Eccellenza

Un punto a testa che scontenta tutti tra Montecchio e Pozzonovo

Scritto da Eros

Montecchio – Pozzonovo 1-1

Boudraa segna e Pilan risponde, 1-1 amaro condito da un espulsione per parte.

Montecchio Maggiore: Bertoldo; Fongaro (Calgaro dal 51′); Benetti; Tresso (Fava dal 59′); Nikolic; Bevilacqua; Rigodanzo; Santacatterina; Primucci; Casarotto; Pilan. A disposizione: Rigoni; Poletti; Groppo; Paladino; Caregnato. All: De Forni.

Pozzonovo: Pavanello; Taribello; Morello (Zanforlin dal 46′); Durante; Guifo; Boudraa; Giordani (Busso dal 91′); Pasetto; Mangieri; Bertolotto; Rampin (Bacchin dal 69′). A disposizione: Malachin; Bernardi; Marian. All: Sabbadin.

Arbitro: Sig. Branzoni.
Assistenti: Altoviti & Bruno.

Marcatori: Boudraa al 34′; Pilan al 67′.

Espulsioni: Benetti al 74′; Boudraa all’81’.

Ammonizioni: Tresso; Morello; Bortolotto.

Note: Presenti circa 150 spettatori.

Servizio e foto di Eros Ferraretto

Il match clou della 25° giornata di campionato vede affrontarsi due squadre che stanno combattendo per accaparrarsi una posizione nei play-off, il Montecchio Maggiore e il Pozzonovo. La squadra vicentina non sta combattendo solo per i play-off, bensì anche per la vittoria del titolo, infatti sono sole 5 le distanze da colmare per passare direttamente di categoria. Mentre al Pozzonovo sono solamente sei i punti per sperare di giocarsi la prossima fase di campionato. Nel match d’andata le due squadre si erano fermate sullo zero a zero, risultato che oggi non farebbe contento nessuno. Dunque, con queste premesse, ci si aspetta una partita ad altissima tensione.

La prima azione della partita è per i padroni di casa, al terzo giro di orologio Primucci sbaglia un gol già fatto davanti alla porta, su assist di Pilan. Pochi istanti dopo ancora Pilan in veste di assist-man e ancora una volta i padroni di casa sfiorano il gol con il colpo di testa di Santacatterina. Al quindicesimo un ottimo Montecchio sfiora nuovamente il gol quando sulla conclusione Casarotto la difesa avversaria si immola per salvare la rete, azione nata dall’inserimento di Benetti. Due minuti più tardi la squadra padovana si spinge per la prima volta in maniera pericolosa davanti, Mangieri tira in modo debole vanificando la scivolata del suo diretto marcatore. Poco dopo anche Giordani conclude male. Alla mezzora i padroni di casa sfiorano nuovamente il gol: Rigodanza conquista palla a centrocampo e lancia immediatamente Pilan, l’ex Real Vicenza scatta sulla destra e la mette in mezzo per Casarotto che per un paio di centimetri non c’arriva. Ennesima palla-gol per i vicentini poco più tardi quando il solito Pilan, su assist del compagno d’attacco, non riesce e scartare in modo efficace Pavanello uscito dalla propria area piccola, concludendo direttamente sull’esterno della rete. Dopo l’ennesima occasione sfruttata tocca nuovamente al Pozzonovo che a differenza degli avversari concretizza freddamente: Pasetto da una punizione pennella un cross perfetto per Boudraa che da due passi insacca la rete dell’uno a zero. Vantaggio inaspettato che per poco non raddoppia quando Rampin non sfrutta dovere il passaggio filtrante di Durante.

I primi quarantacinque minuti si concludono con il momentaneo vantaggio degli ospiti, fatto dovuto ad una maggiore freddezza sotto porta. Non basta per i padroni di casa un Pilan in grande forma. Da segnalare anche l’ottimo avvio di Pasetto.

Il secondo tempo si apre di nuovo con il Montecchio in avanti, stavolta con Casarotto che conclude debolmente verso il portiere. Dopo diversi minuti di nulla, al cinquantottesimo è la squadra padovana tentare di segnare Pasetto  costringe Bertoldo a parare in due tempi. Torna in avanti la squadra locale una decina di minuti più tardi quando Primucci sfiora la rete su assist di Casarotto. Al sessantasettesimo la squadra di casa trova il pareggio grazie alla rete del proprio bomber Pilan che è veloce ad insaccare il pallone sulla respinta del tiro di Calgaro. Ancora Calgaro poco più tardi quando sfiora la rete con una punizione di potenza. Diversi minuti dopo su una ripartenza Mangieri costringe Benetti al fallo facendolo espellere. Sulla punizione procurata Pasetto sfiora per un nonnulla la rete decisiva. Il vantaggio numerico degli ospiti non dura molto, perché uno strepitoso Calgaro, scattando, si fa fare fallo da ultimo uomo mandando Boudraa sotto la doccia. Sulla punizione l’attaccante non trova la rete, così come a meno due dal termine quando si fa respingere l’ultimo pallone pericoloso della partita.

Il big match di giornata si conclude con un nulla di fatto, le due squadre si portano a casa un punto a testa costringendosi a vicenda a vincere le prossime partite. Nella prossima giornata il Montecchio affronterà in casa la Marosticense, mentre il Pozzonovo ospiterà la Provese.


Sull'Autore

Eros