica: Cassola 75 , Sarcedo 60,  Luparense 53, Fontanivese, Marosticense 49,  San Giorgio in B.  46, Altivolese, Thermal Teolo 44, Unione Graticolato 42, Vigolimenese  38, Valbrenta 37,  Borgoricco,  36, Ardisci e Spera 32 Godigese 31, Nove  28, Galliera 9

Il punto:  Il Cassola finisce il campionato a 75, Il Sarcedo mantiene il secondo posto pur sconfitto dall’Ardisce e Spera. La Marosticense conclude  al quarto posto vincendo con  Il Valbrenta che si salva comunque arrivando sestultimo.  Il Nove, penultimo retrocede per la differenza di otto punti dal Borgoricco,.  Ardisci e Spera e Godigese ai play-out.

 

Sull'Autore

Federico Formisano